CONTABILITA’ AZIENDALE – TECNICHE DI BILANCIO-serie 30 domande

Tempo trascorso
-

1. In materia di responsabilità contabile dei soggetti sottoposti alla giurisdizione della Corte dei conti, la legge 14/1/1994, n. 20 dispone, tra l'altro, che....

Il debito non si trasmette mai agli eredi.
Nel caso di atti che rientrano nella competenza propria degli uffici tecnici o amministrativi la responsabilità si estende anche ai titolari degli organi politici che in buona fede li abbiano approvati ovvero ne abbiano autorizzato o consentito l'esecuzione.
Il debito si trasmette agli eredi secondo le leggi vigenti nei casi di illecito arricchimento del dante causa e di conseguente indebito arricchimento degli eredi stessi.
La responsabilità è personale e limitata ai soli fatti ed alle omissioni commessi con colpa, comunque graduata.
Non so rispondere

2. Il conto Patrimonio netto è un conto finanziario che accoglie in Dare gli aumenti del patrimonio netto?

No, è un conto finanziario che accoglie in Avere gli aumenti del patrimonio netto.
Sì.
No, è un conto economico che accoglie in Dare gli aumenti del patrimonio netto.
No, è un conto economico che accoglie in Avere gli aumenti del patrimonio netto.
Non so rispondere

3. Nel giudizio di responsabilità contabile relativa ad atti che rientrano nella competenza propria degli uffici amministrativi, la responsabilità....

Si estende in ogni caso sia agli organi politici sia ai dirigenti degli uffici.
Non si estende ai titolari degli organi politici che in buona fede ne abbiano autorizzato o consentito l'esecuzione.
Non si estende ai titolari degli organi politici che li abbiano approvati, salvo che ne abbiano comunque autorizzato o consentito l'esecuzione.
Si estende in ogni caso ai titolari degli organi politici che li abbiano approvati.
Non so rispondere

4. Il codice civile prescrive che le scritture contabili siano conservate per.....

20 anni.
5 anni.
8 anni.
10 anni.
Non so rispondere

5. Un imprenditore, in sede di costituzione di un'impresa individuale, trasferisce dei fondi dal proprio conto corrente bancario a quello dell'impresa. É corretto affermare che l'apporto è effettuato in denaro?

Sì.
No. La dicitura corretta sarebbe nello specifico caso "apporto di beni in natura disgiunti".
No, si parla in questo caso di apporto di disponibilità liquide.
No. La dicitura corretta sarebbe nello specifico caso "apporto di beni in natura congiunti".
Non so rispondere

6. I finanziamenti che la banca concede alle imprese possono assumere forme diverse. Sono operazioni di prestito.....

Le sovvenzioni bancarie a breve o a medio termine.
Lo sconto di cambiali commerciali.
L'incasso di Ri.Ba. al salvo buon fine.
L'anticipo su fatture.
Non so rispondere

7. É esclusa la responsabilità personale del pubblico dipendente verso i terzi, tra l'altro,....

Quando ha agito in concorso con altri dipendenti.
Quando ha agito per delega del superiore.
Quando ha agito per ordine verbale del superiore.
Quando sia stato costretto all'azione od omissione dannosa da violenza fisica esercitata sulla persona.
Non so rispondere

8. Trattando dei rapporti tra impresa e banca, come viene classificato il conto Interessi attivi bancari?

É un conto economico acceso a componenti negativi di reddito.
É un conto finanziario passivo.
É un conto acceso a variazioni economiche d'esercizio inerenti alla gestione straordinaria.
É un conto acceso a variazioni economiche d'esercizio inerenti alla gestione finanziaria.
Non so rispondere

9. Addebitare un conto significa rilevare un valore o una quantità nella sezione.....

Di sinistra o Avere.
Di sinistra.
Avere.
Di destra.
Non so rispondere

10. Il datore di lavoro può comminare al lavoratore dipendente una sanzione disciplinare, contestando con la stessa comunicazione scritta l'addebito che gli viene mosso e fornendogli tre giorni per giustificare il proprio comportamento?

Si, la procedura prevista nel quesito è conforme a quanto dispone al riguardo lo "Statuto dei Lavoratori".
No, il termine concesso al lavoratore per giustificare il proprio comportamento non può essere inferiore a dieci giorni.
No. Dispone lo "Statuto dei Lavoratori" che i provvedimenti disciplinari possono essere adottati, ma la loro esecuzione deve essere differita di almeno sei giorni per consentire al lavoratore di giustificare il proprio comportamento.
No. Dispone lo "Statuto dei Lavoratori" che nessun provvedimento disciplinare, diverso dal rimprovero verbale, può essere adottato nei confronti di un lavoratore se prima non gli è stato contestato dettagliatamente l'addebito che gli viene mosso e non gli viene permesso di giustificare il proprio comportamento nei cinque giorni successivi.
Non so rispondere

11. L'accertamento che l'impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi costituisce responsabilità del dipendente pubblico, sanzionata:

Con la sospensione dal servizio con privazione della retribuzione.
Con il licenziamento con preavviso.
Con il licenziamento senza preavviso.
Con la sospensione della retribuzione.
Non so rispondere

12. Euro 1.000,00 vengono prelevati dalla cassa e tale importo viene versato sul conto corrente bancario: a quali variazioni dà origine la suddetta operazione?

Una variazione economica positiva e una variazione finanziaria attiva.
Una variazione finanziaria passiva e una variazione finanziaria attiva.
Una variazione economica negativa e una variazione finanziaria attiva.
Una variazione economica positiva e una variazione finanziaria passiva.
Non so rispondere

13. Una uscita di denaro costituisce.....

Una variazione economica positiva.
Una variazione economica negativa.
Una variazione finanziaria passiva.
Una variazione finanziaria attiva.
Non so rispondere

14. Un automezzo, acquistato per euro 14.624,00 e successivamente ammortizzato per euro 12.400,00, viene venduto per euro 2.600,00. In questo caso si realizza.....

Una minusvalenza di euro 236,00.
Una plusvalenza di euro 376,00.
Una plusvalenza di euro 736,00.
Una minusvalenza di euro 376,00.
Non so rispondere

15. I finanziamenti che la banca concede alle imprese possono assumere forme diverse. Sono operazioni di smobilizzo crediti.....

Le sovvenzioni bancarie a breve termine.
L'incasso di Ri.Ba. al salvo buon fine.
I mutui passivi.
Gli scoperti di conto corrente.
Non so rispondere

16. Le soluzioni tecnologiche (sotto il profilo sia hardware sia software) per la realizzazione di sistemi informatici in ambito aziendale si sono continuamente e costantemente evolute. In quale dei seguenti punti sono presentate in ordine cronologicamente corretto le tappe di tale evoluzione?

L'architettura client/server, mainframe, minicomputer, personal computer, reti di personal computer.
Mainframe, reti di personal computer, minicomputer, personal computer, l'architettura client/server.
Mainframe, minicomputer, personal computer, reti di personal computer, l'architettura client/server.
Personal computer, mainframe, minicomputer, reti di personal computer, l'architettura client/server.
Non so rispondere

17. Che cosa sono i risconti passivi?

Sono quote di ricavi che hanno già avuto la loro manifestazione finanziaria, ma che non sono di competenza dell'esercizio.
Sono quote di costi che hanno già avuto la loro manifestazione finanziaria, ma che non sono di competenza dell'esercizio.
Sono quote di ricavi che non hanno mai avuto la loro manifestazione finanziaria e che non sono di competenza dell'esercizio.
Sono quote di costi che hanno già avuto la loro manifestazione finanziaria e che sono di competenza dell'esercizio.
Non so rispondere

18. L'Iva sulle fatture di acquisto è.....

Un costo d'esercizio.
Un ricavo d'esercizio.
Un debito verso l'amministrazione finanziaria.
Un credito verso l'amministrazione finanziaria.
Non so rispondere

19. Quando un sistema di elaborazione e trasmissione dei dati è in grado di assicurare un interscambio tra i flussi informativi nell'ambito delle attività funzionali presenti nell'impresa è detto.....

Sistema informativo accentrato.
Sistema informativo integrato.
Sistema informativo non contabile.
Sistema informativo contabile.
Non so rispondere

20. Quale dei seguenti non è uno scopo proprio della contabilità di magazzino?

Provvedere alla predisposizione degli ordini di acquisto delle merci sottoscorta.
Controllare il livello delle scorte, segnalando il raggiungimento del livello di riordino, della scorta di sicurezza o delle quantità sottoscorta.
Fornire alla contabilità gestionale i dati necessari alla determinazione dei costi delle materie prime e dei materiali di consumo per il calcolo dei costi di produzione e alla contabilità generale i dati sulle consistenze per la verifica annuale delle rimanenze finali di magazzino.
Assolvere agli eventuali obblighi fiscali.
Non so rispondere

21. Quale delle seguenti affermazioni riferite ai costi di impianto è errata?

Sono costi a utilità pluriennale che fanno parte delle immobilizzazioni immateriali.
Sono costi di esercizio.
Rappresentano i costi relativi agli oneri tributari, agli obblighi di registrazione e ai costi per consulenze relative all'inizio dell'attività dell'impresa.
Sono oneri preoperativi, chiamati anche costi di start-up.
Non so rispondere

22. Il conto Banche c/anticipi su fatture è un conto.....

Economico, acceso ai costi pluriennali.
Economico, acceso ai costi d'esercizio.
Finanziario, acceso ai debiti di regolamento.
Finanziario, acceso ai debiti di finanziamento.
Non so rispondere

23. Il conto corrente bancario è detto di corrispondenza perché.....

Per l'uso di questo strumento attraverso il quale viene regolata una grande varietà di rapporti tra imprese e banca viene corrisposto un interesse a titolo di remunerazione.
Ad operazioni che comportano un aumento dei fondi liquidi dell'impresa devono sempre corrispondere esattamente operazioni che comportano una diminuzione dei fondi liquidi dell'impresa. Ad operazioni che comportano un aumento dei fondi liquidi dell'impresa devono sempre corrispondere esattamente operazioni che comportano una diminuzione dei fondi liquidi dell'impresa.
Le operazioni che vi transitano sono documentate da uno scambio di lettere o di documenti tra cliente e banca.
A fronte del deposito di fondi liquidi dell'impresa la banca corrisponde un interesse attivo.
Non so rispondere

24. Come sono definiti i debiti che sorgono nei confronti di fornitori dai quali una azienda ottiene dilazioni di pagamento?

Debiti a medio termine.
Prestiti.
Debiti di finanziamento.
Debiti di regolamento.
Non so rispondere

25. In tema di scritture obbligatorie, la legislazione sul lavoro prescrive, per tutte le imprese che hanno dei dipendenti, la tenuta obbligatoria di.....

Libro matricola e registro delle visite mediche periodiche.
Libro paga. Gli altri registri non sono obbligatori.
Libro matricola, libro paga e registro degli infortuni.
Libro matricola e libro paga. Il registro degli infortuni non è obbligatorio.
Non so rispondere

26. Quelle scritture di assestamento con le quali vengono registrate le operazioni che competono temporalmente ed economicamente all'esercizio ma che in precedenza non sono state rilevate perché la relativa variazione finanziaria ha origine soltanto alla fine del periodo amministrativo sono denominate.....

Di completamento.
Di rettifica.
Di integrazione.
Di ammortamento.
Non so rispondere

27. Le plusvalenze e le minusvalenze possono essere ordinarie o straordinarie. Sono straordinarie quando.....

Derivano dalla cessione di beni strumentali impiegati nella normale attività aziendale, che vengono alienati per effetto del loro deperimento economico-tecnico.
Scaturiscono da operazioni della gestione accessoria.
Derivano da alienazione di fabbricati civili o di altri beni non strumentali facenti parte del patrimonio accessorio.
Scaturiscono da operazioni di rinnovo fisiologico di beni strumentali.
Non so rispondere

28. Il raggruppamento costi per servizi comprende.....

Altri costi per il personale.
Consulenze.
Salari e stipendi.
Oneri sociali.
Non so rispondere

29. Come si definisce il patrimonio di un'azienda?

Come l'insieme dei mezzi monetari a disposizione del soggetto giuridico dell'azienda.
Come la somma algebrica dei componenti positivi e negativi di reddito che può essere scomposta in remunerazione del capitale proprio e remunerazione integrativa del lavoro dei prestatori di lavoro membri del soggetto economico.
Come l'insieme delle condizioni di produzione e di consumo di pertinenza della stessa in un dato momento.
Come la somma di valori positivi e negativi di reddito corrispondenti, secondo il principio della competenza economica, all'esercizio.
Non so rispondere

30. In una operazione di acquisto quale aspetto rappresenta il sorgere di debiti verso fornitori?

L'aspetto logistico.
L'aspetto economico.
L'aspetto finanziario.
L'aspetto produttivo.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate