• Accedi • Iscriviti gratis
  • Diritto amministrativo 28

    Tempo trascorso
    -

    1. In base alla legge 241/1990 e s.m.i., si può aggravare il procedimento amministrativo?

    Sì, ma solo per ragioni d'interesse pubblico.
    No, in nessun caso.
    Sì, ma solo per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
    Non so rispondere

    2. Dispone l'art. 21-octies della L. n. 241/1990 e s.m.i. che il provvedimento amministrativo adottato in violazione di norme sul procedimento o sulla forma degli atti....

    É nullo e non produce effetti.
    Non è annullabile sussistendo le ragioni di interesse pubblico.
    Non è annullabile se per la natura vincolata del provvedimento sia palese che il suo contenuto dispositivo non avrebbe potuto essere diverso da quello in concreto adottato.
    Non so rispondere

    3. Quali sono i requisiti di legittimità dell'atto amministrativo inerenti all'agente?

    Nessuna risposta proposta è corretta; i requisiti di legittimità dell'atto amministrativo si riferiscono solo all'oggetto.
    Soggetto e destinatario.
    Compatibilità, legittimazione e competenza.
    Non so rispondere

    4. Ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394, il visto per residenza elettiva consente:

    L'entrata nel territorio nazionale, ai fini della prosecuzione di un soggiorno di breve durata a tempo determinato, agli stranieri titolari di carta o permesso di soggiorno che si trovino incidentalmente sprovvisti di tali documenti ed intendano rientrare nel territorio italiano
    L'ingresso in Italia, ai fini del transito, allo straniero che intenda recarsi presso un paese dell'Unione Europea
    L'ingresso in Italia, ai fini del soggiorno, allo straniero che intenda stabilirsi nel nostro Paese e sia in grado di mantenersi autonomamente, senza esercitare alcuna attività lavorativa
    Non so rispondere

    5. Il trasferimento o i pagamenti informatici in via telematica di fondi tra privati, pubbliche amministrazioni e tra queste e soggetti privati:

    È effettuato secondo le regole fissate con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, o, per sua delega, del Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie, di concerto con i Ministri per la Funzione pubblica, della Giustizia e dell'Economia e delle Finanze, sentiti il Garante per la protezione dei dati personali e la Banca d'Italia
    È effettuato liberamente non essendo delimitato da alcun specifico provvedimento
    È effettuato su preventiva autorizzazione rilasciata dal Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie, sentiti il Garante per la protezione dei dati personali e la Banca d'Italia
    Non so rispondere

    6. Gli stranieri titolari di un visto uniforme, entrati regolarmente nel territorio di una delle Parti contraenti:

    Non possono circolare liberamente nel territorio di tutte le Parti contraenti per il periodo di validità del visto
    Possono circolare liberamente nel territorio di tutte le Parti contraenti per il periodo di validità del visto, sempreché soddisfino le condizioni di ingresso previste dall'Accordo Schengen
    Possono circolare liberamente nel territorio di una sola Parte contraente per il periodo di validità del visto, sempreché soddisfino le condizioni di ingresso previste dall'Accordo Schengen
    Non so rispondere

    7. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, è....

    Dato identificativo.
    Dato sensibile.
    Dato personale.
    Non so rispondere

    8. Quale dei seguenti soggetti può, ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, legittimamente eseguire l'autenticazione di copie (atto o documento)?

    Pubblico ufficiale od incaricato di pubblico servizio, ovunque presti servizio, purché autorizzato dal Sindaco o da un notaio.
    Pubblico ufficiale, ovunque presti la sua opera, previa esibizione dell'originale.
    Pubblico ufficiale presso il quale è depositato l'originale.
    Non so rispondere

    9. In tema di disposizioni sulla trasparenza amministrativa, i documenti già in possesso della Pubblica Amministrazione:

    Devono comunque essere prodotti dall'interessato.
    Sono acquisiti d'ufficio dal responsabile del procedimento.
    Sono acquisiti d'ufficio solo se in possesso dell'amministrazione procedente.
    Non so rispondere

    10. E' responsabile la P.A. per il fatto illecito commesso dal proprio dipendente a danno dei privati, nell'esercizio delle proprie funzioni?

    E' responsabile solo nei casi in cui l'illecito è doloso.
    Non è responsabile in quanto persona giuridica.
    Si, è responsabile.
    Non so rispondere