• Accedi • Iscriviti gratis
  • OSS, Cultura specifica 25 domande

    Tempo trascorso
    -

    1. L'ipofisi è:

    Una ghiandola endocrina situata alla base del cranio
    E' un organo linfoide secondario posta tra la parete posteriore del corpo dello stomaco e la faccia anteriore del rene sinistro, appena sotto il diaframma
    E' una ghiandola surrenale
    Non so rispondere

    2. Lo scafoide è un:

    Osso dell'articolazione del piede
    Muscolo dell'avambraccio
    Osso della mano
    Non so rispondere

    3. In ambito medico sanitario, in quali casi la sterilizzazione non è ritenuta necessaria?

    Per gli oggetti che devono entrare a contatto con le mucose
    Per quei presidi che vengono introdotti in cavità non sterili dell’organismo
    Per gli oggetti presenti nella stanza del paziente
    Non so rispondere

    4. Che cos’e il diaframma:

    Una membrana oculare
    Una parte del polmone
    Un muscolo respiratorio
    Non so rispondere

    5. A quale delle seguenti funzioni assolve la retina?

    Proteggere l’occhio
    Provvedere alla messa a fuoco delle immagini percepite dall'occhio
    Percepire la luce e trasmetterla al nervo ottico
    Non so rispondere

    6. Qual è la corretta posizione delle gambe in un soggetto in posizione prona?

    Devono essere lievemente abdotte
    Devono stare distese dritte
    Le gambe devono stare lievemente piegate
    Non so rispondere

    7. La temperatura ascellare è superiore a quella rettale?

    No, è inferiore
    Sì, è superiore di 0,5 °C
    Sì, è superiore di 0,2 gradi
    Non so rispondere

    8. Quale affermazione non è corretta a proposito del catetere vescicale?

    E' utile quando l'incontinenza è associata a ritenzione
    E' il sistema più indicato per la semplice incontinenza urinaria e per la prevenzione dei decubiti
    Il suo uso prolungato fa crescere il rischio di IVU (Infezioni alle vie urinarie)
    Non so rispondere

    9. Quando si parla di antisepsi?

    Quando si fa riferimento alla sterilizzazione chimica
    In relazione ad una pratica finalizzata alla neutralizzazione di una carica microbica per blocco della riproduzione e non necessariamente per uccisione dei germi (in particolare su tessuti viventi come la cute)
    Con riferimento alle misure attuate al fine di ridurre a livello di “sicurezza” il numero di microrganismi presenti su una superficie o su uno strumento che fanno parte di ambienti o strutture ad alto rischio di infezione per l'uomo
    Non so rispondere

    10. In quali circostanze bisogna usare i guanti sterili

    Durante la distribuzione dei pasti
    In presenza di materiale organico potenzialmente infetto (prelievo, uso padelle/pappagalli…)
    Nella esecuzione di manovre assistenziali da eseguirsi in asepsi
    Non so rispondere

    11. Il termine PEG indica?

    Un sondino naso gastrico applicato alle persone che hanno difficoltà a nutrirsi normalmente
    Una sonda applicata con intervento chirurgico direttamente nello stomaco
    La cosiddetta “digiunostomia percutanea” che permette di somministrare nutrienti direttamente nell'intestino
    Non so rispondere

    12. Se abbiamo necessità di energia immediatamente utilizzabile, quali sono i principi nutritivi che ce la possono fornire facilmente?

    Le proteine contenute nella carne e i grassi
    I carboidrati semplici
    I carboidrati complessi come pasta e pane
    Non so rispondere

    13. Quali sono gli elementi che differenziano i diversi tipi di lavaggio delle mani (lavaggio sociale, antisettico e chirurgico)?

    Il prodotto utilizzato, il luogo in cui avviene il lavaggio
    La durata del lavaggio, le modalità con le quali viene eseguito, il prodotto utilizzato
    Il prodotto utilizzato
    Non so rispondere

    14. Quali sono le condizioni la cui coesistenza favorisce la sopravvivenza, la riproducibilità dei microrganismi e di conseguenza, la loro capacità di provocare malattie?

    La temperatura, il sostentamento
    La temperatura, l'ossigeno, l'umidità, il sostentamento
    La temperatura e l'umidità
    Non so rispondere

    15. Le prestazioni erogate alle persone assistite presso le case di riposo sono di carattere:

    Sociale, sanitario, riabilitativo
    Sociale, sanitario, educativo
    Educativo, sanitario, riabilitativo
    Non so rispondere

    16. Cosa sono le vitamine?

    Elementi chimici presenti nelle cellule
    Elementi chimici composti da sali indispensabili per l'organismo
    Sostanze organiche assunte con gli alimenti e indispensabili per gli organismi
    Non so rispondere

    17. Una persona con problemi alla pelle, alle gengive e alla lingua è affetta da carenza di vitamina:

    H
    B12
    B2
    Non so rispondere

    18. Compressione, ischemia, lesione. Cosa sono?

    Tre fasi di una malattia polmonare
    Tre fasi di sviluppo delle piaghe da decubito
    Le tre fasi attraverso cui si verifica una frattura
    Non so rispondere

    19. Cosa sono gli archetti?

    Supporti da applicare al letto per sollevare le coperte
    Sostegni per la trazione degli arti
    Dei particolari tipi di stampelle per la deambulazione
    Non so rispondere

    20. Cos'è il Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO) ?

    una serie di interventi sanitari che possono essere applicati in caso di motivata necessità ed urgenza
    il trattamento di un paziente
    la gestione dei pazienti
    Non so rispondere

    21. Qual è l'agente eziologico del foruncolo?

    Lo pneumococco
    Lo stafilococco
    L'herpes virus
    Non so rispondere

    22. Quali cibi sono controindicati in una dieta iposodica?

    Uova e carne
    Non vi sono cibi controindicati
    Cibi trattati con sale e conservanti in scatola o in salamoia
    Non so rispondere

    23. Come avviene lo smaltimento dei rifiuti taglienti?

    Vanno messi nel contenitore rigido chiamato halibox, riempiti per solo i 3/4, chiusi ermeticamente e smaltiti nell'hallipack
    Vanno messi nei contenitori dei rifiuti tossici e nocivi
    Vanno messi nel contenitore rigido chiamato halibox, riempiti per soli 3/4, chiusi ermeticamente e smaltiti nel sacco dei rifiuti urbani
    Non so rispondere

    24. La metodologia "Gentle Care" si orienta su diversi tipi di interventi: quale di questi non può essere associato a tale metodologia assistenziale?

    Aumento dello stress
    Riduzione dello stress
    Aumento del benessere
    Non so rispondere

    25. Quali sono gli obiettivi che l'OSS non deve tener conto nell'assistenza alla persona che vomita?

    Evitare l'inalazione del vomito
    Assicurare l'igiene e il comfort del paziente
    Pulire la stanza
    Non so rispondere