Concorso Istruttore amministrativo contabile Categoria C 

Tempo trascorso
-

1. La specificazione del vincolo costituito sullo stanziamento di bilancio:

E' un elemento costitutivo dell'atto di liquidazione
E' un elemento costitutivo dell'impegno di spesa
E' un elemento costitutivo del mandato di pagamento
Non so rispondere

2. In cosa consiste la definizione agevolata (la cosiddetta "rottamazione delle cartelle), per l'estinzione dei debiti iscritti a ruolo contenuti negli avvisi e nelle cartelle di pagamento?

Consiste nella possibilità, dopo aver presentato la domanda di adesione nei termini indicati dalla legge, di estinguere i debiti suddetti attraverso il versamento delle somme dovute senza, però, corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora
Consiste nella possibilità, dopo aver presentato la domanda di adesione nei termini indicati dalla legge, di estinguere i debiti suddetti attraverso il versamento del 70% della somma accertata incluse le sanzioni e gli interessi di mora
Consiste nella possibilità, dopo aver presentato la domanda di adesione nei termini indicati dalla legge, di estinguere i debiti suddetti usufruendo di una rateazione più lunga di quella ordinaria
Non so rispondere

3. Il Parlamento può delegare al Governo l'esercizio della funzione legislativa?

No. La funzione legislativa è prerogativa propria del Parlamento e pertanto, in ossequio al principio della divisione dei poteri non può assolutamente essere delegata
No, se non con determinazione di principi e criteri direttivi e soltanto per tempo limitato e per oggetti definiti
Si, ma tale esercizio è limitato ai casi di necessità ed urgenza
Non so rispondere

4. La Richiesta di Offerta (RdO) su MEPA:

Può essere solo "aperta"
Può essere so "ad invito"
Può essere sia "aperta" che ''ad invito"
Non so rispondere

5. Escludendo la scadenza naturale del mandato e la mozione di sfiducia, quali sono le altre cause di cessazione dalla carica di Sindaco contemplate all'art. 53 del Tuel?

Impedimento permanente, rimozione, decesso
Impedimento temporaneo, rimozione, decadenza, dimissioni
Impedimento permanente, rimozione, decadenza, decesso, dimissioni
Non so rispondere

6. E' corretto affermare che il Consiglio comunale, nei modi disciplinati dallo statuto, partecipa altresì alla definizione, all'adeguamento e alla verifica periodica dell'attuazione delle linee programmatiche da parte del sindaco?

No, tale prerogativa spetta alla Giunta
Si è corretto
E' corretto ma i modi non sono disciplinati dallo Statuto, bensì dall'apposito Regolamento sul funzionamento del Consiglio stesso
Non so rispondere

7. Quali sono i presupposti obbligatori che la normativa di riferimento prevede affinchè un'operazione commerciale sia imponibile IVA?

A tal fine è considerato fondamentale il solo presupposto soggettivo, consistente nel fatto che l'operazione deve essere realizzata nell'esercizio dell'attività imprenditoriale
I presupposti obbligatori indicati dalla normativa sono sostanzialmente due: quello soggettivo e quello oggettivo consistente nel fatto che l'operazione deve essere inquadrata come cessione di beni o prestazione di servizi
I presupposti obbligatori indicati dalla normativa sono tre: oggettivo, soggettivo, e territoriale
Non so rispondere

8. Ai sensi dell'art. 1, comma 641 della Legge 147/2013, il presupposto della TARI

E' la proprietà di locali o di aree scoperte suscettibili di produrre rifiuti
E' il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o di aree scoperte suscettibili di produrre rifiuti urbani
E' il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali, ad esclusione delle aree scoperte, ancorché suscettibili di produrre rifiuti urbani
Non so rispondere

9. Secondo l'art. 183 del TUEL, affinchè gli impegni di spesa di ciascun responsabile di servizio siano esecutivi

E' sufficiente che ci sia la copertura finanziaria
Devono essere trasmessi al responsabile del servizio finanziario il quale deve apporre il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria
E' sufficiente che ciascun responsabile di servizio apponga sull'impegno il visto di regolarità amministrativa e contabile
Non so rispondere

10. In conseguenza dell'inosservanza del termine di conclusione del procedimento:

L'amministrazione è tenuta al risarcimento del danno ingiusto solo se l'inosservanza e' stata dolosa
L'amministrazione è tenuta al risarcimento del danno ingiusto se l'inosservanza è stata dolosa o colposa
L'amministrazione non è tenuta al risarcimento del danno bensì alla corresponsione di un indennizzo nei confronti dell'istante se il danno ingiusto è derivato da inosservanza dolosa o colposa
Non so rispondere

11. Ai fini dell'annullabilità in autotutela di un provvedimento amministrativo l'art. 21 nonies della legge 241/90:

Ritiene sufficiente la sussistenza di ragioni di interesse pubblico connesse alla rimozione del provvedimento
Stabilsce che debbano coesistere i due presupposti consistenti nella illegittimita' dell'atto ai sensi dell'art. 21 octies e nella sussistenza di ragioni di interesse pubblico connesse alla rimozione del provvedimento
Prescrive che vi sia una richiesta di annullamento da parte del/degli interessati che facciano valere le ragioni di interesse pubblico connesse alla rimozione del provvedimento
Non so rispondere

12. A chi spetta il compito di definire le procedure appropriate per selezionare e formare i dipendenti destinati ad operare in settori di attivita' particolarmente esposti alla corruzione?

Al sindaco
Al responsabile della prevenzione della corruzione
Alla Giunta che adotta con delibera un apposito regolamento
Non so rispondere

13. Quale delle affermazioni che seguono è conforme a quanto disposto dalla normativa sull'accesso civico generalizzato?

L'istanza può essere trasmessa per via telematica all'ufficio competente o può essere fatta anche verbalmente al responsabile per la prevenzione della corruzione e la trasparenza
Con l'obbiettivo di rendere più semplice l'accesso alle informazioni e snellire le procedure, la normativa FOIA ha stabilito che il termine per rispondere all'istanza di accesso generalizzato da parte della PA è ridotto a 20 giorni
L'accesso civico generalizzato può essere rifiutato, tra l'altro, se il diniego è necessario per evitare un pregiudizio concreto agli interessi economici e commerciali di una persona fisica o giuridica, ivi compresi la proprietà intellettuale, il diritto d'autore e i segreti commerciali
Non so rispondere

14. Secondo il regolamento UE sulla Privacy (GDPR), il "titolare del trattamento"

E' la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento;
Deve essere una persona fisica che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali
E' la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali
Non so rispondere

15. Secondo quanto stabilito dall'art. 175 del TUEL in materia di bilancio, quale delle seguenti affermazioni e' da ritenersi non corretta?

Il bilancio di previsione finanziario puo' subire variazioni nel corso dell'esercizio di competenza e di cassa sia nella parte prima, relativa alle entrate, che nella parte seconda, relativa alle spese
Il bilancio di previsione finanziario puo' subire variazioni nel corso dell'esercizio di competenza e di cassa. Tulle le variazioni possono essere deliberate entro il 31 dicembre
Le variazioni al bilancio possono essere deliberate non oltre il 30 novembre di ciascun anno fatte salve quelle elencate nel comma 3, che possono essere deliberate sino al 31 dicembre di ciascun anno
Non so rispondere

16. Cosa prevede la legge n. 147 del 2013, in caso di detenzione breve dell'immobile, di durata non superiore a sei mesi nel corso dello stesso anno solare, in merito al pagamento della TARI?

La tassa non e' dovuta
La tassa è dovuta soltanto dal possessore dei locali e delle aree a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione o superficie
La tassa e' dovuta soltanto dal proprietario
Non so rispondere

17. Quale parte dell'atto amministrativo indica gli interessi coinvolti nel procedimento e spiega le ragioni per le quali ha preferito soddisfare un interesse piuttosto che un altro?

Il Preambolo
IL Dispositivo
La Motivazione
Non so rispondere

18. L'aliquota di base della TASI è pari all'1 per mille. Il comune può modificare tale aliquota?

Si, con deliberazione del consiglio comunale la può aumentare fino al triplo e la può ridurre fino alla metà
No il comune non può modificarla
Si. Il comune, con deliberazione del consiglio comunale, può ridurre l'aliquota fino all'azzeramento
Non so rispondere

19. Secondo l'art. 49 del TUEL, le proposte di deliberazione sottoposte alla Giunta ed al Consiglio Comunale, salvo i meri atti di indirizzo, devono essere sempre corredate:

Del parere di legittimita' del Segretario Comunale
Del parere del Responsabile del Servizio interessato in ordine alla sola regolarita' tecnica, e del Responsabile della Ragioneria se vi siano effetti finanziari
Del parere del Segretario Comunale e del visto di regolarita' del Revisore per i provvedimenti che contengano impegni di spesa pluriennali
Non so rispondere

20. Relativamente alla presidenza delle adunanze del consiglio comunale è corretto affermare che:

Il Consiglio può essere presieduto solo dal sindaco
Il Consiglio può essere presieduto anche dal vice sindaco
In caso di assenza del sindaco il Consiglio è sempre presieduto dal consigliere più anziano
Non so rispondere

21. Il comma 2 dell'art. 162 del TUEL dispone che:

Il totale delle entrate non finanzia indistintamente il totale delle spese
Il totale delle entrate finanzia indistintamente il totale delle spese senza alcuna eccezione di legge
Il totale delle entrate finanzia indistintamente il totale delle spese, fatte salve le eccezioni di legge
Non so rispondere

22. Secondo il comma 5 dell'art. 43 del D.lgs. 33/2013, i casi di inadempimento o di adempimento parziale degli obblighi in materia di pubblicazione previsti dalla normativa vigente

Devono essere sempre segnalati prontamente da ciascun titolare di posizione organizzativa al vertice politico dell'amministrazione
Devono essere sempre prontamente segnalati da ciascun titolare di posizione organizzativa al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza
In relazione alla loro gravità, devono essere segnalati dal Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, tra l'altro, anche all'OIV ai fini dell'attivazione delle altre forme di responsabilità
Non so rispondere

23. Il contenuto precettivo della proposta approvata, ovvero la concreta manifestazione di volontà, fanno parte:

Del preambolo della proposta di delibera
Della motivazione della proposta di delibera
Della parte dispositiva della proposta di delibera approvata nei modi di legge
Non so rispondere

24. Nel caso in cui l'unità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull'unità immobiliare:

L'obbligazione tributaria grava solo sul primo
L'occupante e il titolare del diritto reale versano ciascuno il 50% dell'ammontare della TASI
Il titolare del diritto reale e l'occupante sono titolari di un'autonoma obbligazione tributaria, ciascuno nella misura determinata dal comune nell'apposito regolamento
Non so rispondere

25. Per la validità delle sedute della Giunta comunale è obbligatoriamente richiesta la presenza del Sindaco?

Sì, sempre
No
Sì, ma solo per l'adozione di deliberazioni urgenti
Non so rispondere

26. Nei contratti pubblici, ai sensi dell'art. 95 d.lgs, 50/2016, fatte salve le disposizioni legislative, regolamentari o amministrative relative alla remunerazione di servizi specifici, la migliore offerta è selezionata:

Solo con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa
Con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e, a determinate condizioni, del minor prezzo
Esclusivamente con il criterio del minor prezzo
Non so rispondere

27. Per le aree fabbricabili come viene determinata la base imponibile ai fini IMU?

Essa è costituita dal valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell'anno di imposizione avendo riguardo ad una serie di parametri, quali ad esempio la zona territoriale di ubicazione, l'indice di edificabilita', la destinazione d'uso consentita, ecc...
Essa e' data dal reddito dominicale rivalutato del 25% e poi moltiplicato per 135
Applicando all'ammontare della rendita catastale, rivalutata del 5%, i moltiplicatori previsti dalla legge in funzione della zona urbana in cui si trova l'area fabbricabile
Non so rispondere

28. Quale delle seguenti affermazioni relativa ai contratti non è corretta secondo la disciplina del Codice degli appalti?

Il contratto può essere stipulato solo in forma pubblica amministrativa a cura dell'ufficiale rogante della stazione appaltante
Il contratto è stipulato, a pena di nullità, con atto pubblico notarile informatico, ovvero, in modalità elettronica secondo le norme vigenti per ciascuna stazione appaltante
Il contratto può essere stipulato mediante scrittura privata in caso di procedura negoziata
Non so rispondere

29. A chi devono essere trasmesse, dal segretario comunale, le risultanze del controllo di regolarità amministrativa svolto nella fase successiva alla formazione dell'atto?

Devono essere trasmesse solo ai responsabili dei servizi
Devono essere trasmesse al sindaco e agli assessori, nonché ai revisori dei conti nel caso in cui riguardino aspetti contabili
Devono essere trasmesse periodicamente ai responsabili dei servizi, unitamente alle direttive cui conformarsi in caso di riscontrate irregolarità, nonché ai revisori dei conti e agli organi di valutazione dei risultati dei dipendenti, come documenti utili per la valutazione, e al consiglio comunale
Non so rispondere

30. Quale dei seguenti vizi di legittimità produce l'annullabilità dell'atto per eccesso di potere?

Il vizio di forma
L'erronea valutazione dei fatti
Il contenuto illegittimo
Non so rispondere