Operatore Socio Sanitario, test preselezione

Tempo trascorso
-

1. La lesione da pressione al secondo stadio si presenta:

lesione superficiale priva di abrasione, vescicola o cratere poco profondo che coinvolge l’epidermide e, in alcuni casi, il derma
la cute risulta ancora intatta, ma alla digitopressione l’eritema non è reversibile e segnala il rischio degenerativo
lesione profonda e cavitaria, implica danno o necrosi sottocutanea
Non so rispondere

2. La persona disfagica può presentare perdita di peso o disidratazione

Vero
Falso
Non so rispondere

3. Per melena si intende:

presenza di sangue digerito nel materiale fecale
emorragia da varici esofagee
presenza di sangue nelle feci ma non visibile per cui è necessario l’esame del sangue occulto delle feci
Non so rispondere

4. L’utilizzo dei guanti non è necessario per:

misurazione della pressione
manipolazione rifiuti
svuotare il pappagallo/ padella
Non so rispondere

5. Per la gestione del paziente con Clostridiun Difficile.

è necessario indossare la mascherina chirurgica appena entrati in stanza
è necessario indossare la mascherina chirurgica con visiera appena entrati in stanza
la mascherina chirurgica va indossata solo per effettuare manovre assistenziali che generano schizzi di sangue o altro materiale organico
Non so rispondere

6. Si definisce il principale veicolo di infezione:

Un insetto
Una malattia infettiva
Le mani
Non so rispondere

7. Quando si parla di andatura festinante cosa si intende?

Andatura a piccoli passi rapidi in anteropulsione
Andatura a grandi passi in retropulsione
Andatura falciante con deficit di equilibrio
Non so rispondere

8. Il cibo che viene deglutito è:

Chimo
Chilo
Bolo
Non so rispondere

9. Qual è la funzione primaria dei carboidrati negli esseri viventi?

Fornire energia
Formare proteine
Accumularsi nel tessuto adiposo
Non so rispondere

10. Un’infezione è:

Una malattia cronica causata da un agente infettivo
Una malattia con sintomatologia latente
La penetrazione di un agente infettivo nell’organismo e successiva replicazione
Non so rispondere

11. I dati sensibili sono:

Dati identificativi che consentono di identificare direttamente il paziente
Sono dati che non richiedono il consenso al trattamento
Dati idonei a rilevare lo stato di salute, nonché convinzioni religiose che richiedono il consenso scritto della persona per il loro trattamento
Non so rispondere

12. La prima fase del processo di assistenza riguarda:

L’attuazione della pianificazione
L’individuazione e la definizione del problema
La valutazione
Non so rispondere

13. In un paziente con disfagia lieve quale dei seguenti alimenti è opportuno evitare?

Yogurt
Minestrina in brodo
Passato di verdure
Non so rispondere

14. Durante una deambulazione con girello, l’operatore si deve posizionare:

davanti all’ospite
di lato dalla parte più debole
di lato dalla parte più forte
Non so rispondere

15. L’afasia è un “disturbo neuropsicologico definito come l’incapacità di compiere gesti coordinati e diretti ad un determinato fine”:

vero
falso
Non so rispondere

16. L’artrite reumatoide è una poliartrite infiammatoria cronica e progressiva a carico delle articolazioni sinoviali a patogenesi autoimmunitaria:

vero
falso
Non so rispondere

17. In un ospite operato di artoprotesi d’anca dobbiamo evitare:

la flessione eccessiva dell’anca operata
posizione semiseduta
posizione sul lato sano
Non so rispondere