Cultura generale - serie 20 domande

Tempo trascorso
-

1. La lingua straniera che più ha influenzato l'italiano nel secolo XVIII è:

l‟inglese
il francese
il tedesco
lo spagnolo
lo svedese
Non so rispondere

2. Qual è il nome del filosofo pessimista nato a Danzica nel 1788?

Kant
Hegel
Schopenauer
Non so rispondere

3. Quale delle seguenti liriche non è di Leopardi?

II sabato del villaggio
L‟infinito
La ginestra
Pianto antico
La quiete dopo la tempesta
Non so rispondere

4. II protagonista del romanzo Il Gattopardo è:

Don Fabrizio di Salina
Tancredi
Andrea Sperelli
Padron 'Ntoni
Non so rispondere

5. L‟istituzione che gestiste la politica monetaria europea è:

la Banca Centrale Europea
il Parlamento Europeo
la Commissione Europea
la Banca Europea per gli Investimenti
Non so rispondere

6. Tra i nominativi elencati, indicare quello non classificabile tra gli economisti del passato:

David Ricardo
John M. Keynes
Camillo Cavour
Vilfredo Pareto
Non so rispondere

7. Che cosa indica l‟acronimo PIL?

Partito Italiano Liberale
Portale Inter-Line
Prodotto Interno Lordo
Non so rispondere

8. Quale tra le divinità romane rappresentava la sapienza?

Giunone
Cerere
Minerva
altro
Non so rispondere

9. La Torre Eiffel venne costruita in occasione:

della creazione del protettorato francese sul Marocco
della Esposizione Universale a Parigi del 1889
della vittoria francese nella prima guerra mondiale
Non so rispondere

10. Chi ha enunciato la teoria dell‟«evoluzione della specie»?

Isaac Newton
Charles Darwin
Luigi Galvani
Non so rispondere

11. Secondo Kant i “giudizi sintetici”:

sono solo a priori
sono a priori o a posteriori
non sono estensivi della conoscenza
Non so rispondere

12. Che cosa si intende con “deduzione” ed “induzione”?

due sinonimi
due procedimenti logici con i quali si legano alcune premesse ad una conclusione
la prima e la seconda parte di un ragionamento
Non so rispondere

13. Che cosa si intende con l‟espressione “economia sommersa”?

le attività produttive svolte sotto il livello del mare
le attività produttive svolte dagli artigiani
il fenomeno dell‟evasione fiscale
il lavoro nero
Non so rispondere

14. Chieti è nel Lazio?

Si
No, in Abruzzo
No, nel Molise
Non so rispondere

15. Cosa si intende con il termine „antitrust‟?

l‟insieme di regole volte al consolidamento di quote di mercato da parte di imprese di grosse dimensioni
la prima legge approvata dagli USA contro la concentrazione di potere economico
il complesso di regole che garantiscono una normale dinamica concorrenziale in un mercato
l‟insieme di norme volte a evitare l‟acquisizione delle attività strategiche dell‟economia statunitense da parte di multinazionali straniere
altro
Non so rispondere

16. Che cos‟è la “maieutica”?

Una cura della salute fisica e psichica messa a punto dal premio Nobel R. Levi Montalcini
Un metodo “pedagogico” praticato
Un procedimento logico praticato dai formalisti russi
Un metodo di analisi dei testi proposto da H.G. Gadamer e P. Ricoeur
Una tecnica usata in ostetricia da I.F. Semmelweis
Non so rispondere

17. Si completi il periodo con la frase che si ritiene CORRETTA. L‟origine della tragedia, nel teatro greco probabilmente, ...............

si deve all‟iniziativa di una compagnia di attori guidati da Eschilo
è legata al ditirambo, un canto in onore di Dioniso
si deve a una legge voluta dalla politica culturale di Pericle
è legata alla sconfitta di Atene da parte di Sparta
si deve all‟istituzione del primo gioco olimpico
Non so rispondere

18. UNA delle affermazioni qui riportate è ERRATA. Individuatela.

La Traviata è un‟opera lirica ispirata a una commedia di Alessandro Dumas, La signora delle camelie
La vicenda della Signora delle camelie e della Traviata si svolge nella Parigi del XIX secolo
L‟opera lirica è una forma d‟arte
Il brindisi: “ libiam nei lieti calici che la bellezza infiora... ” citato è una delle arie più famose e popolari di Giuseppe Verdi
Giuseppe Verdi nacque a Pesaro, dove ogni anno si tiene un frequentato festival un suo onore
Non so rispondere

19. I seguenti versi: “Sempre caro mi fu quest‟ermo colle,/ e questa siepe, che da tanta parte/ dell‟ ultimo orizzonte il guardo esclude/”, sono tratti da:

Francesco Petrarca, Canzoniere
Giosué Carducci, Piemonte
Ugo Foscolo, In morte del fratello Giovanni
Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell‟Asia
Giacomo Leopardi, L‟Infinito
Non so rispondere

20. Il De Bello Gallico è una specie di “diario di guerra”, scritto in terza persona da un importante protagonista della storia romana. Chi è l‟autore?

Livio
Sallustio
Tacito
Cesare Augusto
Giulio Cesare
Non so rispondere