FISIOLOGIA 5

Tempo trascorso
-

1. L'ossido nitrico che si forma negli organismi superiori deriva

dall'arginina
dall'epsilon aminogruppo della lisina
dagli aminoacidi diamino-monocarbossilici
da alcune particolari proteine endocellulari
dalla ossidazione dell'azoto ureico
Non so rispondere

2. L'inositolo trisfosfato:

è un lipide di membrana
si forma per azione di una specifica fosfolipasi A
promuove il rilascio di Ca2+ dal reticolo endoplasmatico
attiva la proteina cinasi C
è utilizzato come composto altamente energetico al posto dell'ATP
Non so rispondere

3. Quale fra le seguenti motivazioni non è determinante per la prescrizione di analisi di laboratorio?

Conferma di un sospetto clinico
Formulazione di una prognosi
Esclusione di una diagnosi
Conferma di una diagnosi
Richiesta del paziente
Non so rispondere

4. La lisi massiva di cellule leucemiche determina alti livelli di acido urico che proviene:

dal catabolismo dell' urea
dai calcoli epatici
dai sali biliari
dal catabolismo delle pirimidine
dal catabolismo delle purine
Non so rispondere

5. Quale delle seguenti proteine è a localizzazione extracellulare?

cheratina
collageno
tubulina
spettrina
troponina
Non so rispondere

6. L'insulina è:

un ormone peptidico che agisce attivando un recettore tirosina chinasi
un ormone peptidico che attiva alcuni recettori a sette eliche transmembrana
una proteina legante il glucosio
un metabolita dell'inulina
un ormone ipofisario
Non so rispondere

7. L'acido urico

e' un componente normale dell'urina
e' un componente dei calcoli epatici
e' un componente dei sali biliari
e' un prodotto del catabolismo delle pirimidine
e' un prodotto del catabolismo delle purine
Non so rispondere

8. La molarità di una soluzione esprime il numero di:

moli di soluto per litro di soluzione
moli di soluto per litro di solvente puro
molecole per Kg di soluzione
molecole per Kg di solvente puro
moli di solvente per litro di soluzione
Non so rispondere

9. Tutti i seguenti composti contengono un legame altamente energetico tranne:

acetil-CoA
acido fosfoglicerico
acido fosfoenolpiruvico
succinil-CoA
fosfocreatina
Non so rispondere

10. Quali tra queste molecole sono considerati secondi messaggeri essenziali per l'attività di biomolecole di segnalazione:

proteina chinasi A (PKA) e proteina chinasi attivata dalla mitosi (MAPK)
cGMP e 2,3 bisfosfoglicerato (2,3-BPG)
glucagone e glicogeno fosforilasi
fosfodiesterasi
cAMP, cGMP, IP3, DAG, Ca++
Non so rispondere

11. In quale delle seguenti condizioni l'emoglobina fetale ha maggiore affinità per l'ossigeno rispetto alla emoglobina adulta ?

in presenza di DPG ( 2,3 difosfoglicerato )
in assenza di DPG
indipendentemente dalla presenza di DPG
in condizioni di pH lievemente acide
in presenza di basse concentrazioni di CO2
Non so rispondere

12. La glicogenolisi muscolare è stimolata da:

AMP - Ca++ - catecolamine
AMPc - Ca++ - cortisolo
AMP - Ca++ - glucagone
AMP - Ca++ - cortisolo
ATP - Ca++ - catecolamine
Non so rispondere

13. Quale delle seguenti specie è un acido di Broensted?

Metano
Ione carbonato acido
Ione carbonato
Ammoniaca
Ione cloruro
Non so rispondere

14. L' insulina stimola la sintesi dell' enzima:

esochinasi
glucochinasi epatica
glucosio-6-fosfatasi
fruttosio difosfatasi
piruvico carbossilasi
Non so rispondere

15. Il prelievo di sangue per ottenere plasma per esami di coagulazione va fatto usando provette contenenti:

EDTA bipotassico
citrato trisodico
separatore di siero
antiglicolitico
nessun additivo
Non so rispondere

16. Le Transaminasi o Aminotransferasi sono enzimi implicati:

nel catabolismo degli acidi grassi
nel catabolismo del glucosio e del fruttosio
nel catabolismo degli amminoacidi
nel catabolismo del colesterolo
nel catabolismo delle basi azotate
Non so rispondere

17. Tutti i seguenti ormoni sono prodotti dalla adenoipofisi tranne:

cortisolo
ormone adrenocorticotropo (ACTH)
ormone della crescita (GH)
ormone follicolo stimolante (FSH)
prolattina
Non so rispondere

18. Nella chetoacidosi diabetica, quale delle seguenti attività ci si aspetta di trovare?

Un aumento nella beta-ossidazione degli acidi grassi
un aumento della glicolisi
aumentata attivazione della lipoproteina lipasi capillare
Aumento nel breakdown di chilomicroni e VLDL (very low density lipoproteins)
Diminuita attivazione della lipasi ormono-sensibile
Non so rispondere

19. L'apporto calorico del burro rispetto all'olio d'oliva è:

maggiore
minore
uguale
uguale ma, in più, si accompagna ad apporto di colesterolo
è sempre maggiore, ma dipende dal tipo di latte di partenza
Non so rispondere

20. E' corretto affermare che l'ormone adrenocorticotropo (ACTH):

favorisce la mobilizzazione del calcio dalle ossa
e' di natura steroidea
viene sintetizzato nella neuroipofisi
aumenta la produzione di adrenalina
stimola la produzione di glucocorticoidi
Non so rispondere

21. Composti organici dai quali si forma un estere sono:

una ammina e un acido
un acido e un alcool
un chetone e un alcool
soltanto un acido
un acido e una base
Non so rispondere

22. L'attività telomerasica è fisiologicamente presente in cellule:

soggette ad induzione di apoptosi o morte cellulare programmata
soggette a differenziamento cellulare
soggette a trasformazione neoplastica
della linea germinale
della linea somatica
Non so rispondere

23. Gli ormoni che regolano il metabolismo del glicogeno muscolare sono:

insulina e cortisolo
glucagone e tiroxina
adrenalina e cortisolo
adrenalina e insulina
adrenalina e glucagone
Non so rispondere

24. La fosfocreatina è utilizzata nel muscolo:

come riserva di energia per la fosforilazione del glucosio
come riserva di energia per la fosforilazione di ADP
come deposito di fosfato inorganico
per il trasferimento ai reni del fosfato in eccesso
per la regolazione della contrazione
Non so rispondere

25. L'acido pantotenico

abbassa il pH del contenuto duodenale
e' secreto dalle cellule del fondo dello stomaco
e' un componente del coenzima Q
e' un componente del coenzima A
e' un importante fattore antirachitico
Non so rispondere

26. Su quale dei seguenti aminoacidi avviene la N-glicosilazione di una proteina?

asparagina
aspartato
lisina
serina
treonina
Non so rispondere

27. Un alto apporto di quale amminoacido puo' prevenire la pellagra?

Lisina
Metionina
Treonina
Triptofano
Tirosina
Non so rispondere

28. Quali delle seguenti considerazioni sul metabolismo del tessuto nervoso è corretta?

metabolizza elevate quantità di glucosio con un processo strettamente aerobio
assume il glucosio solo in presenza di insulina
in iperglicemia trasforma glucosio in glicogeno utilizzabile per normalizzare la glicemia
la beta-ossidazione degli acidi grassi avviene in modo incompleto e porta all'accumulo di corpi chetonici
contiene sistemi enzimatici deputati alla biosintesi di neurotrasmettitori la cui degradazione è un processo esclusivamente epatico
Non so rispondere

29. Il ciclo epatico dell'Urea:

converte l'urea in acido urico
converte l'ammoniaca in urea
converte l'acido urico in urea
trasforma l'ammoniaca in ioni ammonio
è un ciclo metabolico terminale esoergonico
Non so rispondere

30. Le seguenti operazioni da compiersi prima del prelievo di sangue sono tutte corrette, tranne:

controllare il nome sulle etichette delle provette
stringere il laccio per 5 minuti
individuare la vena
disinfettare accuratamente
lavarsi le mani
Non so rispondere

31. La Pompa del Sodio (Na/K ATPasi) ha sede

nel reticolo sarcoplasmatico
nella membrana plasmatica
nella membrana mitocondriale interna
nella membrana mitocondriale esterna
nella matrice mitocondriale
Non so rispondere

32. Ad un quadro clinico di tetania corrisponde:

diminuzione del calcio totale
diminuzione del calcio ionizzato
diminuzione dell'albumina sierica
acidosi respiratoria
aumento delle transaminasi
Non so rispondere

33. Con quale finalità si esegue un test di screening in una popolazione?

Per approfondire un sospetto di malattia
Per una terapia
Per accertare l'incidenza di una malattia
Per escludere la prevalenza di una malattia
Per escludere una diagnosi
Non so rispondere

34. In caso di carenza di glucosio nel sangue, quale tra i seguenti meccanismi viene attivato?

Il fegato rimuove le riserve di glicogeno e rilascia il glucosio nel sangue
Il muscolo rimuove le riserve di glicogeno e rilascia il glucosio nel sangue
Il fegato rilascia acidi grassi nel sangue
Il tessuto adiposo rimuove le riserve di glicogeno e rilascia il glucosio nel sangue
Il cervello induce la sintesi di acidi grassi
Non so rispondere

35. Tutti i seguenti ormoni agiscono a livello ipotalamico sulla secrezione di fattori di rilascio ("releasing factors"), tranne:

Progesterone
Tiroxina
Cortisolo
Insulina
Estradiolo
Non so rispondere

36. In quale compartimento cellulare si attua il ciclo di Krebs?

Membrana
Citosol
Mitocondrio
Vacuolo
Citoscheletro
Non so rispondere

37. In un paziente con elevato colesterolo totale ed elevati trigliceridi quali lipoproteine saranno presumibilmente aumentate?

LDL e HDL
Solo chilomicroni
Solo VLDL
LDL e VLDL
Solo HDL
Non so rispondere

38. Tutte le seguenti affermazioni sono corrette, tranne:

Il fegato è il principale organo lipogenetico
Il cuore utilizza come combustibile prevalentemente il Glucosio
Il muscolo in contrazione aerobia utilizza acidi grassi
Il cervello utilizza ordinariamente glucosio
Il cervello può utilizzare occasionalmente corpi chetonici
Non so rispondere

39. Lo ione carbonato acido si comporta come un acido quando reagisce?

Con lo ione idrossonio per dare acqua e biossido di carbonio
Con acqua per dare acido carbonico e ione ossidrile
Con lo ione ossidrile per dare acqua e ione carbonato
Con lo ione solfato acido per dare acido carbonico e ione solfato
Con acido acetico per dare acqua, biossido di carbonio e ione acetato
Non so rispondere

40. Quale fra le seguenti analisi è usata per il monitoraggio a medio-lungo termine nei diabetici?

Emoglobina glicata (HbA1c)
Osmolalità
Glicosuria
Curva da carico glicemico
Micro-albuminuria
Non so rispondere

41. Tra i seguenti zuccheri non ha le proprietà delle aldeidi e chetoni?

Fruttosio
Maltosio
Saccarosio
Lattosio
Ribosio
Non so rispondere

42. Quali delle seguenti affermazioni riguardanti le vitamime è corretta?

spesso sono precursori del gruppo prostetico o di un cofattore di enzimi del metabolismo
servono per la digestione degli acidi grassi
vengono utilizzate dal cervello come fonte di energia
sono componenti del DNA
sono componenti strutturali delle membrane
Non so rispondere

43. Il tessuto adiposo reagisce ad un basso rapporto insulina/glucagone:

defosforilando enzimi
stimolando il deposito di lipidi
stimolando la glicerolo cinasi
stimolando la lipasi ormone-sensibile
stimolando la fenilalanina idrossilasi
Non so rispondere

44. La bilirubina è prodotta da:

catabolismo della bile
legame dell'albumina con l'emoglobina
catabolismo della transferrina
degradazione dell'eme
sintesi della vitamina B12
Non so rispondere

45. Un certo numero di aminoacidi sono definiti essenziali: Quali delle seguenti coppie lo sono?

Fenilalanina-Arginina
Fenilalanina-Prolina
Glicina-Triptofano
Glutammato-Lisina
Leucina-Lisina
Non so rispondere

46. Quale tra le seguenti affermazioni è vera in relazione ad una attività propria dell'insulina?

Stimola la glicogenolisi
Aumenta la glicemia
Accelera il passaggio di glucosio nelle cellule
Causa la formazione di corpi chetonici
Favorisce la gluconeogensi
Non so rispondere

