Diritto Pubblico e Amministrativo - Serie 10 Domande

Tempo trascorso
-

1. Ogni fatto, inteso in senso ampio, idoneo per l'ordinamento ad introdurre nuove norme giuridiche si definisce:

Al Consiglio di Gabinetto
Al Segretariato generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Al Ministro della Difesa, che incarica in maniera specifica funzionari di provata esperienza
Non so rispondere

2. Gli artt. 4 e 5 della l. n. 241/1990 disciplinano il processo di individuazione dell'unità organizzativa responsabile e del responsabile del procedimento. Indicare quale affermazione in merito è corretta.

Fino a quando non sia effettuata l'assegnazione del responsabile del procedimento è considerato responsabile del singolo procedimento il funzionario preposto all'unità organizzativa.
Le leggi della Repubblica determinano per ciascun tipo di procedimento di competenza delle Amministrazioni l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria e dell'adozione del provvedimento finale; gli statuti e i regolamenti interni determinano il responsabile di ogni altro adempimento procedimentale
Le disposizioni adottate sono rese pubbliche mediante pubblicazione nella GURI.
Non so rispondere

3. In quale articolo della Costituzione è stabilito che la funzione legislativa è esercitata collettivamente dalle due Camere?

Nell'art. 50
Nell'art. 70
Nell'art. 87
Non so rispondere

4. Con quali modalità il codice di comportamento è portatato a conoscenza del dipendente ?

Mediante affissione all'albo pretorio
Viene consegnatato al dipendente all'atto dell'assunzionbe
Mediante pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale
Non so rispondere

5. Spetta ai dirigenti l'adozione degli atti che impegnano l'amministrazione verso l'esterno?

Sì, in ogni caso
Sì, solo dopo aver ricevuto l'assenso del Ministro
No
Non so rispondere

6. Il principio per il quale tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione è sancito dalla Costituzione:

nell'art. 21
nell'art. 17
nell'art. 15
Non so rispondere

7. La previsione, nello statuto dell'ente locale, del referendum costituisce un contenuto:

obbligatorio
facoltativo
vietato
Non so rispondere

8. La Conferenza Stato-regioni, a norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 281/1997:

Approva protocolli di intesa tra Governo, regioni e province autonome di Trento e di Bolzano, anche ai fini della costituzione di banche dati sulle rispettive attività, accessibili sia dallo Stato che dalle regioni e dalle province autonome.
Si occupa esclusivamente della promozione di accordi o contratti di programma ai sensi dell'art. 116 del D.Lgs. n. 267/2000.
Provvede esclusivamente a favorire l'informazione e le iniziative per il miglioramento dell'efficienza dei servizi pubblici locali.
Non so rispondere

9. I Ministri sono nominati:

con legge costituzionale
con legge ordinaria
con decreto del Presidente della Repubblica
Non so rispondere

10. Ai sensi dell'art. 11 della legge 241/1990, le controversie relative alla formazione, alla conclusione e all'esecuzione degli accordi integrativi o sostitutivi del provvedimento finale sono di competenza:

del giudice ordinario
della corte costituzionale
del giudice amministrativo
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate