DIRITTO E ATTIVITA DI POLIZIA - Criminologia ed analisi criminale

DIRITTO E ATTIVITA DI POLIZIA - Criminologia ed analisi criminale

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

DIRITTO E ATTIVITA DI POLIZIA - Criminologia ed analisi criminale

Autore: 
Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali CORPO FORESTALE DELLO STATO
Difficoltà: 
semplice
Voto: 
Average: 3.3 (4 votes)

Domande test DIRITTO E ATTIVITA DI POLIZIA - Criminologia ed analisi criminale

1. LA STATISTICA DELLA DELITTUOSITÀ, CIOÈ LA BASE DATI DENOMINATA SDI (SISTEMA D’INDAGINE) È ALIMENTATA:

2. AI FINI DELL’ANALISI DEI FLUSSI INFORMATIVI PRESENTI SULLA BASE DATI SDI (SISTEMA D’INDAGINE), LE INFORMAZIONI SONO DIVISE IN DUE CATEGORIE FONDAMENTALI, QUALI?

3. L'ANALISI DELLE NOTIZIE DI REATO PRESENTI IN SDI CI RESTITUISCE:

4. L'ESAME DEI TABULATI DELLE COMUNICAZIONI TELEFONICHE EFFETTUATE DA UN SOGGETTO D'INTERESSE SI USA DI NORMA PER:

5. QUALE INFORMAZIONE CHE VENGA RIFERITA ALLA PG È CONSIDERATA COME PIÙ ATTENDIBILE?

6. IL PROCESSO LOGICO DEDUTTIVO CONSISTE:

7. LA CRIMINALITÀ EVIDENTE È:

8. L'ANALISI CRIMINALE OPERATIVA È FINALIZZATA:

9. UN ESEMPIO DI RAPPRESENTAZIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI È:

10. NEL PROCESSO DI INTELLIGENCE I DATI VENGONO INTEGRATI: