Legislazione sanitaria per OSS, 20 domande

Tempo trascorso
-

1. Il controllo preventivo sui programmi di spesa pluriennale degli IRCCS da quale organismo viene effettuato?

Dal Ministero della Salute.
Dalla Regione.
Dal Presidente del Consiglio dei Ministri.
Non so rispondere

2. Le Asl possono assumere la gestione di attività o servizi socioassistenziali?

Sì, quando il bacino di utenza sia inferiore a 10.000.
Sì, quando gli enti locali siano inadempienti.
Sì, su delega dei singoli enti locali.
Non so rispondere

3. La coltivazione di piante ad uso sperimentale da chi può essere richiesta?

Da Istituti Universitari o da Laboratori pubblici aventi fini istituzionali di ricerca.
Da qualsiasi cittadino ne faccia richiesta.
Solo dalle Aziende Ospedaliere.
Non so rispondere

4. Le IPAB sono:

Istituti Pubblici Assistenza Bambini.
Istituti Privati Anti Beneficenza.
Istituzioni di Pubblica Assistenza e Beneficenza.
Non so rispondere

5. Quale è generalmente la forma del contratto di lavoro privato?

Libera, salvo che la legge richiede in maniera espressa l'atto scritto, a pena di nullità del contratto ovvero ai fini probatori.
Scritta a pena di nullità.
Scritta, salvo che la legge richiede in maniera espressa la forma libera.
Non so rispondere

6. Di che cosa è indicativo un adeguato rapporto numerico infermieri‐pazienti?

Di appropriatezza clinica.
Di appropriatezza organizzativa.
Di corretta applicazione del processo di nursing.
Non so rispondere

7. L'eutanasia è riconducibile:

All'art. 580 c.p. come "aiuto al suicidio".
Al principio di sacralità della vita.
All'art. 580 c.p. come "omicidio del consenziente".
Non so rispondere

8. Lo CCM in sanità è:

Centro cure maternità.
Centro di collaborazione mondiale.
Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie.
Non so rispondere

9. Tra gli obiettivi del SSN rientra anche il superamento degli squilibri territoriali nelle condizioni socio sanitarie del Paese?

No, è un compito del Ministero dell'Interno.
No, è un compito del Ministero dell'Economia e delle Finanze.
Sì, sempre.
Non so rispondere

10. Il pagamento del ticket è previsto per le cure termali?

Solo se gli Istituti termali non sono in Italia.
Solo in alcuni stabilimenti.
Sì.
Non so rispondere

11. Quali tra le seguenti professioni non sono disciplinate dalla Legge n. 251/2000?

Le professioni sanitarie riabilitative.
Le professioni per l'assistenza sociale.
Le professioni tecniche della prevenzione.
Non so rispondere

12. Cos'è il Fondo Sanitario Nazionale?

È il Fondo determinato annualmente, destinato al finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale.
È il Fondo Medico‐Scientifico che viene determinato ogni tre mesi.
È il Fondo di Assistenza Nazionale.
Non so rispondere

13. A chi tocca la redazione del referto?

A chiunque eserciti una professione sanitaria.
Solo al Primario del reparto interessato.
Solo al medico legale.
Non so rispondere

14. Su quanti livelli è articolato il coordinamento dell’attività di donazione, prelievo e trapianto in Italia?

Su due livelli : regionale e nazionale.
Su un unico livello nazionale.
Su tre livelli : nazionale, regionale e locale
Non so rispondere

15. Un Ospedale:

Assicura tutte le prestazioni, tranne quelle che non può fornire che sono a carico del paziente.
Assicura solo quelle elencate nella Carta dei Servizi.
Assicura tutte le prestazioni, provvedendo ad acquisire altrove quelle che non può fornire.
Non so rispondere

16. Le norme contenute nel codice deontologico dell'infermiere sono:

Tutte vincolanti.
Vincolanti solo per chi opera in regime libero professionale.
Vincolanti solo per chi opera in regime di dipendenza presso strutture sanitarie pubbliche.
Non so rispondere

17. Per poter essere ammessi alla scuola dell'infanzia, i bambini devono essere necessariamente vaccinati?

No, non è necessario.
Sì, ma solo negli asili nido privati.
Sì, altrimenti l'iscrizione non potrà essere effettuata.
Non so rispondere

18. Da chi è assicurato il sistema di allarme sanitario?

Dalla centrale operativa collegata al numero unico telefonico 118.
Dal medico di base.
Dal Governo.
Non so rispondere

19. Cosa indica l'acronimo P.A.I. in ambito sanitario?

Piano di assistenza infermieristica.
Processo di approccio individuale.
Piano di assistenza individuale.
Non so rispondere

20. L'inosservanza di uno o più articoli del Codice deontologico comporta sanzioni di tipo :

Penale.
Civile.
Disciplinare.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate