• Accedi • Iscriviti gratis
  • Istruttori amministrativi 07

    Tempo trascorso
    -

    1. Le procedure aperte:

    Sono le procedure in cui ogni operatore economico interessato può presentare un'offerta.
    Sono le procedure alle quali ogni operatore economico può chiedere di partecipare e in cui soltanto gli operatori economici invitati dalle stazioni appaltanti possono presentare offerta.
    Sono le procedure in cui le stazioni appaltanti consultano gli operatori economici da loro scelti e negoziano con uno o più di essi le condizioni dell'appalto.
    Sono particolari procedure utilizzate in caso di appalti particolarmente complessi, nelle quali la stazione appaltante avvia un dialogo competitivo con i candidati ammessi a tale procedura.
    Non so rispondere

    2. Il Prefetto:

    Propone alla Regione le requisizioni di competenza statale.
    Coordina la protezione civile a livello provinciale.
    Delega al Sindaco i propri poteri in materia di circolazione stradale.
    Ha solo competenze in materia di protezione civile e in materia di violazione alle norme del codice della strada.
    Non so rispondere

    3. Il Prefetto:

    É organo burocratico posto alle dirette dipendenze del Ministro dell'Interno.
    É organo dell'amministrazione locale dalla quale dipende sia burocraticamente che funzionalmente.
    Svolge compiti di rappresentanza dell'amministrazione locale e di garanzia istituzionale a tutela dell'ordinamento giuridico.
    É sottoposto al coordinamento "politico" del Questore.
    Non so rispondere

    4. Il diritto di accesso ai documenti amministrativi è riconosciuto dalla legge:

    Al fine di favorire la partecipazione e assicurare la trasparenza e l'imparzialità dell'attività amministrativa.
    Al fine di assicurare la legittimità del procedimento.
    Solo al fine di attribuire carattere di pubblicità all'azione amministrativa.
    Al fine di attribuire carattere di efficacia all'azione amministrativa.
    Non so rispondere

    5. Quanto tempo dopo la sua emissione, il certificato di collaudo dei lavori pubblici assume carattere definitivo?

    Cinque anni.
    Due anni.
    Sei mesi.
    Un anno.
    Non so rispondere

    6. Quale dei seguenti dati non può essere comprovato mediante semplice esibizione di un documento di identità o di riconoscimento?

    Luogo di nascita.
    Data di nascita.
    Cittadinanza.
    Titolo di studio.
    Non so rispondere

    7. Il ricorso in opposizione:

    Può essere proposto sia a tutela di interessi legittimi che di diritti soggettivi.
    É rivolto ad autorità diversa da quella che ha emanato l'atto.
    Può essere proposto solo a tutela di interessi legittimi.
    Non può essere proposto per motivi di legittimità.
    Non so rispondere

    8. Nel rapporto di lavoro dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche trova applicazione lo Statuto dei lavoratori?

    Si, sempre.
    Si, con esclusione del comparto ministeriale.
    No, in alcun caso.
    Si, ma solo se la P.A. ha più di 100 dipendenti.
    Non so rispondere

    9. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Con la soppressione delle funzioni e dei compiti divenuti superflui, si attua, tra l'altro:

    Il principio di efficienza e di economicità.
    Il principio di completezza.
    Il principio di adeguatezza.
    Il principio di omogeneità.
    Non so rispondere

    10. Il D.Lgs. n. 286/1999 fa obbligo alle pubbliche amministrazioni di dotarsi di strumenti adeguati a valutare le prestazioni del personale con qualifica dirigenziale. Ciò allo scopo di realizzare:

    Il controllo di gestione.
    Il controllo di regolarità amministrativa.
    La valutazione della dirigenza.
    La valutazione ed il controllo strategico.
    Non so rispondere

    11. Il diritto soggettivo e l'interesse legittimo:

    Si differenziano sia per il grado di protezione sia per le forme di protezione.
    Si differenziano solo per il grado di protezione.
    Si differenziano solo per le forme di protezione.
    Non si differenziano nè per il grado nè per le forme di protezione.
    Non so rispondere

    12. Nel procedimento amministrativo, quale fase è diretta ad introdurre l'interesse pubblico primario nonché gli interessi secondari di cui sono titolari i privati interessati all'oggetto del provvedimento da emanare?

    Fase istruttoria.
    Fase decisoria.
    Fase dell'iniziativa.
    Fase integrativa dell'efficacia.
    Non so rispondere

    13. Nell'attuale formulazione l'art. 22 della legge n. 241/1990 specifica che l'accesso ai documenti amministrativi:

    Costituisce principio generale dell'attività amministrativa al fine di favorire la partecipazione e di assicurarne l'imparzialità e la trasparenza.
    Costituisce un controllo generalizzato sull'attività amministrativa.
    É ammesso anche qualora gli interessati non abbiano un interesse diretto, concreto e attuale.
    É riconosciuto agli enti associativi non solo per tutelare l'interesse differenziato della categoria rappresentata ma anche per la tutela degli interessi propri dei singoli associati.
    Non so rispondere

    14. Cosa dispone la legge n. 241/1990 in materia di comunicazioni dell'unità organizzativa competente e del nominativo del responsabile del procedimento?

    Le comunicazioni devono essere fornite d'ufficio a chiunque vi abbia interesse.
    Le comunicazioni devono essere fornite d'ufficio a tutti i cittadini residenti nel territorio di competenza della P.A.
    Le comunicazioni devono essere fornite d'ufficio ai soggetti interessati al procedimento di cui all'art. 7 e a richiesta a chiunque vi abbia interesse.
    Le comunicazioni devono essere fornite a richiesta a tutti i cittadini italiani.
    Non so rispondere

    15. Ai sensi del D.Lgs. n. 165/2001 per amministrazioni pubbliche si intendono tutte le amministrazioni dello Stato, ivi compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni educative, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, e:

    Le istituzioni universitarie, gli Istituti autonomi case popolari, le C.C.I.A.A. e loro associazioni, tutti gli enti pubblici non economici nazionali, regionali e locali, le amministrazioni, le aziende e gli enti del Servizio sanitario nazionale, l'Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni (ARAN) e le Agenzie di cui al D.Lgs. n. 300/1999.
    Le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, e loro consorzi e associazioni, le istituzioni universitarie, gli Istituti autonomi case popolari, le C.C.I.A.A. e loro associazioni, tutti gli enti pubblici non economici nazionali, regionali e locali, le amministrazioni, le aziende e gli enti del Servizio sanitario nazionale, l'ARAN e le Agenzie di cui al D.Lgs. n. 300/1999.
    Le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, e loro consorzi e associazioni.
    Le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, e loro consorzi e associazioni, le istituzioni universitarie, tutti gli enti pubblici non economici nazionali, regionali e locali.
    Non so rispondere

    16. A quale dei seguenti ministeri sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato in materia di programmazione degli investimenti pubblici?

    Ministero dello sviluppo economico.
    Ministero del lavoro e della previdenza sociale.
    Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.
    Ministero dell'economia e delle finanze.
    Non so rispondere

    17. La responsabilità patrimoniale assume tre diversi aspetti a seconda dei soggetti cui si riferisce, delle norme violate e del tipo di danno cagionato; esse sono:

    Responsabilità amministrativa; penale; civile verso terzi.
    Responsabilità amministrativa; contabile; civile verso terzi.
    Responsabilità contabile; penale; disciplinare.
    Responsabilità amministrativa; penale; disciplinare.
    Non so rispondere

    18. Quando l'atto amministrativo manca di uno degli elementi essenziali richiesti dalla legge è:

    Imperfetto.
    Inefficace.
    Nullo.
    Ineseguibile.
    Non so rispondere

    19. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato:

    Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
    É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi.
    É un rimedio ammesso solo contro gli atti definitivi dei dirigenti di uffici dirigenziali generali.
    É proponibile solo contro atti amministrativi non definitivi.
    Non so rispondere

    20. Dispone l'art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006 che l'offerta da presentare per l'affidamento dell'esecuzione dei contratti pubblici deve essere corredata da una garanzia pari:

    Al 20% del prezzo base indicato nel bando o nell'invito.
    A quanto stabilito nel Capitolato Speciale d'Appalto.
    Al 2% del prezzo base indicato nel bando o nell'invito.
    A quanto stabilito nel contratto.
    Non so rispondere

    21. A quale soggetto l'art. 10 del D.Lgs. n. 163/2006 affida il compito di curare, in ciascuna fase di attuazione degli interventi, il controllo sui livelli di prestazione, di qualità e di prezzo determinati in coerenza alla copertura finanziaria ed ai tempi di realizzazione dei programmi e di curare il corretto e razionale svolgimento delle procedure di affidamento e di esecuzione dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture?

    Al responsabile unico del procedimento.
    Al direttore dei lavori.
    Al progettista.
    All'ingegnere capo.
    Non so rispondere

    22. Come è denominata la specifica responsabilità che sorge a carico del pubblico impiegato a seguito della violazione di un obbligo di servizio che abbia causato un danno all'amministrazione?

    Responsabilità verso terzi.
    Responsabilità patrimoniale.
    Responsabilità civile.
    Responsabilità amministrativa.
    Non so rispondere

    23. A quale dei seguenti ministeri sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato relativi alla gestione dei rifiuti ed interventi di bonifica dei siti inquinati?

    Ministero dello sviluppo economico.
    Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.
    Ministero dell'interno.
    Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.
    Non so rispondere

    24. Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990, le relative disposizioni non si applicano:

    Tra l'altro agli atti e procedimenti concernenti l'immigrazione.
    Ai soli atti coperti da segreto di Stato.
    Ai soli atti e procedimenti concernenti la pubblica sicurezza.
    Ai soli atti e procedimenti concernenti la salute e la pubblica incolumità.
    Non so rispondere

    25. Quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo, si pone in essere un provvedimento di:

    Riforma dell'atto amministrativo.
    Annullamento d'ufficio dell'atto amministrativo.
    Pronuncia di decadenza dell'atto amministrativo.
    Proroga dell'atto amministrativo.
    Non so rispondere

    26. Il Tribunale delle Acque Pubbliche è:

    Amministrativo generale.
    Amministrativo speciale.
    Amministrativo generale d'appello.
    Ordinario di primo grado.
    Non so rispondere

    27. I cittadini degli Stati membri dell'Unione europea possono accedere ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche:

    Che non implichino gestione di entrate o spese dello Stato.
    Che, tra l'altro, non attengono alla tutela dell'interesse nazionale.
    Solo periferiche dello Stato.
    Che implichino esclusivamente applicazione presso strutture ministeriali.
    Non so rispondere

    28. A quale dei seguenti ministeri sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato relativi alla tutela della biodiversità e della biosicurezza, della fauna e della flora?

    Ministero dello sviluppo economico.
    Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.
    Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.
    Ministero dell'interno.
    Non so rispondere

    29. La pubblica amministrazione, specifica la legge n. 241/1990:

    Non può in alcun caso aggravare il procedimento.
    Non può aggravare il procedimento se non per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
    Può aggravare il procedimento solo con il consenso dell'interessato.
    Può aggravare il procedimento solo con il consenso di tutti gli interessati.
    Non so rispondere

    30. Con riferimento alla legge n. 241 del 1990, la Conferenza dei servizi viene convocata:

    Solo per disporre accertamenti tecnici.
    Per predisporre la progettazione di opere di manutenzione ordinaria dei beni comunali.
    Per effettuare un esame contestuale dei vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo.
    Solo per disporre ispezioni.
    Non so rispondere

    31. In attuazione della legge n. 241/1990, l'amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento amministrativo mediante comunicazione personale, indicando:

    Il nominativo di tutte le persone maggiorenni interessate al procedimento.
    Tra l'altro, l'oggetto del procedimento promosso.
    Esclusivamente, l'amministrazione competente e le tipologie di atti di cui non è possibile prendere visione.
    Esclusivamente l'ufficio e la persona responsabile del procedimento.
    Non so rispondere

    32. Gli impiegati pubblici rispondono del loro operato:

    Solo sul piano penale e disciplinare.
    Non soltanto sul piano penale e disciplinare ma anche su quello civile o patrimoniale.
    Solo sul piano civile e patrimoniale.
    Solo sul piano amministrativo.
    Non so rispondere

    33. La responsabilità della P.A. può scaturire da atti leciti?

    Si, può scaturire anche da attività perfettamente lecite e finalizzate al soddisfacimento di interessi pubblici, qualora provochi il sacrificio di un diritto soggettivo del privato.
    No, la responsabilità civile della P.A. consegue sempre ad un comportamento antigiuridico, ossia lesivo di un diritto soggettivo.
    Si, ed in tal caso la P.A. è obbligata al risarcimento, inteso come strumento di reintegrazione completa della sfera giuridica violata.
    Si, ma la fattispecie si configura solo nel caso di espropriazione per pubblica utilità.
    Non so rispondere

    34. Quando l'atto amministrativo non ha ancora concluso il suo ciclo di formazione è:

    Inefficace.
    Ineseguibile.
    Imperfetto.
    Inesistente.
    Non so rispondere

    35. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella prima categoria rientrano:

    Doveri.
    Obblighi.
    Oneri.
    Potestà.
    Non so rispondere

    36. É possibile la convocazione di una conferenza di servizi su espressa richiesta di un privato cittadino?

    No, la conferenza di servizi è un momento di concertazione interno alla pubblica amministrazione, al quale il privato non partecipa in alcun modo.
    Si, quando l'attività del privato sia subordinata ad atti di consenso, comunque denominati, di competenza di amministrazioni pubbliche diverse.
    Si, la conferenza di servizi può essere convocata dall'amministrazione preposta alla tutela dell'interesse pubblico prevalente solo su richiesta del privato.
    Si, la conferenza di servizi è convocata prevalentemente dai privati cittadini.
    Non so rispondere

    37. Il Prefetto:

    Fissa la data di svolgimento delle elezioni politiche nella provincia.
    Può disporre l'intervento della forza pubblica e richiedere quello delle Forze armate.
    Ha il comando supremo delle forze armate nella provincia.
    Deve godere della fiducia del Presidente della provincia.
    Non so rispondere

    38. Quando un atto amministrativo sia viziato da incompetenza assoluta dell'organo, l'atto è:

    Illecito.
    Irregolare.
    Nullo.
    Inopportuno.
    Non so rispondere

    39. A quale dei seguenti ministeri sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato in materia di analisi, definizione e attuazione dell'azione italiana in materia di politica internazionale?

    Ministero dell'interno.
    Ministero della giustizia.
    Ministero dell'economia e delle finanze.
    Ministero degli affari esteri.
    Non so rispondere

    40. Il ricorso in opposizione:

    Può essere proposto per motivi di legittimità e di merito.
    Non può essere proposto per motivi di merito.
    Non può essere proposto a tutela di interessi legittimi.
    Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi.
    Non so rispondere

    41. Con la valutazione della dirigenza, l'amministrazione pubblica:

    Valuta le prestazioni del personale con incarico dirigenziale.
    Ottimizza, anche mediante tempestivi interventi di correzione, il rapporto tra costi e risultati.
    Garantisce la legittimità, regolarità e correttezza dell'azione amministrativa.
    Valuta l'adeguatezza delle scelte compiute in sede di attuazione dei piani, programmi ed altri strumenti di determinazione dell'indirizzo politico, in termini di congruenza tra risultati conseguiti e obiettivi predefiniti.
    Non so rispondere

    42. Quando l'atto amministrativo presenta un vizio alla cui presenza la legge non commina conseguenze negative per l'atto stesso, ma solo delle sanzioni amministrative a carico dell'agente è:

    Inesistente.
    Irregolare.
    Imperfetto.
    Inefficace.
    Non so rispondere

    43. Quale è lo scopo in un'amministrazione pubblica del controllo di regolarità amministrativa e contabile?

    Valutare l'adeguatezza delle scelte compiute in sede di attuazione dei piani, programmi ed altri strumenti di determinazione dell'indirizzo politico, in termini di congruenza tra risultati conseguiti e obiettivi predefiniti.
    Valutare le prestazioni del personale con qualifica dirigenziale.
    Garantire la legittimità, regolarità e correttezza dell'azione amministrativa.
    Ottimizzare, anche mediante tempestivi interventi di correzione, il rapporto tra costi e risultati.
    Non so rispondere

    44. Il D.Lgs. n. 286/1999 fa obbligo alle pubbliche amministrazioni di dotarsi di strumenti adeguati ad ottimizzare, anche mediante tempestivi interventi di correzione, il rapporto tra costi e risultati. Ciò allo scopo di realizzare:

    Il controllo di gestione.
    Il controllo di regolarità amministrativa.
    La valutazione ed il controllo strategico.
    La valutazione della dirigenza.
    Non so rispondere

    45. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?

    É alternativo a quello giurisdizionale amministrativo.
    Non è ammesso per motivi di legittimità.
    Non può essere proposto per la tutela di interessi legittimi.
    É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi di qualsiasi autorità, fatta eccezione per le autorità amministrative indipendenti.
    Non so rispondere

    46. A quale dei seguenti ministeri sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato in materia di politica militare e partecipazione a missioni a supporto della pace?

    Ministero della giustizia.
    Ministero della difesa.
    Ministero del lavoro, salute e politiche sociali.
    Ministero degli affari esteri.
    Non so rispondere

    47. La legge n. 241/1990, in materia di partecipazione degli interessati al procedimento amministrativo, ha recepito i dettami della dottrina del giusto procedimento prevedendo che l'amministrazione pubblica provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento amministrativo, di norma, mediante:

    Comunicazione personale.
    Avviso pubblico affisso all'albo dell'ente.
    Messa a disposizione presso l'ente degli atti del procedimento.
    Avviso pubblico affisso sia all'albo dell'ente sia all'albo della Regione.
    Non so rispondere

    48. "Le amministrazioni pubbliche individuano criteri certi di priorità nell'impiego flessibile del personale, purché compatibile con l'organizzazione degli uffici e del lavoro". A favore di quali categorie di dipendenti si riferisce il D.Lgs. n. 165/2001?

    Tutti i dipendenti.
    Dipendenti di sesso femminile.
    Dipendenti che hanno almeno tre figli a carico.
    Dipendenti in situazioni di svantaggio personale, sociale e familiare.
    Non so rispondere

    49. Quali sono le quattro Agenzie Fiscali?

    Entrate, Dogane, Territorio e Demanio.
    Entrate, Uscite, Dogane e Demanio.
    Entrate, OMI, Dogane e Territorio.
    Entrate, Frodi, Dogane e Demanio.
    Non so rispondere

    50. In merito ai documenti attestanti atti, fatti, qualità e stati soggettivi, necessari per l'istruttoria del procedimento e detenuti da altre P.A., che cosa può richiedere l'amministrazione procedente agli interessati ai sensi del rinovellato art. 18 della legge n. 241/1990?

    L'originale di tutti i documenti necessari.
    I soli elementi necessari per la loro ricerca.
    La copia autenticata di tutti i documenti necessari.
    La copia anche informale dei documenti con riserva di richiedere l'originale all'amministrazione competente.
    Non so rispondere

    51. Dinanzi a quale organo il dipendente della P.A., ai sensi dell'art. 55 del D.Lgs. n. 165/2001, può impugnare la sanzione disciplinare che gli è stata comminata?

    Dinanzi al giudice del lavoro.
    Dinanzi al T.A.R. del Lazio.
    Dinanzi al collegio arbitrale di disciplina dell'amministrazione alle dipendenze della quale presta servizio.
    Dinanzi al consiglio di amministrazione della stessa P.A.
    Non so rispondere

    52. Il Prefetto:

    É nominato previa deliberazione del Consiglio regionale.
    É tenuto ad uniformarsi alle direttive della regione.
    É organo di consulenza del Parlamento.
    Rappresenta il Governo a livello provinciale.
    Non so rispondere

    53. Il Prefetto:

    Propone al Sindaco la data delle elezioni amministrative.
    É subordinato al Sindaco ai fini del mantenimento dell'ordine pubblico nella provincia.
    Svolge rilevanti funzioni in materia elettorale.
    Deve godere della fiducia del Presidente della provincia.
    Non so rispondere

    54. Ai fini del T.U. n. 445/2000 per "stato" si intende:

    Qualsiasi fatto della vita reale che può avere rilevanza per il diritto.
    L'attributo che qualifica una persona nell'ambito della collettività, cioè la qualità (es. la professione).
    Solo le specificazioni (mediche, sanitarie, di opinioni politiche) inerenti alla vita personale e alla persona.
    La situazione di un soggetto caratterizzata da una particolare sfera di capacità, diritti, doveri nell'ambito di una collettività.
    Non so rispondere

    55. Il Prefetto:

    É organo periferico dell'amministrazione statale.
    É nominato dal Presidente della Regione.
    Può essere rimosso con delibera del Consiglio regionale.
    É organo subordinato al Sindaco
    Non so rispondere

    56. Le norme del D.P.R. 445/2000 disciplinano la produzione di atti e documenti:

    Solo agli organi della pubblica amministrazione ed ai gestori di pubblici servizi nei rapporti tra loro.
    Agli organi della pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi nei rapporti tra loro e in quelli con l'utenza, e ai privati che vi consentono.
    Solo agli organi della pubblica amministrazione.
    Agli organi della pubblica amministrazione ed ai privati.
    Non so rispondere

    57. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda categoria potranno ricomprendersi:

    Le potestà.
    I diritti.
    I doveri.
    La facoltà.
    Non so rispondere

    58. Quando l'atto amministrativo difetti o sia viziato in uno degli elementi o requisiti prescritti per atti di quel tipo è:

    Irregolare.
    Inesistente.
    Invalido.
    Imperfetto.
    Non so rispondere

    59. La condizione in cui viene a trovarsi un atto quando sono decorsi i termini per impugnarlo è denominata:

    Acquiescenza.
    Rinnovazione.
    Decadenza.
    Inoppugnabilità.
    Non so rispondere

    60. La Scuola superiore di polizia opera nell'ambito:

    Del Ministero dell'Interno.
    Del Ministero della Giustizia.
    Del Ministero degli Affari esteri.
    Del Ministero della Difesa.
    Non so rispondere

    61. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando l'interesse fa capo ad un ente esponenziale della collettività autonomamente individuabile si parla di:

    Interesse legittimo.
    Interesse diffuso.
    Interesse collettivo.
    Interesse semplice.
    Non so rispondere

    62. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazioni hanno di norma validità di sei mesi. Quale certificato ha validità limitata?

    Estratto di morte.
    Godimento dei diritti politici.
    Certificato di titolo di studio.
    Certificato di nascita.
    Non so rispondere

    63. I giudici amministrativi generali sono:

    Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, Corte dei Conti.
    Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, T.A.R.
    Consiglio di Stato, Corte dei Conti, T.A.R.
    Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, T.A.R e Commissari per usi civici.
    Non so rispondere

    64. La sentenza che accoglie il ricorso giurisdizionale per la tutela della persona e di altri soggetti al trattamento dei dati personali prescrive:

    L'adozione delle misure necessarie, dispone sul risarcimento del danno, ove richiesto, e pone a carico della parte soccombente le spese del procedimento.
    Solo il risarcimento del danno eventualmente subito.
    L'emanazione di provvedimenti provvisori che blocchino in tutto o in parte il trattamento, ma non il risarcimento del danno eventualmente subito.
    L'adozione delle misure necessarie, esclusi i provvedimenti provvisori.
    Non so rispondere

    65. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?

    Non può essere proposto per motivi di legittimità.
    É proponibile solo nei casi previsti tassativamente dalla legge.
    Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi.
    Nessuna delle precedenti.
    Non so rispondere

    66. Contro le determinazioni amministrative concernenti il diritto di accesso ai documenti amministrativi è dato ricorso, ai sensi della legge n. 241/1990:

    Al Prefetto territorialmente competente.
    Al Tribunale amministrativo regionale.
    Al responsabile del procedimento.
    Al Presidente della Regione.
    Non so rispondere

    67. A quale Agenzia fiscale sono attribuite tutte le funzioni concernenti le entrate tributarie erariali che non sono assegnate alla competenza di altre agenzie, amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, enti od organi, con il compito di perseguire il massimo livello di adempimento degli obblighi fiscali sia attraverso l'assistenza ai contribuenti, sia attraverso i controlli diretti a contrastare gli inadempimenti e l'evasione fiscale?

    All'Agenzia delle entrate.
    All'Agenzia del territorio.
    All'Agenzia delle dogane.
    All'Agenzia del demanio.
    Non so rispondere

    68. Dispone il D.Lgs. n. 165/2001 che il C.C.N.L. definisce, tra l'altro, secondo criteri obiettivi di misurazione, trattamenti economici accessori collegati alla produttività collettiva tenendo conto dell'apporto di ciascun dipendente. Chi sono i responsabili dell'attribuzione dei trattamenti economici accessori?

    I dirigenti.
    Il dirigente del settore personale.
    Il dirigente dell'ufficio procedimenti disciplinari.
    Il rappresentante sindacale delegato dall'ARAN.
    Non so rispondere

    69. A quale Agenzia fiscale è attribuita l'amministrazione dei beni immobili dello Stato, con il compito di razionalizzarne e valorizzarne l'impiego, di sviluppare il sistema informativo sui beni del demanio e del patrimonio, utilizzando in ogni caso, nella valutazione dei beni a fini conoscitivi ed operativi, criteri di mercato, di gestire con criteri imprenditoriali i programmi di vendita, di provvista, anche mediante l'acquisizione sul mercato, di utilizzo e di manutenzione ordinaria e straordinaria di tali immobili?

    All'Agenzia del demanio.
    All'Agenzia delle entrate.
    All'Agenzia del territorio.
    All'Agenzia delle dogane.
    Non so rispondere

    70. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?

    Contraddittorietà tra più atti.
    Vizi della volontà.
    Travisamento ed erronea valutazione dei fatti.
    Difetto di presupposti legali.
    Non so rispondere

    71. A norma delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 165/2001, le P.A. possono sottoscrivere in sede decentrata contratti collettivi integrativi che comportino oneri non previsti negli strumenti di programmazione annuale e pluriennale di ciascuna amministrazione?

    Si, purché non siano in contrasto con vincoli risultanti dai contratti collettivi nazionali.
    No, le clausole difformi sono nulle e non possono essere applicate.
    Si, purché la P.A. non versi in situazione deficitaria.
    Si, senza alcuna limitazione.
    Non so rispondere

    72. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?

    Non può essere proposto per la tutela di interessi legittimi.
    Non può essere proposto per la tutela di diritti soggettivi.
    Può essere proposto sia per la tutela di interessi legittimi che di diritti soggettivi.
    Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo, in quanto la decisione del ricorso può essere impugnata dinanzi al G.A.
    Non so rispondere

    73. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Considerando le diverse caratteristiche, anche associative, demografiche, territoriali e strutturali degli enti riceventi, si realizza, tra l'altro:

    Il principio di differenziazione nell'allocazione delle funzioni.
    Il principio di efficienza e di economicità.
    Il principio di completezza.
    Il principio di adeguatezza.
    Non so rispondere

    74. Il Codice in materia di protezione dei dati personali disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in tale categoria?

    Dati personali idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere.
    Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di figli illegittimi.
    Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.
    Nessuno dei precedenti.
    Non so rispondere

    75. Per dare corretta attuazione alle disposizioni di cui al D.Lgs. 165/2001 in materia di pari opportunità, le pubbliche amministrazioni, tra l'altro:

    Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, un numero di posti di componente delle commissioni di concorso, in rapporto alla loro presenza nell'amministrazione.
    Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, il cinquanta per cento dei posti in organico.
    Adottano, nei corsi di formazione e di aggiornamento professionale, modalità organizzative atte a favorire la partecipazione delle proprie dipendenti, consentendo la conciliazione tra vita professionale e vita familiare.
    Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, il cinquanta per cento dei posti della carriera direttiva.
    Non so rispondere

    76. Ad un concorso indetto da un Ministero può partecipare un cittadino spagnolo?

    Si, previa autorizzazione del Ministero dell'interno.
    No, gli stranieri non possono accedere ai posti di lavoro presso il comparto "Ministeri".
    Si, i cittadini degli Stati membri dell'Unione europea possono accedere ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche che non implicano esercizio diretto o indiretto di pubblici poteri, ovvero non attengono alla tutela dell'interesse nazionale.
    Si, poiché esistono appositi accordi con il Governo spagnolo.
    Non so rispondere

    77. Ai sensi dell'art. 22 lett. C) della legge n. 241/1990 possono essere considerati contro interessati:

    Tutti i soggetti che a qualsiasi titolo sono nominati nel documento oggetto dell'istanza ostensiva.
    Tutti i soggetti, individuati o facilmente individuabili in base alla natura del documento richiesto, che per effetto dell'ostensione vedrebbero pregiudicato il loro diritto alla riservatezza.
    Tutti i soggetti che a qualsiasi titolo sono coinvolti nel documento oggetto dell'istanza ostensiva.
    La Pubblica Amministrazione e il responsabile del procedimento.
    Non so rispondere

    78. L'impiegato pubblico che per azione od omissione, anche solo colposa, cagioni danno all'Amministrazione è tenuto a risarcirlo?

    Si.
    No, salvo che non incorra nella responsabilità penale.
    É sempre a discrezione dell'Amministrazione richiedere o meno il risarcimento del danno.
    No, in nessun caso, salvo che il T.A.R. non decida diversamente.
    Non so rispondere

    79. Quante e quali Agenzie Fiscali sono state istituite dal D.Lgs. n. 300/1999?

    Tre: Entrate, Territorio e Demanio.
    Quattro: Entrate, Dogane, Territorio e Demanio.
    Cinque: Entrate, Uscite, Dogane, Territorio e Demanio.
    Quattro: Entrate, Dogane, Territorio e Osservatorio Mercato Immobiliare.
    Non so rispondere

    80. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità illimitata. Quale certificato ha validità illimitata?

    Cittadinanza.
    Codice fiscale e partita IVA.
    Godimento dei diritti politici.
    Estratto dell'atto di nascita.
    Non so rispondere

    81. Quale Agenzia fiscale gestisce con criteri imprenditoriali i laboratori doganali di analisi e può anche offrire sul mercato le relative prestazioni?

    L'Agenzia delle dogane.
    L'Agenzia delle entrate.
    L'Agenzia del territorio.
    L'Agenzia del demanio.
    Non so rispondere

    82. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?

    É un rimedio di carattere eccezionale.
    Non può essere proposto per motivi di legittimità.
    Può essere proposto solo a tutela di interessi legittimi.
    É un rimedio di carattere generale.
    Non so rispondere

    83. Come sono disciplinati i rapporti di lavoro con le pubbliche amministrazioni?

    Dalle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 165/2001.
    Dai principi sanciti dalla Costituzione, fatte salve le disposizioni contenute nel D.Lgs. 165/2001.
    Esclusivamente dalle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 165/2001 e dalle successive leggi speciali.
    Dalle disposizioni del capo I, titolo II, del libro V del codice civile e dalle leggi sui rapporti di lavoro subordinato nell'impresa, fatte salve le diverse disposizioni contenute nel D.Lgs. 165/2001.
    Non so rispondere

    84. A norma delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 165/2001, chi esercita un'azione di vigilanza sull'applicazione del codice di comportamento del personale?

    I dirigenti responsabili di ciascuna struttura.
    Sempre il dirigente del settore personale.
    Solo il dirigente generale.
    Il Collegio disciplinare.
    Non so rispondere

    85. Gli interessi collettivi:

    Sono tutelabili solo in sede amministrativa.
    Sono tutelabili in sede amministrativa e giurisdizionale.
    Sono tutelabili solo in sede giurisdizionale.
    Sono tutelabili solo in sede penale.
    Non so rispondere

    86. Il Prefetto:

    Si sostituisce alle autorità amministrative regionali, in caso di urgente necessità, nell'adozione dei provvedimenti.
    Propone al Sindaco le occupazioni temporanee o di urgenza di competenza statale.
    Ha solo competenze in materia di violazione alle norme del codice della strada.
    É autorità provinciale di pubblica sicurezza.
    Non so rispondere

    87. L'art. 7 del D.Lgs. 165/2001 dispone che a favore dei dipendenti pubblici in situazioni di svantaggio personale, sociale e familiare, le P.A.:

    Sono autorizzate a ridurre l'orario d'obbligo fino al limite del 25%.
    Attuano, in via sperimentale, forme di lavoro a domicilio.
    Individuano criteri certi di priorità nell'impiego flessibile del personale, purché compatibile con l'organizzazione degli uffici e del lavoro.
    Sono autorizzate ad attivare in via sperimentale il telelavoro.
    Non so rispondere

    88. L'art. 4 del D.Lgs. 196/2003 individua i dati personali definiti "sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in tale categoria?

    Tra gli altri, i dati personali idonei a rivelare le opinioni politiche.
    Solo i dati personali idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere.
    Tra gli altri, i dati personali idonei a rivelare la paternità e la maternità.
    Nessuno dei precedenti
    Non so rispondere

    89. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?

    É rivolto ad autorità diversa da quella che ha emanato l'atto.
    Può essere proposto solo per motivi di legittimità.
    Può essere proposto sia per motivi di legittimità che di merito.
    É un rimedio di carattere generale.
    Non so rispondere

    90. Quale dei seguenti provvedimenti legislativi ha, in particolare, la finalità di realizzare la migliore utilizzazione delle risorse umane nelle pubbliche amministrazioni, curando la formazione e lo sviluppo professionale dei dipendenti, garantendo pari opportunità alle lavoratrici ed ai lavoratori e applicando condizioni uniformi rispetto a quello del lavoro privato?

    Legge n. 300/1970.
    Legge n. 241/1990.
    D.Lgs. n. 165/2001
    D.Lgs. n. 196/2003.
    Non so rispondere

    91. La S.S.A.I. è:

    L'ufficio centrale Sistemi Statistici Automatizzati dell'Interno.
    La Scuola per i Servizi Statistici di Archiviazione dell'Interno.
    La Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno.
    Il Sistema Statistico dell'Amministrazione dell'Interno.
    Non so rispondere

    92. É configurabile responsabilità penale in capo ad una P.A.?

    No, la responsabilità giuridica della P.A. può essere solo amministrativa.
    Si, la responsabilità giuridica della P.A. può essere amministrativa o penale.
    Si, la responsabilità giuridica della P.A. può essere civile, amministrativa e penale.
    No, la responsabilità giuridica della P.A. può essere civile o amministrativa.
    Non so rispondere

    93. Il Prefetto:

    Propone al Sindaco la data delle elezioni amministrative.
    É subordinato al Sindaco ai fini del mantenimento dell'ordine pubblico nella provincia.
    Vigila sulle autorità amministrative operanti nella provincia.
    Deve godere della fiducia del Presidente della provincia.
    Non so rispondere

    94. É conforme ai principi dettati dal D.Lgs. n. 165/2001 in materia di "pari opportunità" riservare alle donne uno dei sei posti di componente della commissione di un concorso pubblico?

    No, la riserva dei posti deve essere almeno del 50%.
    Si.
    Si, ma solo se all'interno dell'amministrazione le donne sono in numero inferiore al 50% rispetto agli uomini.
    No, salva motivata impossibilità, la riserva dei posti deve essere almeno di un terzo.
    Non so rispondere

    95. Il Prefetto:

    Autorizza il reclutamento del personale del Comune.
    Propone al Sindaco la nomina degli Assessori.
    Si sostituisce alle Autorità amministrative operanti nella provincia in caso di urgente necessità adottando le misure del caso (ordinanze di urgenzA).
    Non ha competenze in materia di protezione civile.
    Non so rispondere

    96. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Tenendo conto dell'idoneità organizzativa dell'amministrazione ricevente a garantire, anche in forma associata con altri enti, l'esercizio delle funzioni, si realizza, tra l'altro:

    Il principio di omogeneità.
    Il principio di adeguatezza.
    I princìpi di responsabilità ed unicità dell'amministrazione.
    Il principio di cooperazione tra Stato, Regioni ed enti locali.
    Non so rispondere

    97. Il ricorso gerarchico proprio è un rimedio amministrativo:

    A tutela dei soli diritti soggettivi con il quale si possono far valere sia vizi di legittimità che di merito.
    A tutela sia di diritti soggettivi che interessi legittimi, facendo valere sia vizi di legittimità che di merito.
    A tutela dei soli interessi legittimi con il quale si possono far valere sia vizi di legittimità che di merito.
    A carattere eccezionale.
    Non so rispondere

    98. L'atto amministrativo illegittimo può essere viziato in modo più o meno grave quindi essere nullo o annullabile. Se è viziato da difetto assoluto di attribuzione:

    É annullabile.
    É nullo.
    É sanabile.
    É convalidabile.
    Non so rispondere

    99. Dispone l'art. 1 della legge n. 241/1990 che l'attività amministrativa è regolata secondo le modalità previste dalla legge stessa e dalle altre disposizioni che disciplinano singoli procedimenti, nonché:

    Dai principi dell'ordinamento comunitario.
    Dai principi costituzionali.
    Dai principi dell'ordinamento giudiziario.
    Dalle disposizioni delle leggi regionali vigenti.
    Non so rispondere

    100. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando il diritto soggettivo è subordinato ad un interesse pubblico prevalente si parla di:

    Interesse legittimo.
    Diritto affievolito o condizionato.
    Interesse diffuso.
    Interesse semplice.
    Non so rispondere