47. La bilirubina circolante è trasportata da:

aptoglobina
emopessina
globulina
albumina
acido glicuronico
Non so rispondere

48. Quali delle affermazioni seguenti riguardo la bilirubina coniugata è corretta?

è la forma di bilirubina più solubile che viene escreta nella bile
deriva dal legame dell'albumina con la bilirubina
è prodotta dal catabolismo degli acidi biliari
è un precursore dell'eme
promuove la sintesi della vitamina B12
Non so rispondere

49. Tutte le seguenti condizioni, condizionano il volume di fluido extracellulare, tranne:

Il pH del fluido extracellulare
La perdita o assunzione di acqua attraverso il tratto gastrointestinale
La secrezione di Aldosterone dal surrene
Insufficiente perdita di acqua attraverso la cute e la respirazione
La secrezione di vasopressina dalla ghiandola pituitaria posteriore
Non so rispondere

50. Le vie di formazione dell'ATP nella cellula sono:

glicolisi / Beta-ossidazione / desaminazione ossidativa degli aminoacidi
ciclo degli acidi tricarbossilici / Beta-ossidazione / desaminazione ossidativa degli aminoacidi
glicolisi / Beta-ossidazione / ciclo degli acidi tricarbossilici
glicolisi / fosforilazione ossidativa / ciclo degli acidi tricarbossilici
glicolisi / Beta-ossidazione / fosforilazione ossidativa
Non so rispondere

51. Le diverse forme attive delle vitamine A e D sono:

coezimi che permettono l'attività di enzimi del metabolismo lipidico
ormoni con attività biologica specifica
molecole ad attività ormonale specifica e centri di reazione per sensori molecolari
sostanze che causano alterazioni funzionali delle proteine, ma senza conseguenze strutturali
fattori nutrizionali che, degradati metabolicamente, consentono la produzione di ATP
Non so rispondere

52. L'organo/tessuto maggiormente lipogenico è:

l'intestino
il cervello
il tessuto adiposo bruno
il tessuto adiposo bianco
il fegato
Non so rispondere

53. Il principale ruolo fisiologico della mioglobina è di:

trasportare O2 nel muscolo
immagazzinare informazione genetica
contrarre i muscoli
immagazzinare O2
trasportare glucosio
Non so rispondere

54. Il colesterolo ha un ruolo essenziale per il funzionamento delle membrane biologiche perchè:

regola la fluidità di membrana
attraversa lo spessore del doppio strato lipidico
non può essere sintetizzato dai mammiferi
è responsabile del movimento flip-flop dei lipidi da un lato all'altro della membrana
contribuisce al mantenimento dello stato paracristallino
Non so rispondere

55. Scegliere l' acido grasso essenziale dalla seguente lista:

acido stearico
acido oleico
acido linoleico
acido palmitico
acido propionico
Non so rispondere

56. La Vitamina E ha un importante ruolo

antinfiammatorio
antiossidante
nelle ossido-riduzioni mitocondriali
nel trasporto plasmatico del Colesterolo
nell'assorbimento intestinale del Fe
Non so rispondere

57. Gli Acidi Biliari, prodotti del catabolismo del Colesterolo, sono utili:

per la respirazione
quali carburanti metabolici
per la digestione dei lipidi
per la digestione dei carboidrati
per la digestione delle proteine
Non so rispondere

58. Nel sistema renina-angiotensina-aldosterone, la renina è:

un ormone prodotto dal rene a seguito della diminuzione della pressione ematica
un ormone prodotto dal rene a seguito dell'aumento della pressione ematica
un ormone prodotto dal surrene seguito della diminuzione della pressione ematica
un enzima prodotto da rene seguito della diminuzione della pressione ematica
un enzima prodotto dal rene a seguito dell'aumento della pressione ematica
Non so rispondere

59. Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il colesterolo sono vere, tranne:

è precursore degli acidi biliari
si trova nelle membrane biologiche in forma esterificata
è precursore del progesterone
è presente in notevole quantità nelle LDL
è precursore della vitamina D3
Non so rispondere

60. Gli acidi biliari primari prodotti dal metabolismo del colesterolo subiscono in parte una:

aminazione riduttiva
coniugazione a livello epatico
decarbossilazione a livello del fegato
decarbossilazione a livello intestinale
coniugazione al livello intestinale
Non so rispondere

61. Noradrenalina ed adrenalina sono:

due ormoni steroidei prodotti dalla midollare del surrene
i precursori dell'ormone dopamina
intermedi metabolici nella sintesi di tirosina
due catecolamine con azione ormonale prodotte dalla midollare del surrene
due polipeptidi coinvolti nel catabolismo dei gruppi aminici
Non so rispondere

62. I disaccaridi assunti con la dieta o quelli prodotti dalla digestione dei polisaccaridi

Sono idrolizzati dall'Amilasi salivare
Vengono assorbiti come tali nell'intestino tenue
Vengono idrolizzati a monosaccaridi tramite enzimi presenti nel succo pancreatico
Vengono idrolizzati da enzimi specifici a livello dell'intestino tenue
Comprendono il lattosio, che se non idrolizzato dalla beta-galattosidasi, provoca galattosemia
Non so rispondere

63. La forma ciclica del ribosio è una struttura?

Lattimica
Lattamica
Semichetalica
Semiacetalica
Lattonica
Non so rispondere

64. L'aumentata produzione di serotina nel cervello è dovuta a:

aumento degli aminoacidi ramificati plasmatici
diminuzione degli aminoacidi ramificati plasmatici
diminuzione degli aminoacidi aromatici plasmatici
aumento degli acidi grassi liberi plasmatici
aumento della glutammina plasmatica
Non so rispondere

65. La transferrina è:

un enzima che utilizza il ferro per trasferire protoni
una forma di emoglobina
una proteina plasmatica che trasporta il ferro
una proteina intracellulare che lega il ferro
un enzima detossificante
Non so rispondere

66. Se una sostanza A si scioglie in esano e non in acqua, la molecola di A sarà?

Polare
Ionica
Solvatata
Idratata
Non polare
Non so rispondere

67. In un paziente alimentato per via parenterale, pur essendo la quota proteica regolarmente assicurata il bilancio azotato rimane negativo. Quale provvedimenti bisogna adottare?

aumentare la quota di aminoacidi essenziali
diminuire la quota di aminoacidi essenziali
modificare la composizione in aminoacidi presenti nella fleboclisi
aggiungere vitamine del gruppo B alla miscela di aminoacidi
aumentare la quantità di glucosio nella dose quotidiana
Non so rispondere

68. La creatina chinasi è un enzima:

secreto dal fegato nel plasma
rilasciato nel plasma in seguito a necrosi
secreto dal rene nel plasma
rilasciato normalmente dal cuore a riposo
coinvolto nel metabolismo ossidativo
Non so rispondere

69. In un individuo sano la percentuale di emoglobina nel globulo rosso si ritrova nell'intervallo:

14-18 %
20-24 %
32-36 %
40-45 %
90-100 %
Non so rispondere

70. L'istidina e' convertita ad istamina mediante una reazione di:

transaminazione
idrossilazione
decarbossilazione
riduzione con NADH
metilazione
Non so rispondere

71. Quali dei seguenti effetti è stimolato dall'insulina:

la sintesi di glicogeno nelle cellule muscolari
la glicolisi nelle cellule muscolari
la degradazione di glicogeno
la respirazione ossidativa
la sintesi dei nucleotidi
Non so rispondere

72. La gluconeogenesi è un processo che:

forma glucosio da glicogeno
forma di glicogeno da glucosio
utilizza acidi grassi come precursori
è stimolato da Glucagone nel fegato
è stimolato da Insulina nel tessuto muscolare
Non so rispondere

73. E' corretto affermare che la lipolisi nel tessuto adiposo:

è attivata dalla prostaglandina PGE-1
è attivata dall'adrenalina
rilascia glicerolo-3-fosfato
dipende strettamente dalla carnitina
è stimolata dall' insulina
Non so rispondere

74. Tutte le seguenti affermazioni riguardanti le LDL (Low Density Lipoproteins) sono corrette, tranne:

sono il miglior parametro da seguire per terapie dietetiche e farmacologiche
Derivano dalle VLDL (very low density lipoproteins)
Contengono la maggior parte del colesterolo che circola nel sangue
Vengono calcolati dai livelli circolanti di colesterolo, HDL (High Density Lipoproteins) e triacilglicerolo
Un aumento delle LDL (Low Density Lipoproteins) è il fattore di rischio più importante per malattia delle arterie coronarie
Non so rispondere

75. I corpi chetonici sono presenti in elevate quantità nel sangue dei mammiferi:

in seguito a prolungata e profonda ventilazione polmonare
durante il digiuno di medio-lungo termine
a seguito di strenuo esercizio muscolare
in soggetti affetti da fenilchetonuria
in soggetti affetti da anemia perniciosa
Non so rispondere

76. Un atomo che ha perso un elettrone rispetto al suo stato fondamentale è definito?

Nuclide
Anione
Anfoione
Catione
Isotopo
Non so rispondere

77. In che cosa differiscono i grassi alimentari solidi da quelli liquidi (oli)?

dalla lunghezza degli acidi grassi che li compongono
dalla presenza e, rispettivamente, assenza di steroli
dal grado di insaturazione degli acidi grassi che li costituiscono
dalla presenza di acidi grassi ramificati
dalla presenza di vitamine liposolubili
Non so rispondere

78. Nell'assorbimento del ferro a livello intestinale sono coinvolte tutte le seguenti proteine tranne:

trasportatore dei metalli divalenti (DMT)
integrina
mobilferrina
ferroportina
ferrotraslocasi
Non so rispondere

79. Quale tra i composti sotto indicati si definisce essenziale?

L'adenina
L'uridina
La lisina
L'acido stearico
La sfingomielina
Non so rispondere

80. Dal punto di vista metabolico nel digiuno prolungato si può affermare che:

il tessuto muscolare utilizza aminoacidi per sintetizzare glucosio che viene riversato nel sangue
l'acetil-CoA che deriva dalla degradazione degli acidi grassi è trasformato in corpi chetonici
il glicogeno muscolare può essere utilizzato per mantenere la glicemia a livelli normali
gli acidi grassi del tessuto adiposo possono essere utilizzati per la sintesi di glucosio via gluconeogenesi
il rapporto insulina/glucagone nel sangue è elevato
Non so rispondere

81. I disaccaridi assunti con la dieta o quelli prodotti dalla digestione dei polisaccaridi dei mammiferi:

sono idrolizzati dall'Amilasi salivare
vengono assorbiti come tali nell'intestino tenue
vengono idrolizzati a monosaccaridi tramite enzimi presenti nel succo pancreatico
vengono idrolizzati da enzimi specifici a livello dell'intestino tenue
comprendono il cellobiosio
Non so rispondere

82. Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il digiuno prolungato sono vere tranne:

la gluconeogenesi epatica è particolarmente attiva ed è stimolata dai glucocorticoidi
il ciclo di Krebs è rallentato con conseguente diminuzione della sintesi di corpi chetonici
il cervello si adatta a utilizzare i corpi chetonici
la concentrazione delle proteine plasmatiche diminuisce provocando istagno di liquidi nei tessuti (edema da fame)
la lipolisi è accelerata
Non so rispondere

83. Quale delle seguenti affermazioni riguardanti l'emoglobina è vera?

la parte proteica è costituita da 4 catene polipeptidiche; quindi una molecola di emoglobina è in grado di trasportare 4 molecole di ossigeno
contiene un gruppo eme per ogni tetrametro
ha un tasso normale nel sangue di 12-17 mg/100ml
e` una proteina fibrosa
contiene Fe2+, che quando si lega all'ossigeno viene ossidato a Fe3+
Non so rispondere

84. Fra i seguenti componenti plasmatici indicare quello che ha il maggior contenuto di colesterolo:

chilomicroni
HDL
VLDL
LDL
albumina
Non so rispondere

85. Per idrolisi delle proteine si ottengono?

Solo alfa - amminoacidi
Amminoacidi e carboidrati
Alfa e beta - amminoacidi
Solo beta - amminoacidi
Amminoacidi variamente sostituiti ed acido lattico
Non so rispondere

86. Per la gluconeogenesi si può affermare che:

indica la formazione di glucosio da glicogeno
indica la formazione di glicogeno da glucosio
può utilizzare acidi grassi come precursori
è stimolata da Glucagone nel fegato
è stimolata da Insulina nel tessuto muscolare
Non so rispondere

87. Nell'uomo il principale prodotto catabolico delle purine e':

ammoniaca
allantoina
iporantina
urea
acido urico
Non so rispondere

88. La metaemoglobinemia si puo' instaurare per:

avvelenamento da monossido di carbonio
avvelenamento da cianuro
ossidazione del gruppo eme da parte di ossidanti
glicosilazione dell'emoglobina
eccesso di CO2
Non so rispondere

89. Quale delle seguenti affermazioni relative alla bilirubina è corretta?

quale molecola tipicamente anfipatica, interviene nei processi di emulsionamento dei grassi a livello intestinale
la bilirubina deriva dal catabolismo dei nucleotidi purinici
per bilirubina diretta si intende la frazione di bilirubina legata alle albumine plasmatiche
un aumento della bilirubina diretta puo' essere dovuta a una improvvisa ostruzione dei dotti biliari.
a livello epatico viene coniugata con glicina o taurina
Non so rispondere

90. Una soluzione acquosa è detta "basica" quando:

La concentrazione degli idrogenioni è maggiore di quella degli ossidrilioni
La concentrazione degli ossidrilioni è maggiore di quella degli idrogenioni
Contiene solamente ioni semplici monovalenti
La concentrazioni degli ioni OH- è uguale a quella degli ioni H+
Ha un pH inferiore a 7
Non so rispondere

91. Qual è il principale destino del lattato rilasciato dal muscolo durante l'esercizio intenso?

E' escreto nelle urine come lattato di sodio
Viene utilizzato dalla gluconeogenesi epatica per rifornire il sangue di glucosio
Viene convertito in piruvato dal metabolismo anaerobico del fegato e di altri tessuti
Viene gradualmente riassorbito dal muscolo
Viene degradato dal muscolo a scopo energetico
Non so rispondere

92. Un acido debole può essere definito come?

Acido diluito
Un acido non dannoso
Un acido poco dissociato
Un acido poco reattivo
Un acido che non può formare Sali
Non so rispondere

93. La biotina:

è un coenzima interessato alla decarbossilazione degli aminoacidi
è il gruppo prostetico della piruvato carbossilasi
deriva dalla vitamina B1
è il gruppo prostetico della piruvato deidrogenasi
trasporta gruppi aminici
Non so rispondere

94. Quale vitamina e' utilizzata nel trasferimento dei gruppi metilici e formilici?

Tiamina
Acido ascorbico
Acido folico
Piridossale
Riboflavina
Non so rispondere

95. Quale dei seguenti tessuti metabolizza normalmente grandi quantità di iodio?

Ipotalamo
Fegato
Tiroide
Surrene
Cervello
Non so rispondere

96. L'emoglobina fetale in circolo, ha una maggior affinita' per l'ossigeno dell'emoglobina HbA perche':

non contiene le catene beta
risente dell'effetto del 2,3 difosfoglicerato (DPG)
contiene 5 ioni ferrosi per molecola
non risente dell'effetto del pH
non risente dell'effetto della anidride carbonica
Non so rispondere

97. Tutte le seguenti affermazioni relative all'Aldosterone sono vere, tranne:

stimola l'eliminazione renale del sodio
e' un ormone della corteccia surrenale
viene biosintetizzato a partire da colesterolo
la sua increzione e' regolata dal sistema "renina-angiotensina"
il suo recettore e' situato nel citoplasma della cellula bersaglio
Non so rispondere

98. L'eccesso di ammonio nel sangue è neurotossico perchè:

passa la barriera ematoencefalica e si trasforma in glutammato con perdita di alfa-chetoglutato, quindi blocco del ciclo di Krebs
entra nel cervello provocando danno ossidativo
è metabolizzato in modo scorretto dal cervello
nel sangue passa la barriera ematoencefalica e si trasforma in adenosina provocando danni nel DNA
degrada la barriera ematoencefalica
Non so rispondere

99. Il livello ematico di Glucosio viene

abbassato da Cortisolo
innalzato da Glucagone
innalzato da Insulina
abbassato da Tiroxina
abbassato da Noradrenalina
Non so rispondere

100. Tutte le seguenti affermazioni riguardanti il favismo sono corrette, tranne:

è una malattia emolitica
è causata da anomalie nella struttura dell'Emoglobina
si manifesta in condizioni di stress ossidativo
comporta disfunzioni della membrana eritrocitaria
è causato da deficit dell'enzima G6P deidrogenasi
Non so rispondere