PREVENZIONE E DEONTOLOGIA MEDICA 1

PREVENZIONE E DEONTOLOGIA MEDICA 1

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

PREVENZIONE E DEONTOLOGIA MEDICA 1

Autore: 
Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca , Esame di Stato di Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Quesiti dell'Area Pre-Clinica II sessione 2010
Difficoltà: 
semplice
Voto: 
Average: 5 (2 votes)
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test PREVENZIONE E DEONTOLOGIA MEDICA 1

1. Se il valore limite per la glicemia fosse cambiato da 140 mg/dl a 126 mg/dl, questo come avrebbe influito sull'epidemiologia del diabete mellito nonché sull'esame stesso?

2. I costi diretti della BPCO Broncopnemopatia cronica ostruttiva sono maggiormente imputabili al seguente fattore:

3. In uno studio di coorte quali delle seguenti misure è usata più spesso come denominatore per calcolare il tasso di incidenza di una malattia?

4. La rappresentazione grafica dell'andamento del fenomeno morte in funzione dell'eta' e' indicata come:

5. La città presa in esame ha una popolazione di 100.000 abitanti. Usando la coltura come esame da "gold standard" si scopre che 5000 persone nella città hanno un'infezione da Chlamydia. Un nuovo DNA marker per la Chlamydia è positivo in 4000 soggetti dei quali solo 3000 sono positivi con la coltura. Qual è la prevalenza della Chlamydia in questa città?

6. Per selezionare un campione di soggetti, gli individui sono inizialmente collocati secondo un certo ordine e poi si scelgono gli individui secondo un determinante costante, per esempio uno ogni quattro soggetti. Di che tipo di campionamento si tratta?

7. Un valore di Rischio Relativo inferiore a 1 indica presumibilmente che il supposto fattore di rischio:

8. La città presa in esame ha una popolazione di 100.000 abitanti. Usando la coltura come esame da "gold standard" si scopre che 5000 persone nella città hanno un'infezione da Chlamydia. Un nuovo DNA marker per la Chlamydia è positivo in 4000 soggetti dei quali solo 3000 sono positivi con la coltura. Qual è il valore predittivo negativo del nuovo esame usando il DNA marker?

9. La metanalisi è:

10. Ai fini del controllo di qualità dei dati di laboratorio cosa si intende per precisione dei risultati?