Professioni Sanitarie

Tempo trascorso
-

1. Da "Chi dorme non piglia pesci" segue logicamente che:

il sonno e la veglia sono del tutto irrilevanti sulla quantità dei pesci pescati
chi non piglia pesci non dorme
chi non dorme piglia pesci
chi piglia pesci non dorme
chi non piglia pesci dorme
Non so rispondere

2. A quante ore equivalgono 508 minuti?

8h e 28'
8h e 08'
7h e 38'
7h e 58'
8h e 18'
Non so rispondere

3. "L'esame dell’affresco non ha consentito di dimostrare l'impossibilità che l'autore sia il grande Michelangelo". Qual è il corretto significato della precedente affermazione?

Michelangelo non può essere l'autore dell'affresco
È impossibile che l'autore dell'affresco non sia Michelangelo
Michelangelo è l'autore dell'affresco
Michelangelo potrebbe essere l'autore dell'affresco
Michelangelo non è l'autore dell'affresco
Non so rispondere

4. "È sbagliato non ammettere che la competenza del medico non è bastata per impedire che la prognosi risultasse errata". Basandosi sulla precedente affermazione, individuare quale delle seguenti alternative è esatta.

Grazie alla competenza del medico la prognosi non è risultata errata
Bisogna ammettere che il medico non è stato competente
La prognosi è risultata errata nonostante la competenza del medico
Solo un medico competente può fare una diagnosi corretta
La prognosi è risultata corretta nonostante l'incompetenza del medico
Non so rispondere

5. Quali, tra i termini proposti, completano correttamente la seguente proporzione verbale? Lindo : Pulito = X : Y

X = Lucido; Y = Rugoso
X = Profumato; Y = Fresco
X = Acuto; Y = Intelligente
X = Casa; Y = Strada
X = Giusto; Y = Errato
Non so rispondere

6. Quale dei seguenti fatti (se fosse vero) costituirebbe un controesempio alla frase "se piove, prendo l'ombrello"?

Non piove
Piove e non prendo l'ombrello
Piove e prendo l'ombrello
Non piove e non prendo l'ombrello
C'è il sole
Non so rispondere

7. Una cassetta piena di arance pesa 70 chilogrammi. Sapendo che il peso delle arance rappresenta il 98% del peso lordo, qual è il peso della tara?

0,7 chilogrammi
2,8 chilogrammi
68,6 chilogrammi
7 chilogrammi
1,4 chilogrammi
Non so rispondere

8. Se le lancette di un orologio segnano le 12.30 di lunedì, tra 45 ore e 45 minuti saranno:

le 6.15 di martedì
le 22.15 di giovedì
le 10.15 di mercoledì
le 10.15 di lunedì
le 9.15 di mercoledì
Non so rispondere

9. La prossima settimana Anna deve incontrare: Loredana, Roberta, Marisa, Paola, Gianni e Simona e ha a disposizione solo le sere di venerdì, sabato e domenica. Anna decide quindi di incontrare due amici ogni sera. Per organizzare gli appuntamenti si deve, però, ricordare che: I) Roberta e Simona non vogliono incontrarsi tra di loro; II) Paola non può uscire il venerdì sera; III) Gianni può solo la domenica sera; IV) Marisa e Loredana escono solo insieme. In base alle precedenti affermazioni, per poter incontrare tutti e sei gli amici, quale delle seguenti persone incontrerà sicuramente il venerdì?

Roberta o Simona
Simona
Loredana
Roberta
Paola
Non so rispondere

10. Quali tra i termini proposti completano correttamente la seguente proporzione verbale? GVIMSO : HUJLTN = X : Y

X = ZDISRK; Y = ACJPSJ
X = ZDIQRK; Y = ACJPSJ
X = ZDIQRK; Y = ACJPSK
X = ZDIPRK; Y = ACJPSJ
X = ZDIQRK; Y = ACJOSJ
Non so rispondere

11. Completare la frase seguente scegliendo tra le alternative proposte. "Condizione ... affinché un triangolo abbia i tre lati uguali, è che abbia i tre angoli uguali".

necessaria e sufficiente
sufficiente ma non necessaria
necessaria ma non sufficiente
sufficiente
necessaria
Non so rispondere

12. "Maurizio ama la caccia. Chi abita in campagna ama la caccia. Giuseppe abita in campagna". Se le affermazioni precedenti sono vere, quale delle seguenti è necessariamente vera?

Chi ama la caccia abita in campagna
Giuseppe ama la caccia
Maurizio abita in campagna
Chi non abita in campagna non ama la caccia
Maurizio non abita in campagna
Non so rispondere

13. In una cantina il giorno 1 viene estratto un litro di vino da una damigiana. Il giorno 2 vengono estratti due litri di vino, uno da una damigiana e uno da un'altra. Il giorno 3 tre litri da tre damigiane, e così via, fino al giorno 19, quando, dopo l'estrazione, tutte le damigiane utilizzate, che sono tutte uguali ed erano tutte piene all'inizio del primo giorno, ora risultano vuote. Qual è la capienza in litri di ciascuna delle damigiane presenti nella cantina?

190
19
38
10
20
Non so rispondere

14. La ricetta per 12 muffin richiede 240 grammi di farina. Luigi decide di prepararne solo otto per una cena con amici. Di quanti grammi di farina ha bisogno Luigi?

160
220
180
30
200
Non so rispondere

15. Di ritorno dal lavoro, Franca percorre 15 km in automobile impiegando 40 minuti in tutto. Sapendo che per metà del tempo Franca è costretta a ridurre la velocità media di un terzo per via del traffico, qual è la sua velocità media nei tratti non trafficati?

30 km/h
33 km/h
27 km/h
42 km/h
50 km/h
Non so rispondere

16. Brano 1. Leggere il brano e rispondere a ogni quesito solo in base alle informazioni contenute (esplicitamente o implicitamente) nel brano e non in base a quanto il candidato eventualmente conosca sull'argomento. Così tanto intelligenti che di più non si può: è questa la sintesi di una ricerca condotta dagli scienziati dell'Università di Cambridge secondo i quali il cervello umano avrebbe raggiunto il limite fisico del proprio sviluppo e delle proprie capacità. Secondo i ricercatori ci sarebbero insomma dei limiti biologici che impedirebbero all'uomo di diventare più intelligente di quanto lo sia adesso. Gli scienziati inglesi hanno analizzato la struttura del cervello e hanno calcolato il suo fabbisogno energetico. «Abbiamo dimostrato che il cervello umano, per funzionare, consuma energia e questa evidenza da sola è sufficiente per affermare che esiste un limite alle sue performance» spiega Simon Laughlin, professore di neurobiologia presso l'ateneo britannico. Una capacità deduttiva molto più sviluppata rispetto a quella attuale richiederebbe una quantità di energia significativamente maggiore perché il nostro cervello dovrebbe mettere in relazione tra loro informazioni provenienti da molte più fonti. Altri studi sostengono che le connessioni tra le diverse aree del cervello non potrebbero essere più efficienti di quanto lo siano ora senza grandi investimenti in termini di energia. E proprio l'efficienza di queste connessioni sembra essere direttamente legata al quoziente intellettivo degli individui: chi ha la rete di comunicazione cerebrale più efficiente e veloce ha una maggior capacità di elaborazione e quindi è più intelligente. Aumentare sensibilmente la "potenza di calcolo" del cervello richiederebbe insomma un aumento più che proporzionale nei consumi energetici. «Prevedere il futuro è sempre rischioso, ma sembra evidente che le possibilità di sviluppo della nostra intelligenza siano fortemente limitate da fattori energetici», spiega Martijn van den Heuvel, docente di psichiatria presso l'Utrecht medical center, in Olanda. (da: "www.focus.it”) L'efficienza delle connessioni interne al cervello umano, secondo alcuni studiosi: (vedi Brano 1 )

è connessa al quoziente intellettivo degli individui e per aumentare richiederebbe un grosso investimento di energia
non è connessa al quoziente intellettivo degli individui e per aumentare richiederebbe un grosso investimento di energia
è connessa al quoziente intellettivo, ma non alla capacità deduttiva degli individui
è connessa alla capacità deduttiva, ma non al quoziente intellettivo degli individui
è inversamente proporzionale al quoziente intellettivo degli individui
Non so rispondere

17. Secondo quanto riportato nel Brano 1, è più intelligente colui che:

consuma neurologicamente più energia degli altri
riesce ad aumentare la propria potenza di calcolo
possiede connessioni cerebrali più attive e funzionanti
dimostra negli studi citati un fabbisogno energetico minore del resto delle persone
dimostra di poter superare i limiti biologici propri dell'essere umano
Non so rispondere

18. Secondo una ricerca condotta dall'Università di Cambridge: (vedi Brano 1 )

il cervello umano avrebbe raggiunto il limite di sviluppo delle sue capacità, a causa di limiti biologici che non consentono un'ulteriore crescita dell'intelligenza
il cervello umano non ha raggiunto lo sviluppo massimo delle sue capacità, ma comunque non è plausibile un'ulteriore crescita dell'intelligenza
il cervello umano con lo sviluppo delle sue capacità è causa di limiti biologici, che non consentono un'ulteriore crescita dell'intelligenza
il cervello umano, anche se ha raggiunto il limite di sviluppo delle sue capacità, può ancora contemplare un'ulteriore crescita dell'intelligenza
prevedere il futuro delle possibilità di sviluppo dell'intelligenza umana è sempre rischioso
Non so rispondere

19. Simon Laughlin: (vedi Brano 1 )

ha ipotizzato che il cervello umano consumi energia per funzionare, analizzando la struttura del cervello e il suo fabbisogno energetico
ha dimostrato che il cervello umano consuma energia per funzionare, ma questo non implica un limite alle sue performance
ha ipotizzato che il cervello umano consumi energia per funzionare; questo comporterebbe un limite alle sue performance
ha dimostrato che il cervello umano consuma energia per funzionare, quindi ha un limite alle sue performance
ha calcolato il fabbisogno energetico del cervello umano, ovvero quanta energia sarebbe necessario consumare per sviluppare la massima performance potenziale
Non so rispondere

20. La data del 7 dicembre 1941 evoca:

l'inizio dell'operazione Barbarossa contro l'Unione Sovietica
l'attacco di Pearl Harbor
la dichiarazione di guerra degli Stati Uniti al Giappone
la dichiarazione di guerra di Hitler e Mussolini agli Stati Uniti
la battaglia delle Midway
Non so rispondere

21. Chi ha scritto l'"Ulisse"?

Vasco Pratolini
Alessandro Baricco
Alberto Moravia
Robert Musil
James Joyce
Non so rispondere

22. Un insieme integrato di cellule aventi la stessa funzione costituisce:

un sistema
un apparato
un organo
un tessuto
una molecola
Non so rispondere

23. Le corde vocali sono situate:

al di sotto dei bronchi
in posizioni diverse a seconda della tonalità del suono che viene emesso
nella trachea
nella laringe
nella faringe
Non so rispondere

24. I tRNA:

sono responsabili della trascrizione del DNA
sono RNA coinvolti nella terminazione della trascrizione
trasportano i singoli amminoacidi ai lisosomi durante la sintesi proteica
sono RNA secreti nell'ambiente extra-cellulare
trasportano i singoli amminoacidi ai ribosomi durante la sintesi proteica
Non so rispondere

25. Quale struttura anatomica NON è presente in un essere umano di sesso maschile?

Uretere
Vescica
Uretra
Tuba di Falloppio
Gonadi
Non so rispondere

26. La sindrome di Klinefelter è data da un’anomalia del numero dei cromosomi sessuali ed è caratterizzata da un genotipo:

XXY
XYY
X0
Y0
XXX
Non so rispondere

27. In caso di faringite streptococcica, quale deve essere considerata la terapia d'elezione?

La somministrazione di un corticosteroide
La somministrazione di penicillina
La somministrazione esclusiva di un antipiretico
L'idratazione per via endovenosa
La somministrazione di lassativi
Non so rispondere

28. La celiachia è un’allergia all'assunzione di alcuni alimenti caratterizzati dalla presenza di:

amido resistente
fibra alimentare
lattosio
OGM
proteine del glutine
Non so rispondere

29. L'emoglobina è una molecola che si trova:

nel plasma
nei globuli bianchi
nelle piastrine
nei vasi linfatici
nei globuli rossi
Non so rispondere

30. L'informazione genetica è localizzata:

nei ribosomi
nei lisosomi
nel citoplasma
nei perossoni
nessuna delle altre alternative è corretta
Non so rispondere

31. In biologia, si definisce trascrizione la sintesi di:

DNA
polisaccaridi
RNA
lipidi
proteine
Non so rispondere

32. Quale delle seguenti affermazioni in merito alla traduzione è FALSA?

Il GTP rappresenta una fonte di energia durante i vari stadi della traduzione
Durante la traduzione, una volta eseguito il suo compito, il tRNA, ormai privo dell’amminoacido che trasportava, viene rilasciato dal sito A del ribosoma
La formazione del legame peptidico nel ribosoma è catalizzato dalla peptidil transferasi
Negli eucarioti la traduzione avviene prevalentemente nel citoplasma
44 amminoacidi di un peptide sono codificati da 132 nucleotidi di un mRNA
Non so rispondere

33. Un carattere controllato da un gene mitocondriale si identifica, in quanto:

viene trasmesso sia dai maschi sia dalle femmine
il maschio affetto non trasmette mai il carattere alla progenie
viene trasmesso dalle femmine ai soli figli maschi
un figlio maschio non manifesta mai il carattere
una donna affetta trasmette il carattere alle sole figlie femmine
Non so rispondere

34. La vitamina C se assunta in grande quantità:

diminuisce le difese immunitarie
nessuna delle altre alternative è corretta
provoca lo scorbuto
protegge dalle infezioni
limita l’assorbimento del ferro
Non so rispondere

35. I gameti sono:

recettori cutanei
cellule uovo e spermatozoi
cellule nervose e gliali
cellule muscolari e satelliti
cellule epiteliali
Non so rispondere

36. Un muscolo scheletrico dei vertebrati:

risulta collegato alle ossa per mezzo di legamenti
può piegare ma non estendere gli arti
può consentire la rotazione di parti del corpo
lo si trova nelle pareti dei vasi sanguigni e dell’apparato digerente
è quasi sempre collegato a entrambe le estremità dello stesso osso lungo
Non so rispondere

37. Quale delle seguenti affermazioni riguardanti i mitocondri NON è corretta?

I mitocondri contengono molecole di DNA e ribosomi; il genoma mitocondriale viene ereditato per via paterna
Nel mitocondrio si svolge la respirazione cellulare in presenza di ossigeno
La membrana interna dei mitocondri è ripiegata in numerose creste e contiene gli enzimi della catena respiratoria
La principale funzione dei mitocondri è la produzione di energia
Secondo una teoria, la presenza dei mitocondri nelle cellule eucariotiche deriva da una simbiosi tra un'ancestrale cellula eucariotica e una cellula procariotica
Non so rispondere

38. Da quali caratteristiche dipende la virulenza di un virus?

Infettività e potenziale patogeno
Invasività e tossigenicità
Invasività, infettività, potenziale patogeno
Invasività, tossigenicità e potenziale patogeno
Infettività e tossigenicità
Non so rispondere

39. Il termine mughetto è comunemente usato per indicare:

un’infezione virale tipica della zona dei gomiti caratterizzata da arrossamenti e pelle squamosa
un altro modo per chiamare la micosi che causa il “piede d’atleta”
un’infezione batterica responsabile dell’arrossamento dei genitali dei neonati
una micosi a carico della mucosa orale, generalmente causata da Candida albicans
un’infezione batterica che rovina le unghie
Non so rispondere

40. Il fluoro è un:

metallo alcalino-terroso
metallo alcalino
lantanoide
alogeno
gas nobile
Non so rispondere

41. FeO + Mn → MnO + Fe rappresenta una reazione di:

dissociazione
condensazione
doppio scambio
ossidoriduzione
neutralizzazione
Non so rispondere

42. Il numero di Avogadro rappresenta il numero di molecole contenute:

in un cm3
in un m3
in una mole
in un kg
in un dm3
Non so rispondere

43. Quale delle seguenti definizioni del petrolio è corretta?

È un liquido di odore gradevole
È una miscela di idrocarburi
È facilmente estraibile
È il prodotto della decomposizione di alberi
È una miscela di gas
Non so rispondere

44. Le proteine sono macromolecole i cui monomeri sono:

lipidi
acidi grassi
amminoacidi
nucleotidi
glucidi
Non so rispondere

45. La formula semistrutturale CH2=CH2 è quella:

del propilene
dell’etilene
dell’isobutilene
del cicloesilene
del ciclopentanofenantrene
Non so rispondere

46. Se a temperatura costante si dimezza il volume di un gas, la sua pressione:

aumenta ma non raddoppia
si mantiene costante finché non varia la T
si dimezza
si raddoppia
diminuisce di un terzo
Non so rispondere

47. L'atomo di sodio e l'atomo di potassio:

appartengono allo stesso periodo della tavola periodica
possiedono lo stesso numero di protoni
appartengono al secondo gruppo della tavola periodica
possiedono lo stesso numero di elettroni nei rispettivi livelli esterni
sono dei non metalli
Non so rispondere

48. Una molecola si dice idrofoba se essa:

è solubile in acqua
è polare
è insolubile in acqua
possiede atomi di azoto
è carica negativamente
Non so rispondere

49. Se si fanno reagire un acido e una base monoprotici in quantità equimolecolari, la soluzione risultante:

dipende dalla forza relativa dell’acido e della base 1
sarà acida
sarà neutra
dipende dalla concentrazione dell’acido e della base
sarà basica
Non so rispondere

50. La chimica organica è la chimica:

del calcio
dell'idrogeno
dell'azoto
dell'ossigeno
del carbonio
Non so rispondere

51. Il cloro a pressione e a temperatura ambiente si trova soltanto sotto forma di:

solido
liquido e gas in equilibrio
liquido
gas
soluzione
Non so rispondere

52. L'equazione x – 4 (2 – x) = –33 ha soluzione per x uguale a:

5
35
–5
–3
2
Non so rispondere

53. Ponendo in parallelo due condensatori di capacità uguale a 80 microfarad ciascuno, la capacità totale vale:

40 microfarad
80 microfarad
160 microfarad
400 microfarad
64 microfarad
Non so rispondere

54. Quale dei seguenti enunciati corrisponde alla prima legge di Ohm?

L'intensità di corrente in un conduttore è proporzionale alla differenza di potenziale applicata ai suoi estremi
La resistenza di un conduttore è inversamente proporzionale alla temperatura assoluta
La potenza dissipata in un conduttore è proporzionale alla corrente
La corrente in un conduttore si annulla a 0 K
La resistenza di un conduttore dipende dalle sue caratteristiche geometriche
Non so rispondere

55. L'energia cinetica di un'automobile di massa uguale a 1.000 Kg che viaggia alla velocità di 6 m/s è pari a:

3.000 J
18.000 J
36.000 J
6.000 J
9.000 J
Non so rispondere