Poliziotto municipale 001

Tempo trascorso
-

1. In che cosa consiste la promulgazione delle leggi ?

Nell’apposizione di una formula con la quale il Presidente della Repubblica attesta che la legge è stata adottata dagli Organi legislativi ed ordina di rispettarla e di farla osservare.
Nella pubblicazione del testo di legge sulla Gazzetta Ufficiale.
Nella registrazione della legge presso il Ministero della Giustizia.
Non so rispondere

2. Che cos’è la Corte dei Conti ?

L’Organo che predispone il bilancio dello Stato.
Un Organo di controllo sugli atti del Governo e degli Enti Territoriali e sui relativi bilanci
L’Organo di controllo sugli atti del Presidente della Repubblica e sulle leggi.
Non so rispondere

3. A quale Ente sono attribuite, di norma, le funzioni amministrative ?

Ai Comuni,salvo che per garantirne l’esercizio unitario,dette funzioni siano conferite a Province, Città Metropolitane,Regioni Stato.
Allo Stato,salvo che per garantirne l’esercizio adeguato alla realtà territoriale specificamente interessata,non siano delegate alle Regioni, alle Città Metropolitane ,alle Province o ai Comuni.
A Stato,Regioni,Città Metropolitane,Province e Comuni, ciascuno per la rispettiva competenza normativa e territoriale.
Non so rispondere

4. Che cosa si intende per potere di autotutela della Pubblica Amministrazione ?

Il potere di difendersi in giudizio mediante l’Avvocatura dello Stato
Il potere di ordinare determinati comportamenti ai cittadini a tutela dei propri beni.
Il potere di porre rimedio a propri atti viziati nella legittimità o nel merito.
Non so rispondere

5. Che cosa sono i “Tribunali Amministrativi Regionali”. (cosiddetti T.A.R. ) ?

Sezioni distaccate del Consiglio di Stato.
Organi giurisdizionali amministrativi dipendenti dalle Regioni .
Organi di giustizia amministrativa di primo grado.
Non so rispondere

6. Quali sono,di norma, i termini per poter ricorrere ai T.A.R. ?

90 gioni dalla piena conoscenza dll’atto.
30 giorni dalla notifica dell’atto.
60 giorni dalla notifica o dalla piena conoscenza dell’atto.
Non so rispondere

7. Che cos’è un “decreto-legge” ?

Un decreto emanato dal Governo in casi d’urgenza che deve essere convertito in legge entro 60 giorni a pena di decadenza.
Un decreto emanato dal Governo su delega del Parlamento.
Una legge da approvare entro 60 giorni dalla presentazione del relativo disegno di legge.
Non so rispondere

8. GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SONO SOGGETTI A:

Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) ai sensi dell’art. 79 c. 2 lettera c) della LRT 1/2005.
Comunicazione di inizio Attività (CIA) ai sensi dell’art. 80 c. 2 lettera f) della LRT 1/2005.
SCIA o CIA a seconda della tipologia di opere che si vanno ad eseguire.
Non so rispondere

9. PER LE VARIANTI IN CORSO D'OPERA AI SENSI DELL'ART. 83BIS DELLA LRT 1/2005:

Non sussiste l'obbligo di sospensione dei lavori ma sussiste esclusivamente l’obbligo del deposito dello stato finale dell’opera come effettivamente realizzata.
Non sussiste l'obbligo di sospensione dei lavori ma solo l’obbligo del deposito dello stato finale dell’opera come effettivamente realizzata solo in determinati e particolari casi. In tutti gli altri casi i lavori devono essere sospesi e l'Amministrazione deve rilasciare il titolo o si deve presentare nuova SCIA.
I lavori devono essere sempre sospesi. L'Amministrazione deve rilasciare il Permesso di Costruire a variante oppure il titolare deve presentare nuova SCIA.
Non so rispondere

10. L'ATTO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (ART. 10 DELLA LRT 1/2005) E':

Il Regolamento Edilizio.
Il Regolamento Urbanistico.
Il Piano Strutturale.
Non so rispondere

11. I TERMINI PER LA DEMOLIZIONE DI UN ABUSO, NEI CASI DI CUI ALL'ART. 134 DELLA LRT 1/2005, SONO:

Stabiliti per legge in 60 giorni. Decorso tale termine l’ordinanza stessa è eseguita a cura del Comune e a spese dei responsabili dell’abuso.
Stabiliti a discrezione dell'Amministrazione. Decorso tale termine l’ordinanza stessa è eseguita a cura del Comune e a spese dei responsabili dell’abuso.
Stabiliti per legge in 90 giorni. Decorso il quale l’ordinanza stessa è eseguita a cura del Comune e a spese dei responsabili dell’abuso.
Non so rispondere

12. AI SENSI DELL'ART. 2 DEL DPR 160/2010 LE PRATICHE AL SUAP DEVONO ESSERE PRESENTATE:

Esclusivamente in modalità telematica.
Esclusivamente in formato cartaceo.
In modalità telematica o cartacea a scelta dell'utente.
Non so rispondere

13. I LOCALI DESTINATI ALLE ATTIVITÀ RICETTIVE DI CUI ALLA SEZIONE III (EXTRA-ALBERGHIERE) DELLA LRT 42/2000 DEVONO POSSEDERE I REQUISITI STRUTTURALI ED IGIENICO-EDILIZI PREVISTI PER:

Le attività turistiche in generale, nonché quelli previsti dal regolamento di attuazione della Legge;
Le attività alberghiere, nonché quelli previsti dal regolamento di attuazione della Legge;
Le case di civile abitazione, nonché quelli previsti dal regolamento di attuazione della Legge;
Non so rispondere

14. CHIUNQUE UTILIZZA LE DENOMINAZIONI AGRITURISMO O AGRITURISTICO E I TERMINI ATTRIBUTIVI DERIVATI SENZA AVERE IL TITOLO ABILITATIVO, IN QUANTO PRIVO DEI REQUISITI SOGGETTIVI PER OTTENERLO, AI SENSI DELL'ART.24 COMMA 2 DELLA LRT. 30/2003 È SOGGETTO:

al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria da 2.000,00 a 10.000,00 euro nonché all’obbligo di pubblicare a proprie spese su un quotidiano la notizia di aver utilizzato la denominazione di agriturismo/agrituristico senza averne titolo.
al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria da 1.000,00 a 5.000,00 euro nonché all’obbligo di pubblicare a proprie spese su un quotidiano la notizia di aver utilizzato la denominazione di agriturismo/agrituristico senza averne titolo.
al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria da 2.000,00 a 10.000,00 euro.
Non so rispondere

15. Circolava alla guida di ciclomotore senza avere con sé: certificato di idoneità tecnica, certificato di idoneità alla guida, documento di riconoscimento. Quante sanzioni si applicano ?

1
3
La sanzione prevista per la violazione più grave, aumentata sino al triplo
Non so rispondere

16. In caso di passeggero minorenne non trattenuto da sistema di sicurezza, e sul veicolo è presente chi è tenuto alla sorveglianza, è prevista la decurtazione di punti al conducente di:

5
2
Nessuno
Non so rispondere

17. Quale è l’età minima per il trasporto di un bambino su ciclomotore ?

3
5
2
Non so rispondere

18. A seguito di controllo con etilometro, la pattuglia riscontrava i seguenti tassi alcoolemici: 1° prova 0,7, mentre la 2° prova risultava 0,9. Quale sanzione si applica ?

la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 500 a euro 2.000, perché accertato un valore corrispondente ad un tasso alcolemico superiore a 0,5 e non superiore a 0,8 grammi per litro
con l'ammenda da euro 800 a euro 3.200 e l'arresto fino a sei mesi, perché è stato accertato un valore corrispondente ad un tasso alcoolemico superiore a 0,8 e non superiore a 1,5 grammi per litro
Nessuna
Non so rispondere

19. In caso di sosta il veicolo deve essere collocato il più vicino possibile al margine destro della carreggiata. Qualora non esista marciapiede rialzato, quanto spazio deve essere lasciato ?

nessuno
0,5 metri
3 metri
Non so rispondere

20. Nella guida accompagnata si possono trainare rimorchi ?:

NO
SI
Solo quelli compatibili con la categoria per la quale si sta esercitando
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate