Legislazione sanitaria (Infermieri), serie 10 domande

Tempo trascorso
-

1. La Legge 22 dicembre 2017 , n. 219, disciplina:

Le disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie.
Le norme in materia dei requisiti igienico-sanitari dei luoghi di lavoro.
Le norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento.
Non so rispondere

2. Cosa sono gli IRCCS?

Istituti di riflessione e cura a carattere solidale.
Istituti di ricovero e cura a carattere sostanziale.
Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico.
Non so rispondere

3. Che cos'è il Fascicolo Sanitario Elettronico?

E' la raccolta delle norme igieniche a cui sono tenuti gli operatori socio-sanitari.
E' la lista dei farmaci che possono essere somministrati ad un paziente.
E' la raccolta on line di dati e informazioni sanitarie che costituiscono la storia clinica e di salute di una persona.
Non so rispondere

4. Quale figura rappresenta legalmente l'Azienda Sanitaria?

Il Direttore Generale.
Il Ministro della Salute.
Il Direttore Sanitario.
Non so rispondere

5. Qual è la Legge Quadro che tutela i portatori di handicap?

165/2001.
104/1992.
626/1994.
Non so rispondere

6. Che cos'è l’accreditamento istituzionale?

E' il riconoscimento della possibilità che un soggetto, già autorizzato all’erogazione di prestazioni sanitarie, possa svolgere la propria attività per conto del Servizio Sanitario Nazionale.
E' un percorso facoltativo per le strutture sanitarie pubbliche per svolgere la propria attività.
E' il riconoscimento dei soli centri di cura privati.
Non so rispondere

7. I dati genetici:

Sono illegali e non protetti da alcuna normativa.
Non rientrano nei dati sanitari.
Sono considerati a tutti gli effetti come dati sanitari.
Non so rispondere

8. Il Sistema Trasfusionale in Italia:

E' pubblico ma è obbligatorio e a pagamento.
E' privato ed è gestito da poche strutture accreditate.
E' pubblico e fa parte del Sistema Sanitario Nazionale
Non so rispondere

9. A chi spetta assicurare la funzionalità della sanità penitenziaria?

Al SSN.
Al direttore penitenziario.
Al Ministero dell'Interno.
Non so rispondere

10. Secondo l'art. 1 del Codice deontologico dell'infermiere:

L’infermiere, nell'agire professionale, si impegna ad operare con prudenza al fine di non nuocere.
L'infermiere è il professionista sanitario responsabile dell'assistenza infermieristica.
L’infermiere chiede formazione e/o supervisione per pratiche nuove o sulle quali non ha esperienza.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate