Diritto Comunitario serie 20 domande

Tempo trascorso
-

1. I poteri della Commissione dell'Unione europea, quali risultano dal TCE, possono essere essenzialmente divisi in tre gruppi, ovvero....

Funzione di proposta o di iniziativa legislativa; funzione giudiziaria e funzione di polizia in materia penale.
Funzione di controllo nei confronti del Consiglio dell'Unione; funzione esecutiva; funzione di rappresentanza della Comunità.
Funzione di proposta o di iniziativa legislativa; funzione di controllo nei confronti del Parlamento; funzione di rappresentanza della Comunità.
Funzione di proposta o di iniziativa legislativa; funzione esecutiva; funzione di rappresentanza della Comunità.
Non so rispondere

2. Chi rispettivamente, definisce e approva, il progetto preliminare del bilancio?

Rispettivamente il Consiglio dell'Unione e il Parlamento.
Rispettivamente la Commissione e il Parlamento.
Rispettivamente il Consiglio dell'Unione e la Commissione.
Rispettivamente la Commissione e il Consiglio dell'Unione.
Non so rispondere

3. In merito alla composizione del Tribunale di primo grado dell'Unione europea l'art. 224 del TCE dispone che esso si compone....

Di tre giudici e di un avvocato generale per ciascuno Stato membro.
Di quindici giudici e di quattro avvocati generali.
Di almeno un giudice per Stato membro.
Di un giudice per Stato membro e di sei avvocati generali.
Non so rispondere

4. Il Consiglio dell'Unione e la Commissione, ove lo ritengano necessario, possono fissare un termine al Comitato delle Regioni per l'emanazione del parere richiesto?

Si, che non può essere inferiore ad un mese, a decorrere dalla data della comunicazione inviata a tal fine al Presidente.
No, i termini per l'emanazione dei pareri sono indicati nel TCE e sono tassativi.
Si, ma solo in caso di necessità ed urgenza.
Si, che non può essere inferiore a due mesi, a decorrere dalla data della comunicazione inviata a tal fine al Presidente.
Non so rispondere

5. Cosa è l'Eurostat?

Il Mercato Comune del Cono Sud, mercato comune regionale istituito nel 1991 al quale partecipano Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay.
L'Ufficio Statistico della Comunità Europea.
Uno strumento giuridico creato dalla Comunità europea per lo sviluppo della cooperazione transnazionale e l'internazionalizzazione di imprese e servizi.
L'Istituto Monetario Europeo.
Non so rispondere

6. Uno dei più importanti atti della Comunità europea per la lotta alle frodi è la Convenzione relativa alla tutela degli interessi finanziari della Comunità del 26 luglio 1995, entrata in vigore alla fine del 2002. Tale convenzione.....

Si limita a ribadire il concetto che gli Stati membri sono obbligati ad adottare anche per gli interessi finanziari della Comunità, le stesse misure che adottano per combattere le frodi che ledono i loro interessi finanziari.
Si limita a stabilire le sanzioni amministrative da applicare agli Stati membri in caso di accertata irregolarità.
Definisce in primo luogo la portata dell'espressione "frode comunitaria".
Si limita a dettare le disposizioni per lo svolgimento dei controlli che la Comunità e gli Stati membri sono obbligati ad eseguire.
Non so rispondere

7. Chi elegge il Presidente del Parlamento europeo?

La Commissione, tra i membri del Parlamento, a maggioranza assoluta dei voti espressi, nei primi tre turni; al quarto turno si procede al ballottaggio.
Lo stesso Parlamento, tra i suoi membri, a maggioranza assoluta dei voti espressi, nei primi tre turni; al quarto turno si procede al ballottaggio.
Il Consiglio dell'Unione, tra i membri del Parlamento, a maggioranza assoluta dei voti espressi, nei primi tre turni; al quarto turno si procede al ballottaggio.
Lo stesso Parlamento, tra i membri del Consiglio, a maggioranza assoluta dei voti espressi, nei primi tre turni; al quarto turno si procede al ballottaggio.
Non so rispondere

8. Per le deliberazioni del Consiglio dell'Unione europea che necessitano di votazione a maggioranza qualificata, quali sono gli Stati ai quali il TCE attribuisce maggiori voti?

Germania, Francia, Italia, Regno Unito, Portogallo.
Italia, Francia, Polonia, Regno Unito.
Germania, Francia, Spagna, Polonia.
Germania, Francia, Italia, Regno Unito.
Non so rispondere

9. Il regime di responsabilità dei membri della Commissione dell'Unione europea prevede due conseguenze in caso di violazioni degli obblighi professionali (lealtà e integrità) ed extraprofessionali (esclusività del servizio prestato all'istituzione) del Commissario. In caso di colpa grave....

Si procede alle dimissioni d'ufficio con la perdita per il Commissario di ogni diritto all'indennità transitoria, alla sua pensione di anzianità ed alla eventuale pensione di invalidità.
Si procede alle dimissioni d'ufficio fermo restando per il Commissario ogni diritto all'indennità transitoria ed alla sua pensione di anzianità.
Si procede alle dimissioni d'ufficio con la perdita per il Commissario di ogni diritto all'indennità transitoria ed alla sua pensione di anzianità.
Viene applicata la sanzione disciplinare stabilita dal Presidente della Commissione.
Non so rispondere

10. Un cittadino di uno Stato non appartenente alla Comunità europea può essere membro della Commissione europea?

Si, se proposto da almeno tre Stati membri.
Si, se proposto da uno Stato membro.
No, soltanto i cittadini degli Stati membri possono essere membri della Commissione.
No, soltanto i cittadini degli Stati fondatori dell'Unione possono essere membri della Commissione.
Non so rispondere

11. L'obbiettivo principale del Sistema Europeo di Banche Centrali è....

Ricercare il riallineamento dei tassi di interesse tra gli Stati membri.
Mantenere la stabilità dei prezzi.
Autorizzare l'emissione di moneta metallica o di banconote all'interno della Comunità.
Vigilare sul rispetto, da parte degli Stati membri, degli indirizzi di massima per le politiche economiche.
Non so rispondere

12. Nel sistema giurisdizionale europeo quale è il tribunale di ultima istanza?

La Commissione.
Le Camere giurisdizionali specializzate.
Il Tribunale di primo grado.
La Corte di giustizia.
Non so rispondere

13. Quale istituzione, deliberando a maggioranza qualificata, adotta l'elenco dei membri del CES redatto conformemente alle proposte presentate da ciascuno Stato membro dell'U.E.?

Il Parlamento europeo.
Il Consiglio dell'Unione.
La Commissione europea.
Il Comitato delle Regioni.
Non so rispondere

14. La nascita delle agenzie comunitarie risale....

All'entrata in vigore dell'Atto unico europeo.
Al 1995 quando il Consiglio europeo di Madrid ha deciso di adottare la moneta unica europea.
All'inizio degli anni novanta quando con la convenzione di Schengen si è prevista la soppressione delle frontiere e la libera circolazione di merci e persone.
Alla metà degli anni settanta quando nel 1975 furono istituiti il Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale e la Fondazione per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro.
Non so rispondere

15. I giudici e gli avvocati generali della Corte di giustizia dell'Unione europea....

Sono nominati di comune accordo dai Governi degli Stati membri, esclusivamente tra i magistrati provenienti dalle giurisdizioni superiori.
Sono nominati di comune accordo dal Consiglio dell'Unione e dalla Commissione, tra personalità che offrano tutte le garanzie di indipendenza e che riuniscano le condizioni richieste per l'esercizio di quella funzione ovvero che siano giureconsulti di notoria competenza.
Sono nominati di comune accordo dai Governi degli Stati membri, tra gli avvocati con esperienza almeno decennale.
Sono nominati di comune accordo dai Governi degli Stati membri, tra personalità che offrano tutte le garanzie di indipendenza e che riuniscano le condizioni richieste per l'esercizio, nei rispettivi Paesi, delle più alte funzioni giurisdizionali, ovvero che siano giureconsulti di notoria competenza.
Non so rispondere

16. I membri della Commissione dell'Unione europea....

Sono scelti in base alla loro competenza generale e offrono ogni garanzia di indipendenza.
Sono designati, due per ciascuno Stato membro, direttamente dai Capi di Stato o di governo.
In caso di dimissioni per colpa sono soggetti al procedimento di censura da parte del Consiglio dell'Unione.
Possono, anche singolarmente, fare proposte di legge al Parlamento.
Non so rispondere

17. A quale organo dell'Ufficio di Presidenza del Parlamento dell'Unione europea competono le funzioni di protocollo e di rappresentanza?

Al Presidente della Conferenza di delegazione.
Al Questore più anziano di età.
Al Presidente.
Al vicepresidente designato dal Presidente.
Non so rispondere

18. Nel Parlamento europeo sono previsti rappresentanti per gli Stati che hanno aderito all'Unione nel 2007?

No, sono previsti solo i membri dei sei Paesi fondatori dell'Unione.
No, occorrono due anni prima che i nuovi Stati possano designare membri nel Parlamento.
Si.
No, sono previsti solo i membri dei Paesi che hanno aderito a far data dal 2004.
Non so rispondere

19. É legittima la richiesta di convocazione del Consiglio dell'Unione europea da parte della Commissione?

Si, il Consiglio si può riunire su iniziativa del suo Presidente (in quanto Stato membro), ovvero su formale richiesta di un altro Stato membro o della Commissione.
No, legittimati a richiedere la convocazione del Consiglio sono solo gli Stati membri.
Si, legittimata a richiedere la convocazione del Consiglio è solo la Commissione.
Si, legittimati a richiedere la convocazione del Consiglio sono solo la Commissione e il Parlamento.
Non so rispondere

20. Le sentenze della Corte di giustizia dell'Unione europea da chi devono essere firmate?

Dal Presidente della Corte e dal Presidente del Tribunale di primo grado.
Dal Presidente della Corte e dal Cancelliere.
Dal Presidente della Corte e dal Presidente del Consiglio dell'Unione.
Dal Presidente della Corte e dal Presidente della Commissione europea.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate