Concorso Assistente Amministrativo Asl - Preselezione Esame

Tempo trascorso
-

1. Ai sensi del decreto legislativo 150/2009 smi i risultati del grado di soddisfazione degli utenti e dei cittadini in relazione alle attività e ai servizi erogati sono pubblicati?

No, non possono essere pubblicati
Si, i risultati della rilevazione del grado di soddisfazione sono pubblicati semestralmente mediante affissione nella bacheca dell'amministrazione
I risultati della rilevazione del grado di soddisfazione sono pubblicati, con cadenza annuale, sul sito dell'amministrazione
Risultati della rilevazione del grado di soddisfazione sono pubblicati, con cadenza semestrale, sul sito dell'amministrazione
Non so rispondere

2. Ai sensi del decreto legislativo 150/2009 smi, chi cura l'osservanza delle disposizioni previste in materia di controlli sulle assenze dal lavoro, in particolare al fine di prevenire o contrastare, nell'interesse della funzionalità dell'ufficio, le condotte assenteistiche?

Il responsabile della struttura in cui il dipendente lavora nonché il dirigente eventualmente preposto all'amministrazione generale del personale
Il responsabile della struttura in cui il dipendente lavora
Il dirigente preposto all'amministrazione generale del personale
Il direttore generale
Non so rispondere

3. Ai sensi della legge n.190 del 2012, così come modificata dal d.lgs. N. 97 del 2016, il Piano Nazionale Anticorruzione costituisce:

Atto di indirizzo per le singole amministrazioni pubbliche ai fini dell'adozione dei propri piani triennali di prevenzione della corruzione
Atto normativo
Atto regolamentare
Atto di indirizzo per le singole amministrazioni pubbliche ai fini dell'adozione dei propri piani biennali di prevenzione della corruzione
Non so rispondere

4. Ai sensi della legge n.190 del 2012, così come modificata dal d.lgs. N. 97 del 2016, il PNA:

Anche in relazione alla dimensione e ai diversi settori di attività degli enti, individua i principali rischi di corruzione e i relativi rimedi e contiene l'indicazione di obiettivi, tempi e modalità di adozione e attuazione delle misure di contrasto alla corruzione
Si limita a sanzionare determinate condotte illecite definite dalla legge
Anche in relazione alla dimensione e ai diversi settori di attività degli enti, individua i principali rischi di corruzione e i relativi rimedi mentre l'indicazione di obiettivi, tempi e modalità di adozione e attuazione delle misure di contrasto alla corruzione spetta esclusivamente alle singole amministrazioni pubbliche
Individua esclusivamente i principali rischi di corruzione mentre i relativi rimedi sono individuati dalle singole amministrazioni pubbliche
Non so rispondere

5. Ai sensi del DPR 445/2000 smi, s'intende per "DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA":

Il documento sottoscritto dall'interessato, concernente stati, qualità personali e fatti, che siano a diretta conoscenza di questi
Il documento concernente stati, qualità personali e fatti, che siano a diretta conoscenza di questi
Il documento prodotto in sostituzione del certificato
Il documento, sottoscritto dall'interessato, prodotto in sostituzione del certificato
Non so rispondere

6. Ai sensi del DPR 445/2000 smi, in materia di legalizzazione di firme Il pubblico ufficiale legalizzante deve:

Indicare la data e il luogo della legalizzazione, nonché apporre la propria firma per esteso ed il timbro dell'ufficio
Indicare la data e il luogo della legalizzazione, il proprio nome e cognome ed il timbro dell'ufficio
Indicare la data e il luogo della legalizzazione, la qualifica rivestita, nonché apporre la propria firma per esteso ed il timbro dell'ufficio
Indicare la data e il luogo della legalizzazione, il proprio nome e cognome, la qualifica rivestita, nonché apporre la propria firma per esteso ed il timbro dell'ufficio
Non so rispondere

7. In materia di legalizzazione delle fotografie prescritte per il rilascio dei documenti personali il DPR 445/2000 smi, dispone che:

La legalizzazione non è soggetta all'obbligo del pagamento dell'imposta di bollo
La legalizzazione è soggetta all'obbligo del pagamento dell'imposta di bollo
La legalizzazione non è soggetta all'obbligo del pagamento dell'imposta di bollo solo nel caso d'uso per la carta d'identità
La legalizzazione è soggetta all'obbligo del pagamento dell'imposta di bollo solo nel caso d'uso per passaporto
Non so rispondere

8. Ai sensi del codice dell'amministrazione digitale i documenti per i quali sia possibile risalire al loro contenuto attraverso altre scritture o documenti di cui sia obbligatoria la conservazione, anche se in possesso di terzi sono definiti:

Originali
Originali non unici
Originali unici
Originali conservati
Non so rispondere

9. Le disposizioni del Codice dell’amministrazione digitale e le relative Linee guida concernenti il documento informatico, le firme elettroniche e i servizi fiduciari, la riproduzione e conservazione dei documenti, il domicilio digitale e le comunicazioni elettroniche, l’identità digitale si applicano anche:

Al settore sanitario
Al corpo della polizia e carabinieri
Al settore giudiziario
Ai privati
Non so rispondere

10. Il principio di pareggio di bilancio:

Riguarda il pareggio finanziario complessivo di competenza e di cassa. Considerando l'evoluzione dei sistemi contabili che prevedono l'affiancamento a fini conoscitivi al sistema contabile di tipo finanziario anche della contabilità economico-patrimoniale, l'osservanza di questo principio riguarda anche gli equilibri delle varie parti, finanziaria, economico-patrimoniale, che compongono il sistema di bilancio. Nel sistema del bilancio dello Stato, il principio del pareggio finanziario deve essere rispettato sia in fase di previsione, che in fase di rendicontazione. Il pareggio finanziario di bilancio va inteso considerando tra le entrate destinate a assicurare la realizzazione delle spese previste in fase previsionale anche l'accensione di prestiti
Riguarda il pareggio finanziario complessivo di competenza e di cassa. Considerando l'evoluzione dei sistemi contabili che prevedono l'affiancamento a fini conoscitivi al sistema contabile di tipo finanziario anche della contabilità economico-patrimoniale, l'osservanza di questo principio riguarda anche gli equilibri delle varie parti, finanziaria, economico-patrimoniale, che compongono il sistema di bilancio. Nel sistema del bilancio dello Stato, il principio del pareggio finanziario deve essere rispettato solo in fase di previsione, non anche in fase di rendicontazione. Il pareggio finanziario di bilancio va inteso considerando tra le entrate destinate a assicurare la realizzazione delle spese previste in fase previsionale anche l'accensione di prestiti
Riguarda il pareggio finanziario complessivo di competenza e di cassa. Considerando l'evoluzione dei sistemi contabili che prevedono l'affiancamento a fini conoscitivi al sistema contabile di tipo finanziario anche della contabilità economico-patrimoniale, l'osservanza di questo principio riguarda anche gli equilibri delle varie parti, finanziaria, economico-patrimoniale, che compongono il sistema di bilancio. Nel sistema del bilancio dello Stato, il principio del pareggio finanziario deve essere rispettato sia in fase di previsione, che in fase di rendicontazione. Il pareggio finanziario di bilancio va inteso non considerando tra le entrate destinate a assicurare la realizzazione delle spese previste in fase previsionale anche l'accensione di prestiti
Riguarda il pareggio finanziario complessivo di cassa. Considerando l'evoluzione dei sistemi contabili che prevedono l'affiancamento a fini conoscitivi al sistema contabile di tipo finanziario anche della contabilità economico-patrimoniale, l'osservanza di questo principio riguarda anche gli equilibri delle varie parti, finanziaria, economico-patrimoniale, che compongono il sistema di bilancio. Nel sistema del bilancio dello Stato, il principio del pareggio finanziario deve essere rispettato solo in fase di previsione, non anche in fase di rendicontazione. Il pareggio finanziario di bilancio va inteso considerando tra le entrate destinate ad assicurare la realizzazione delle spese previste in fase previsionale anche l'accensione di prestiti
Non so rispondere

11. Il principio di competenza finanziaria:

Costituisce il criterio di imputazione agli esercizi finanziari delle obbligazioni giuridicamente perfezionate attive e passive (accertamenti e impegni)
Costituisce il criterio di imputazione agli esercizi finanziari delle entrate e delle spese
Il criterio con il quale sono imputati gli effetti delle operazioni e degli altri eventi della gestione che, nel corso dell'esercizio, ogni Amministrazione centrale dello Stato svolge e che permette di evidenziare le utilità economiche cedute e/o acquisite, anche se non direttamente concretizzate attraverso movimenti finanziari
Riguarda esclusivamente le amministrazioni dello Stato
Non so rispondere

12. Ai sensi del d.lgs. n.112 del 1998 con riferimento alle funzioni e ai compiti spettanti alle regioni e agli enti locali, in caso di accertata inattività che comporti inadempimento agli obblighi derivanti dall'appartenenza alla Unione europea o pericolo di grave pregiudizio agli interessi nazionali:

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro competente per materia, assegna all'ente inadempiente un congruo termine per provvedere. Decorso inutilmente tale termine, il Consiglio dei Ministri, sentito il soggetto inadempiente, nomina un commissario che provvede in via sostitutiva
Il Ministro competente per materia assegna all'ente inadempiente un congruo termine per provvedere. Decorso inutilmente tale termine, il Consiglio dei Ministri, sentito il soggetto inadempiente, nomina un commissario che provvede in via sostitutiva
Il Consiglio dei Ministri, sentito il soggetto inadempiente, nomina un commissario che provvede in via sostitutiva
Il Presidente del Consiglio dei Ministri, sentito il soggetto inadempiente, nomina un commissario che provvede in via sostitutiva
Non so rispondere

13. Ai sensi del d.lgs. n. 112 del 1998, afferiscono alla materia dell'artigianato:

Tutte le funzioni amministrative relative alla erogazione di agevolazioni, contributi, sovvenzioni, incentivi e benefìci di qualsiasi genere, comunque denominati, alle imprese artigiane, con particolare riguardo alle imprese artistiche
Tutte le funzioni amministrative relative alla erogazione di agevolazioni, contributi, sovvenzioni, incentivi e benefìci di qualsiasi genere, comunque denominati, alle imprese artigiane, con esclusione dei contributi alle imprese artistiche
Esclusivamente le funzioni amministrative relative alla erogazione di agevolazioni e contributi alle imprese artigiane, con particolare riguardo alle imprese artistiche
Tutte le funzioni amministrative relative alla erogazione di agevolazioni, contributi, sovvenzioni, incentivi e benefìci di qualsiasi genere, comunque denominati, alle imprese artistiche
Non so rispondere

14. L'articolo 32 della costituzione italiana dispone:

Che la tutela della salute è interesse della collettività
Che la tutela della salute è interesse del singolo, ma non della collettività
Che la tutela della salute è interesse delle strutture sanitarie
Che la tutela della salute è obbligatoria anche attraverso trattamenti sanitari
Non so rispondere

15. L'articolo 32 della costituzione italiana garantisce:

Cure gratuite ai cittadini italiani
Cure gratuite agli indigenti
Cure gratuite agli extracomunitari
Cure gratuite ai cittadini della comunità europea
Non so rispondere

16. Ai sensi dell'art. 319-quater, salvo che il fatto costituisca più grave reato, il pubblico ufficiale o l'incaricato di pubblico servizio che, abusando della sua qualità o dei suoi poteri, induce taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro o altra utilità risponde del reato di:

Induzione indebita a dare o promettere utilità
Corruzione in atti giudiziari
Traffico di influenze illecite
Peculato
Non so rispondere

17. Ai sensi dell'art. 319-quater chi dà o promette denaro o altre utilità:

È punito con la reclusione fino a tre anni
Non è punito
Non è punito se si limita a promettere
È la persona offesa del reato
Non so rispondere

18. Il consiglio dei sanitari dell'Aziende Unità Sanitarie Locali viene eletto:

Scrutinio segreto nell'ambito delle competenze di appartenenza
Per alzata di mano nell'assemblea generale
Per cooptazione da parte degli ordini professionali
Per cooptazione della direzione aziendale
Non so rispondere

19. Chi è membro di diritto del consiglio dei sanitari delle Aziende Ospedaliere Universitarie:

Il Rettore del' Università di riferimento
Il direttore generale di ESTAR
Il direttore amministrativo dell’Università di appartenenza
il Direttore Sanitario
Non so rispondere

20. I componenti del' Organismo Toscano per il governo clinico restano in carica:

Un anno
Tre anni
Cinque anni
Per la durata della legislatura regionale
Non so rispondere

21. L' Organismo Toscano per il Governo Clinico ha la seguente articolazione funzionale:

Coordinatore
Tutte e tre le risposte
Comitato tecnico scientifico
Ufficio di coordinamento
Non so rispondere

22. Da cosa è formato il bilancio di esercizio:

Piano triennale investimenti - relazione economica
Stato patrimoniale - relazione di gestione
Conto economico - piano investimenti triennale
Stato patrimoniale - conto economico - nota integrativa
Non so rispondere

23. Come si articola il ciclo delle spese:

Impegno - pagamento
Impegno-liquidazione-ordinazione-pagamento
Impegno-accertamento-liquidazione-pagamento
Impegno-liquidazione
Non so rispondere

24. La percezione che la propria vita sia piena di obiettivi e ricca di attività appaganti può essere il motore di un migliore stato di salute e benessere psico-fisico, soprattutto per adulti e anziani. A mostrarlo è un vasto studio condotto da due ricercatori inglesi, che hanno studiato gli aspetti e i comportamenti che fanno sentire le persone con più di 50 anni realizzate e felici. I ricercatori hanno osservato che chi è più soddisfatto ha anche una forma fisica migliore e un più basso rischio di incorrere in patologie, come la depressione e il dolore cronico. Indicare l’affermazione corretta:

Quando si è soddisfatti è assolutamente escluso che ci si possa ammalare
Quattro ricercatori inglesi si sono occupati della ricerca in questione
La soddisfazione personale aiuta la forma fisica e il rischio di incorrere in patologie
Essere soddisfatti non incide sulla forma fisica
Non so rispondere

25. Da ‘Spazio’: “Esa e Leonardo monitorano la fotosintesi con la sonda Flex”. “La fotosintesi clorofilliana è il processo chimico attraverso il quale, per effetto dei raggi solari, gli alberi trasformano l’anidride carbonica dell’atmosfera in carboidrati ricchi di energia e in ossigeno atmosferico, ed è uno dei processi più importanti da cui dipende la vita sulla Terra. Flex è la prima missione spaziale dedicata alla misura della fluorescenza – ha continuato Suetta – e la sua importanza sta nel fatto che questo comporterà una valutazione a livello mondiale dello stato di salute della vegetazione sulla Terra”. “Flex” orbiterà in coppia con uno dei satelliti “Sentinel-3” del programma europeo “Copernicus”, anch’essi realizzati da Thales Alenia Space, del quale sfrutterà i sensori ottici e termici per fornire un pacchetto integrato di misure per valutare la salute delle piante. La sonda verrà lanciata in orbita da un razzo Vega, anch’esso di produzione italiana e sarà posizionata in un’orbita eliosincrona a un’altitudine di 815 Km. Dalla lettura del testo, quale affermazione sulla missione Flex risulta non veritiera?

Flex è la prima missione spaziale dedicata alla misura della fluorescenza
La sonda verrà lanciata da un razzo Vega
Flex orbiterà in coppia con un satellite, il Sentinel-3 del programma europeo Galileo
I satelliti sono di produzione italiana
Non so rispondere

26. 46)“Tutte le persone bizzarre hanno un carattere strano; tutti gli artisti sono bizzarri; Thomas è bizzarro”. In base alle precedenti affermazioni, quale delle seguenti NON è necessariamente vera?

Chi non ha un carattere strano non è bizzarro
Tutti gli artisti hanno un carattere strano
Thomas è un artista
Ogni persona bizzarra ha un carattere strano
Non so rispondere

27. Una lumaca è caduta in un pozzo profondo 12 metri, durante il giorno risale di 5 metri, ma prima di mezzanotte scivola indietro di 4 metri. In quale giorno riuscirà ad uscire dal pozzo

Nell’ottavo
Nel dodicesimo
Nel settimo
Nel quinto
Non so rispondere

28. Se alla frazione 5/10 tolgo 3/10 che numero ottengo?

0,7
10,2
0,2
8
Non so rispondere

29. La motivazione dell'atto consiste in:

Una parte descrittiva e una parte valutativa
Una parte comparativa e una parte valutativa
Una parte descrittiva e una parte legislativa
Una parte legislativa e una parte comparativa
Non so rispondere

30. Ai fini del d.lgs. n. 50 del 2016 le procedure intese a fornire alle stazioni appaltanti, nel settore dell'architettura, dell'ingegneria, del restauro e della tutela dei beni culturali e archeologici, della pianificazione urbanistica e territoriale, paesaggistica, naturalistica, geologica, del verde urbano e del paesaggio forestale agronomico, nonché nel settore della messa in sicurezza e della mitigazione degli impatti idrogeologici ed idraulici e dell'elaborazione di dati, un piano o un progetto, selezionato da una commissione giudicatrice in base a una gara, con o senza assegnazione di premi sono definite:

Concorsi di progettazione
Concorsi di progettazione
Contratto di affidamento a contraente generale
Concessione di lavori
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate