DIRITTO E ATTIVITA DI POLIZIA - Diritto Costituzionale 06

Tempo trascorso
-

1. SECONDO QUANTO PRESCRIVE LA COSTITUZIONE ITALIANA I PUBBLICI IMPIEGATI SONO AL SERVIZIO ESCLUSIVO…

dei privati.
della Nazione.
dei dirigenti comunali.
della Magistratura.
Non so rispondere

2. LA COSTITUZIONE ITALIANA, STABILISCE CHE GLI INABILI ED I MINORATI HANNO DIRITTO:

Che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita.
All'educazione ma non all'avviamento professionale.
Alla sola istruzione obbligatoria.
All’educazione e all’avviamento professionale.
Non so rispondere

3. SECONDO LA PREVISIONE COSTITUZIONALE, GLI INABILI ED I MINORATI HANNO DIRITTO:

All’educazione e all’avviamento professionale.
Che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita.
A borse di studio durante il periodo di istruzione obbligatoria.
Alla sola istruzione obbligatoria.
Non so rispondere

4. IN BASE A QUANTO DISPOSTO DALLA COSTITUZIONE ITALIANA LA REPUBBLICA RICONOSCE…

i diritti della famiglia come società naturale fondata sulle unioni civili.
i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio.
i diritti della coppia di fatto come società naturale fondata sul matrimonio.
i doveri della famiglia come società artefatta fondata sullo Stato assistenziale.
Non so rispondere

5. LA COSTITUZIONE ITALIANA DISPONE ALL'ART.27 CHE…

La responsabilità penale è cedibile.
La responsabilità penale è collettiva.
La responsabilità penale è pubblica.
La responsabilità penale è personale.
Non so rispondere

6. LA COSTITUZIONE ITALIANA AFFERMA ALL'ART.23 CHE…

Nessuna prestazione personale o patrimoniale può essere imposta se non in base alla legge.
Le prestazioni personali possono essere imposte a prescindere dalla legge.
Le prestazioni patrimoniali possono essere imposte a prescindere dalla legge.
Tutte le prestazioni personali o patrimoniali possono essere imposte a prescindere dalla legge.
Non so rispondere

7. LA COSTITUZIONE ITALIANA AFFERMA ALL'ART.25 CHE…

Nessuno può essere distolto dal giudice naturale precostituito per legge
Ogni cittadino può essere distolto dal giudice naturale precostituito per legge
Il Ministro dell'Interno in via esclusiva determina le condizioni e i modi per la riparazione degli errori giudiziari
Il Ministro dei rapporti con il Parlamento in via esclusiva determina le condizioni e i modi per la riparazione degli errori giudiziari
Non so rispondere

8. L’UFFICIO DI GIUDICE DELLA CORTE COSTITUZIONALE È COMPATIBILE CON L’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI AVVOCATO?

Si, ma solo in ambito civile
Si
No
Si, ma solo in ambito penale
Non so rispondere

9. LA COSTITUZIONE ITALIANA AFFERMA ALL'ART.139 CHE…

La forma repubblicana può essere oggetto di revisione costituzionale.
La forma repubblicana non può essere oggetto di revisione costituzionale.
La forma repubblicana può essere oggetto di revisione costituzionale in base al volere esclusivo del Presidente della Repubblica.
La forma repubblicana può essere oggetto di revisione costituzionale in base al volere esclusivo del Ministro dell'Interno.
Non so rispondere

10. LA CORTE DEI CONTI. . .

E' competente anche in materia di assunzioni , assegnazioni e trasferimenti dei magistrati.
Effettua esclusivamente un controllo successivo sulla gestione del bilancio dello Stato.
Partecipa, nei casi e nelle forme stabilite dalla legge, al controllo sulla gestione finanziaria degli enti a cui lo Stato contribuisce in via ordinaria.
Riferisce direttamente al Presidente della Repubblica sugli esiti dei controlli eseguiti.
Non so rispondere

11. SUI CONFLITTI DI ATTRIBUZIONE TRA I POTERI DELLO STATO E SU QUELLI TRA LO STATO E LE REGIONI GIUDICA:

La Corte costituzionale.
Il Parlamento.
Il Consiglio di Stato.
Il Capo dello Stato.
Non so rispondere

12. CHI PRESIDE IL CONSIGLIO SUPREMO DI DIFESA?

Il Ministro della difesa.
Il Presidente della Repubblica.
Il Presidente del Consiglio dei Ministri.
Il Ministro degli esteri.
Non so rispondere

13. I GIUDICI DELLA CORTE COSTITUZIONALE SONO NOMINATI:

Per nove anni, decorrenti per ciascuno di essi dal giorno della notifica dell'avvenuta nomina e possono essere nuovamente nominati per un uguale periodo.
Per sei anni, decorrenti per ciascuno di essi dal giorno del giuramento, e non possono essere nuovamente nominati.
Per nove anni, decorrenti per ciascuno di essi dal giorno del giuramento, e non possono essere nuovamente nominati.
Per sei anni, decorrenti per ciascuno di essi dal giorno della notifica dell'avvenuta nomina e possono essere nuovamente nominati per un uguale periodo.
Non so rispondere

14. LA LEGGE COSTITUZIONALE DEL 18 OTTOBRE 2001, N. 3 HA INTRODOTTO MODIFICHE SOSTANZIALI AL:

Titolo V della Costituzione, dedicato alle Regioni, alle Province e ai Comuni.
Titolo VI della Costituzione, dedicato alle Garanzie costituzionali.
Titolo III della Costituzione, dedicato al Governo.
Titolo IV della Costituzione, dedicato alla Magistratura.
Non so rispondere

15. DI NORMA, IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEVE PROMULGARE LE LEGGI ENTRO…

Quindici giorni dalla approvazione.
Un mese dalla approvazione.
Quarantacinque giorni dalla approvazione.
Non è previsto alcun termine.
Non so rispondere

16. STABILISCE LA COSTITUZIONE ITALIANA CHE IL NUMERO DEI DEPUTATI È…

è di trecentotrenta, dieci dei quali eletti nella circoscrizione Estero.
è di seicentoventi, dodici dei quali eletti nella circoscrizione Estero.
è di seicentotrenta, dodici dei quali eletti nella circoscrizione Estero.
è di seicentotrentacinque, cinque dei quali eletti nella circoscrizione Estero.
Non so rispondere

17. ENTRO QUALE TERMINE HANNO LUOGO LE ELEZIONI DELLE NUOVE CAMERE?

Entro novanta giorni dalla fine delle precedenti.
Entro sessanta giorni dalla fine delle precedenti.
Entro settanta giorni dalla fine delle precedenti.
Entro trenta giorni dalla fine delle precedenti.
Non so rispondere

18. IN BASE A QUANTO VIENE RIPORTATO DALLA COSTITUZIONE ITALIANA, LA STAMPA…

non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
può essere soggetta ad autorizzazioni ma non a censure.
può essere soggetta a censure ma non ad autorizzazioni.
Non so rispondere

19. SECONDO QUANTO VIENE RIPORTATO DALLA COSTITUZIONE ITALIANA, I CITTADINI…

hanno il dovere di riunirsi con le armi.
hanno diritto di riunirsi pacificamente con le armi.
non hanno diritto di riunirsi pacificamente.
hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi.
Non so rispondere

20. A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, IL GOVERNO DEVE PRESENTARE I DECRETI LEGGE ADOTTATI ALLE CAMERE PER:

Essere promulgati.
Il sigillo di conformità per la pubblicazione.
Il visto di conformità per la pubblicazione.
La loro conversione in legge.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate