• Accedi • Iscriviti gratis
  • Diritto amministrativo 2°- serie 50 domande

    Tempo trascorso
    -

    1. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, non sono oggetto di registrazione obbligatoria di protocollo....

    Gli inviti a manifestazioni.
    Solo le note di ricezione delle circolari.
    I documenti inerenti a pubbliche forniture.
    Non so rispondere

    2. Nel caso in cui l'amministrazione, dopo aver indetto una gara d'appalto e pronunciato l'aggiudicazione, dispone la revoca dell'aggiudicazione stessa e degli atti della relativa procedura per carenza delle risorse finanziarie occorrenti sacrificando gli affidamenti suscitati dagli atti della procedura di evidenza pubblica poi rimossi, si configura per la P.A. responsabilità precontrattuale. Come va riconosciuto il risarcimento del danno?

    Nei limiti dell'interesse negativo, rappresentato dalle spese inutilmente sopportate nel corso delle trattative e dalla perdita di ulteriori occasioni per la stipula con altri di un contratto almeno parimenti vantaggioso.
    In percentuale, sulla somma messa a base di gara.
    Nei limiti dell'interesse negativo, ovvero del rimborso di tutte le spese vive sopportate per partecipare alla gara d'appalto.
    Non so rispondere

    3. In relazione alla natura dell'attività esercitata, gli atti amministrativi si distinguono in atti di amministrazione attiva, atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo. I pareri....

    Sono atti di amministrazione attiva.
    Sono atti di amministrazione di controllo.
    Sono atti di amministrazione consultiva.
    Non so rispondere

    4. In caso di diniego dell'accesso, espresso o tacito, ai documenti amministrativi, il richiedente ne può domandare il riesame. Nei confronti degli atti delle amministrazioni centrali e periferiche dello Stato tale richiesta è inoltrata presso la Commissione per l'accesso ai documenti amministrativi, la quale...

    Se ritiene illegittimo il diniego, ne informa il richiedente e lo comunica all'autorità disponente; se questa non emana il provvedimento confermativo motivato entro dieci giorni dal ricevimento della comunicazione, l'accesso è consentito.
    Se ritiene illegittimo il diniego, ne informa il richiedente e lo comunica all'autorità disponente; se questa non emana il provvedimento confermativo motivato entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione, l'accesso si intende negato.
    Se ritiene illegittimo il diniego, ne informa il richiedente e lo comunica all'autorità disponente; se questa non emana il provvedimento confermativo motivato entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione, l'accesso è consentito.
    Non so rispondere

    5. La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....

    Il visto di legittimità.
    Il controllo di gestione e sulla gestione.
    La presentazione di memorie scritte.
    Non so rispondere

    6. Dispone il D.Lgs. n. 165/2001 che la consistenza e la variazione delle dotazioni organiche sono determinate in funzione delle finalità di cui all'art. 1 del suddetto decreto....

    Previa consultazione delle organizzazioni sindacali rappresentative.
    Previa verifica delle disponibilità finanziarie.
    Previa verifica degli effettivi fabbisogni e previa consultazione delle organizzazioni sindacali rappresentative.
    Non so rispondere

    7. L'atto con cui la P.A. fa venir meno a carico di un soggetto un dovere di prestazione già sorto è detto rinuncia. Quale figura è ad essa assimilabile?

    Ammissione.
    Accordo.
    Esonero.
    Non so rispondere

    8. Il D.Lgs. n. 163/2006 ammette le varianti in corso d'opera, limitandole alle motivazioni espressamente previste dall'art. 132. Tra esse....

    Sono compresi gli aumenti del costo dei materiali, tali da determinare un aumento superiore al decimo del costo complessivo.
    Non è compresa la presenza di eventi inerenti la natura e specificità dei beni sui quali si interviene verificatisi in corso d'opera, o di rinvenimenti imprevisti o non prevedibili nella fase progettuale.
    Sono comprese le esigenze derivanti da sopravvenute disposizioni legislative e regolamentari.
    Non so rispondere

    9. A norma del D.P.R. n. 327/2001, è possibile espropriare un bene appartenente al patrimonio indisponibile del Comune?

    Si, previo parere conforme di Provincia e Regione.
    No, in alcun caso.
    Si, ma solo per perseguire un interesse pubblico di rilievo superiore a quello soddisfatto con la precedente destinazione.
    Non so rispondere

    10. Le controversie aventi per oggetto gli atti, i provvedimenti e i comportamenti delle amministrazioni pubbliche in materia urbanistica sono devolute:

    Alla giurisdizione esclusiva del Giudice amministrativo per tutti gli aspetti dell'uso del territorio
    Alla giurisdizione esclusiva del Giudice ordinario in attuazione delle leggi statali e regionali
    Alla giurisdizione esclusiva del Giudice ordinario esclusivamente per la disciplina dell'edificabilità dei suoli
    Non so rispondere

    11. Quale autorità impone l’obbligo della prescrizione di comparire personalmente nell'ufficio o comando di Polizia competente nel corso della giornata in cui si svolgono manifestazioni sportive:

    Il Sindaco
    Il Questore
    Il Tribunale di sorveglianza
    Non so rispondere

    12. Ai fini della legge di p.s. e della normativa sui controlli amministrativi, la sede di un circolo privato è considerata:

    In ogni caso luogo aperto al pubblico
    Luogo privato, ad eccezione di quelle sedi al cui interno si esercitino anche attività soggette ad autorizzazioni amministrative
    In ogni caso luogo privato
    Non so rispondere

    13. Il ricorso gerarchico proprio presuppone che l'organo che ha emanato l'atto e l'organo gerarchicamente superiore cui si propone ricorso....

    Siano entrambi organi collegiali.
    Siano entrambi organi individuali.
    Sia l'uno organo collegiale e l'altro organo individuale.
    Non so rispondere

    14. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., sulla base di una valutazione discrezionale, consente ad un soggetto di esercitare una data attività o compiere un singolo atto in deroga ad un divieto di legge?

    Approvazione.
    Ammissione.
    Dispensa.
    Non so rispondere

    15. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, non sono oggetto di registrazione obbligatoria di protocollo....

    I documenti inerenti a pubbliche forniture.
    I bollettini ufficiali.
    Solo i giornali.
    Non so rispondere

    16. Se è rimesso alla discrezionalità degli organi dell'amministrazione attiva di richiederli o meno, i pareri sono....

    Obbligatori parzialmente vincolanti.
    Facoltativi.
    Obbligatori non vincolanti.
    Non so rispondere

    17. Dispone il D.Lgs. n. 163/2006 che nelle procedure aperte, ristrette, o negoziate previo bando, le stazioni appaltanti possono stabilire che l'aggiudicazione dei contratti di appalto avvenga attraverso un'asta elettronica. Quando l'appalto viene aggiudicato al prezzo più basso l'asta elettronica riguarda.....

    I valori degli elementi dell'offerta indicati nel bando.
    I prezzi e i valori degli elementi dell'offerta indicati negli atti di gara.
    Unicamente i prezzi
    Non so rispondere

    18. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?

    É un rimedio di carattere impugnatorio.
    Non può essere proposto per motivi di legittimità.
    É proponibile solo nei casi previsti tassativamente dalla legge.
    Non so rispondere

    19. É dichiarato irricevibile il ricorso amministrativo....

    Presentato ad autorità incompetente.
    Presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto.
    Presentato fuori termine.
    Non so rispondere

    20. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, quale tra i seguenti documenti non è soggetto alla protocollazione obbligatoria?

    Tutti i documenti già soggetti a registrazione particolare dell'amministrazione.
    I documenti pervenuti alla P.A. da altre P.A.
    I documenti pervenuti su richiesta della P.A.
    Non so rispondere

    21. Le posizioni giuridiche soggettive...

    Non possono mai essere di svantaggio come ad esempio doveri e obblighi.
    Possono essere solo di vantaggio come ad esempio i diritti e le potestà.
    Costituiscono il complesso dei diritti, poteri ed obblighi di cui un soggetto giuridico può essere titolare.
    Non so rispondere

    22. A norma di quanto dispone il Codice in materia di protezione dei dati personali, l'interessato ha diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, anche se pertinenti allo scopo della raccolta?

    Si, ma solo se si tratta di dati raccolti a fini statistici.
    Si, in tutto o in parte.
    Si, ma solo se si tratta di dati definiti dal Codice "sensibili".
    Non so rispondere

    23. Alle notificazioni del verbale di accertamento di violazione di disposizioni del codice della strada si provvede, fra l'altro:

    Esclusivamente a mezzo di Ufficiale Giudiziario
    A mezzo dei messi comunali
    A mezzo degli appositi mezzi notificatori dell'amministrazione dei lavori pubblici
    Non so rispondere

    24. Il ricorso in opposizione....

    Può essere proposto solo per motivi di merito.
    É un rimedio di carattere generale.
    É rivolto alla stessa autorità che ha emanato l'atto impugnato.
    Non so rispondere

    25. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,...

    Il dovere di sottostare ai controlli della P.A.
    Il diritto di non sottostare ai controlli della P.A.
    Il diritto di organizzare e far funzionare il servizio assunto a proprio piacimento.
    Non so rispondere

    26. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....

    Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
    É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi.
    É un rimedio ammesso solo contro gli atti definitivi dei dirigenti di uffici dirigenziali generali.
    Non so rispondere

    27. Quale delle affermazioni che seguono è conforme ai principi vigenti in materia di procedimento amministrativo?

    Ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, la pubblica amministrazione ha interesse a concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
    Solo ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, la pubblica amministrazione ha il dovere di concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
    Ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, ovvero debba essere iniziato d'ufficio, la pubblica amministrazione ha il dovere di concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
    Non so rispondere

    28. L'espressione "la legge prevede e l'amministrazione provvede" si riferisce nella seconda parte....

    Alla funzione esecutiva o amministrativa dello Stato.
    Alla funzione politica dello Stato.
    Alla funzione legislativa e giurisdizionale dello Stato.
    Non so rispondere

    29. Per dare corretta attuazione alle disposizioni di cui al D.Lgs. 165/2001 in materia di pari opportunità, le pubbliche amministrazioni, tra l'altro,....

    Possono finanziare programmi di azioni positive e l'attività dei Comitati pari opportunità nell'ambito delle proprie disponibilità di bilancio.
    Garantiscono la partecipazione delle proprie dipendenti ai corsi di formazione e di aggiornamento professionale, riservando ad esse almeno il quaranta per cento dei posti per ciascun corso.
    Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, un numero di posti di componente delle commissioni di concorso, in rapporto alla loro presenza nell'amministrazione.
    Non so rispondere

    30. Il legislatore recependo l'elaborazione giurisprudenziale in tema di nullità dell'atto amministrativo, ha introdotto l'art. 21-septies nella legge n. 241/1990 che prevede la nullità per il provvedimento....

    Che è viziato da incompetenza.
    Che è viziato da eccesso di potere.
    Che è viziato da difetto assoluto di attribuzione.
    Non so rispondere

    31. La sottoscrizione delle domande per la partecipazione a selezioni per l'assunzione, a qualsiasi titolo, in tutte le pubbliche amministrazioni....

    Non è soggetta ad autenticazione solo se la selezione è indetta da un Ministero.
    Non è soggetta ad autenticazione.
    É soggetta ad autenticazione solo se contiene dichiarazioni inerenti a procedimenti penali in corso.
    Non so rispondere

    32. Secondo la teoria generale, quale dei seguenti elementi non costituisce carattere essenziale della responsabilità extracontrattuale della P.A. nei confronti dei terzi?

    L'evento dannoso.
    L'antigiuridicità della condotta.
    Il dolo.
    Non so rispondere

    33. La consolidazione dell'atto amministrativo è....

    Una causa di conservazione oggettiva dell'atto amministrativo, che dipende dal decorso del termine perentorio entro il quale l'interessato avrebbe potuto proporre ricorso contro l'atto invalido.
    Un provvedimento nuovo, autonomo, costitutivo, con cui viene eliminato il vizio di incompetenza relativa da parte dell'autorità astrattamente competente la quale si appropria di un atto emesso da autorità incompetente dello stesso ramo.
    Un provvedimento con il quale viene perfezionato ex post un atto o un presupposto di legittimità del procedimento.
    Non so rispondere

    34. Sono ammesse le comunicazioni di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da parte di un soggetto pubblico ad altri soggetti pubblici?

    Si, senza alcuna limitazione.
    Si, se sono previste da norme di legge o di regolamento o risultano comunque necessarie per lo svolgimento delle funzioni istituzionali, nel rispetto di quanto stabilito dall'art. 39, comma 2, del d.lgs. n. 196/03..
    No, sono rigorosamente vietate dal D.Lgs. 196/2003.
    Non so rispondere

    35. Con riferimento alla responsabilità della P.A., quando un soggetto, in violazione del principio del "neminem laedere", provoca a terzi un danno ingiusto si ha....

    Responsabilità precontrattuale.
    Responsabilità contrattuale.
    Responsabilità extracontrattuale.
    Non so rispondere

    36. Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel caso in cui la domanda di accesso per taluni profili, non riguardi documenti esistenti, ma postuli una attività di elaborazione dati?

    Si, è ammissibile.
    No, è inammissibile.
    Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività oggetto della P.A.
    Non so rispondere

    37. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?

    Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi.
    É proponibile solo nei casi previsti tassativamente dalla legge.
    É un rimedio di carattere generale.
    Non so rispondere

    38. Con riferimento alla legge n. 241 del 1990, la Conferenza dei servizi viene convocata....

    Per predisporre la progettazione di opere di manutenzione ordinaria dei beni pubblici.
    Prevalentemente per disporre ispezioni.
    Per effettuare un esame contestuale dei vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo.
    Non so rispondere

    39. La giurisdizione generale di legittimità del G.A.....

    É prevista nei casi tassativamente indicati dalla legge.
    In presenza dei vizi di eccesso di potere e violazione di legge può annullare in tutto o in parte l'atto illegittimo.
    Può pronunciare l'annullamento dell'atto o la sua sostituzione.
    Non so rispondere

    40. Il contenuto di un atto amministrativo....

    Può consistere solo in un ordine.
    É ciò che l'atto dispone.
    É lo scopo dell'atto.
    Non so rispondere

    41. Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....

    Gli atti esecutivi sono impugnabili.
    I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi sono impugnabili.
    Gli atti soggetti a controllo preventivo non sono impugnabili.
    Non so rispondere

    42. Il contenuto di un atto amministrativo....

    Può consistere solo in una autorizzazione.
    Si può distinguere in naturale, implicito o eventuale.
    Può consistere solo in un ordine.
    Non so rispondere

    43. In quale luogo devono essere notificati alle amministrazioni dello Stato gli atti istitutivi di giudizi che si svolgono innanzi alle giurisdizioni amministrative?

    Presso il Ministero competente, in via esclusiva, in relazione all'affare
    Presso l'ufficio dell'Avvocatura dello Stato nel cui distretto ha sede l'autorità giudiziaria innanzi alla quale é portata la causa
    Presso l'organo che ha emanato l'atto, in via esclusiva, nella residenza dichiarata o nel domicilio eletto
    Non so rispondere

    44. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?

    Violazioni procedimentali.
    Violazione della prassi amministrativa.
    Sviamento di potere.
    Non so rispondere

    45. Il Codice in materia di protezione dei dati personali disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in tale categoria?

    Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di figli illegittimi.
    Dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica.
    Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.
    Non so rispondere

    46. L'indicazione dell'autorità da cui l'atto promana costituisce....

    Il preambolo dell'atto amministrativo.
    L'intestazione dell'atto amministrativo.
    Il dispositivo dell'atto amministrativo.
    Non so rispondere

    47. Quale carattere di pubblicità deve essere dato, ai sensi del D.Lgs. n. 165/2001, al codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni?

    Deve essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale e consegnato al dipendente all'atto dell'assunzione.
    Deve essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale e consegnato al dipendente all'atto dell'assunzione. Ai fini del superamento del periodo di prova, il dipendente deve dimostrare di conoscere nel dettaglio ogni contenuto del codice.
    Deve essere consegnato al dipendente all'atto dell'assunzione e messo a disposizione dei cittadini perché ogni utente conosca con esattezza quali sono i doveri dei pubblici dipendenti nei rapporti di servizio.
    Non so rispondere

    48. Gli interessi diffusi.....

    Sono interessi comuni a tutti gli individui di una formazione sociale non organizzata e non individuabile autonomamente.
    Non sono tutelati in sede giurisdizionale.
    Sono interessi che fanno capo ad un ente esponenziale di un gruppo non occasionale.
    Non so rispondere

    49. Il D.Lgs. n. 165/2001 demanda alle singole amministrazioni, che vi provvedono secondo principi generali fissati da disposizioni di legge e, sulla base dei medesimi, mediante atti organizzativi adottati secondo i rispettivi ordinamenti, tra l'altro,....

    La definizione dei principi generali in materia di contenzioso del lavoro.
    La disciplina dei principi generali in materia di accesso alle informazioni e di partecipazione all'attività amministrativa.
    La definizione delle modalità di conferimento della titolarità degli uffici di maggiore rilevanza.
    Non so rispondere

    50. Nella concessione di beni il concessionario acquista, tra l'altro,....

    Il diritto a non sottostare ai controlli della P.A.
    Il dovere di insistenza.
    Il dovere di sottostare ai controlli della P.A.
    Non so rispondere