Simulazione esame Istruttore Amministrativo

Tempo trascorso
-

1. Nel conto delle Amministrazioni pubbliche, l'indebitamento netto è rappresentato come:

La differenza tra uscite complessive ed entrate complessive
La differenza tra uscite in conto capitale ed entrate in conto capitale
L'incremento del debito pubblico
Non so rispondere

2. Da chi devono essere firmate le apposite certificazioni sui principali dati del bilancio di previsione e del rendiconto della gestione che i comuni sono tenuti a redigere, ai sensi dell'art. 161, 1 TUEL?

Dal segretario, dal responsabile del servizio finanziario e dall'organo di revisione economico-finanziario
Dal Sindaco
Dal prefetto
Non so rispondere

3. Ai sensi dell'art.234, comma 3 TUEL, nei comuni con popolazione inferiore a 15.000 abitanti la revisione economico-finanziaria è affidata a…

Un solo revisore contabile
Due revisori contabili
Tre revisori contabili
Non so rispondere

4. Ai sensi dell'art. 162 TUEL, gli enti locali deliberano il bilancio di previsione finanziario...

Annualmente
Ogni due anni
Ogni tre anni
Non so rispondere

5. Ai sensi dell'art. 162 TUEL, il bilancio di previsione finanziario è riferito ad almeno un...

Anno
Biennio
Triennio
Non so rispondere

6. Le previsioni di entrata del bilancio di previsione sono classificate, ai sensi dell'art. 165 TUEL, in:

Titoli e tipologie
Titoli e missioni
Missioni e programmi
Non so rispondere

7. Ai sensi dell'Art. 10-bis della Legge 241/1990, nel caso di procedimento amministrativo ad istanza di parte il responsabile del procedimento o l'autorità competente, prima della formale adozione di un provvedimento negativo, comunica tempestivamente agli istanti i motivi che ostano all'accoglimento della domanda. In tal caso:

Entro il termine di dieci giorni dal ricevimento della comunicazione, gli istanti hanno il diritto di presentare per iscritto le loro osservazioni, eventualmente corredate da documenti
Entro il termine di trenta giorni dal ricevimento della comunicazione, gli istanti hanno il diritto di presentare per iscritto le loro osservazioni, eventualmente corredate da documenti
Entro il termine di sessanta giorni dal ricevimento della comunicazione, gli istanti hanno il diritto di presentare per iscritto le loro osservazioni, eventualmente corredate da documenti
Non so rispondere

8. Ai sensi dell'art. 4 l.241/1990, le pubbliche amministrazioni sono tenute a determinare per ciascun tipo di procedimento relativo ad atti di loro competenza l'unità organizzativa responsabile della istruttoria e di ogni altro adempimento procedimentale, nonché dell'adozione del provvedimento finale...

Ove non sia già direttamente stabilito per legge o per regolamento
Anche se sia già direttamente stabilito per legge o per regolamento
Soltanto se sia già direttamente stabilito per legge o per regolamento
Non so rispondere

9. Ai sensi dell'art. 6, l.241/1990, Il responsabile del procedimento...

Valuta, ai fini istruttori, le condizioni di ammissibilità, i requisiti di legittimazione ed i presupposti che siano rilevanti per l'emanazione di provvedimento
Adotta, in ogni caso, il provvedimento finale
Non può accertare d'ufficio i fatti
Non so rispondere

10. Ai sensi dell'art. 20 l.241/1990, fatta salva l'applicazione dell'articolo 19, nei procedimenti ad istanza di parte per il rilascio di provvedimenti amministrativi, il silenzio dell'amministrazione competente...

Equivale a provvedimento di accoglimento della domanda, senza necessità di ulteriori istanze o diffide, se la medesima amministrazione non comunica all'interessato, nel termine di trenta giorni o del termine individuato con d.p.c.m., il provvedimento di diniego, ovvero non indice, entro trenta giorni dalla presentazione dell'istanza, una conferenza di servizi
Equivale a provvedimento di accoglimento della domanda, con la necessità, tuttavia, di ulteriori istanze o diffide, se la medesima amministrazione non comunica all'interessato, nel termine di trenta giorni o del termine individuato con d.p.c.m., il provvedimento di diniego, ovvero non indice, entro trenta giorni dalla presentazione dell'istanza, una conferenza di servizi
Equivale a provvedimento di rigetto della domanda, senza necessità di ulteriori istanze o diffide, se la medesima amministrazione non comunica all'interessato, nel termine di trenta giorni o del termine individuato con d.p.c.m., il provvedimento di diniego, ovvero non indice, entro trenta giorni dalla presentazione dell'istanza, una conferenza di servizi
Non so rispondere

11. Ai sensi dell'art. 20 comma 3 l.241/1990, nei casi in cui il silenzio dell'amministrazione equivale ad accoglimento della domanda...

L'amministrazione competente non può assumere determinazioni in via di autotutela
L'amministrazione competente può assumere determinazioni in via di autotutela, soltanto nei casi espressamente previsti dalla norma medesima
L'amministrazione competente può assumere determinazioni in via di autotutela
Non so rispondere

12. Da chi è fissata la retribuzione minima?

Dai datori di lavoro
Dalla legge
Dall'autonomia collettiva
Non so rispondere

13. Dove trovano regolamentazione le eventuali modalità di esecuzione delle prestazioni di lavoro straordinario?

Nei contratti collettivi
Nella Costituzione
Nel contratto individuale
Non so rispondere

14. L'oggetto della retribuzione, deve essere determinato, con l'aggiornamento ad ogni accordo di rinnovo….

Dal CCN
Dai sindacati
Dal Governo
Non so rispondere

15. Le pp.aa. Centrali trasmettono al Ministro delegato per la funzione pubblica e al Ministro delegato per l'innovazione e le tecnologie una relazione sulla qualità dei servizi resi e sulla soddisfazione dell'utenza entro....

30 aprile di ogni anno
31 maggio di ogni anno
30 giugno di ogni anno
Non so rispondere

16. I certificatori che intendono conseguire il riconoscimento del possesso dei requisiti del livello più elevato, in termini di qualità e sicurezza, chiedono di essere accreditati...

Presso la DigitPA
Presso la Conferenza permanente per l'innovazione tecnologica
Presso il Dipartimento per la digitalizzazione della p.a.e l'innovazione tecnologica
Non so rispondere

17. Trova il numero che continua la serie 10, 17, 24, 31, …

38
45
12
Non so rispondere

18. Trova il numero che continua la serie 10, 13, 16, 19, …

31
29
22
Non so rispondere

19. Trova il numero che continua la serie 82, 65, 50, 37, …

26
81
44
Non so rispondere

20. Trova il numero che continua la serie 15, 35, 63, 99, …

22
143
181
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate