Tecnico sanitario di radiologia medica categoria D serie 30 domande

Tempo trascorso
-

1. Cosa si intende per E.C.M.?

Educazione Continua in Medicina.
Educazione Consapevole in Medicina.
Esperienze di Criticità in Medicina.
Non so rispondere

2. Gli accertamenti periodici per controllare lo stato di salute e l’idoneità del lavoratore alla mansione specifica cui é o dev’essere adibito, come e da chi sono effettuati?

Da uno specialista appositamente individuato dal datore di lavoro in funzione dello specifico rischio ambientale cui il lavoratore é abitualmente sottoposto.
Avvalendosi della sorveglianza sanitaria effettuata dal medico competente e tramite gli accertamenti da lui disposti.
Da un collegio medico istituito presso gli Ospedali Militari.
Non so rispondere

3. Il patrimonio delle aziende sanitarie locali e delle aziende ospedaliere è costituito:

Da tutti i beni mobili fatta eccezione per le ambulanze medicalizzate.
Da tutti i beni mobili e immobili ad esse appartenenti.
Dal patrimonio del direttore amministrativo.
Non so rispondere

4. I lavoratori possono rifiutare la designazione come addetti alla gestione dell’emergenza?

Si.
No, mai.
No, se non per giustificato motivo.
Non so rispondere

5. Il medico competente deve:

Visitare gli ambienti di lavoro almeno una volta all’anno o a cadenza diversa stabilita in base alla valutazione dei rischi.
Collaborare con il Rappresentante dei lavoratori per l’individuazione dei fattori di pericolo aziendali.
Designare gli addetti alla gestione delle emergenze di primo soccorso.
Non so rispondere

6. Le unità di misura fanno parte di un sistema, quale?

SI.
SIB.
SCS.
Non so rispondere

7. L’energia di legame di un elettrone in un atomo è:

Una grandezza sempre negativa.
Una grandezza positiva o negativa a seconda dell’orbita su cui si trova l’elettrone.
Una grandezza sempre positiva.
Non so rispondere

8. Quanti protoni ha l’idrogeno?

1.
2.
6.
Non so rispondere

9. A chi si deve segnalare lo smarrimento del dosimetro ?

Esperto qualificato.
Medico competente.
Direzione.
Non so rispondere

10. Quale di queste affermazioni è vera?

I processi di ionizzazione e eccitazione portano alla rottura di legami chimici provocando la formazione di radicali stabili, responsabili del danno biologico a livello del DNA.
I processi di ionizzazione e eccitazione portano alla rottura di legami chimici provocando la formazione di radicali liberi, responsabili del danno biologico a livello del DNA.
I processi di ionizzazione e eccitazione portano alla rottura di legami chimici provocando la non formazione di radicali liberi, responsabili del danno biologico a livello del DNA.
Non so rispondere

11. Quale di questi effetti non è utilizzato in campo medico?

Effetto coppia.
Fotodisintegrazione nucleare.
Effetto fotoelettrico.
Non so rispondere

12. Un lavoratore che in un anno solare è esposto ad un’esposizione superiore di 6 msv, in che categoria viene classificato

Categoria B.
Categoria A.
Non esposto.
Non so rispondere

13. Cos’è il sistema DRG?

E’ un sistema isorisorse – descrive l’assistenza al paziente partendo dal principio che malattie simili in reparti ospedalieri simili, comportano orientativamente lo stesso consumo di risorse materiali e umane.
E’ la classificazione delle malattie e delle procedure diagnostiche.
E’ uno strumento nel quale si raccolgono tutte le informazioni relative alla dimissione ospedaliera di ogni paziente.
Non so rispondere

14. Cosa si intende per replica asincrona?

E’ un sistema di salvataggio utilizzato nel DR che garantisce la specularità dei dati presenti sui due o più siti effettuato in momenti successivi al salvataggio del dato.
E’ un sistema di salvataggio utilizzato nel DR ed effettuato in momenti successivi che garantisce la presenza di dati su due o più siti.
E’ un il sistema di copia utilizzato dal Grouper sino al 30/05/1999.
Non so rispondere

15. RIS - radiology information system - è utilizzato nelle radiologie per gestire:

Il flusso dei dati.
Il flusso dei dati legati ai pazienti.
Il flusso delle immagini.
Non so rispondere

16. Cosa si intende per radiologia filmless?

Che si utilizza l’impressione diretta su una lastra.
Che la stampa su pellicola avviene dopo aver acquisito i dati su di una workstation.
Che ci sia un archivio digitale di immagini e quindi è non necessario, se non in percentuali ridottissime, la stampa su pellicola.
Non so rispondere

17. Quale di queste affermazione è vera?

Alcuni tipi di rilevatori permettono di rilevare la singola particella incidente e di non determinarne l’energia.
Alcuni tipi di rilevatori non permettono di rilevare la singola particella incidente e di determinarne l’energia
Alcuni tipi di rilevatori permettono di rilevare la singola particella incidente e di determinarne l’energia.
Non so rispondere

18. Qual è la temperatura massima dell’anodo?

2600.
2500.
2400.
Non so rispondere

19. Quanta energia si trasforma in calore e quanta in radiazione X ?

99% 1% .
98% 2% .
95% 5% .
Non so rispondere

20. Dove si trovano le linee di Albanese?

Torace.
Bacino.
Addome.
Non so rispondere

21. Quali di questi atti preliminari è di competenza del T.S.R.M. ?

Preparazione tecnica.
Preparazione clinica – tecnica.
Preparazione clinica.
Non so rispondere

22. In quale proiezione si usa la “posizione delle rotule allo zenith”?

ginocchia.
tibie.
bacino.
Non so rispondere

23. Se il MDC baritato floccula si può eseguire lo stesso l’esame?

Si.
Si, se si aggiunge acqua.
No.
Non so rispondere

24. Per quanto tempo un MDC iodato può alterare i valori degli esami ormonali tiroidei?

5 settimane.
2 settimane.
8 settimane.
Non so rispondere

25. Come si misura il contenuto di iodio nei MDC?

Milligrammi per millilitro.
Microgrammi per millilitro.
Ettogrammi per millilitro.
Non so rispondere

26. Le confezioni sterili di MDC devono essere protette dalla luce?

No.
SI.
Si, solo le confezioni da 500 ml.
Non so rispondere

27. Quali sono le proiezioni standard per l'esame mammografico:

assiale c.c. + obliqua m.l. + laterale (m.l.).
assiale c.c. + laterale (m.l.).
assiale c.c. + obliqua m.l.
Non so rispondere

28. Quali sono i valori nominali delle macchie focali normalmente utilizzate per un esame mammografico standard:


0,8x0,8.
0,1x0,1.
0,3x0,3.
Non so rispondere

29. In mammografia da cosa dipende il contrasto:

Dai KV e dal soggetto.
Dai mAs e dal soggetto.
Solo dal soggetto.
Non so rispondere

30. L' esame strumentale, di prima istanza, più indicato in una paziente di età < 30 anni con nodulo palpabile è:

L'ecografia mammaria.
La RM.
La mammografia.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate