Medicina interna

Tempo trascorso
-

1. Tutte le seguenti condizioni possono provocare ipoglicemia tranne:

insulinoma
deficit di glucosio-6-fosfatasi
morbo di Addison
feocromocitoma
somministrazione di insulina
Non so rispondere

2. Tutte le seguenti affermazioni sulle sindromi da disidratazione sono corrette, tranne:

nel coma diabetico chetoacidotico vi è disidratazione con perdita urinaria di sodio e di acqua
nella diarrea può esservi una disidratazione ipotonica con iponatremia
il vomito profuso provoca ipersodiemia con acidosi metabolica
l'abuso di diuretici provoca una disidratazione che può essere ipernatriemica o, più raramente iponatriemica
nel diabete scompensato c'è perdita urinaria di sodio
Non so rispondere

3. Un ittero lieve, osservato esaminando le sclere alla luce naturale, è di solito evidenziabile quando i valori della bilirubina sierica sono compresi tra:

1,5-2 mg/dl
3,5-4,5 mg/dl
2,5-3 mg/dl
1-1,5mg/dl
>5 mg/dl
Non so rispondere

4. Quale delle seguenti costituiscono le raccomandazioni previste da linee guida internazionali

eseguire mammografia a iniziare dall'età di 40 anni
eseguire colonscopia ogni 5 anni a iniziare dagli anni 50
misurare la colesterolemia totale all'età di 35 anni
fare screening oftalmologico annuale a partire dall'età di 50 anni
misurare a tutti la pressione arteriosa una volta l'anno
Non so rispondere

5. Nell'ALI (acute lung injury) il rapporto PaO2/FiO2 (concentrazione di O2 nell'aria inspirata) è:

inferiore a 100
tra 100 e 150
tra 150 e 200
inferiore a 200
tra 200 e 300
Non so rispondere

6. Come si presenta la dispnea?

sempre inspiratoria
sempre espiratoria
sempre inspiratoria ed espiratoria
dipende dalla pressione nel piccolo circolo
indifferrentemente inspiratoria o espiratoria
Non so rispondere

7. Nella sincope vaso-vagale si verifica:

un ipertono vagale acuto
una stimolazione simpatica riflessa
una riduzione della portata cardiaca
tutte le condizioni indicate
nessuna delle condizioni indicate
Non so rispondere

8. Quale tra le seguenti può essere causa di insufficienza renale acuta postrenale

Pielonefrite
Diuresi eccessiva
Ostruzione dell'arteria renale
ipertrofia prostatica
Calcolosi vescicale non ostruttiva
Non so rispondere

9. La cianosi è frequente in tutte le seguenti condizioni tranne:

poliglobulia
embolia polmonare estesa
metaemoglobinemia
esposizione prolungata ad alta quota
anemia grave
Non so rispondere

10. L'eziologia dell'anoressia nervosa è dipendente da:

riduzione dei livelli di LH-RH
riduzione dei livelli di GH
riduzione dei livelli di IGF-I (somatomedina C)
ridotta funzionalità tiroidea
disturbato comportamento alimentare su base psichica
Non so rispondere