Area 5 Organizzativa, relazionale e Comunicativa - 50 domande dirigente scolastico Miur

Area 5 Organizzativa, relazionale e Comunicativa - 50 domande dirigente scolastico Miur

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

Area 5 Organizzativa, relazionale e Comunicativa - 50 domande dirigente scolastico Miur

Autore: 
Fgl Cgil, Miur, concorso dirigente scolastico
Difficoltà: 
medio
Voto: 
Average: 5 (1 vote)
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test Area 5 Organizzativa, relazionale e Comunicativa - 50 domande dirigente scolastico Miur

1. Dove sono reperibili informazioni sui sistemi di istruzione di altri Paesi?

2. I programmi di mobilità individuale possono essere organizzati e gestiti in accordo con soggetti esterni?

3. Quanto è importante la mobilità dei giovani per l'Unione Europea?

4. Quale definizione di cultura, tra le seguenti, è oggi maggiormente condivisa all’interno delle scienze sociali?

5. Che cosa si intende, nelle scienze sociali, per “etnocentrismo”?

6. La prospettiva interculturale si propone di:

7. Un’effettiva pratica interculturale consiste nel:

8. Quale di queste iniziative NON può considerarsi in sintonia con la promozione dell’integrazione interculturale?

9. Quale di queste azioni NON è in sintonia con le linee di azione che caratterizzano il modello di integrazione della scuola italiana?

10. Secondo la normativa vigente, i figli di genitori stranieri, che nascono in Italia, ottengono la cittadinanza italiana:

11. Quali sono i fattori che maggiormente incidono sulle cosiddette "disuguaglianze delle opportunità educative"?

12. Cosa si intente indicare quando si afferna che la scuola deve garantire "pari opportunità" a tutti gli studenti

13. Cosa si intende per "diritto allo studio"?

14. Chi ha il compito di garantire il "diritto allo studio"?

15. In che cosa consiste il ruolo di "agenzia di socializzazione" attribuito ai sistemi scolastici contemporanei

16. In che cosa consiste il compito di "selezione sociale" attribuito ai sistemi scolastici contemporanei?

17. Che cos'è il "Progetto PISA"?

18. Completate la seguente frase nel modo più adeguato: "Vivere in una società sempre più basata sull'informazione

19. Secondo le ricerche empiriche disponibili, che rapporto esiste in Italia tra livello di istruzione raggiunto e possibilità di mobilità sociale?

20. Completate la seguente frase nel modo più adeguato: "Secondo le ricerche empiriche disponibili, una stretta collaborazione tra scuola e famiglia …"

21. Completate la seguente frase nel modo più adeguato: "Secondo le ricerche empiriche disponibili, uno stretto rapporto tra insegnanti e genitori …"

22. La televisione, nei paesi sviluppati, è diventata la seconda attività, dopo il sonno, per impegno temporale, dei giovani. Quali implicazioni per la scuola?

23. In quali forme si esprime principalmente la "subcultura giovanile"?

24. Cosa si intende per "subcultura"?

25. Quale, tra questi incarichi, NON rientra nei compiti di socializzazione normalmente attribuiti alla scuola contemporanea?

26. Quale tra queste parole meglio sintetizza le richieste associate al dibattito multiculturale?

27. Quale, tra le seguenti funzioni, NON è parte fondamentale di un'educazione interculturale?

28. In che cosa consiste il cosiddetto "effetto Pigmalione" nella relazione insegnante-alunni?

29. In base alle ricerche empiriche disponibili, quale di questi aspetti dell'organizzazione scolastica NON sembra accompagnarsi a una più elevata efficacia formativa

30. Quale, tra le seguenti affermazioni, è supportata dai risultati delle ricerche empiriche disponibili

31. Che cosa si intende per "ritardo scolastico"?

32. Cosa si intende evidenziare quando si afferma che il modello organizzativo che caratterizza i sistemi di istruzione occidentali contemporanei è di "autonomia regolata"?

33. Qual è il ruolo del dirigente scolastico nella composizione dei conflitti che possono sorgere all'interno dell'organizzazione scolastica?

34. Quali effetti ha il cambiamento organizzativo all'interno delle scuole?

35. Le ricerche disponibili mostrano che la sistematica partecipazione degli studenti alla definizione delle regole per la gestione della vita scolastica …

36. Che cosa si intende per "bullismo indiretto"?

37. Che cosa si intende per "bullismo"?

38. Quale di queste affermazioni, relative all'andamento del numero degli alunni nella scuola statale, è corretta

39. Qual è l'obiettivo delle politiche che mirano a ridurre il divario di genere nell'istruzione?

40. Nello spiegare le variazioni di competenze dei 15enni italiani nella lettura, nella matematica e nelle scienze, quale tra i seguenti fattori ha statisticamente maggiore rilevanza?

41. Qual è la più appropriata definizione di "genere", tra le seguenti?

42. Cosa si intende per "segregazione orizzontale di genere" in campo educativo

43. Cosa si intende per "segregazione verticale di genere" in campo educativo?

44. Chi è considerato "minore non accompagnato"?

45. Completate in modo corretto la seguente frase: "I minori stranieri entrati clandestinamente in Italia …"

46. In base alla normativa vigente, i minori stranieri privi di permesso di soggiorno

47. In base alla normativa vigente, i minori stranieri …

48. Ai sensi del Codice dell'amministrazione digitale, che cos'è la firma elettronica?

49. Ai sensi del Codice dell'amministrazione digitale, che cosa si intende per "disponibilità"?

50. Ai sensi del Codice dell'amministrazione digitale, che cosa si intende per "carta nazionale dei servizi"?