Università di Napoli, Amministrativo categoria EP

Università di Napoli, Amministrativo categoria EP

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

Università di Napoli, Amministrativo categoria EP

Autore: 
Università degli studi di Napoli "Federico II"
Difficoltà: 
medio
Voto: 
Nessun voto
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test Università di Napoli, Amministrativo categoria EP

1. Secondo la normativa pubblicistica in tema di contratti, la fase finale della procedura di scelta, da parte di una Pubblica Amministrazione, di un contraente mediante procedura aperta si chiama:

2. A norma della legge n. 241/90, nella comunicazione di avvio del procedimento amministrativo la pubblica amministrazione deve indicare:

3. Dove è istituita la Commissione per l'accesso ai documenti amministrativi?

4. Ai sensi dell'art. 3 del decreto legislativo 19 aprile 2016, n. 50, i "contratti pubblici" sono:

5. Ai sensi della legge 241/90, la p.a. può concludere accordi con i privati?

6. Quali strumenti stragiudiziali di definizione delle liti sono previsti dal Codice dei Contratti pubblici?

7. Quando la Pubblica Amministrazione può esercitare il potere di ordinanza?

8. La legge 241/1990 e s.m.i., nell'ambito dell'accesso agli atti di una Pubblica Amministrazione, come definisce i soggetti "controinteressati"?

9. In base alla legge 241/90, il diritto di accesso ai documenti amministrativi è escluso:

10. In base alla legge 7 agosto 1990, n. 241, da quale organo può essere revocato il provvedimento amministrativo?

11. In base alla legge 7 agosto 1990, n. 241, il provvedimento amministrativo è nullo quando:

12. Dispone l'art. 21-quater della legge 241/1990 che i provvedimenti amministrativi efficaci sono eseguiti immediatamente. Può l'efficacia o l'esecuzione essere sospesa?

13. L’espropriazione è:

14. In ambito amministrativo, come si definisce la concessione?

15. A norma della legge n. 689/81, nella determinazione della sanzione amministrativa pecuniaria fissata dalla legge tra un limite minimo e un limite massimo, si ha riguardo a una serie di criteri, tra i quali NON rientra:

16. Che cos’è il Diploma Supplement?

17. Secondo la legge n. 240/2010, la riorganizzazione dei dipartimenti delle università prevede che a ciascuno di essi afferisca un numero di professori, ricercatori di ruolo e ricercatori a tempo determinato non inferiore a:

18. Secondo la legge n. 240/2010, le università possono raggruppare più dipartimenti?

19. Ai sensi della legge 240/2010, l'organo deliberante delle strutture di raccordo dei dipartimenti universitari è composto:

20. Ai sensi della legge n. 240/2010, quale organo provvede alla ripartizione della percentuale dell'intervento perequativo per le università statali?

21. Il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 prevede che i corsi di specializzazione universitari possano essere istituiti:

22. In base alla legge 240/2010, il collegio di disciplina istituito presso ogni Università è composto:

23. In base alla legge n. 240/2010, l'avvio del procedimento disciplinare nei confronti di professori e ricercatori universitari spetta al:

24. Secondo la normativa universitaria, il Senato accademico:

25. In fase di modifica dell’ordinamento didattico di un corso di studio, il CUN si esprime in relazione: