ELEMENTI DI DIRITTO DEL LAVORO E LEGISLAZIONE SOCIALE 5° – serie 15 domande

Tempo trascorso
-

1. Quale pensione può essere ottenuta con la totalizzazione dei contributi?

Tutte le pensioni ad eccezione di quella di vecchiaia.
Solo la pensione indiretta ai superstiti.
La pensione di anzianità.
Non so rispondere

2. I due requisiti per ottenere la c.d. quattordicesima prevista dalla legge n. 127/2007 sono l'età e il reddito personale. Nel reddito personale sono computati gli assegni per nucleo familiare?

Si, l'unico reddito non computabile è quello della casa di abitazione.
Si, sono computati tutti i redditi.
No, non sono computati.
Non so rispondere

3. Per i lavoratori autonomi, con almeno quaranta anni di contributi, che abbiano maturato i requisiti entro il 31 dicembre, da quando decorre la pensione di anzianità?

Dal 1° luglio dell'anno successivo.
Dal 1° aprile dell'anno successivo.
Dal 1° ottobre dell'anno successivo.
Non so rispondere

4. Il lavoratore ammalato deve rimanere a casa a disposizione per eventuali controlli nelle seguenti fasce orarie: dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, comprese le domeniche e i giorni festivi. In quale caso è giustificata l'assenza al controllo?

A seguito dell'entrata in vigore della nuova normativa non esistono più casi di assenza giustificata.
Situazioni in cui è necessaria la presenza del lavoratore fuori di casa per evitare di arrecare gravi danni a sé o ad un familiare.
Solo quando il lavoratore debba partecipare ad esami pubblici.
Non so rispondere

5. In base al sistema delle finestre, da quando decorre la pensione di vecchiaia per i lavoratori dipendenti, che abbiano maturato i requisiti entro il 30 giugno?

Dal 1° luglio dello stesso anno.
Dal 1° ottobre dello stesso anno.
Dal 1° luglio dell'anno successivo.
Non so rispondere

6. Quale sistema di calcolo della pensione si basa su tre elementi ovvero: anzianità contributiva; retribuzione/reddito pensionabile; aliquota di rendimento?

Il criterio del sistema retributivo.
Il criterio del sistema contributivo.
Nessuno.
Non so rispondere

7. A quale ente fa capo oggi la gestione delle integrazioni salariali?

Alla COVIP.
All'INAIL.
All'INPS.
Non so rispondere

8. Cosa accade se l'assicurato che percepisce l'indennità ordinaria di disoccupazione viene avviato ad un nuovo lavoro?

Il trattamento si interrompe.
Il trattamento viene ridotto del 50%.
L'assicurato deve rimborsare all'INPS quanto percepito.
Non so rispondere

9. Quale diritto riconosce il D.Lgs. n. 151/2001 alle lavoratrici gestanti che debbano eseguire accertamenti clinici o visite mediche specialistiche da svolgersi durante l'orario di lavoro?

Due giornate al mese di malattia.
Il diritto a permessi retribuiti.
Il diritto a permessi non retribuiti.
Non so rispondere

10. I "fondi chiusi o negoziali" fanno parte:

Di contratti di assicurazione sulla vita con finalità previdenziali.
Di forme pensionistiche complementari individuali.
Di forme pensionistiche complementari collettive.
Non so rispondere

11. Ai fini del D.Lgs. n. 151/2001, per congedo parentale, si intende...

L'astensione riconosciuta al lavoratore e alla lavoratrice solo nei casi in cui siano genitori adottivi di un figlio di età inferiore ai cinque anni.
L'astensione facoltativa della lavoratrice o del lavoratore.
L'astensione obbligatoria dal lavoro della lavoratrice.
Non so rispondere

12. Un lavoratore dipendente a chi deve presentare la domanda per ottenere l'assegno per il nucleo familiare?

Direttamente all'Agenzia delle entrate.
Al proprio datore di lavoro.
Direttamente agli uffici INPS.
Non so rispondere

13. I periodi di congedo per la malattia del figlio sono computati nell'anzianità di servizio?

Si, esclusi gli effetti relativi alle ferie e alla tredicesima mensilità o alla gratifica natalizia.
No.
Si, compresi gli effetti relativi alle ferie e alla tredicesima mensilità o alla gratifica natalizia.
Non so rispondere

14. Il D.Lgs. n. 151/2001 prevede che i lavoratori, genitori di minore con handicap in situazione di gravità accertata, hanno diritto al prolungamento fino a tre anni del periodo di astensione facoltativa dal lavoro. Il padre può usufruire di tale diritto?

No, in nessun caso.
Solo se la madre è deceduta.
Si, in alternativa alla madre.
Non so rispondere

15. La serie di strumenti tecnici e di supporto che permettono di valutare adeguatamente le persone con disabilità nelle loro capacità lavorative e di inserirle nel posto adatto è il c.d.....

Collocamento indiretto.
Collocamento protetto.
Collocamento mirato.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate