• Accedi • Iscriviti gratis
  • Cultura generale 06

    Tempo trascorso
    -

    1. Il 1848 è l'anno degli Statuti. Lo stesso Stato pontificio fu costretto a concedere una costituzione. Al soglio pontificio sedeva:

    Innocenzo VIII;
    Pio IX;
    Pio XI;
    Giulio II.
    Non so rispondere

    2. Chi fu Pol Pot?

    Il capo dei khmer rossi che in Cambogia tra il 1976 e il 1978 mise in atto uno dei più radicali e sanguinari esperimenti di rivoluzione sociale mai tentati.
    Il capo dei khmer rossi che in Corea del Nord tra il 1976 e il 1978 mise in atto uno dei più radicali e sanguinari esperimenti di rivoluzione sociale mai tentati.
    Il capo dei khmer rossi che in Cambogia tra il 1976 e il 1978 mise in atto uno dei più sanguinari esperimenti di restaurazione conservatrice mai tentati.
    Il capo dei khmer rossi che in Corea del Nord tra il 1976 e il 1978 mise in atto uno dei più sanguinari esperimenti di restaurazione conservatrice mai tentati.
    Non so rispondere

    3. Alla North Atlantic Treaty Organization, organismo nato nel 1949 in funzione di una collaborazione militare internazionale, parteciparono:

    La maggior parte dei Paesi dell'Europa Occidentale (Gran Bretagna, Francia, Paesi del Benelux, Norvegia, Danimarca, Islanda, Portogallo e Italia), gli Stati Uniti e il Canada;
    La maggior parte dei Paesi dell'Europa Occidentale (Gran Bretagna, Francia, Paesi del Benelux, Norvegia, Danimarca, Islanda, Portogallo e Italia) e URSS;
    USA, URSS e Gran Bretagna;
    Le 5 potenze che facevano parte del Consiglio permanente dell'ONU.
    Non so rispondere

    4. La pace di Portsmouth, conclusa nel settembre 1905 con la mediazione del presidente statunitense Theodore Roosevelt, decretò la piena vittoria del Giappone nei confronti di quale nazione?

    Della Russia;
    Dell'Inghilterra;
    Della Cina;
    Della Germania.
    Non so rispondere

    5. La linea difensiva che attraversava l'appennino tosco-emiliano, costruita dai militari tedeschi nel 1944 per impedire che gli Alleati raggiungessero la Pianura Padana, è nota con il nome di:

    Linea magellano;
    Linea gustav;
    Linea gotica;
    Linea maginot.
    Non so rispondere

    6. Nel 1963 avviene una delle più gravi tragedie idrogeologiche d'Italia che provocherà la cancellazione di interi paesi e la morte di circa 2.000 persone. Si tratta:

    Dell'alluvione di Firenze;
    Del crollo della diga del Vajont;
    Dell'uscita dagli argini del Po con conseguente allagamento della pianura padana;
    Dell'uscita dagli argini del fiume Adige in prossimità di Verona.
    Non so rispondere

    7. Quale dei seguenti avvenimenti si è verificato nel 1915?

    Sbarco in Normandia
    Armando Diaz succede a Cadorna nel comando supremo delle forze armate;
    Armistizio con la Germania che l'11 novembre pone fine alla Prima Guerra Mondiale;
    A Milano la forza pubblica reprime una dimostrazione contro la guerra guidata da Giacinto Menotti Serrati;
    Non so rispondere

    8. Il Giappone coinvolse gli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale attaccando a sorpresa la flotta statunitense stanziata a Pearl Harbor, nelle isole Hawaii. In quale anno avvenne questo attacco?

    1941;
    1940;
    1943;
    1944.
    Non so rispondere

    9. Tra l'ottobre e il novembre del 1860 nell'Italia centro-meridionale si tennero diversi plebisciti che decisero:

    L'annessione allo Stato Pontificio del Regno delle Due Sicilie;
    Lo spostamento della capitale da Milano a Roma;
    L'annessione al Piemonte del Regno delle Due Sicilie, delle Marche e dell'Umbria;
    L'annessione alla Francia del Regno delle Due Sicilie e delle Marche.
    Non so rispondere

    10. Nel 1940 fu firmato a Berlino il Patto Tripartito in virtù del quale i contraenti si impegnavano a stabilire un ordine nuovo che di fatto consisteva nell'egemonia:

    Della Spagna sull'Europa continentale, dell'Italia nel Mediterraneo e dell'Inghilterra nel sud-est asiatico;
    Dell'Italia sull'Europa continentale, della Francia nel Mediterraneo e della Germania nel sud-est asiatico;
    Della Francia sull'Europa continentale, dell'Italia nel Mediterraneo e della Russia nel sud-est asiatico;
    Della Germania sull'Europa continentale, dell'Italia nel Mediterraneo e del Giappone nel sud-est asiatico.
    Non so rispondere

    11. A metà degli anni ottanta in Unione sovietica si assiste ad una svolta nella politica interna decisa a rendere più trasparente l'informazione (glasnost). A guidare il processo di riforma è il segretario generale del PCUS:

    Shevardnadze;
    Gorbaciov;
    Sacharov;
    Kruscev.
    Non so rispondere

    12. Quale fu il cosiddetto "anno dell'Africa", l'anno cioè nel quale, nell'ambito del processo di decolonizzazione in atto, ottennero l'indipendenza ben 17 nuovi stati?

    1975;
    1970;
    1960;
    1965.
    Non so rispondere

    13. Quali furono le motivazioni che provocarono la sconfitta della Francia ad opera dei Tedeschi nel 1940 e la conseguente occupazione del territorio francese?

    Gli errori dei comandi francesi, ancora legati a una concezione statica della guerra e troppo fiduciosi nell'efficacia delle proprie fortificazioni difensive;
    L'impreparazione dell'esercito francese, meno numeroso di quello tedesco e mal armato;
    La tattica francese improntata all'attacco dirompente, che non tenne in debito conto la forza d'urto delle armate tedesche;
    La mancanza dei Francesi di una forte aviazione da contrapporre a quella tedesca;
    Non so rispondere

    14. In Italia alla fine del 1943 si venne a creare una netta contrapposizione tra il CLN e il governo Badoglio. Per intervento di chi si sbloccò tale situazione nel 1944?

    Di Churchill, che si fece portavoce dell'iniziativa di negoziato in funzione del raggiungimento dell'esito vittorioso della guerra;
    Di Badoglio, che venne a patti con il CLN, ritenendo quest'azione indispensabile per le future sorti dell'Italia;
    Di Turati, leader socialista che si fece promotore di un'iniziativa di compromesso tra i due organi;
    Di Togliatti, leader comunista che propose di accantonare ogni pregiudizio contro il re o Badoglio e di formare un governo di unità nazionale.
    Non so rispondere

    15. Quali furono, in Italia, gli anni del governo di Depretis?

    Dal 1876 al 1887 quasi ininterrottamente;
    Dal 1890 al 1903 quasi ininterrottamente;
    Dal 1867 al 1874;
    Dal 1860 al 1883.
    Non so rispondere

    16. Con il nome di quale personaggio leggendario dell'epopea nordica fu chiamato dai Tedeschi durante la I guerra mondiale il settore più avanzato della linea Hindenburg e, durante la II guerra mondiale, il Westwall, cioè la serie di fortificazioni, campi minati, sbarramenti anticarro, ecc., costruita dall'organizzazione Todt (dal 1936) di fronte alla linea francese Maginot ?

    Linea Odino;
    Linea Sigfrido;
    Linea Ingrid;
    Linea Thor.
    Non so rispondere

    17. La Conferenza di Monaco del 1938 autorizzò la Germania di Hitler:

    Ad occupare l'Albania;
    Ad annettersi tutta la Cecoslovacchia;
    Ad invadere la Polonia;
    Ad annettersi la regione dei Sudeti.
    Non so rispondere

    18. Cosa accadde in URSS alla morte di Stalin?

    Salì immediatamente al potere Kruscev;
    Ci fu un periodo definito di "direzione collettiva";
    Ci furono 3 anni di anarchia durante i quali si susseguirono moltissimi tentativi di colpi di stato;
    Salì al governo il generale staliniano Molotov.
    Non so rispondere

    19. Cosa s'intende, parlando della storia economica del Novecento, per NEP - Nuova Politica Economica?

    La politica economica che si sviluppò in Russia dopo la fine della guerra civile (seguita alla rivoluzione bolscevica) e che ripristinò, sia pure parzialmente, la libertà di iniziativa commerciale privata;
    La politica economica che si sviluppò in Russia dopo la fine della guerra civile (seguita alla rivoluzione bolscevica) e che eliminò ogni forma di iniziativa commerciale privata in favore di una completa statalizzazione dell'economia;
    La politica economica che si sviluppò in Germania dopo la fine Prima guerra mondiale e che, in risposta alla recessione causata dalla guerra, eliminò ogni forma di iniziativa commerciale privata in favore di una completa statalizzazione dell'economia;
    La politica economica che si sviluppò in Germania dopo la fine della Prima guerra mondiale e che, in risposta alla recessione causata dalla guerra, stabilì di ripristinare la piena libertà di iniziativa commerciale privata.
    Non so rispondere

    20. Quando fu realizzata da Giolitti l'importantissima riforma elettorale per la quale egli viene sempre ricordato?

    Nel 1921;
    Nel 1901;
    Nel 1886;
    Nel 1912.
    Non so rispondere

    21. In che anno ebbe luogo il primo governo di Giolitti?

    Nel 1901;
    Nel 1884;
    Nel 1892;
    Nel 1909.
    Non so rispondere

    22. Quando avvenne la Guerra delle isole Falkland? Quale nazione tentò di occupare queste isole?

    Nel 1982. Le isole Falkland furono occupate dall'Argentina, scatenando così la dura reazione dell'Inghilterra;
    Nel 1970. Le isole Falkland furono occupate dal Venezuela, scatenando così la dura reazione dell'Inghilterra;
    Nel 1965. Le isole Falkland furono occupate dal Brasile, scatenando così la dura reazione dell'Inghilterra;
    Nel 1990. Le isole Falkland furono occupate dall'Uruguay, scatenando così la dura reazione dell'Inghilterra.
    Non so rispondere

    23. Per quali motivazioni la Gran Bretagna nel 1959 promosse la fondazione dell'EFTA?

    Poiché non intendeva aderire ad un mercato europeo (MEC) che avrebbe comportato necessariamente limiti alla propria linea tradizionale di scambi con l'estero, ma al contempo sentiva l'esigenza di un'area di scambi europea più larga;
    Per contrapporsi nettamente al nascente organismo di natura economica noto come "Europa dei sette";
    Per creare in Europa una solida base economica comune a tutti i paesi, finalizzata soprattutto alla stabilizzazione dei prezzi di carbone e acciaio;
    Per contrapporsi nettamente al piano economico americano noto come "piano Marshall".
    Non so rispondere

    24. All'inizio degli anni '80 in Italia il panorama politico registrò un'importante novità: il fatto che la Dc, per la prima volta dopo il '45, cedette la guida del governo. Da chi furono presieduti i governi immediatamente successivi?

    Nel periodo compreso tra l'81 e l'88 dal socialista Bettino Craxi;
    Nell'81 dal socialista Bettino Craxi e nell'82-83 dal repubblicano Giovanni Spadolini;
    Nell'81 dal socialista Ciriaco De Mita, nell'82-85 dal repubblicano Giovanni Spadolini e dall'86 dal socialista Bettino Craxi;
    Nell'81-82 dal repubblicano Giovanni Spadolini e a partire dall'83 dal socialista Bettino Craxi.
    Non so rispondere

    25. In quale anno in Italia ebbe luogo il referendum sull'aborto?

    Nel 1995
    Nel 1974.
    Nel 1990.
    Nel 1981.
    Non so rispondere

    26. Il 27 settembre del 1943 ha inizio un'insurrezione popolare che, attraverso quattro giorni di combattimenti, conduce alla cacciata dei tedeschi dalla città di:

    Brescia;
    Napoli;
    Salò;
    Chieti.
    Non so rispondere

    27. A cosa si riferì il generale inglese Fuller, definendola "la pietra tombale della Francia"?

    All'accordo franco-inglese;
    Alle fortificazioni di Sedan;
    Alla linea Maginot;
    Alla disfatta di Dunkerque.
    Non so rispondere

    28. Nel 1985, quando Gorbaciov venne eletto segretario del Partito comunista sovietico, l'URSS attraversò una grave crisi interna; quali ne furono i motivi?

    Il terrorismo ceceno, la richiesta di autonomia delle repubbliche baltiche, i costi per gli aiuti al Vietnam del Nord;
    L'esaurimento dei pozzi di petrolio dell'Ucraina aveva portato ad una vera e propria crisi energetica, all'aumento dei prezzi, all'inflazione;
    La nascita del sindacato russo Solidarnosc e la conseguente serie di scioperi che paralizzarono l'economia sovietica;
    La sua economia non riusciva più a soddisfare le esigenze della popolazione né ad essere competitiva con l'estero; la popolazione non tollerava più la cappa ideologica e il regime poliziesco.
    Non so rispondere

    29. Come avvenne la disgregazione della repubblica di Salò, nell'aprile del 1945?

    Ebbe luogo un'insurrezione nazionale guidata dal CLNAI, sostenuta dall'invasione della valle del Po' da parte delle truppe alleate. Il CLNAI assunse, inoltre, i poteri provvisori di governo;
    Poiché il CLNAI, ormai allo stremo, non era più in grado di dirigere le azioni dei partigiani, intervenne la monarchia e condusse l'insurrezione nazionale che abbatté la repubblica di Salò;
    Non vi fu alcuna insurrezione nazionale, ma un'ampia e segreta trattativa diplomatica del CLNAI con il governo tedesco, che, ormai consapevole dell'inutilità della repubblica di Salò, ingiunse a Mussolini di disgregarla;
    Avvenne unicamente per opera dei gruppi partigiani guidati dal CLNAI; non vi fu nessun aiuto da parte delle truppe anglo-americane alleate, tutte di stanza in Meridione ed impossibilitate a raggiungere in tempi brevi la valle del Po'.
    Non so rispondere

    30. Dopo lunghe e segrete trattative nell'aprile 1915 l'Italia firmava con le tre potenze dell'Intesa il cosiddetto:

    Patto di Londra con cui si impegnava a rimanere neutrale rispetto al conflitto in corso e si assicurava, in caso di vittoria, il Trentino, l'Alto Adige, fino al Brennero, e Trieste;
    Patto di Londra con cui si impegnava ad entrare nel conflitto entro un mese e si assicurava, in caso di vittoria, il Trentino, l'Alto Adige, fino al Brennero, Trieste, l'Istria, alcune zone della costa orientale adriatica e Valona in Albania;
    Patto di Parigi con cui si impegnava ad entrare nel conflitto entro un mese e si assicurava, in caso di vittoria, il Trentino, l'Alto Adige, fino al Brennero, Trieste e l'Istria;
    Patto d'Acciaio con cui si impegnava con le armi e con tutti i mezzi ad appoggiare le tre potenze, assicurandosi, in caso di vittoria, Trieste e l'Istria.
    Non so rispondere

    31. Da chi fu realizzato, in Russia nell'agosto 1991, il golpe che tentò di esautorare il presidente Gorbaciov, sequestrato nella sua casa in Crimea, e che fallì clamorosamente? Quali ragioni ne decretarono il fallimento?

    Da un gruppo di studenti anarco-rivoluzionari e di operai lituani. Fallì a causa dell'impreparazione dei congiurati;
    Dalla maggioranza del Partito comunista. Fallì a causa del mancato sostegno dell'esercito;
    Dalla maggioranza di governo. Fallì a causa dell'intervento tempestivo della milizia personale del presidente;
    Da un gruppo di esponenti del Partito comunista, del governo e delle forze armate. Fallì di fronte a un'inattesa protesta popolare e al mancato sostegno dell'esercito.
    Non so rispondere

    32. Berlino, nel 1948, si trovava nel mezzo della Germania Est, occupata dai russi. Stalin ordinò il blocco di tutte le vie di accesso a Berlino Ovest, con l'intento di occupare anche questa zona della città. Come risposero gli Americani?

    Dichiararono guerra all'URSS;
    Accettarono la perdita dell'ex capitale della Germania;
    Organizzarono un gigantesco ponte aereo che rifornì la città;
    Attaccarono la Russia in Corea per convincerla a desistere dall'assedio di Berlino Ovest.
    Non so rispondere

    33. Cosa accadde nel 1990 in URSS?

    La repubblica russa, la più grande e popolosa dell'Unione Sovietica, rivendicò la propria autonomia dal potere federale ed elesse alla propria presidenza il riformista radicale Eltsin;
    La repubblica baltica dell'Estonia, la più grande e popolosa dell'Unione Sovietica, rivendicò la propria autonomia dal potere federale ed elesse alla propria presidenza il riformista radicale Eltsin;
    Il colpo di stato realizzato da esponenti del Partito comunista e delle forze armate contro il presidente dell'URSS Eltsin;
    Il colpo di stato realizzato da esponenti del Partito comunista e delle forze armate guidati da Eltsin contro il presidente dell'URSS Gorbaciov.
    Non so rispondere

    34. Chi, dopo lo sfondamento tedesco delle file francesi nel 1940, si dimostrò da subito favorevole all'armistizio con la Germania?

    Il generale Maginot;
    Il generale De Gaulle;
    Il maresciallo Pétain;
    Nessun esponente politico francese fu favorevole all'armistizio.
    Non so rispondere

    35. Il documento redatto nel corso della Seconda guerra mondiale frutto dell'incontro svoltosi nell'agosto del 1941 tra Roosevelt e Churchill, in cui i due statisti si alleavano, condannavano i regimi fascisti e fissavano le linee di un nuovo ordine democratico da costruire a guerra finita, è noto come:

    Carta della libertà contro i nazi-fascismi;
    Carta atlantica;
    Carta di Liverpool;
    Carta Barbarossa.
    Non so rispondere

    36. L'espansione coloniale italiana inizia, coi governi Depretis e Crispi, in

    Albania;
    Libia;
    Grecia;
    Eritrea.
    Non so rispondere

    37. Come fu denominato il governo presieduto da Badoglio nel 1943?

    Governo del grano;
    Governo delle camicie nere;
    Governo dei quarantacinque giorni;
    Governo dei coltelli bianchi.
    Non so rispondere

    38. Tra il 5 e il 23 marzo del 1943 si svolgono in Italia numerosi scioperi che segnano l'inizio della Resistenza e si concludono con oltre 2000 arresti. Il primo di essi si svolge.

    Alla Fiat Mirafiori;
    In Val di Susa;
    All'Università di Padova;
    A Vicenza.
    Non so rispondere

    39. Negli anni sessanta si verificano in Italia numerosi casi di gravi malformazioni. Quale è la causa di tali eventi?

    Il ricorrente uso di diuretici durante la gravidanza;
    L'assunzione da parte delle gestanti di un tranquillante, il talidomide;
    L'uso di prodotti cosmetici;
    L'assunzione di prodotti dietetici.
    Non so rispondere

    40. Quale, tra le affermazioni che seguono (relative al governo della Sinistra "giovane" negli anni immediatamente successivi all'unificazione nazionale) è corretta?

    Il governo della Sinistra in campo di istruzione abolì l'obbligo della frequenza della scuola elementare (vigente nell'ultimo decennio);
    Il governo della Sinistra promulgò una legge tributaria che raddoppiò il numero dei contribuenti;
    Il governo della Sinistra approvò una riforma elettorale che ridusse notevolmente la popolazione avente diritto al voto;
    Il governo della Sinistra abolì la tassa sul macinato.
    Non so rispondere

    41. Quale avvenimento interessò l'impero asburgico nel dicembre del 1848?

    La morte dell'imperatore Ferdinando I per cause naturali;
    L'abdicazione dell'imperatore Francesco Giuseppe in favore del nipote diciottenne Ferdinando I;
    L'abdicazione dell'imperatore Ferdinando I in favore del nipote diciottenne Francesco Giuseppe;
    La destituzione dell'imperatore Ferdinando I e la proclamazione della Repubblica.
    Non so rispondere

    42. All'inizio degli anni '80 in Italia si registrò una profonda trasformazione degli assetti politico-sociali (legata al generale riflusso della spinta a sinistra che aveva caratterizzato buona parte degli anni '70), e in particolare dei sindacati, che subirono la loro prima grave sconfitta dopo l'autunno caldo del '69. A quale avvenimento fu connessa tale sconfitta?

    Alla vertenza apertasi con la Fiat sul problema della riduzione della manodopera e della razionalizzazione produttiva;
    Alla mancanza di decisionismo mostrata dai sindacati nel corso della vicenda del sequestro Moro;
    Alla decisione dei sindacati di abolire il meccanismo della "scala mobile";
    Alla costituzione di una "Federazione unitaria" nella quale confluirono le tre confederazioni sindacali, organizzazione malvista ed avversata con successo dal governo in carica.
    Non so rispondere

    43. Nel 1870 Roma divenne capitale d'Italia in seguito ad una precisa azione militare; quale?

    L'attacco di Garibaldi dopo la battaglia di Mentana;
    L'attacco dei bersaglieri attraverso la breccia di Porta Pia;
    L'attacco di Garibaldi dopo la battaglia dell'Aspromonte;
    Il moto mazziniano che cacciò il Papa.
    Non so rispondere

    44. Nel gennaio del 1968 il comitato centrale del Partito Comunista, guidato da Dubcek, diede l'avvio a un nuovo corso che mirava a fondare un'autentica democrazia socialista ed a creare i presupposti per un governo del tutto indipendente da Mosca. In quale Stato ebbe luogo tale avvenimento?

    Cecenia;
    Bulgaria;
    Cecoslovacchia;
    Ungheria.
    Non so rispondere

    45. Il 31 maggio del 1916 ha luogo la battaglia navale dello Jutland:

    La marina inglese sconfigge quella tedesca ed afferma il suo pieno ed incontrastato dominio dei mari;
    La marina francese e quella italiana, alleate, distruggono la flotta tedesca;
    La marina statunitense interviene a sostegno della marina inglese respingendo l'offensiva tedesca;
    La marina tedesca, nonostante una evidente inferiorità numerica, infligge una sonora sconfitta a quella inglese, ponendo fine al suo incontrastato dominio sui mari;
    Non so rispondere

    46. Prima di invadere la Polonia, oltre ad assicurarsi l'alleanza italiana, Hitler strinse un patto di non aggressione con un altro Paese. Si trattava:

    Della Francia;
    Dell'Inghilterra;
    Della Grecia;
    Della Russia.
    Non so rispondere

    47. Rispetto alla Prima Guerra Mondiale in corso:

    I nazionalisti si dichiarano neutralisti;
    I socialisti dell'ala riformista si dichiarano interventisti;
    I cattolici si dichiarano interventisti;
    Gli irredentisti si dichiarano neutralisti.
    Non so rispondere

    48. Con quale nazione europea, ormai alla vigilia della Seconda guerra mondiale, i Sovietici nel 1939 strinsero il patto Molotov-Von Ribbentrop?

    Con l'Ungheria;
    Con la Francia;
    Con la Gran Bretagna;
    Con la Germania.
    Non so rispondere

    49. Quale fu l'orientamento della politica economica in Italia durante il periodo fascista?

    Dopo un primo periodo in cui venne applicata una politica liberista, successivamente la presenza e il controllo dello Stato in economia si fecero sempre più consistenti;
    Fu caratterizzato da una commistione pressoché continua (a seconda dei differenti momenti del mercato) delle diverse tendenze economiche: liberismo, protezionismo, corporativismo;
    Mantenne per tutta la durata del suo regime un orientamento apertamente liberista;
    Passò da un primo indirizzo fondato sul protezionismo ed un accentuato intervento dello Stato nell'economia ad uno basato sul liberismo.
    Non so rispondere

    50. Nel dicembre 1945 Alcide De Gasperi assume la carica di Presidente del Consiglio che conserverà per sette anni. Il precedente 23 novembre era caduto, fortemente avversato dalle forze moderate e conservatrici, il governo presieduto da:

    Luigi Longo;
    Ivanoe Bonomi;
    Ferruccio Parri;
    Sandro Pertini.
    Non so rispondere

    51. Il nuovo codice penale, che modificava la legislazione penale in Italia, prevedendo, tra l'altro, l'abolizione della pena di morte fu preparato:

    Nel 1889, dal ministro della Giustizia Zanardelli. La pena di morte restava in vigore soltanto nel codice penale militare e in quelli coloniali;
    Nel 1913, dal ministro della Giustizia Zanardelli. La pena di morte fu abolita anche nel codice penale militare e in quelli coloniali;
    Nel 1889 dal ministro della Giustizia Salandra. La pena di morte restava in vigore soltanto nel codice penale militare e in quelli coloniali;
    Nel 1865 dal ministro della Giustizia Gioberti. La pena di morte restava in vigore soltanto nel codice penale militare.
    Non so rispondere

    52. Nel 1848 Carlo Alberto concesse lo Statuto Albertino. Quale differenza c'è tra Statuto e Costituzione?

    Sono sinonimi, significano la stessa cosa;
    Lo Statuto è costituito da norme stabilite e concesse unilateralmente dal Re; la Costituzione, patto tra sovrano e nazione, è deliberata da una Costituente;
    Lo Statuto vige in una monarchia, la Costituzione esclusivamente in una repubblica;
    Lo Statuto è semplicemente il termine arcaico, di origine francese, per indicare la Costituzione.
    Non so rispondere

    53. Soprannominata dall'opposizione "legge truffa", viene approvata dal Parlamento italiano nel 1953 la legge che disciplina:

    L'elezione del Parlamento;
    Il rapporto di lavoro del lavoratore dipendente;
    Le modalità di elezione del Presidente della Repubblica;
    L'istituzione delle Regioni a statuto ordinario.
    Non so rispondere

    54. La famosa espressione "quota novanta" allude ad un provvedimento di natura economico-monetaria adottato:

    Dall'URSS di Lenin nel 1921;
    Dal regime nazista nel 1935;
    Dagli USA di Roosevelt nel 1933;
    Dal governo fascista nel 1926.
    Non so rispondere

    55. É corretto affermare che dal suffragio universale introdotto sotto il governo Giolitti rimasero escluse le donne?

    No, rimanevano esclusi solo i cittadini che non avevano prestato il servizio militare;
    No, rimanevano esclusi soltanto coloro che non avevano compiuto i 30 anni;
    Si, di qualsiasi età e condizione;
    No, rimanevano esclusi i soli cittadini che non sapevano leggere e scrivere.
    Non so rispondere

    56. Quale dei seguenti avvenimenti si è verificato nel 1914?

    Il carovita provoca i moti della "settimana rossa" in Romagna e nelle Marche;
    Un terremoto distrugge Avezzano in provincia dell'Aquila;
    Inizia la controffensiva italiana sull'Altopiano di Asiago;
    Benedetto XV lancia un appello alle nazioni belligeranti per far cessare l'"inutile strage".
    Non so rispondere

    57. Nell'aprile 1945, Mussolini e la Petacci vennero giustiziati a Giulino di Mezzegra; i cadaveri vennero poi esposti a:

    Piazza del Plebiscito, a Napoli;
    Piazzale Loreto, a Milano;
    Piazza De Ferrari, a Genova;
    Piazza della Signoria, a Firenze
    Non so rispondere

    58. Tra chi fu combattuta la "guerra dei sei giorni"?

    Tra Egiziani e Libanesi;
    Tra Israeliani e Libanesi;
    Tra Egitto e Israeliani da una parte e Giordani, Libanesi e Siriani dall'altra;
    Tra Egitto, Giordania e Siria da una parte e Israeliani dall'altra.
    Non so rispondere

    59. Quale benemerenza ha acquisito nel 1945 il Presidente del Consiglio dei Ministri Ivanoe Bonomi nella lotta per l'emancipazione femminile?

    La concessione del voto alle donne;
    L'ingresso delle donne nella magistratura;
    L'ingresso delle donne nella Polizia di Stato;
    L'equiparazione agli uomini nell'esercizio della patria potestà.
    Non so rispondere

    60. In quale sede, immediatamente dopo la fine della Prima guerra mondiale, si incontrarono i rappresentanti dei Paesi vincitori del conflitto per stabilire la nuova carta politica d'Europa e definire i trattati conclusivi di pace tra gli Stati partecipanti?

    La Conferenza di Stoccarda;
    La Conferenza di Milano;
    La Conferenza di Parigi;
    La Conferenza di Pietrogrado.
    Non so rispondere

    61. Agli inizi del 1° conflitto mondiale, su quale presupposto si basava la scelta dell'Italia di restare neutrale?

    Sulla alleanza con gli Stati Uniti che erano avversari politici dell'Austria;
    Sul carattere difensivo della Triplice Alleanza, che non obbligava l'Italia ad entrare in guerra a fianco dell'Austria, che per prima aveva dichiarato guerra;
    Sul fatto che l'esercito italiano era impegnato nella campagna di Russia;
    Sul buco economico lasciato dalla gestione di Mussolini che non consentiva di intraprendere una guerra.
    Non so rispondere

    62. Che cosa indica la famosa espressione "seconda repubblica" a proposito dell'ultimo periodo di storia italiana?

    Il nuovo assetto politico determinatosi in Italia negli anni a partire dal 1992-94, caratterizzato dal crollo del sistema dei partiti, dalla nuova legge elettorale maggioritaria, dal profondo rimescolamento e rinnovamento della classe politica, dalla nascita di un tendenziale bipolarismo;
    Il nuovo assetto politico-sociale determinatosi in Italia a partire dal 2000, caratterizzato dal crollo del sistema dei partiti, dalla nuova legge elettorale proporzionale, dall'introduzione della moneta unica comune agli stati europei di Maastricht;
    Il nuovo assetto politico-sociale determinatosi in Italia dalla metà degli anni '80, caratterizzato dalla nuova legge elettorale maggioritaria, dall'attenuazione delle stragi terroristiche che avevano insanguinato il decennio precedente, dal venir meno del bipolarismo;
    Il nuovo assetto politico determinatosi in Italia negli anni a partire dall'89, caratterizzato dal venir meno del Pci nel dibattito parlamentare, dalla presenza sempre più frequente di governi "tecnici", dalla nuova legge elettorale proporzionale e dall'emergenza economica sempre più assillante.
    Non so rispondere

    63. Nel mese di agosto del 1914, il Parlamento italiano è teatro di scontro tra pacifisti ed interventisti. Tra i primi, che vogliono restare neutrali rispetto al conflitto mondiale, sono schierati:

    I nazionalisti;
    I cattolici;
    I repubblicani;
    I socialisti riformisti, tra cui Mussolini.
    Non so rispondere

    64. Quando avvenne la Guerra in Corea, la cui esplosione fece temere lo scoppio di un altro conflitto mondiale?

    Nel 1970;
    Nel 1931-35;
    Nel 1961-66;
    Nel 1950-53.
    Non so rispondere

    65. Quale fatto provocò l'orribile rappresaglia tedesca, avvenuta durante la seconda guerra mondiale, che vide massacrati più di 300 civili nelle Fosse Ardeatine?

    La notizia dell'arresto di Mussolini;
    L'uccisione di oltre trenta soldati tedeschi in Via Rasella a Roma, in una azione di guerriglia partigiana;
    La cattura di alcun militari tedeschi, accusati di strage;
    Il bombardamento della fortezza di Cassino, chiave di volta del sistema difensivo tedesco dell'Italia meridionale.
    Non so rispondere

    66. "Formazione del Governo guidato da Antonio Salandra". In quale dei seguenti periodi si può collocare questo avvenimento?

    Agosto 1915;
    Marzo 1914;
    Febbraio 1913;
    Giugno 1916.
    Non so rispondere

    67. All'inizio della Prima Guerra Mondiale, in Italia, quale delle seguenti compagini si dichiarò interventista?

    I socialisti;
    I giolittiani;
    I cattolici;
    I repubblicani.
    Non so rispondere

    68. Alla base della guerra che nel 1967 vide contrapposto Israele ad Egitto, Siria e Giordania (guerra dei sei giorni) vi era:

    L'invasione israeliana in Giordania;
    La chiusura del canale di Suez;
    Il controllo del golfo di Aqaba;
    L'attacco missilistico siriano in Israele.
    Non so rispondere

    69. Come si presentava la situazione territoriale e politica della Germania post-bellica?

    Era divisa in quattro zone di occupazione: americana, inglese, francese e sovietica; la capitale Berlino si trovava all'interno dell'area sovietica;
    Era divisa in due zone di occupazione: americana e sovietica; la capitale Berlino si trovava all'interno dell'area sovietica;
    Era divisa in quattro zone di occupazione: americana, inglese, francese e sovietica; la capitale Berlino si trovava all'interno dell'area americana;
    Era divisa in due zone di occupazione: americana e sovietica; la capitale Berlino si trovava all'interno dell'area americana.
    Non so rispondere

    70. Qual era il piano di Badoglio, una volta divenuto capo del governo italiano nel 1943?

    La restaurazione dell'apparato, della burocrazia e del ceto amministrativo fascista; la costituzione di un regime conservatore;
    La costituzione di un regime democratico-liberale del tutto contrapposto al fascismo;
    La costituzione di un regime conservatore al cui interno non ci fosse alcun posto per il fascismo;
    L'abolizione della monarchia, la costituzione di un regime democratico-liberale, la tolleranza verso le crescenti manifestazioni di dissenso popolare.
    Non so rispondere

    71. Cosa accadde nella battaglia della Marna nel 1914?

    L'esercito francese sulle rive della Marna arrestò l'assalto tedesco; dopo un inizio della guerra a favore della Germania, segnò la prima controffensiva dei Francesi;
    L'esercito inglese sulle rive della Marna arrestò l'assalto tedesco; dopo un inizio della guerra a favore della Germania, segnò la prima controffensiva degli Inglesi;
    L'esercito tedesco sulle rive della Marna arrestò l'assalto francese; dopo un inizio della guerra a favore della Francia, segnò la prima controffensiva dei Tedeschi;
    L'esercito tedesco sulle rive della Marna arrestò l'assalto inglese; dopo un inizio della guerra a favore dell'Inghilterra, segnò la prima controffensiva dei Tedeschi.
    Non so rispondere

    72. Quale avvenimento che ebbe luogo nel gennaio 1923, costituì un momento di fortissima criticità all'interno dei rapporti tra Francia e Germania, già estremamente tesi dopo la questione delle "riparazioni" della Prima Guerra Mondiale?

    Il putsch (assalto) di Monaco da parte dei Francesi;
    L'invasione della Ruhr, regione più industrializzata della Germania, da parte dei Francesi;
    La costituzione, in Germania, di un governo di coalizione apertamente antifrancese che emanò due decreti con i quali proibiva ogni rapporto economico-commerciale con la Francia;
    L'incendio della sede del Parlamento tedesco, di cui fu accusato un gruppo di comunisti francesi.
    Non so rispondere

    73. Quale posizione ebbe la Grecia nel corso della Prima Guerra Mondiale?

    Mantenne una posizione di neutralità durante tutto il conflitto, sulla base delle idee del re Costantino;
    Entrò in guerra nel 1917 a fianco dell'Intesa, in seguito a una sorta di colpo di stato favorito da Francesi e Inglesi contro il re filotedesco Costantino;
    Entrò in guerra immediatamente dopo lo scoppio del conflitto, nel 1914, a fianco dell'Intesa;
    Entrò in guerra nel 1916 a fianco della Triplice Alleanza, sulla base dell'indirizzo politico del re filotedesco Costantino.
    Non so rispondere

    74. Quando fu elaborato in Russia, ad opera di Stalin, il I Piano quinquennale per l'industria?

    Nel 1917;
    Nel 1928;
    Nel 1921;
    Nel 1940.
    Non so rispondere

    75. Chi fu il successore di Nasser, nel 1970?

    Arafat;
    Sadat;
    Hussein;
    Al Fatah.
    Non so rispondere

    76. In seguito a quale sconfitta Carlo Alberto decise, nel 1849, di abdicare in favore del figlio Vittorio Emanuele II?

    Alla sconfitta di Novara;
    Alla sconfitta di Custoza;
    Alla sconfitta di Magenta;
    Alla sconfitta di Solferino.
    Non so rispondere

    77. Nel 1896, ad Adua le truppe italiane si scontrarono con quelle abissine. La battaglia si rivelò una bruciante sconfitta per:

    Gli inglesi, alleati degli abissini
    Gli abissini;
    Gli italiani;
    I turchi, alleati degli abissini.
    Non so rispondere

    78. Nel 1920-21 ebbe luogo la guerra russo-polacca, originata da motivazioni di dominio territoriale; come si concluse?

    Con la sconfitta polacca e la pace di Brest-Litovsk, in base alla quale la Russia conservò tutti i propri possedimenti territoriali, che la Polonia aveva invaso;
    Con la sconfitta polacca e la pace di Riga, in base alla quale la Russia conservò tutti i propri possedimenti territoriali, che la Polonia aveva invaso;
    Con la sconfitta russa e la pace di Brest-Litovsk, in base alla quale la Polonia conservò ampie zone della Russia balcanica;
    Con la sconfitta russa e la pace di Riga, in base alla quale la Polonia conservò zone della Russia bianca e dell'Ucraina.
    Non so rispondere

    79. Nel marzo del 1977 la Commissione inquirente rinvia al Parlamento gli ex ministri Gui e Tanassi, accusati di corruzione per lo scandalo Lockheed. Il Parlamento concede l'autorizzazione a procedere. Il processo:

    Si concluderà nel giro di alcuni giorni, dinanzi alla Corte Costituzionale, con l'assoluzione di entrambi;
    Si concluderà due anni dopo, dinanzi alla Corte Costituzionale, con la condanna del solo Tanassi;
    Si concluderà un anno dopo, dinanzi alla Corte Costituzionale, con la condanna di entrambi;
    Deve ancora svolgersi, nonostante siano passati più di 20 anni.
    Non so rispondere

    80. Per effetto della definitiva sconfitta austriaca a Sadowa contro la Prussia, l'Italia ottenne al termine della terza guerra di Indipendenza, la cessione:

    Della Sardegna;
    Della Sicilia;
    Del Veneto;
    Del Piemonte.
    Non so rispondere

    81. Nella battaglia del Mar dei Coralli (7-8 maggio 1942) i Giapponesi, dopo esser passati di vittoria in vittoria, subirono una pesante battuta d'arresto ad opera delle unità navali della flotta:

    Australiana;
    Statunitense;
    Inglese;
    Cinese.
    Non so rispondere

    82. Nell'agosto del 1914 il Giappone entra ufficialmente nella prima guerra mondiale e dichiara guerra alla Germania. La scelta è motivata:

    Dall'interesse ad impadronirsi delle concessioni tedesche in Cina;
    Dall'esigenza di fermare i propositi espansionistici dei tedeschi in Asia;
    Dalla decisione della Germania di annettersi l'isola di Cipro, con la quale il Giappone intratteneva nutriti scambi commerciali;
    Dall'occupazione dello stretto dei Dardanelli da parte della Germania;
    Non so rispondere

    83. Quale fu l'esito della "guerra dei sei giorni"?

    La vittoria degli Egiziani;
    La vittoria della coalizione egizio-siriana;
    La vittoria degli Israeliani;
    La vittoria della coalizione araba.
    Non so rispondere

    84. In quale anno Giolitti, che si era da poco imposto nelle precedenti elezioni, rendendosi conto che sarebbe stato sempre più difficile proseguire con successo nella sua politica del compromesso all'interno di una situazione politica sempre più tesa, decise di dimettersi?

    Nel 1910;
    Nel 1914;
    Nel 1917;
    Nel 1907.
    Non so rispondere

    85. Negli Stati Uniti durante la presidenza Truman si esaurì la spinta progressista del New Deal e si diffuse, a partire dai primi anni '50, una campagna pesantemente anticomunista; chi fu il principale ispiratore di tale politica e come venne chiamato il fenomeno?

    Dal segretario di stato americano Carter, da cui il fenomeno del carterismo;
    Dal segretario di stato americano Marshall, da cui il fenomeno del marsciallismo;
    Dal senatore McCarthy, da cui il fenomeno del maccartismo;
    Dal generale Eisenhower, da cui il fenomeno del eisenauerismo.
    Non so rispondere

    86. Perché alla fine della guerra, nel 1919, in Italia si parlò di "vittoria mutilata"?

    Per l'enorme numero di mutilati e invalidi di guerra;
    Perché l'Italia non partecipò alla spartizione delle ex colonie tedesche e dovette rinunciare alla città di Fiume;
    Perché un ordine degli alleati impose di non marciare su Vienna;
    Perché il principe ereditario perdette un braccio nella battaglia di Vittorio Veneto.
    Non so rispondere

    87. In Germania gli anni '60 e i primi anni '70 si caratterizzarono per una nuova linea di politica estera che tendeva a una normalizzazione nei rapporti tra la Germania federale e i paesi del blocco comunista. Da chi fu impersonata questa "politica orientale"?

    Dal cancelliere socialdemocratico Brandt;
    Dal laburista Wilson;
    Dal cristiano-democratico Kohl;
    Dal socialista Walesa.
    Non so rispondere

    88. In quale dei seguenti periodi storici avvenne la guerra anglo-boera?

    Nella prima guerra mondiale;
    Nell'età dell'Unificazione;
    A cavallo tra Ottocento e Novecento;
    Nel secondo dopoguerra.
    Non so rispondere

    89. Quale fu l'esito del tentativo dei Tedeschi di invadere la Russia nel 1941, durante la Seconda Guerra Mondiale?

    Dopo i tentennamenti iniziali e gli insuccessi dovuti soprattutto all'asprezza delle condizioni climatiche, i Tedeschi riportarono una netta vittoria sui sovietici;
    L'operazione costituì una netta vittoria del fronte nazista;
    L'operazione costituì la prima importante sconfitta subita dai Tedeschi;
    Dopo i successi iniziali, i Tedeschi furono bloccati di fronte a Mosca e subirono un'importante controffensiva.
    Non so rispondere

    90. In quale periodo è avvenuta la decolonizzazione dell'Egitto?

    Prima del 1850;
    Prima degli anni Sessanta;
    Negli anni compresi tra il 1700 ed il 1800;
    Negli anni novanta.
    Non so rispondere

    91. La rivoluzione e l'assunzione del potere da parte dei soviet; la confisca delle proprietà terriere e la loro redistribuzione ai contadini; il controllo della produzione industriale da parte degli operai: sono questi i punti fondamentali del programma esposto nelle famose "Tesi d'aprile" da :

    Marx;
    Kerenskij;
    Lenin;
    Stalin.
    Non so rispondere

    92. L'ultimo tragico episodio della lunga crisi che aveva travagliato la vita politica italiana nell'ultimo decennio del XIX secolo fu:

    L'assassinio del re Umberto I, nel 1900, ad opera dell'anarchico Gaetano Bresci.
    L'assassinio del papa Pio IX, nel 1900, ad opera dell'anarchico Guglielmo Oberdan.
    L'assassinio di Napoleone III, nel 1899, ad opera di Felice Orsini.
    L'assassinio di Gabriele D'Annunzio, nel 1900, ad opera dell'anarchico.
    Non so rispondere

    93. Come fu chiamata la linea ideologico-politica sostenuta da Mao diretta a rivelare il dissenso interno?

    "Linea della democrazia cinese";
    "Linea della cooperazione interna";
    "Linea dei vasi rossi";
    "Linea dei cento fiori".
    Non so rispondere

    94. Un liberalismo basato sullo sviluppo capitalistico, un blocco tra aristocrazia e borghesia fondato sul liberismo e sul parlamentarismo, la lotta alla democrazia, l'obiettivo dell'indipendenza nazionale guidata dal Regno sardo; sono gli elementi peculiari del programma politico di:

    Mazzini;
    Turati;
    Cavour;
    Giolitti.
    Non so rispondere

    95. La lotta partigiana trovò il suo coordinamento strategico e politico:

    Nel quartier generale inglese;
    Nei Comitati di liberazione nazionale (CLN);
    Presso la corte dei Savoia;
    A Brindisi.
    Non so rispondere

    96. Il 10 giugno 1940 e l'8 settembre 1943 costituiscono per l'Italia due date storiche. Esse rappresentano infatti, rispettivamente:

    L'entrata in guerra dell'Italia contro Francia ed Inghilterra e lo sbarco degli Alleati in Sicilia;
    L'entrata in guerra dell'Italia contro Francia ed Inghilterra e la firma dell'armistizio di Cassibile;
    La firma del Patto d'Acciaio con la Germania e lo sbarco degli Alleati in Sicilia;
    L'inizio della seconda guerra mondiale e la firma dei Patti Lateranensi.
    Non so rispondere

    97. Per quello che riguarda la riforma elettorale, Giolitti estese il diritto di voto

    A tutti i cittadini maschi con un reddito superiore alle ventimila lire annue;
    A tutti i cittadini, maschi e femmine;
    A tutti i cittadini maschi;
    Anche ai cattolici e ai socialisti.
    Non so rispondere

    98. Che cosa segnò la "Conferenza afroasiatica di Bandung"?

    La nascita del movimento definito "non allineamento" e l'affermazione del Terzo Mondo sulla scena mondiale;
    La nascita del movimento definito "apartheid" e l'affermazione del Terzo Mondo sulla scena mondiale;
    La nascita del movimento definito "decolonizzazione" e l'affermazione del Terzo Mondo sulla scena mondiale;
    La nascita del movimento definito "grande collaborazionismo" e l'affermazione del Terzo Mondo sulla scena mondiale.
    Non so rispondere

    99. Qual era la situazione delle potenze impegnate nella guerra dopo la svolta del 1942-43?

    I Giapponesi avevano vinto alcune battaglie decisive a danno degli Anglo-americani, i Tedeschi avevano sbaragliato i Russi nella battaglia di Stalingrado, gli Anglo-americani avevano riportato importanti vittorie sul fronte nord-africano;
    I Giapponesi subirono alcune sconfitte nel Pacifico, i Tedeschi persero posizioni nella battaglia di Stalingrado, sul fronte nord-africano gli alleati fermarono le forze dell'Asse e le costrinsero a ritirarsi;
    Le forze dell'Asse stavano riportando vittorie su tutti i fronti: su quello nord-africano, su quello orientale, e in particolare russo, su quello del Pacifico;
    Sul fronte nord-africano gli alleati Anglo-americani subirono una pesante sconfitta, mentre su quello orientale ottennero importanti vittorie, tra cui la battaglia di Stalingrado.
    Non so rispondere

    100. Quali furono i rapporti tra la Chiesa di Roma e il nazismo?

    Nel "Mein Kampf" Hitler teorizza la necessità di usare metodi repressivi, oltre che nei confronti delle minoranze etniche inferiori e degli oppositori politici, anche verso la gerarchia ecclesiastica, colpevole di rendere docili e sottomesse le masse
    Furono improntati alla contrapposizione più netta: il papa Pio XI nel 1933 aveva minacciato di scomunica i cattolici che avessero aderito al nazismo;
    La Chiesa di Roma fu tra i sostenitori più accesi del entusiasti del movimento nazista, visto come portatore di nuovo ordine e valori tradizionali;
    I cattolici nel 1933 stipularono un concordato con il regime nazista, assicurandosi la libertà di culto e la non interferenza dello stato negli affari interni al clero.
    Non so rispondere