Assistente Amministrativo, legislazione sanitaria serie 15 domande

Tempo trascorso
-

1. Ai sensi della legge Regionale 30/1993, il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia si riunisce:

Su convocazione del presidente, anche su richiesta di almeno un terzo dei componenti o del direttore generale.
Esclusivamente su convocazione del presidente.
Esclusivamente su convocazione del presidente o del Direttore generale.
Esclusivamente su richiesta di almeno un terzo dei componenti o del direttore generale.
Non so rispondere

2. Ai sensi della legge Regionale 30/1993, il Direttore Generale dell’ Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia deve essere preferibilmente in possesso di una laurea:

In discipline giuridiche.
In medicina veterinaria.
In discipline economiche.
In medicina generale.
Non so rispondere

3. Ai sensi della legge Regionale 30/1993, chi designa di membri del Collegio dei Revisori dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia ?

Due designati dall'assessore regionale per la sanità , uno designato dal Ministro della sanità e uno designato dal Ministro del tesoro.
Uno designato dall'assessore regionale per la sanità , uno designato dal Ministro della sanità e uno designato dal Sindaco.
Uuno designato dall'assessore regionale per la sanità , uno designato dal Ministro della sanità e uno designato dal Ministro del tesoro.
Uno designato dall'assessore regionale per la sanità , uno designato dal Ministro della sanità e due designati dal Ministro del tesoro.
Non so rispondere

4. Ai sensi della legge Regionale 30/1993, all’ Istituto zooprofilattico sperimentale della Sicilia è affidato :

Il controllo della produzione di latte bovino ed ovicaprino, non destinato all'alimentazione umana ed alla trasformazione.
Il controllo della produzione di latte bovino ed ovicaprino, destinato all'alimentazione umana ed alla trasformazione.
Il controllo della produzione di latte esclusivamente bovino , destinato all'alimentazione umana ed alla trasformazione.
Il controllo della produzione di latte esclusivamente ovicaprino, non destinato all'alimentazione umana ed alla trasformazione.
Non so rispondere

5. Ai sensi della legge Regionale 30/1993, chi si occupa di dare esecuzione alle ordinanze di carattere contingibile e urgente in materia di igiene e sanità pubblica ?

Il Ministro della salute.
L’assessore comunale per sanità.
L’assessore regionale per sanità.
Il sindaco.
Non so rispondere

6. Ai sensi della legge 833/1978, La funzione di indirizzo e coordinamento delle attività' amministrative delle regioni in materia sanitaria, attinente ad esigenze di carattere unitario spetta:

Allo Stato.
Alle Regioni.
Agl’Enti locai.
Nessuna delle alternative è corretta.
Non so rispondere

7. Ai sensi della legge 833/1978, le prestazioni medico-generiche, pediatriche, specialistiche e infermieristiche vengono erogate:

sia in forma ambulatoriale che domiciliare.
esclusivamente in forma ambulatoriale.
esclusivamente in forma domiciliare.
sia in forma ambulatoriale che domiciliare, escludendo le prestazioni specialistiche.
Non so rispondere

8. Ai sensi della legge 833/1978, in tema di medico di fiducia, il rapporto fiduciario può cessare in ogni momento:

Esclusivamente a richiesta motivata del medico.
Esclusivamente a richiesta dell’assistito.
A richiesta dell'assistito o del medico; in quest'ultimo caso la richiesta deve essere motivata.
Esclusivamente a richiesta, anche non motivata, del medico.
Non so rispondere

9. Ai sensi della legge 833/1978, chi fornisce il libretto sanitario personale ?

Il Comune.
Il Ministero della Sanità.
Le Regioni.
Le unità sanitarie locali.
Non so rispondere

10. Ai sensi della legge 833/1978, L'unita' sanitaria locale eroga l'assistenza farmaceutica attraverso:

Esclusivamente le farmacie di cui sono titolari i privati.
Le farmacie di cui sono titolari enti pubblici e le farmacie di cui sono titolari i privati, anche non convenzionate.
Esclusivamente le farmacie di cui sono titolari enti pubblici.
Le farmacie di cui sono titolari enti pubblici e le farmacie di cui sono titolari i privati, tutte convenzionate.
Non so rispondere

11. Ai sensi della legge 833/1978, è vietata ogni forma di propaganda e di pubblicità presso il pubblico dei farmaci ?

No.
Si, per tutti i farmaci.
Si, dei farmaci sottoposti all'obbligo della presentazione di ricetta medica.
No, ad eccezione dei farmaci non sottoposti all'obbligo della presentazione di ricetta medica.
Non so rispondere

12. Ai sensi della legge 833/1978, entro quanto tempo il giudice tutelare deve convalidare o non convalidare il TSO ?

12 ore.
24 ore.
48 ore.
36 ore.
Non so rispondere

13. Ai sensi della legge 833/1978, Il piano sanitario nazionale ha di norma durata:

Biennale e può essere modificato nel corso del triennio.
Triennale e può essere modificato nel corso del triennio.
Triennale e non può essere modificato nel corso del triennio.
Biennale e non può essere modificato nel corso del triennio.
Non so rispondere

14. Ai sensi della Legge 190/1994, a chi spetta la ricerca sperimentale sulla eziologia, patogenesi e profilassi delle malattie infettive e diffusive degli animali ?

Alle Università Mediche.
Al Ministero della salute.
Agli istituti zooprofilattici sperimentali.
Nessuna delle alternative è corretta.
Non so rispondere

15. Quando è stato deliberato lo statuto dell’istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A.Mirri?

Nel 2003 dal Direttore Regionale.
Nel 2004 dal Direttore Regionale.
Nel 2003 dal Consiglio di amministrazione.
Nel 2004 dal Consiglio di amministrazione.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate