• Accedi • Iscriviti gratis
  • Diritto Pubblico e Amministrativo - Serie 20 Domande

    Tempo trascorso
    -

    1. Quale fonte giuridica regola le forme di intesa e coordinamento tra Stato e Regioni in materia di tutela dei beni culturali?

    Legge statale
    Legge costituzionale
    Legge delega
    Non so rispondere

    2. Il raggiungimento degli obiettivi gestionali da parte dei dirigenti viene determinato:

    dal tavolo sindacale in fase di contrattazione decentrata
    dal nucleo di valutazione appositamente istituito
    dalla conferenza dei dirigenti
    Non so rispondere

    3. Il principio di autotutela:

    vale solo per i provvedimenti caratterizzati da indifferibilità ed urgenza
    consente all’amministrazione di difendersi in giudizio senza l’ausilio di legali
    consente all’amministrazione di annullare, in tutto o in parte, propri provvedimenti illegittimi
    Non so rispondere

    4. Che cosa si intende per delegificazione?

    L'individuazione della fonte regolamentare quale fonte primaria di disciplina di una materia
    Il potere regolamentare appartenente all'Amministrazione Pubblica
    Intervenire con legge per disciplinare una materia
    Non so rispondere

    5. Ogni fatto, inteso in senso ampio, idoneo per l'ordinamento ad introdurre nuove norme giuridiche si definisce:

    testo unico ricognitivo
    fonte di cognizione del diritto
    fonte di produzione del diritto
    Non so rispondere

    6. Ai sensi della legge n. 241/90, l'oggetto del procedimento promosso:

    deve essere indicato nella comunicazione dell'avvio del procedimento amministrativo solo se si tratta di procedimento d'ufficio
    deve essere indicato nella comunicazione dell'avvio del procedimento amministrativo, in ogni caso
    non deve essere indicato nella comunicazione dell'avvio del procedimento amministrativo, in nessun caso
    Non so rispondere

    7. A norma della Costituzione, l'azione penale è:

    discrezionale
    obbligatoria
    facoltativa
    Non so rispondere

    8. Il provvedimento amministrativo:

    deve essere sempre motivato tranne in casi d’urgenza ed indifferibilità
    deve essere sempre motivato anche se positivo, eccetto gli atti normativi e a contenuto generale
    deve essere motivato solo in caso di pregiudizio per il destinatario
    Non so rispondere

    9. La mancata conversione in legge nei termini previsti dalla Costituzione di un decreto legge comporta:

    la sua dichiarazione di incostituzionalità
    la perdita di efficacia del decreto fin dall’inizio
    l’instaurazione di un conflitto di attribuzioni tra Parlamento e Governo
    Non so rispondere

    10. In quale dei seguenti articoli la Costituzione statuisce che nessuno può essere privato, per motivi politici, della capacità giuridica, della cittadinanza e del nome?

    Nell’art. 23
    Nell’art. 22
    Nell’art. 24
    Non so rispondere

    11. Con quale delle seguenti leggi costituzionali la costruzione in senso federale dello Stato ha ricevuto un importante impulso?

    Con la legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3
    Con la legge costituzionale 17 gennaio 2000, n. 1
    Con la legge costituzionale 23 novembre 1999, n. 2
    Non so rispondere

    12. Come si accede agli impieghi nelle Pubbliche Amministrazioni?

    Mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge
    Per chiamata diretta
    Per chiamata indiretta
    Non so rispondere

    13. Ai sensi della legge n. 241/90, i fatti, gli stati e le qualità che la stessa Amministrazione procedente o altra Pubblica Amministrazione è tenuta a certificare:

    sono accertati sulla base dei documenti prodotti dall'interessato
    non occorre che siano accertati
    sono accertati d'ufficio
    Non so rispondere

    14. La Costituzione afferma che i pubblici impiegati sono al servizio:

    Del Ministero da cui dipende l’Ufficio di appartenenza
    Della Nazione.
    Del Governo.
    Non so rispondere

    15. In base all'art. 134 della Costituzione, la Corte costituzionale giudica:

    solo sulle accuse mosse contro il Presidente della Repubblica
    sulle controversie relative alla costituzionalità delle leggi e sui conflitti di attribuzione tra i poteri dello Stato
    solo sulle controversie relative alla costituzionalità della Corte di Cassazione
    Non so rispondere

    16. La partecipazione al procedimento amministrativo e il diritto di accesso ai documenti amministrativi sono esercitabili

    solo a mezzo di richiesta con Fax
    solo mediante raccomandata con ricevuta di ritorno
    mediante l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione secondo quanto disposto dagli articoli 59 e 60 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 .
    Non so rispondere

    17. A norma della Costituzione, quali delle seguenti controversie, tra le altre, devono essere giudicate dalla Corte costituzionale?

    Le controversie civili aventi per oggetto i diritti politici del cittadino.
    Le controversie relative alla legittimità costituzionale degli atti aventi forza di legge.
    Le controversie relative alla legittimità costituzionale dei regolamenti della Presidenza del Consiglio dei ministri.
    Non so rispondere

    18. Nel nostro ordinamento quali, fra quelli indicati, sono organi costituzionali?

    Consiglio di Stato e CNEL
    Corte dei Conti e CSM
    Camere, Governo, Corte costituzionale
    Non so rispondere

    19. Secondo il disposto costituzionale, qual è l'organo competente ad irrogare i provvedimenti disciplinari nei confronti dei magistrati?

    Il CSM
    Il Ministro della Giustizia
    Il Governo
    Non so rispondere

    20. L’esercizio del diritto di accesso consente la visione:

    solo delle delibere e delle determine pubblicate o da pubblicarsi
    solo dei provvedimenti amministrativi
    anche degli atti interni
    Non so rispondere