• Accedi • Iscriviti gratis
  • Concorso Assistente Amministrativo

    Tempo trascorso
    -

    1. Che cosa, di quanto sotto riportato, non costituisce un diritto per il Pubblico Dipendente?

    Lo stipendio previsto dal rispettivo inquadramento contrattuale.
    Assentarsi anche temporaneamente dal posto di lavoro senza l’autorizzazione del Responsabile.
    La fruizione delle giornate di ferie previste dal Contratto Collettivo di Lavoro.
    Non so rispondere

    2. Il Consiglio comunale è:

    L’organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo.
    L’organo che attua gli indirizzi generali prefissati dall’amministrazione.
    L’organo responsabile dell’amministrazione comunale.
    Non so rispondere

    3. Quando si costituisce il rapporto di lavoro di un Pubblico Dipendente?

    Con l’approvazione da parte dell’Organo competente, della graduatoria di merito del concorso/selezione pubblico.
    Con la sottoscrizione del contratto individuale di lavoro.
    Con la nomina del vincitore del Concorso/selezione pubblico, da parte dell’Organo competente.
    Non so rispondere

    4. In Word è utile una stampa unione per:

    Evitare operazioni ripetitive di scrittura del medesimo testo.
    Stampare più documenti da trasmettere allo stesso indirizzo.
    Avere segnalazioni sugli errori di ortografia e grammatica.
    Non so rispondere

    5. Che cos’è il D.U.P.?

    Il Documento allegato al Programma di Legislatura del Sindaco.
    Il principale strumento di programmazione dell’Ente, indispensabile per l’approvazione del Bilancio.
    Il Documento con il quale la Giunta Comunale determina gli indirizzi ed affida gli obiettivi ai vari Responsabili della struttura.
    Non so rispondere

    6. 6 Qual’è la classificazione delle spese nel Bilancio, secondo la nuova contabilità armonizzata?

    Titoli - Funzioni - Interventi.
    Titoli - Categorie - Risorse.
    Missioni - Programmi - Titoli.
    Non so rispondere

    7. Quando un atto amministrativo può definirsi “legittimo”?

    Quando è emanato dall’organo competente.
    Quando è stato adottato in ossequio a tutti i principi giuridici che ne disciplinano la forma ed il contenuto.
    Quando è finalizzato al pubblico interesse.
    Non so rispondere

    8. I Residui passivi derivano:

    Da somme impegnate e non pagate.
    Da somme impegnate e pagate.
    Da somme stanziate e non impegnate.
    Non so rispondere

    9. Secondo il principio contabile applicato concernente la programmazione di bilancio, qual’è l’orizzonte temporale che il Bilancio deve prevedere?

    Almeno triennale.
    Annuale.
    Almeno quinquennale.
    Non so rispondere

    10. I beni che appartengo al demanio pubblico sono:

    Cedibili.
    Alienabili.
    Inalienabili.
    Non so rispondere

    11. Quali sono le fasi di gestione dell’entrata, in bilancio:

    Accertamento, riscossione e versamento.
    Accertamento, prelievo e versamento.
    Accertamento, riscossione e conguaglio.
    Non so rispondere

    12. Cos’è il Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.)?

    Il documento con cui l’Organo esecutivo, sulla base del bilancio di previsione, determina gli obiettivi di gestione, ed affida gli stessi, unitamente alle dotazioni necessarie, ai responsabili dei servizi.
    Il documento con cui il Consiglio Comunale sulla base del bilancio di previsione, determina gli obiettivi di gestione, ed affida gli stessi all’organo esecutivo.
    Il documento con il quale l’Organo esecutivo presenta al Consiglio, per la sua approvazione, i risultati finali della gestione di Bilancio.
    Non so rispondere

    13. In Excell la formula =SOMMA(A1:A7) indica:

    La somma del contenuto delle celle comprese tra A1 e A7.
    La somma del contenuto delle celle A1 e A7.
    La somma del contenuto delle celle comprese tra A1 e A7 solo se il risultato è positivo.
    Non so rispondere

    14. Il Pubblico Dipendente può assumere incarichi che presentano carattere di abitualità e professionalità o instaurare rapporti di lavoro alle dipendenze di privati o enti pubblici?

    No, mai.
    Sì, se autorizzati dall’Ente di appartenenza.
    Sì, solo se si tratta di personale con rapporto di lavoro a tempo parziale non superiore al 50% e previa autorizzazione dell’Ente di appartenenza.
    Non so rispondere

    15. La Posta Elettronica Certificata (PEC) è:

    E’ il sistema che consente di inviare e-mail con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno.
    E’ il sistema che consente di inviare e-mail equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno, ma non ha valore legale .
    E’ il sistema utilizzato per lo scambio di documenti unicamente tra pubbliche amministrazioni.
    Non so rispondere

    16. Il Tesoriere Comunale:

    Emette i mandati di pagamento dell’Ente.
    Provvede al pagamento delle spese dell’Ente, sulla base dei mandati di pagamento emessi dall’Ente.
    Ha il compito di controllare le spese effettuate dall’Ente e autorizzarle.
    Non so rispondere

    17. Quale organo del Comune adotta i regolamenti?

    La Giunta Comunale.
    Il Sindaco.
    Il Consiglio Comunale.
    Non so rispondere

    18. Tra il patrimonio indisponibile del Comune vi sono:

    Le spiagge.
    Le scuole.
    Le strade.
    Non so rispondere

    19. Secondo l’ordinamento dei comuni della regione Autonoma Trentino – Alto Adige, quali sono i provvedimenti contingibili ed urgenti?

    Sono i provvedimenti da adottare senza indugio, da parte di qualsiasi organo comunale sia deputato a farlo, per risolvere problemi urgenti e contingibili che riguardino l’incolumità dei cittadini.
    Sono i provvedimenti in materia di sanità ed igiene, edilizia e polizia locale al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minaccino l’incolumità dei cittadini che il sindaco può adottare con atto motivato e nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento giuridico.
    Sono i provvedimenti che adotta il Responsabile del Servizio Tecnico comunale che riguardino questioni urgenti in materia di viabilità comunale.
    Non so rispondere

    20. Quando un atto amministrativo è “nullo”?

    Quando manca di alcuno dei suoi elementi costitutivi essenziali.
    Quando è stato adottato da organo amministrativo dello stesso ente, ma incompetente.
    Quando è invalido.
    Non so rispondere

    21. Che cosa è un procedimento amministrativo?

    E’ una tipologia di provvedimento amministrativo.
    E’ l’insieme di atti finalizzati alla manifestazione dell’effetto giuridico tipico di una fattispecie, attraverso cui la Pubblica amministrazione manifesta la propria volontà.
    E’ la procedura utilizzata dalle Amministrazioni pubbliche per esaminare qualunque pratica amministrativa.
    Non so rispondere

    22. Che cos’è un provvedimento amministrativo?

    E’ qualsiasi atto amministrativo della Pubblica Amministrazione.
    Quell’atto consistente in una manifestazione di volontà adottata dall’amministrazione per la cura di un concreto interesse pubblico e diretta a produrre in maniera unilaterale effetti giuridici nei rapporti esterni con i destinatari.
    E’ qualsiasi atto amministrativo emanato da dipendenti della Pubblica Amministrazione.
    Non so rispondere

    23. Qual è, all’interno dei comuni, la distinzione tra deliberazione e determinazione?

    Non c’è differenza: sono sinonimi.
    La deliberazione è un atto di natura esclusivamente politica. La determinazione è un atto di natura esclusivamente gestionale.
    La deliberazione è un atto che viene assunto dal Consiglio o dalla Giunta Comunale. La determinazione è un atto amministrativo monocratico, attraverso il quale si esplica la volontà del dirigente/responsabile del singolo Servizio dell'Ente.
    Non so rispondere

    24. Secondo la L. P. 30.11.1992, N. 23 il diritto di accesso come si esercita?

    Il diritto di accesso si esercita mediante esame ed estrazione di copia dei documenti amministrativi che riguardano esclusivamente il richiedente, nei modi e con i limiti indicati dalla legge. L’esame dei documenti è gratuito. Il rilascio di copia è gratuito.
    Il diritto di accesso si esercita mediante esame ed estrazione di copia dei provvedimenti amministrativo emessi dall’ente. L’esame dei documenti è gratuito. Il rilascio di copia è subordinato soltanto al rimborso del costo di riproduzione, salve le disposizioni vigenti in materia di bollo, nonché i diritti di ricerca e di visura.
    Il diritto di accesso si esercita mediante esame ed estrazione di copia dei documenti amministrativi, nei modi e con i limiti indicati dalla legge. L’esame dei documenti è gratuito. Il rilascio di copia è subordinato soltanto al rimborso del costo di riproduzione, salve le disposizioni vigenti in materia di bollo, nonché i diritti di ricerca e di visura.
    Non so rispondere

    25. Contenuto dello Statuto del Comune.

    Lo statuto del comune contiene esclusivamente notizie di carattere storico e norme organizzative interne.
    Lo statuto stabilisce le norme fondamentali dell’organizzazione dell’ente e in particolare specifica le attribuzioni degli organi e definisce la forma di gestione amministrativa nel rispetto del principio di separazione fra funzioni di direzione politica e funzioni di direzione amministrativa.
    Lo statuto del comune contiene esclusivamente norme sul funzionamento degli organi comunali.
    Non so rispondere

    26. Secondo l’ordinamento dei comuni della regione Autonoma Trentino – Alto Adige, quali sono gli organi comunali?

    Sono organi del comune il consiglio, la giunta, il sindaco.
    Sono organi il Consiglio, la giunta e tutte le Commissioni comunali che sono state istituite.
    Sono organi comunali tutti i dipendenti comunali.
    Non so rispondere

    27. Il bilancio comunale viene deliberato da quale organo?

    La Giunta comunale.
    Il Consiglio comunale.
    Il Revisore.
    Non so rispondere

    28. Attribuzioni della Giunta comunale:

    Organo esecutivo che dà attuazione esclusivamente alle direttive ricevute dal Consiglio comunale.
    La Giunta comunale ha funzioni di rappresentanza del Comune.
    La giunta compie tutti gli atti di amministrazione che non siano riservati dalla legge o dallo statuto al consiglio e che non rientrino nelle competenze, previste dalla legge o dallo statuto, del sindaco, degli organi di decentramento, del segretario comunale o dei funzionari dirigenti.
    Non so rispondere

    29. Composizione della Giunta comunale:

    La giunta comunale si compone del sindaco, che la presiede, e di un numero di assessori stabilito dallo statuto.
    La giunta comunale si compone del sindaco, che la presiede, e di un numero di assessori, stabilito dallo statuto, entro i limiti fissati dalla apposita legge regionale.
    La giunta comunale si compone del sindaco e di quattro assessori.
    Non so rispondere

    30. Quale caratteristica identifica i beni demaniali?

    Hanno destinazione finale al soddisfacimento di interessi pubblici.
    Hanno destinazione strumentale, cioè realizzano l’interesse pubblico attraverso la loro utilità economica.
    Garantiscono l’interesse pubblico solo con la loro alienazione.
    Non so rispondere