• Accedi • Iscriviti gratis
  • Agente di Polizia Locale, 2019

    Tempo trascorso
    -

    1. Il Sindaco, quale ufficiale del Governo, adotta, con atto motivato e nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento giuridico, provvedimenti contingibili e urgenti al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità dei cittadini. Chi lo sostituisce temporaneamente esercita anche le predette funzioni?

    Si, lo stabilisce l'art. 54 del D.Lgs. n. 267/2000.
    Non è previsto nulla a riguardo.
    Non necessariamente. É lo stesso Sindaco che stabilisce se e quali funzioni possano essere esercitate da chi lo sostituisce temporaneamente.
    Non so rispondere

    2. La Giunta comunale, organo esecutivo dell’Amministrazione comunale, in particolare:

    Sovrintende all'emanazione degli atti in materia di ordine e sicurezza pubblica.
    Collabora con il Sindaco nel governo del Comune ed opera attraverso deliberazioni collegiali.
    Delibera le relazioni previsionali e programmatiche.
    Non so rispondere

    3. Un ente locale può indire un referendum?

    Sì, sempre;
    No, mai;
    Sì, purché riguardi materie di esclusiva competenza locale.
    Non so rispondere

    4. Quale organo è competente a deliberare lo Statuto dell'ente locale?

    Il Consiglio.
    Il Sindaco.
    La Giunta.
    Non so rispondere

    5. Secondo la legge 241/1990, i termini per la conclusione del procedimento, salvo i casi espressamente previsti:

    Possono essere sospesi, per una sola volta e per un periodo non superiore a 60 giorni.
    Non possono in nessun caso essere sospesi.
    Possono essere sospesi, per una sola volta e per un periodo non superiore a 30 giorni.
    Non so rispondere

    6. Il Responsabile del procedimento, secondo la legge n. 241/1990:

    Adotta ogni misura per l'adeguato e sollecito svolgimento dell'istruttoria;
    Non può esperire mai ispezioni od ordinare esibizioni di documenti;
    Non può mai essere competente in materia di adozione del provvedimento finale.
    Non so rispondere

    7. Un provvedimento amministrativo a cui mancano degli elementi essenziali è:

    Nullo;
    Annullabile;
    Inesistente.
    Non so rispondere

    8. Il divieto di accesso ai documenti amministrativi riguarda, tra l'altro:

    I documenti concernenti l'attività del Parlamento.
    I documenti concernenti la politica monetaria e valutaria dello Stato.
    Nessuna risposta è corretta.
    Non so rispondere

    9. Il D.lgs n. 165/2001 prevede che il prestatore di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione possa essere adibito a mansioni immediatamente superiori a quelle da lui ricoperte. Quale tra i seguenti casi non rientra tra le ipotesi previste dalla legge?

    L'assenza di un altro dipendente per ferie.
    La vacanza di posto in organico, purché non superiore ai sei mesi.
    La sostituzione di un altro dipendente assente, avente diritto alla conservazione del posto.
    Non so rispondere

    10. Non è un diritto patrimoniale del lavoratore pubblico:

    Diritto allo stipendio tabellare.
    Diritto alle ferie.
    Diritto alla retribuzione individuale di anzianità.
    Non so rispondere

    11. Si definisce insegna di esercizio:

    La scritta in caratteri alfanumerici, completata eventualmente da marchio o simboli, installata nella sede dell’attività o in pertinenza accessoria.
    La scritta in caratteri alfanumerici, completata da freccia di orientamento finalizzata alla pubblicizzazione direzionale.
    Qualsiasi corpo illuminato o insieme di corpi luminosi.
    Non so rispondere

    12. Il Sindaco può ordinare la chiusura di un esercizio di vicinato?

    No, il potere di ordinare la chiusura di un esercizio di vicinato spetta al Questore.
    No, mai.
    Si, in caso di sospensione dell’attività.
    Non so rispondere

    13. Ai sensi del D. Lgs. 152/2006, in caso di abbandono di rifiuti, è prevista l'applicazione di una sanzione penale?

    No, mai.
    Sì.
    No, solo una sanzione amministrativa.
    Non so rispondere

    14. Per emissioni in atmosfera si intendono:

    Le emissioni di qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta in atmosfera che possa causare inquinamento.
    La rumorosità prodotta da una specifica sorgente disturbante ed immessa nell’ambiente esterno e nell’atmosfera, oltre le soglie consentite.
    L’inquinamento luminoso prodotto da una specifica sorgente di luce artificiale ed immessa in atmosfera oltre le soglie consentite.
    Non so rispondere

    15. Rispetto all’attività edilizia delle Amministrazioni statali, il Comune conserva:

    Nessun potere;
    Un potere repressivo;
    Un potere di vigilanza.
    Non so rispondere

    16. Sono interventi di nuova costruzione i lavori edili che prevedono:

    La demolizione e ricostruzione degli immobili con la stessa sagoma e volumetria dell’esistente.
    Il rinnovamento delle finiture degli edifici.
    La costruzione di manufatti edilizi interrati.
    Non so rispondere

    17. Gli agenti di polizia giudiziaria, ove rilevino casi di presunta violazione delle norme in materia urbanistico edilizia, ne danno immediata comunicazione:

    All'autorità giudiziaria, al competente organo regionale e al dirigente del competente ufficio comunale.
    Al dirigente del competente ufficio comunale, che valuta se trasmettere o meno la notizia all'autorità giudiziaria.
    Alla sola autorità giudiziaria.
    Non so rispondere

    18. I principi generali previsti dalla L.689/81, in quale dei seguenti casi non trovano applicazione?

    Nelle violazioni disciplinari.
    Nelle violazioni per le quali è prevista la sanzione del pagamento di una somma di denaro.
    Nelle violazioni per le quali è prevista la sanzione del pagamento di una somma di denaro sostitutive di sanzioni penali.
    Non so rispondere

    19. Secondo la L. 689/81, salvo quanto diversamente previsto, l'opposizione all'ordinanza ingiunzione di pagamento si propone davanti:

    All'autorità giudiziaria amministrativa.
    All'autorità giudiziaria ordinaria.
    Alla Corte dei Conti.
    Non so rispondere

    20. Secondo la Legge n.65/86 la perdita della qualità di agente di pubblica sicurezza viene dichiarata:

    Dal Prefetto, sentito il Presidente della Regione.
    Dal Questore, sentito il Sindaco.
    Dal Prefetto, sentito il Sindaco.
    Non so rispondere

    21. La rilevazione tecnica di un incidente stradale per gli organi di polizia stradale è:

    Facoltativa.
    Obbligatoria solo in casi di danni a persone.
    Obbligatoria.
    Non so rispondere

    22. Secondo il Codice della Strada nelle ipotesi di reato per le quali è prevista la sanzione accessoria della revoca della patente, l'organo accertatore:

    Ritira immediatamente la patente.
    Non è tenuto al ritiro immediato della patente.
    Non è tenuto al ritiro della patente, ma solo a darne notizia immediata al comandante della polizia municipale.
    Non so rispondere

    23. Il contrassegno dell’assicurazione su una vettura deve essere esposto?

    Si sempre.
    No purchè il veicolo sia assicurato e che a controllo sia esibito il certificato di assicurazione.
    Si se si circola su strada urbana.
    Non so rispondere

    24. E’ possibile eseguire prova con etilometro per accertare eventuale stato di ebbrezza in caso di incidente stradale con danni a solo cose?

    No, occorre che si tratti di incidente con danni anche a persone.
    Si, in ogni caso.
    No, mai.
    Non so rispondere

    25. Colui che imbratta, danneggia o rimuove la segnaletica stradale, secondo il codice della strada:

    È soggetto all’obbligo del ripristino dei luoghi a proprie spese.
    È soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma di denaro e alla sanzione amministrativa accessoria dell’obbligo del ripristino dei luoghi a proprie spese.
    Commette reato previsto e punito non dal codice della strada, bensì dal codice penale.
    Non so rispondere

    26. Il pagamento in misura ridotta delle sanzioni pecuniarie previste per le violazioni del codice della strada:

    Non è ammesso per la seguente violazione: circolazione in autostrada di velocipedi, ciclomotori, motocicli di cilindrata inferiore a 150 cc se a motore termico e motocarrozzette di cilindrata inferiore a 250 cc se a motore termico.
    E’ ammesso entro il termine di sessanta giorni dalla contestazione o notificazione, per una somma pari al doppio del minimo della sanzione, ovvero ad un terzo del massimo della sanzione se più favorevole.
    Non è ammesso per la seguente violazione: inversione del senso di marcia e attraversamento dello spartitraffico all’altezza dei varchi sulle carreggiate delle strade extraurbane principali.
    Non so rispondere

    27. Costituiscono servizi di polizia stradale:

    La prevenzione e l’accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale.
    La scorta per la sicurezza della circolazione.
    a) la prevenzione e l’accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale; b) la rilevazione degli incidenti stradali; c) la predisposizione e l’esecuzione dei servizi diretti a regolare il traffico; d) la scorta per la sicurezza della circolazione; e)la tutela e il controllo sull’uso della strada
    Non so rispondere

    28. L’isola pedonale vieta la circolazione:

    Solo ai mezzi pubblici;
    Ai mezzi privati;
    Ai mezzi pubblici e ai mezzi privati.
    Non so rispondere

    29. I segnali di obbligo si dividono in generici o specifici. Quelli generici:

    Hanno fondo rosso simbolo nero.
    Hanno fondo bianco, bordo e simbolo nero.
    Hanno fondo blu e simbolo bianco.
    Non so rispondere

    30. Generalmente qual è il limite di velocità previsto sulle strade extraurbane secondarie?

    70 Km/h.
    110 Km/h.
    90 Km/h.
    Non so rispondere