• Accedi • Iscriviti gratis
  • Istruttori amministrativi 03

    Tempo trascorso
    -

    1. Razionalizzare il costo del lavoro pubblico, contenendo la spesa complessiva per il personale, diretta e indiretta, entro i vincoli di finanza pubblica, costituisce un principio fondamentale dello Stato italiano. Attraverso quale provvedimento legislativo il Governo ha inteso realizzare il predetto obiettivo?

    Legge n. 241/1990.
    Legge n. 300/1970.
    D.Lgs. n. 165/2001.
    D.Lgs. n. 61/2000.
    Non so rispondere

    2. Quale Agenzia fiscale è competente in particolare a svolgere i servizi relativi alla amministrazione, alla riscossione e al contenzioso dei tributi diretti e dell'imposta sul valore aggiunto, nonché di tutte le imposte, diritti o entrate erariali o locali, entrate anche di natura extratributaria?

    L'Agenzia del territorio.
    L'Agenzia delle dogane.
    L'Agenzia delle entrate.
    Nessuna delle precedenti
    Non so rispondere

    3. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella prima categoria rientrano:

    Doveri.
    Facoltà.
    Obblighi.
    Oneri.
    Non so rispondere

    4. A quale dei seguenti ministeri sono attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato in materia di pianificazione generale e operativa delle forze armate e interforze?

    Ministero della difesa.
    Ministero della giustizia.
    Ministero del lavoro, salute e politiche sociali.
    Ministero degli affari esteri.
    Non so rispondere

    5. Quale dei seguenti provvedimenti legislativi disciplina la produzione di atti e documenti agli organi della pubblica amministrazione?

    Il D.P.R. 28/12/2000, n. 445.
    La Legge 24/2/1993, n. 55.
    Il D.P.R. 12/4/1975, n. 102.
    La Legge 11/1/1965, n. 28.
    Non so rispondere

    6. L'esame dei documenti amministrativi, ai sensi della legge n. 241 del 1990:

    É sottoposto al pagamento di una indennità di visione.
    É gravato di imposta di bollo.
    É gratuito.
    É gravato di una tassa il cui importo è stabilito annualmente dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
    Non so rispondere

    7. In relazione all'esigenza di salvaguardare la riservatezza di terzi, persone, gruppi ed imprese vanno sottratti all'accesso i documenti inerenti i rapporti informativi sul personale dipendente?

    No, non vanno sottratti all'accesso.
    Solo se inerenti alla salute.
    Solo se inerenti a procedimento penali o disciplinari in corso.
    Si, vanno sottratti all'accesso.
    Non so rispondere

    8. Il ricorso è:

    Una dichiarazione che viene presentata ad un'autorità amministrativa, al fine di provocare l'esercizio dei suoi poteri, con l'emanazione di un provvedimento.
    Una domanda dei privati, tendente ad ottenere un provvedimento, che non genera obblighi per la P.A.
    Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della P.A. ritenuti lesivi di diritti o interessi legittimi.
    Nessuna delle precedenti
    Non so rispondere

    9. Nella legge sul procedimento amministrativo vige:

    Il divieto di aggravare il procedimento se non per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
    Il divieto di interventi di carattere consultivo facoltativo.
    Il divieto di compiere accertamenti tecnici ed ispezioni.
    Il divieto assoluto di aggravare il procedimento.
    Non so rispondere

    10. L'art. 1 del D.Lgs. 286/1999 illustra i principi generali del controllo interno nelle P.A. e definisce il controllo di regolarità amministrativa e contabile come lo strumento più adeguato a:

    Garantire la legittimità, regolarità e correttezza dell'azione amministrativa.
    Verificare l'efficacia dell'azione amministrativa.
    Monitorare efficienza ed economicità dell'azione amministrativa.
    Verificare nella legittimità ma sopratutto nel merito l'azione amministrativa.
    Non so rispondere