Operatore Socio Sanitario, prova scritta

Tempo trascorso
-

1. L’omeostasi è il mantenimento:

Dell’equilibrio biologico dell’organismo.
Del circolo capillare.
Del circolo venoso.
Della stazione eretta.
Non so rispondere

2. Il polso filiforme è caratteristico di tutte le condizioni morbose sotto elencate, tranne:

Ipovolemia da emorragia.
Shock cardiogeno.
Infarto miocardico acuto esteso.
Ipertensione arteriosa.
Non so rispondere

3. Per l’afasia motoria valgono tutte le seguenti affermazioni tranne:

E compromessa la comprensione.
E caratterizzata dall’uso di frasi di una o due parole.
E caratterizzata da una lesione nell’area di Broca.
Può essere causata da emorragia cerebrale.
Non so rispondere

4. Il soggetto che ospita stabilmente il microorganismo pur non sviluppando la malattia è:

Portatore sano.
Portatore precoce.
Portatore malato.
Portatore passivo.
Non so rispondere

5. Indicare quali tra le misure sotto elencate non rientrano nelle precauzioni standard:

Il lavaggio delle mani.
Lo smaltimento rifiuti.
Le modalità di gestione della biancheria.
L’uso di filtro facciale.
Non so rispondere

6. Come si deve comportare l’OSS di fronte a un residente con crisi epilettica?

Allontanare gli oggetti che possano essere pericolosi e fare in modo che non si ferisca con questi.
Tentare di bloccarlo con ogni mezzo e se necessario chiedere aiuto.
Allontanarsi e lasciarlo da solo, in modo da non innervosirlo, sino a quando la crisi non termina.
Nessuna delle precedenti.
Non so rispondere

7. Quali, tra le seguenti attività, non può svolgere l’OSS?

Sostituire le fleboclisi.
Attuare interventi di primo soccorso.
Applicare specifici protocolli per garantire la sicurezza del paziente.
Preparare un campo sterile.
Non so rispondere

8. Per procedere alla distribuzione del pasto e necessario:

Raccogliere i capelli in una cuffia monouso.
Effettuare il lavaggio delle mani.
Raccogliere i capelli ed effettuare il lavaggio delle mani.
Non è necessario l’uso della cuffia, è sufficiente lavarsi le mani.
Non so rispondere

9. Quali dei seguenti non è un fattore di rischio per malattie cardiovascolari?

Fumo di sigaretta.
Dislipidemia.
Diabete mellito.
Morbo di Crohn.
Non so rispondere

10. Durante la pulizia degli occhi, la rimozione delle secrezioni deve essere effettuata procedendo da:

Dall’angolo palpebrale esterno verso l’interno.
Dalla palpebra superiore a quella inferiore.
Dall’angolo palpebrale interno verso l’esterno.
Tutti e tre i modi descritti sono corretti.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate