Preselezione Agente Polizia Locale

Tempo trascorso
-

1. Il bilancio di previsione:

Può subire variazioni nel corso dell'esercizio
Non può subire variazioni nel corso dell'esercizio
Può subire variazioni nel corso dell'esercizio ma solo per fronteggiare calamità naturali
Non so rispondere

2. I componenti della giunta comunale sono nominati:

Dal Sindaco
Dal Consiglio
Dai cittadini
Non so rispondere

3. Cosa possono stipulare tra loro gli enti locali al fine di svolgere in modo coordinato funzioni e servizi determinati?

Convenzioni
Accordi
Regolamenti
Non so rispondere

4. L'approvazione del bilancio annuale di previsione del comune è competenza di:

Giunta
Consiglio
Sindaco
Non so rispondere

5. Ai sensi del D.Lgs 258/92 per violazioni punibili con la sanzione amministrativa pecuniaria, il proprietario del veicolo è obbligato in solido con l’autore della violazione al pagamento da questi dovuta?

Si, sempre
No, mai
Si, se non prova che la circolazione del veicolo è avvenuta contro la sua volontà
Non so rispondere

6. A norma del D.Lgs 267/2000, il controllo di gestione è la procedura:

Diretta a verificare negli enti in stato di dissesto finanziario la corretta utilizzazione delle risorse straordinarie ad essi assegnate
Diretta a verificare lo stato di attuazione degli obiettivi programmati e, attraverso l'analisi delle risorse acquisite e della comparazione tra i costi e la quantità e qualità dei servizi offerti, la funzionalità dell'organizzazione dell'ente, l'efficacia, l'efficienza ed il livello di economicità nell'attività di realizzazione dei predetti obiettivi
Diretta a riconoscere la legittimità dei debiti fuori bilancio da parte dell'organo regionale di controllo
Non so rispondere

7. In presenza della circostanza aggravante di cui all’art. 61, comma1, n. 7 c.p., il delitto di furto:

È perseguibile d’ufficio
È perseguibile a querela della persona offesa
È perseguibile a istanza della persona offesa
Non so rispondere

8. È ammissibile il tentativo nei delitti colposi?

No
Si, ma solo nei casi previsti dalla legge
Si
Non so rispondere

9. Come si definiscono quei reati che possono essere commessi soltanto da soggetti che rivestono una particolare qualifica, come ad esempio il peculato (art. 314 c.p.) che può essere commesso solo da un pubblico ufficiale o da un incaricato di pubblico servizio?

Reati individuali
Reati speciali
Reati propri
Non so rispondere

10. Come ci si regola in caso di concorso tra aggravanti ed attenuanti?

Trovano applicazione le sole attenuanti
Viene praticato un giudizio di comparazione con applicazione delle sole circostanze ritenute prevalenti
Trovano applicazione solo le aggravanti speciali
Non so rispondere

11. Qual è il numero minimo di addetti necessario affinché il Comune possa istituire un Corpo di polizia municipale?

Almeno dieci
Almeno cinque
Almeno sette
Non so rispondere

12. Nel caso in cui sia riscontrata la violazione di un regolamento comunale, a quale autorità deve essere presentato il rapporto?

Al Sindaco
All’Assessore competente
Al Questore
Non so rispondere

13. Nel caso di cantiere abusivo è d’obbligo la segnalazione:

All’Agenzia delle Entrate
All’Agenzia del Demanio
Alla Prefettura
Non so rispondere

14. Da chi può essere commesso il delitto di concussione?

Pubblico ufficiale
Esercente un servizio di pubblica necessità
Pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio
Non so rispondere

15. Qual è la differenza saliente tra arresto e fermo?

La diversa età del reo. L’arresto viene effettuato per i maggiorenni mentre il fermo per i minorenni
E’ il requisito della flagranza del reato che occorre per l’arresto ma non per il fermo
La diversità di chi lo effettua: pubblico ufficiale per l’arresto, anche privato per il fermo
Non so rispondere

16. Quanti punti di decurtazione sulla patente sono previsti in caso di mancato uso delle cinture di sicurezza da parte di un titolare di patente conseguita da meno di tre anni e per la prima volta in data successiva al 01/10/2003?

8
10
15
Non so rispondere

17. Alcuni degli atti vietati dal C.d.S. sono puniti anche dagli artt. 635, 673 e 674 del Codice Penale. Le sanzioni concorrono o bisogna applicarne solo una (quale)?

Le sanzioni concorrono
Bisogna applicare gli articoli del C.P. corrispondenti all'infrazione commessa perchè costituenti norma speciale
L' art. 15 del C.d.S., indipendentemente dal dolo o dalla colpa
Non so rispondere

18. Nel caso di violazioni multiple accertate su un unico verbale, l’art. 126bis del c.d.s. prevede che possono essere decurtati un massimo di:

15 punti
non sussiste alcun limite
16 punti
Non so rispondere

19. A chi spetta il controllo tecnico per l’efficienza delle strade e relative pertinenze?

Al Comune all' interno del centro abitato, al Prefetto al di fuori del centro abitato
Dall'1.07.2006 al Comune in ogni caso
All'ente proprietario della strada
Non so rispondere

20. Il difensore dell'indagato ha diritto di assistere al sequestro del corpo del reato?

Si, rispettando l’ordinario termine di preavviso
Si, ha sempre diritto di assistere all’atto, anche se non ha diritto al preavviso
Si, se è ritenuto opportuno dal Giudice per le Indagini Preliminari
Non so rispondere

21. Il reato di violenza a pubblico ufficiale (art. 336 c.p.) si differenzia da quello di resistenza a pubblico ufficiale (art. 337 c.p.) perché:

La violenza e la minaccia non servono nella resistenza
La violenza e la minaccia tendono a condizionare o ad impedire un’azione futura
Il primo è reato di danno, il secondo di pericolo
Non so rispondere

22. Che rapporto intercorre tra le comunità locali?

Sono autonome
Il Comune dipende dalla Provincia
Rappresentano la stessa comunità
Non so rispondere

23. Che cosa sono le pene cd. accessorie?

Pene che possono essere applicate discrezionalmente dal giudice in aggiunta a quelle principali
Pene che possono essere inflitte dal giudice in aggiunta a quelle principali nella sola ricorrenza di circostanze aggravanti
Pene che seguono, di diritto, la condanna a pene principali
Non so rispondere

24. L’agente di polizia municipale è investito anche della qualifica di pubblico ufficiale?

Si
No
Si, purché abbia già acquisito la qualifica di agente di pubblica sicurezza
Non so rispondere

25. Nello svolgimento della sua attività di indagine, la Polizia Giudiziaria è soggetta alle direttive del Giudice per le indagini preliminari?

Si
No, del Pubblico Ministero
No, del Pubblico Ministero e dei Giudici del Tribunale
Non so rispondere

26. L'art. 11 del D.Lgs. n. 165/2001, ai fini di garantire la piena attuazione della legge n. 241/1990, detta i principi generali sull'istituzione e il funzionamento dell'Ufficio relazioni con il pubblico, disponendo tra l'altro:

Che, ove non sia stato istituito, ai sensi della legge n. 241/1990, il responsabile del procedimento, tale incarico formale sia affidato all'Ufficio relazioni con il pubblico
Che l'Ufficio relazioni con il pubblico possa disporre l'autonomo utilizzo di qualsiasi dipendente dell'ente, tenuto conto anche dell'organico complessivo e delle unità presenti in servizio
Che gli uffici per le relazioni con il pubblico provvedano, anche mediante l'utilizzo di tecnologie informatiche, alla ricerca ed analisi finalizzate alla formulazione di proposte alla propria amministrazione sugli aspetti organizzativi e logistici del rapporto con l'utenza
Non so rispondere

27. L’interesse legittimo:

È riconosciuto a livello costituzionale dagli artt. 24, 103 e 113
È tutelato non immediatamente e pienamente bensì in funzione della realizzazione dell'interesse pubblico generale attraverso l'esercizio del potere pubblico
È un interesse che si presenta solo qualificato ma non anche differenziato
Non so rispondere

28. Per espletare i compiti di polizia stradale, i soggetti di cui all’art. 12 comma 1 del c.d.s, quando non siano in uniforme, devono:

Fare uso del segnale distintivo nelle situazioni indicate dallo stesso art.12
Fare uso del segnale distintivo conforme al modello stabilito nel regolamento di esecuzione al c.d.s.
Fare uso del segnale distintivo conforme al modello stabilito nello stesso art.12
Non so rispondere

29. In base alla legge 241/1990, il provvedimento amministrativo adottato in violazione di legge o viziato da eccesso di potere o da incompetenza è nullo?

No, ma è annullabile
Sempre
Solo se emesso per eccesso di potere
Non so rispondere

30. I provvedimenti amministrativi efficaci devono essere eseguiti:

Immediatamente, salvo che sia diversamente stabilito dalla legge o dal provvedimento medesimo
Dopo 15 giorni di pubblicazione
Dopo 30 giorni dalla pubblicazione
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate