• Accedi • Iscriviti gratis
  • Medicina d'Emergenza-urgenza 1

    Tempo trascorso
    -

    1. Quale farmaco e' assolutamente controindicato nell'infarto miocardico acuto in corso di abuso di cocaina?

    Aspirina
    Beta Bloccante
    Eparina
    Ossigeno
    Benzodiazepine e nitroderivati
    Non so rispondere

    2. Soggetto caucasico di ritorno da una vacanza ai tropici, con febbre, anemia e splenomegalia. Quale delle seguenti possibili malattie necessita di sospetto con conferma diagnostica ed eventuale trattamento gia' nel dipartimento di emergenza/urgenza?

    leishmaniosi viscerale
    malaria
    febbre tifoidea
    tubercolosi sistemica
    crisi emolitica in corso di anemia a cellule falciformi
    Non so rispondere

    3. Quale, tra i seguenti ritmi, e' un'indicazione appropriata di pacing cardiaco transcutaneo?

    Bradicardia sinusale senza sintomi
    Ritmo sinusale normale con ipotensione
    Blocco cardiaco completo (del terzo grado) con ipotensione
    Asistolia dopo la defibrillazione
    Attivita' elettrica con assenza di polso
    Non so rispondere

    4. La sepsi grave e' definita come un'infezione accompagnata da sindrome reattiva infiammatoria sistemica (SIRS) e un danno d'organo tra i seguenti tranne uno:

    confusione mentale associata all'infezione
    insufficienza renale acuta
    insufficienza respiratoria acuta
    PAS <90 mmHg
    Brividi scuotenti
    Non so rispondere

    5. Il Blocco Atrio-Ventricolare di III grado e' caratterizzato da:

    Episodi saltuari di mancata conduzione ai ventricoli dell'impulso atriale
    Assenza di qualsiasi rapporto tra l'attivita' elettrica atriale e ventricolare
    Allungamento del tempo di conduzione tra atrio e ventricolo
    Conduzione solo attraverso la Branca destra
    Conduzione solo attraverso la branca sinistra
    Non so rispondere

    6. In un paziente con ematemesi, la presenza all'obiettivita' di addome batraciano, spyder naevi e petecchie, indirizzano verso una diagnosi di:

    rottura di varici esofagee
    gastrite acuta
    neoplasia gastrica
    sindrome di Mallory Weiss
    ulcera duodenale
    Non so rispondere

    7. Scegli l'affermazione piu' corretta riguardo al dolore lombare acuto:

    e' un sintomo di presentazione sempre benigno
    Non esistono gruppi particolarmente a rischio come per il dolore toracico
    Puo' essere causato da patologie potenzialmente letali
    Non e' mai causato da eziologie infettive
    Non e' un sintomo di dissecazione aortica
    Non so rispondere

    8. Quale criterio NON richiede obbligatoriamente il ricovero di un caso di tubercolosi polmonare?

    La febbre elevata
    La contagiosita'
    Le condizioni abitative compromesse
    La convivenza con HIV
    L'immunodepressione
    Non so rispondere

    9. Qual'e' la manovra di apertura delle vie aeree nel paziente con trauma cranico e sospetta lesione cervicale?

    Iperestensione del capo
    Jaw Thrust
    Posizione laterale di sicurezza
    Trendelemburg
    Nessuna delle precedenti
    Non so rispondere

    10. Nel trattamento della chetoacidosi alcolica, oltre alla terapia idratante, e' importante somministrare anche:

    Vitamina K
    Folati
    Vitamina C
    Tiamina
    Vitamina D
    Non so rispondere

    11. Nel trauma toracico in pediatria le seguenti affermazioni sono corrette ECCETTO UNA; quale?

    Il trauma toracico e' la seconda causa di morte in traumatologia pediatrica
    La contusione polmonare e' la lesione toracica piu' frequente
    Le lesioni traumatiche dell'aorta toracica sono piu' rare che nell'adulto
    Il trauma toracico e' spesso associato a lesioni in altri distretti corporei (specie al trauma cranico)
    Le fratture costali sono frequenti e di scarso significato clinico (traumi a bassa velocita')
    Non so rispondere

    12. Quale delle seguenti affermazioni e' corretta:

    in corso di embolia polmonare l'elettrocardiogramma mostra sempre modificazioni utili alla diagnosi;
    in corso di embolia polmonare l'elettrocardiogramma non mostra mai modificazioni utili alla diagnosi;
    un quadro S1Q3T3 e' suggestivo di embolia polmonare;
    la comparsa di onde T negative in sede anterosettale esclude la diagnosi di embolia polmonare;
    la presenza di blocco completo della branca sinistra esclude la diagnosi di embolia polmonare.
    Non so rispondere

    13. Trauma dentario: quale/i tra le seguenti condizioni per un medico di Pronto Soccorso rappresenta una vera emergenza odontoiatrica?

    Frattura tipo Ellis II
    Frattura tipo Ellis III
    Avulsione dentaria
    B+C
    Nessuna delle precedenti
    Non so rispondere

    14. Quale e', a tutt'oggi, il trattamento iniziale di prima scelta dell'embolia polmonare?

    eparina non frazionata per via endovenosa (e.v.)
    eparina non frazionata per via sottocutanea (12.500 U ogni 8 ore)
    anticoagulanti orali, mantenendo un INR tra 2 e 3
    trombolitici
    filtro cavale
    Non so rispondere

    15. Si definisce "ematochezia":

    vomito ematico, di colorito rosso brillante, o marrone scuro e granulare (a fondo di caffe')
    feci nere, catramose, appiccicose e maleodoranti, dovute alla digestione del sangue durante il transito intestinale
    piccole quantita' di sangue rilevabili solo mediante test di laboratorio
    sanguinamento dalle vie biliari
    feci con sangue vivo o marrone scuro, dovuto a sanguinamento rilevante o a un transito intestinale accelerato, tale da impedire la "digestione" del sangue
    Non so rispondere

    16. Naloxone, flumazenil, acetilcisteina sono sostanze che si utilizzano in emergenza:

    Per sedare gli accessi di tosse
    Come antidoti
    A scopo tranquillante in caso di attacchi di panico
    Se e' presente vomito incoercibile
    In nessuno di questi casi
    Non so rispondere

    17. Indica la condizione oculare che non richiede un trattamento immediato:

    glaucoma acuto ad angolo chiuso
    occlusione dell'arteria centrale della retina
    glaucoma acuto ad angolo aperto
    distacco di retina
    endoftalmite
    Non so rispondere

    18. Nel 10% dei casi, pazienti con morbo celiaco non trattato sviluppano:

    Adenocarcinoma gastrico
    Linfoma a cellule T del piccolo intestino
    Ulcera duodenale
    Dermatite erpetiforme
    Anemia megaloblastica
    Non so rispondere

    19. Nell'insufficienza cardiaca acuta quali farmaci migliorano piu' rapidamente i sintomi di congestione:

    amiodarone
    digitale
    diuretici
    beta bloccanti
    nitroderivati
    Non so rispondere

    20. Lo shock neurogeno:

    Si presenta con ipotensione e bradicardia
    Si osserva in tutte le lesioni acute del midollo spinale
    e' causato dalla perdita del tono vasomotorio nei vasi periferici e del tono simpatico a livello cardiaco
    e' sempre associato ad ipovolemia
    A+C
    Non so rispondere

    21. Un uomo di 66 anni con storia di abuso alcolico, malnutrito, si presenta con tachicardia ventricolare polimorfa che assomiglia a Torsades de Pointes. Quale tra i seguenti trattamenti e' il piu' appropriato in questo momento?

    Amiodarone
    Magnesio
    Lidocaina
    Procainamide
    Tiamina
    Non so rispondere

    22. Quale delle seguenti condizioni non e' abitualmente presente nel tamponamento cardiaco?

    aumento della pressione venosa
    diminuzione della pressione arteriosa
    toni cardiaci attutiti
    polso paradosso
    bradicardia
    Non so rispondere

    23. Nella valutazione di un trauma al ginocchio il test di Lachman:

    Valuta l'integrita' del Legamento Crociato Posteriore (LCP)
    Valuta l'integrita' del Legamento Crociato Anteriore (LCA)
    Valuta l'integrita' dei menischi
    A+B
    B+C
    Non so rispondere

    24. Il monitoraggio del paziente in Ventilazione Meccanica Non Invasiva (VMNI) prevede il controllo dei seguenti parametri:

    Pressione arteriosa, elettrocardiogramma, frequenza respiratoria, saturazione dell'ossigeno, diuresi
    Pressione arteriosa, elettrocardiogramma, frequenza respiratoria, saturazione dell'ossigeno, diuresi e stato di coscienza
    frequenza respiratoria, emogasanalisi, stato di coscienza
    Pressione arteriosa, elettrocardiogramma, frequenza respiratoria, saturazione dell'ossigeno
    Pressione arteriosa, frequenza cardiaca, saturazione dell'ossigeno
    Non so rispondere

    25. Qual'e' la priorita' nel paziente in coma?

    Trattare le possibili convulsioni
    Dare immediatamente un antidoto contro possibili droghe
    Assicurare la pervieta' e la protezione delle vie aeree, sostenere il circolo
    Fare immediatamente una TC cranio
    Somministrare ossigeno
    Non so rispondere

    26. La ventilazione attraverso agocannula translaringea puo' avvenire

    solo con la jet-ventilation
    con i comuni mezzi di ventilazione a pressione positiva
    solo in respiro spontaneo
    con tutte le tecniche precedenti
    nessuna delle precedenti
    Non so rispondere

    27. A proposito della soluzione salina (soluzione fisiologica), sono sottoelencate affermazioni corrette TRANNE una, quale?

    e' soluzione di NaCl 0,9%
    contiene 154 mEq/L di sodio e 154 mEq/L di cloro
    realizza una espansione volemica pari al volume infuso
    e' una soluzione cristalloide
    puo' provocare, se infusa in quantita' elevata, acidosi metabolica
    Non so rispondere

    28. Definizione del "segno di Blumberg":

    la palpazione in ipocondrio destro durante profonda inspirazione determina dolore in tale sede
    dolore di rimbalzo che si risveglia o si accentua quando si sollevano improvvisamente le mani dall'addome del paziente
    dolore causato dall'elevazione e dall'estensione della gamba contro la pressione della mano dell'esaminatore
    aumentata sensibilita' della parete addominale alla palpazione superficiale
    e' simile a quella del segno di Mc-Burney
    Non so rispondere

    29. Il dosaggio dell'Acyclovir per la terapia dell'encefalite erpetica e' il seguente:

    200mg/Kg ogni 8 ore/die in 500 ml di soluzione fisiologica in almeno 1 ora
    100mg/Kg ogni 8 ore/die in 500 ml di soluzione fisiologica in almeno 1 ora
    30mg/Kg ogni 8 ore/die in 500 ml di soluzione fisiologica in almeno 1 ora
    20mg/Kg ogni 8 ore/die in 500 ml di soluzione fisiologica in almeno 1 ora
    10mg/Kg ogni 8 ore/die in 500 ml di soluzione fisiologica in almeno 1 ora
    Non so rispondere

    30. Tra i meccanismi fisiopatologici di base dell'insufficienza respiratoria, quale non risponde per niente all'ossigeno terapia inalatoria?

    ipoventilazione alveolare
    alterazione (inomogeneita') del rapporto ventilazione/perfusione (Va/Q)
    shunt destro sinistro
    B + C
    alterazione della diffusione
    Non so rispondere