Domande sulla medicina specialistica

Tempo trascorso
-

1. Quale dei seguenti fattori fisiologici e farmacologici influenza la contrattilita' del miocardio riducendola:

Glicosidi della digitale
Angiotensina II
Glucagone
Catecolamine
Ipercapnia
Non so rispondere

2. Dolore toracico improvviso con polipnea ed emottisi modesta, si osserva in una di queste condizioni :

pleurite emorragica
pericardite essudativa
pachipleurirte
infarto polmonare
infarto miocardico
Non so rispondere

3. Il focolaio di ascoltazione dell'aorta è sito, in condizione di norma, al:

II spazio intercostale di sinistra sulla parasternale
III spazio intercostale di sinistra sulla parasternale
IV spazio intercostale di sinistra sulla parasternale
II spazio intercostale di destra sulla parasternale
III spazio intercostale di destra sulla emiclaveare
Non so rispondere

4. Palpitazioni, cefalea pulsante e sudorazioni notturne sono associate a quale delle seguenti valvulopatie?

insufficienza aortica
stenosi aortica
insufficienza polmonare
insufficienza tricuspidale
stenosi mitralica
Non so rispondere

5. Quale di queste condizioni è considerata ad alto rischio di endocardite batterica?

pregressa endocardite batterica
cardiomiopatia ipertrofica
pregresso intervento di by-pass aortocoronarico
prolasso valvolare mitralico senza disfunzione valvolare
prolasso valvolare mitralico con insufficienza valvolare mitralica e/o ispessimento dei foglietti valvolari
Non so rispondere

6. Nella stenosi mitralica si possono rilevare tutti i seguenti segni, tranne:

I tono accentuato alla punta
II tono accentuato e sdoppiato sul focolaio della polmonare
schiocco di apertura della mitrale
polso celere
soffio diastolico con rinforzo presistolico
Non so rispondere

7. Il II° tono cardiaco corrisponde a :

chiusura delle valvole atrioventricolari
contrazione atriale
chiusura delle valvole semilunari
nessuna delle altre risposte indicate
contrazione dei ventricoli
Non so rispondere

8. Decubito caratteristico << accoccolato>> (squatting) si rileva in quale delle seguenti condizioni :

insufficienza congestizia di circolo
tetralogia di Fallot
mixoma dell'atrio
insufficienza respiratoria
mixedema
Non so rispondere

9. Cosa indica la presenza, all'ECG, di un onda Q nelle derivazioni II-III e aVf?

pregresso IMA anteriore
pregresso IMA inferiore
IMA in atto in sede inferiore
Pregresso IMA in sede laterale bassa
Pregresso IMA del setto
Non so rispondere

10. L'insufficienza ventricolare destra è secondaria a quale delle seguenti?

stenosi dell'istmo dell'aorta
insufficienza valvolare aortica
stenosi valvolare aortica
sarcoidosi polmonare cronica
ipertensione arteriosa grave
Non so rispondere