• Accedi • Iscriviti gratis
  • Anestesia e Rianimazione e Terapia Intensiva 6

    Tempo trascorso
    -

    1. La Codeina è:

    un oppioide "debole".
    un oppioide "forte"
    un'antagonista recettoriale.
    un farmaco adiuvante.
    utile nel dolore neuropatico.
    Non so rispondere

    2. Quale delle seguenti affermazioni sulla trinitrina è errata:

    è un potente vasodilatatore
    non ha effetto sul SNC.
    viene metabolizzata a livello epatico.
    deve essere somministrata in soluzione alcalina
    può determinare ipotensione grave nell'ipovolemico.
    Non so rispondere

    3. Quale dei seguenti non è un effetto degli agonisti muscarinici?

    tachicardia.
    contrazione della muscolatura vescicale, intestinale e bronchiale.
    stimolazione delle secrezioni esocrine.
    costrizione pupillare e contrazione del muscolo ciliare
    vasodilatazione endotelio-dipendente con caduta della pressione sanguigna.
    Non so rispondere

    4. L'iniezione intratracheale di farmaci è efficace per una sola terna tra le seguenti:

    Adrenalina, lidocaina, metaraminolo
    Ossigeno, bicarbonato, dopamina.
    Atropina, dopamina, calcio cloruro
    Atropina, adrenalina, lidocaina.
    Nessuna delle precedenti.
    Non so rispondere

    5. Il labetololo:

    è un beta-bloccante selettivo
    viene somministrato in un'unica dose di 0.5 mg/kg
    può provocare broncospasmo
    possiede un'attività simpaticomimetica intrinseca.
    viene somministrato in un'unica dose di 0.1-0.2 mg
    Non so rispondere

    6. L'adrenalina possiede i seguenti effetti:

    Alfa agonista.
    Beta-1 agonista
    Beta-2 agonista.
    Tutti i precedenti
    Nessuno dei precedenti.
    Non so rispondere

    7. Le seguenti affermazioni riguardanti la pulsossimetria sono esatte tranne una, quale?

    la tecnica registra la trasmissione della luce attraverso le arterie.
    ha un'accuratezza di misura buona (differenza <3% rispetto a tecnica di riferimento).
    non distingue la metaemoglobina dall'ossiemoglobina
    non è influenzata dalle condizioni del circolo periferico
    è resa inaffidabile dall'iniezione endovenosa di bleu di metilene
    Non so rispondere

    8. Quale, tra le seguenti condizioni, controindica la manovra di Heimlich?

    ipossia acuta.
    Broncopenumopatia cronica ostruttiva
    Età avanzata.
    Gravidanza avanzata.
    Ernia inguinale.
    Non so rispondere

    9. Per quale via si elimina di preferenza un anestetico volatile:

    renale.
    gastrica.
    epatica
    respiratoria.
    cutanea.
    Non so rispondere

    10. Lo shock settico può presentarsi con:

    Dispnea.
    Tachicardia
    Febbre.
    Obnubilamento del sensorio.
    Tutte le risposte precedenti.
    Non so rispondere

    11. Quale tra i seguenti farmaci non trova comunemente indicazione per il trattamento dell'arresto cardiaco?

    Atropina.
    Adenosina.
    Adrenalina.
    Bicarbonato di sodio.
    Ossigeno.
    Non so rispondere

    12. Nell'iponatremia:

    si ha generalmente un contemporaneo aumento di Cl
    è generalmente sintomatica se [Na] è < 90 mEq/l
    è indicata una rapida correzione con ipertoniche di NaCl 33%
    una correzione troppo rapida (> 0.5 mEq/h) può causare mielinolisi pontina
    sodiemie sotto i 135 mEq/l sono da considerarsi molto pericolose
    Non so rispondere

    13. Le sottostanti affermazioni sul massaggio cardiaco esterno in corso di RCP sono corrette tranne una, quale?

    In caso di massaggio cardiaco ben eseguito la gettata cardiaca è circa 25-30% del normale.
    Devono essere 15 compressioni alternate a 2 ventilazioni.
    Devono essere eseguite 3 compressioni alternate a 1 ventilazione.
    Il massaggio cardiaco deve essere eseguito con le braccia tese.
    Il massaggio cardiaco può provocare fratture costali.
    Non so rispondere

    14. Le seguenti affermazioni riguardanti gli anestetici locali sono corrette tranne una, quale?

    agiscono a livello dei canali del sodio
    agiscono solo sulle fibre sensitive.
    si dividono in aminoesteri ed aminoamidi
    il primo anestetico locale impiegato fu la cocaina
    più sono potenti e più è ritardato l'inizio d'azione (onset).
    Non so rispondere

    15. Infondendo soluzioni cristalloidi in uno shock ipovolemico, se voglio ottenere una espansione volemica duratura di circa un litro quale quantità dovrò infondere all'incirca:

    1000 ml
    2000 ml
    4000 ml
    1700 ml
    6000 ml
    Non so rispondere

    16. Il droperidolo è:

    Un oppioide a potenza intermedia.
    Un componente della ketamina.
    Un derivato dei butirrofenoni.
    Un tranquillante ad azione di breve durata.
    Eliminato totalmente dal rene.
    Non so rispondere

    17. Quale affermazione tra le seguenti relative allo shock anafilattico è falsa?

    Clinicamente non si distingue dallo shock anafilattoide.
    Il principale mediatore responsabile è l'istamina.
    Il farmaco di elezione per il trattamento è un antiistaminico.
    Il farmaco di elezione per il trattamento è l'adrenalina.
    E' una situazione clinica che, se non trattata, può avere rapida evoluzione fatale.
    Non so rispondere

    18. Nel rachide andando dalla periferia verso il midollo, si incontrano successivamente:

    lo spazio peridurale, il legamento giallo, la pia, l'aracnoide, la dura.
    il legamento giallo, lo spazio peridurale, la dura, la pia, l'aracnoide.
    il legamento giallo, lo spazio peridurale, la dura, l'aracnoide, la pia
    il legamento giallo, il legamento interspinoso, lo spazio peridurale, la dura, l'aracnoide, la pia.
    il legamento interspinoso, il legamento giallo, lo spazio peridurale, la pia, l'aracnoide, la dura.
    Non so rispondere

    19. Il più potente vasodilatore cerebrale è:

    tiopentale.
    diazepam
    droperidolo.
    ipercapnia.
    ipocapnia.
    Non so rispondere

    20. In quali delle seguenti patologie è urgente ed indispensabile l'uso di Ossigenoterapia Iperbarica?

    Embolia gassosa arteriosa.
    Asma.
    Sclerosi a placche.
    Insufficienza renale.
    Infarto del miocardio.
    Non so rispondere

    21. L'acido solforico (scegliere la risposta corretta):

    ha formula bruta H3SO4
    ha formula bruta H2SO4
    ha formula bruta H2S
    sa di uova marce
    ha un caratteristico odore di frutta matura
    Non so rispondere

    22. Le fibre nervose che conducono il dolore sono:

    Le fibre mieliniche di largo diametro.
    Le fibre mieliniche di piccolo calibro dette A delta.
    Le fibre amieliniche tipo C.
    Sia le fibre mieliniche di piccolo calibro dette A delta che le fibre amieliniche tipo C.
    Tutte le precedenti.
    Non so rispondere

    23. Quale legge fisica è alla base della fisiopatologia della malattia da decompressione?

    Legge di Henry.
    Legge di Boyle.
    Legge di Laplace.
    Legge di Ohm.
    Legge di Avogadro.
    Non so rispondere

    24. Il curaro blocca:

    i recettori muscarinici
    la placca motrice
    i recettori adrenergici
    i canali del Ca++ voltaggio dipendenti
    nessuna delle risposte precedenti
    Non so rispondere

    25. Quanti ml di ossigeno si legano ad 1 g di emoglobina a pressione ambiente?

    0,03
    0,06
    1,29
    1,36
    2,36
    Non so rispondere

    26. Quale è la normale saturazione in O2 del sangue venoso in arteria polmonare?

    92%
    75%
    60%
    30%
    45%
    Non so rispondere

    27. Il flumazenil è un antagonista:

    che apre selettivamente il canale del cloro.
    per il sito del GABA.
    per il sito delle benziodiazepine.
    per il sito dei barbiturici.
    e per tutto il complesso GABA- canale- recettore per le benzodiazepine.
    Non so rispondere

    28. Per quanto concerne la sicurezza elettrica, solo una delle seguenti affermazioni è corretta:

    l'impedenza cutanea viene ridotta in presenza di umidità.
    i potenziali di corrente alternata al disotto di 24 volts sono in genere sicuri.
    la piastra del bisturi elettrico deve essere connessa direttamente alla linea di terra.
    il glucosio al 5% non è un buon conduttore.
    le attrezzature alimentate da batterie sono sicure.
    Non so rispondere

    29. I segni del tamponamento cardiaco sono:

    Bradicardia.
    Abbassamento della pressione venosa centrale.
    Tachicardia.
    Ipertensione.
    Extrasistoli.
    Non so rispondere

    30. La succinilcolina viene metabolizzata:

    per idrolisi alcalina.
    dalle colinesterasi vere.
    dalle pseudocolinesterasi.
    da enzimi renali.
    dalla reazione di Hoffman
    Non so rispondere

    31. l'aspirina dovrebbe essere usata con cautela in un paziente trattato con eparina in quanto l'aspirina:

    inibisce l'assorbimento di vitamina K
    possiede attività antitrombinica.
    inibisce il metabolismo dell'eparina.
    inibisce l'aggregazione piastrinica.
    possiede tutti i sopraelencati effetti.
    Non so rispondere

    32. Quali fra le seguenti metodiche non è utile a migliorare l'ossigenazione?

    aumentare la frequenza respiratoria.
    aumentare la gittata cardiaca.
    trattare efficacemente dolore, febbre, brivido
    trasfondere emazie concentrate.
    aumentare la FiO2.
    Non so rispondere

    33. Una bassa gittata cardiaca emodinamicamente si definisce come:

    una pressione arteriosa sistemica <90mmHg.
    una pressione d'incuneamento polmonare > 18mmHg.
    una pressione venosa centrale < 16 mmHg.
    un indice cardiaco <2.2 L/min/metro quadro.
    un valore di resistenze vascolari sistemiche >1800 dyne.sec.cm (alla -5).
    Non so rispondere

    34. L'assenza nell'elettrocardiogramma (in tutte le derivazioni) dell'onda P indica:

    Il blocco della generazione dell'impulso dal nodo seno-atriale.
    L'aumento della pressione venosa centrale.
    Ipovolemia grave.
    Il blocco della generazione dell'impulso dal fascio di His
    Il blocco della generazione dell'impulso dalle fibre di Purkinje
    Non so rispondere

    35. Un paziente in insufficienza respiratoria che respira 100% di ossigeno e non modifica la sua PaO2 avrà uno shunt polmonare almeno del:

    10%
    20%
    30%
    40%
    50 %
    Non so rispondere

    36. L'ipossia da cianuro è dovuta a:

    ipoventilazione centrale.
    interferenza sul trasporto di O2
    rallentamento del flusso capillare.
    inibizione della catena respiratoria mitocondriale.
    atelettasie polmonari diffuse.
    Non so rispondere

    37. Quale delle seguenti affermazioni è corretta?

    un farmaco somministrato per via endovenosa ha maggiore possibilità di subire metabolismo di primo passaggio epatico rispetto allo stesso farmaco somministrato per via orale.
    l'inalazione ha lo svantaggio di un assorbimento molto lento
    la diffusione passiva coinvolge tipicamente un trasportatore specifico e mostra una cinetica di saturazione.
    la biodisponibilità di un farmaco somministrato per via endovenosa è del 100%.
    Una Kd eccezionalmente grande indica che il farmaco viene metabolizzato rapidamente.
    Non so rispondere

    38. In caso di morte cerebrale, le risposte motorie alla stimolazione dolorosa nel territorio dei nervi cranici sono:

    in rigidità a causa della decerebrazione.
    in rigidità a causa della decorticazione.
    non ci devono essere risposte motorie.
    esistono diverse risposte motorie.
    nessuna delle precedenti.
    Non so rispondere

    39. Iniettati per via endovenosa i barbiturici nei primi secondi si distribuiscono prevalentemente a:

    grassi.
    encefalo, rene, cuore.
    all'encefalo e alle terminazioni nervose.
    ai liquidi interstiziali.
    al fegato e intestino.
    Non so rispondere

    40. Il pH:

    Misura, in scala logaritmica, la concentrazione degli ioni H+ in soluzione.
    Misura, in scala logaritmica, la forza degli acidi in soluzione.
    Misura, in scala logaritmica, il numero dei legami idrogeno in una macromolecola.
    Esprime il grado di dissociazione di un acido
    E' il logaritmo cambiato di segno della costante di dissociazione acida (Ka).
    Non so rispondere

    41. Da cosa dipende la grave ipossiemia che si riscontra nell'insufficienza respiratoria acuta post-traumatica:

    alterazione della diffusione dei gas respiratori.
    alterazione del rapporto ventilazione/perfusione.
    presenza di shunts artero-vanosi.
    tutte le risposte precedenti.
    nessuna delle risposte precedenti.
    Non so rispondere

    42. L'arteria tibiale posteriore si palpa:

    davanti al malleolo interno.
    dietro al malleolo interno
    davanti al malleolo esterno.
    dietro al malleolo esterno.
    sopra al malleolo esterno.
    Non so rispondere

    43. Quale segno non si associa allo shock settico:

    Iperkaliemia.
    Acidosi metabolica.
    CID.
    Insufficienza respiratoria.
    Aumento della PVC.
    Non so rispondere

    44. Cosa è l'indice di Goldman?

    un indice di valutazione del rischio cardiologico nella chirurgia non cardiaca.
    una scala di valutazione dello stato di coscienza.
    una scala di valutazione della funzionalità renale.
    nessuna delle precedenti.
    una scala di valutazione della difficoltà all'intubazione.
    Non so rispondere

    45. La pressione di perfusione miocardica può essere calcolata come:

    pressione arteriosa media - pressione venosa centrale
    pressione arteriosa media - pressione telediastolica ventricolare sinistra
    pressione arteriosa media - pressione mediastinica
    pressione arteriosa sistolica - pressione mediastinica
    pressione arteriosa diastolica - pressione atriale destra
    Non so rispondere

    46. Quale tra le seguenti affermazioni sulla barriera emato-encefalica è corretta:

    è permeabile agli ioni organici.
    è relativamente impermeabile ai gas respiratori.
    è liberamente permeabile agli ioni sodio.
    è liberamente permeabile agli ioni bicabornato.
    è liberamente permeabile all'acqua.
    Non so rispondere

    47. La cordotomia cervicale percutanea è indicata nel:

    dolore neoplastico monolaterale non responsivo ai farmaci.
    dolore da metastasi ossee diffuse.
    dolore neuropatico da chemioterapici.
    tumore del sistema nervoso centrale
    dolore da deafferentazione.
    Non so rispondere

    48. La cianosi si manifesta quando:

    Hb ridotta > 5 g/dl
    COHb > 5g/dl
    Emoglobinemia < 7 g/dl
    PaO2 = 70 mmHg
    Emoglobinemia < 10 g/dl
    Non so rispondere

    49. Cos'è la maschera di Laerdal?

    Strumento per spirometria.
    Strumento tascabile per respirazione artificiale.
    Maschera antigas.
    Eritema al volto da monossido di carbonio.
    Nessuna delle risposte precedenti.
    Non so rispondere

    50. L'impiego dei farmaci simpatico-litici ad azione prevalentemente alfa-bloccante può produrre:

    Broncodilatazione.
    Diminuzione delle resistenze vascolari.
    Iperglicemia.
    Tutti i casi citati.
    Aumento delle resistenze vascolari periferiche.
    Non so rispondere