Simulazione concorso infermiere

Tempo trascorso
-

1. Nella occlusione intestinale l'alvo è....

Chiuso a gas e feci.
Aperto a gas e feci.
Aperto ai gas.
Non so rispondere

2. Quale condotta deve tenere l'infermiere nei confronti di un paziente nel quale si sospetti una crisi ipoglicemica?

Somministrare glucosio, controllare la glicemia e chiamare un medico.
Somministrare glucosio e chiamare un medico.
Controllare la glicemia, somministrare glucosio e chiamare un medico.
Non so rispondere

3. Normalmente il contenuto in piastrine del sangue umano è di circa....

250.000 cellule per millimetro cubo.
5.000.000-6.000.000 di cellule per millimetro cubo.
1.000 cellule per millimetro cubo.
Non so rispondere

4. Al dipendente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato che ne faccia formale richiesta può essere concessa una aspettativa per comprovati motivi personali o di famiglia. Ciò....

Con mantenimento della retribuzione.
Per un periodo massimo di dodici mesi nel triennio.
Con decorrenza dell'anzianità.
Non so rispondere

5. Il linfoma è una malattia....

Dell'apparato respiratorio.
Oncologica.
Pediatrica.
Non so rispondere

6. Nella frase "mi sono annoiato molto ieri sera con i tuoi amici" che funzione logica svolge l'espressione "con i tuoi amici"?

Complemento di unione.
Complemento di mezzo.
Complemento di compagnia.
Non so rispondere

7. Il D.M. 15 dicembre 1990 (Sistema informativo delle malattie infettive e diffusive) suddivide in cinque classi le malattie soggette alla denuncia/notificazione. La classe quarta comprende le malattie per le quali alla segnalazione del singolo caso da parte del medico deve seguire la segnalazione dell'unità sanitaria locale solo quando si verificano focolai epidemici. Tra esse vi è....

Rabbia.
AIDS.
Scabbia.
Non so rispondere

8. Il muscolo deltoide....

Flette il tronco.
Abduce il braccio.
Abduce la coscia.
Non so rispondere

9. In quale dei punti che seguono è sinteticamente indicata la terapia propria della miastenia grave?

Farmaci anticolinesterasici, immunosoppressori (es. corticosteroidi), plasmaferesi e timectomia.
La terapia si avvale di farmaci antielmintici (tiabedanzolo, mebendazolo), ma essi sono efficaci solo nelle fasi iniziali di malattia (quella in cui sono presenti i sintomi digestivi), mentre per la fase muscolare non esiste terapia adatta.
Terapia ormonale (soppressione della produzione dell'ormone luteinizzante e degli androgeni).
Non so rispondere

10. Quale dei seguenti è organo delle Aziende Ospedaliere, secondo le disposizioni dell'art. 3 del D.Lgs. n. 502/1992?

Collegio sindacale.
Collegio di direzione.
Consiglio di amministrazione.
Non so rispondere

11. Quale dei seguenti numeri è un numero primo?

91
98
41
Non so rispondere

12. Le sostanze stupefacenti o psicotrope sottoposte alla vigilanza e al controllo previsti dalla legge n. 685/1975 sono raggruppate in sei tabelle. Le sostanze di tipo barbiturico che abbiano notevole capacità di indurre dipendenza fisica o psichica o ambedue, nonché altre sostanze ad effetto ipnotico-sedativo ad esse assimilabili, sono indicate....

Nella tabella I.
Nella tabella VI.
Nella tabella III.
Non so rispondere

13. Per individuare i fattori della qualità di un servizio sanitario è necessario ricondurli a una serie di dimensioni generali che indicano i principali aspetti di qualità nelle attese dell'utenza, che ruotano intorno ad alcune dimensioni quali per esempio gli aspetti legati all'orientamento e all'accoglienza all'ingresso nelle strutture sanitarie, gli aspetti legati alle strutture fisiche, gli aspetti legati alle relazioni sociali e umane, ecc. Sono aspetti legati all'orientamento e all'accoglienza all'ingresso nelle strutture sanitarie....

Segnaletica, servizio di reception, necessaria informazione generale sui servizi (orari e collocazione dei servizi, nomi dei responsabili, modalità di richiesta, ecc.).
Tempestività (velocità del servizio, brevità delle liste e delle file di attesa, ecc.), puntualità, regolarità (rispetto di programmi prefissati e comunicati).
Comodità di poter operare le richieste telefonicamente, facilità degli adempimenti amministrativi.
Non so rispondere

14. Gli antisettici sono....

Mezzi chimici e fisici, utilizzabili per il trattamento di oggetti al fine di distruggere i germi patogeni e ridurre la carica microbica complessiva.
Mezzi fisici, più raramente chimici, capaci di eliminare da oggetti e materiali d'uso qualsiasi germe, sia patogeno che saprofita.
Prodotti chimici, naturali o sintetici, impiegati a contatto con i tessuti viventi.
Non so rispondere

15. L'eparinoterapia deve essere praticata....

Intramuscolare, somministrando 2 mila unità 1 volta al giorno, per i due giorni precedenti l'intervento.
Endovena, somministrando 15 mila unità 6-7 volte al giorno, per la sola giornata successiva all'intervento.
Sottocute, somministrando 5 mila unità 2-3 volte al giorno, per sette giorni, iniziando al mattino presto dell'intervento.
Non so rispondere

16. L'antigene CA 15-3....

Si trova nel sangue di soggetti malati di tumore, principalmente del seno.
Determina la quantità di acido urico nelle urine.
Controlla una delle vie per le quali avviene la coagulazione misurando il tempo che impiega il plasma a coagularsi in presenza di una sostanza chiamata tromboplastina.
Non so rispondere

17. In un computer la memoria RAM è fisicamente contenuta su....

Un insieme di circuiti integrati.
Dischi magnetici rotanti.
Dischi magnetici fissi.
Non so rispondere

18. Quale tra le seguenti affermazioni sulla pressione arteriosa è corretta?

La pressione arteriosa è determinata da un solo fattore ovvero dalla massa sanguigna circolante.
La pressione arteriosa è data dal sangue che, scorrendo nelle arterie, esercita una pressione dall'interno verso l'esterno contro le pareti vasali.
La pressione arteriosa è determinata da un solo fattore ovvero dal tono delle pareti vasali.
Non so rispondere

19. In base alle disposizioni dettate dalla L.R. siciliana n. 30/1993, chi individua il Direttore del settore affari generali e legali, contenzioso dell'azienda unità sanitaria locale?

Collegio sanitario.
Direttore generale.
Consiglio regionale siciliano.
Non so rispondere

20. A norma delle disposizioni contenute nella legge regionale siciliana n. 30/1993, è consentito utilizzare posti letto di day hospital per ricoveri ordinari?

Si, ma solo se il paziente è maggiorenne.
Si, con il consenso dell'interessato.
No, tranne che per comprovati motivi di urgenza
Non so rispondere