Concorso Assistente Sociale, serie 10 domande

Tempo trascorso
-

1. Secondo la normativa regionale, il cittadino può scegliere di utilizzare l'impegnativa di residenzialità di cui dispone:

All'interno della propria ULSS di residenza;
All'interno della regione del Veneto;
Al di fuori del territorio regionale.
Non so rispondere

2. Un cittadino per ottenere il rilascio dell'impegnativa di residenzialita' deve inoltrare richiesta:

Al Distretto Socio Sanitario;
Al Servizio Sociale del proprio Comune;
Alla struttura di ricovero.
Non so rispondere

3. Un'I.P.A.B. è':

Un ente pubblico territoriale;
Un ente pubblico non territoriale;
Un ente strumentale del comune.
Non so rispondere

4. Secondo la scheda S.VA.M.A. il profilo 13 definisce un anziano:

Deambulante con elevata necessita di cure sanitarie;
Lucido, allettato, con elevata necessità di cure sanitarie;
Lucido, con elevata necessità di cure sanitarie.
Non so rispondere

5. La disfagia e':

La perdita incontrollata delle urine;
La difficoltà di digerire;
La difficoltà nella deglutizione.
Non so rispondere

6. Il dovere di riservatezza comporta che il dipendente:

Non parli dell'Istituto di fronte ad estranei;
Non parli dei colleghi di fronte ad estranei;
Non parli degli ospiti di fronte ad estranei.
Non so rispondere

7. Per valutare il dolore nell'anziano con capacita' cognitive conservate, la scala di misurazione consigliata e':

La scala numerica;
La scala NOPPAIN;
La scala DOLOPLUS.
Non so rispondere

8. Gli atti compiuti da una persona interdetta sono:

Annullabili;
Validi;
Validi se i parenti sono consenzienti.
Non so rispondere

9. L'organizzazione mondiale della sanità ha definito l'abuso sugli anziani come:

La violenza fisica nei confronti degli anziani da parte dei caregiver informali;
Un'azione singola, o ripetuta, o una mancanza di un'azione appropriata, che avviene all'interno di qualsiasi relazione in cui si sviluppa un'aspettative di fiducia e che causa danno o dolore alla persona anziana;
La violenza fisica e psicologica degli anziani con disturbi del comportamento dovuti allo stress del caregiver.
Non so rispondere

10. Secondo la prospettiva del welfare generativo:

Si passa dalla logica del costo alla logica del rendimento;
Si passa dalla logica dell'assistenza a quella del centro di costo;
Si passa dalla logica burocratica alla logica del centro di costo.
Non so rispondere