Odontoiatria e Protesi Dentaria (Comprensione di testi)

Tempo trascorso
-

1. Leggere il brano e rispondere a ogni quesito solo in base alle informazioni contenute (esplicitamente o implicitamente) nel brano e non in base a quanto il candidato eventualmente conosca sull’argomento. Nel 1939, nell’introdurre il volume Elementi di Genetica, presentai questa disciplina come un ramo della zoologia e della botanica. Da queste scienze, infatti, la genetica discende, e di esse rappresenta il principale momento interpretativo che è succeduto a quello puramente descrittivo e classificatorio in cui sembra che esse dovessero esaurirsi. I progressi rapidi e sostanziali che la genetica ha compiuto negli anni che sono trascorsi […] hanno portato questa disciplina ad una posizione di punta e centrale nel quadro delle scienze biologiche. Di punta, perché alcuni tra i massimi problemi della biologia, quali la riproduzione, il differenziamento, la struttura della materia vivente a livello molecolare, e alcune funzioni biologiche fondamentali, quali la trasmissione dei caratteri, la variazione, la sintesi delle proteine, che fino a pochi anni fa sembravano sottrarsi irrimediabilmente all’indagine sperimentale, sono stati invece attaccati e risolti, o avviati verso la soluzione, proprio grazie all’indagine genetica, spesso in collaborazione con la biochimica. Quindi la genetica è oggi la disciplina che ha portato l’indagine biologica verso le frontiere più avanzate. (G. Montalenti, Introduzione alla Genetica, 1979, Torino: UTET) . Secondo l’Autore del brano 1:

Le scienze biologiche dipendono dall’indagine genetica.
La biochimica è la frontiera più avanzata della biologia.
La genetica ha dato origine alla zoologia e alla botanica .
La genetica ha permesso di spiegare fenomeni che la zoologia e la botanica avevano descritto.
La genetica è un ramo disciplinare dalla biochimica.
Non so rispondere

2. Secondo l’Autore del brano 1:

La biochimica ha fondato la sperimentazione su alcuni dei temi più importanti delle Scienze Biologiche.
La genetica ha consentito di iniziare una sperimentazione efficace su alcuni dei temi più importanti delle Scienze Biologiche .
La genetica ha risolto i più importanti problemi della Biologia.
La biochimica è necessaria per risolvere i più importanti problemi della Biologia.
Le tecniche di indagine genetica derivano dalla botanica e dalla zoologia.
Non so rispondere

3. Nel brano 1, l’Autore sostiene che:

L’indagine genetica è la base irrinunciabile della ricerca biologica.
La biochimica è la disciplina che ha visto i più importanti progressi nel quadro delle Scienze Biologiche.
La genetica ha assunto una posizione rilevante nella Biologia.
La genetica rappresenta la base teorica di tutta la Biologia.
La genetica e la biochimica consentono, in collaborazione, di spiegare tutti i fenomeni biologici.
Non so rispondere

4. Secondo l’Autore del brano 1:

I meccanismi della riproduzione sono stati scoperti, dalla genetica, grazie alle tecniche biochimiche.
La genetica ha risolto il problema della struttura della materia.
La genetica, alla fine degli anni ’70, rappresentava la disciplina più avanzata tra le scienze biologiche.
La genetica è un ramo della botanica e della zoologia.
La biochimica è la base della genetica.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate