Test di Chimica

Tempo trascorso
-

1. Il peso molecolare del saccarosio C12H22 O11 è 342 u.m.a.; ciò implica che in 34,2 g di questa sostanza le molecole sono circa:

342
3420
34,2 miliardi
seicentomila miliardi di miliardi
sessantamila miliardi di miliardi
Non so rispondere

2. La frazione molare del solvente è il rapporto tra:

le moli di solvente e i grammi di soluzione
le moli di solvente e le moli di soluto
le moli di solvente e le moli totali
i grammi di solvente e le moli totali
le moli di solvente e i grammi di soluto
Non so rispondere

3. Un elettrolita debole:

è sempre poco dissociato
si dissocia al massimo per il 50%
è tanto meno dissociato, quanto più è concentrata la soluzione in cui è disciolto
è tanto meno dissociato, quanto più è diluita la soluzione in cui è disciolto
è dissociato sempre per il 50%
Non so rispondere

4. Tra i seguenti solventi organici, indicare quello più clorurato:

clorobenzene
cloroformio
cloruro di metile
diclorometano
para-di-clorobenzene
Non so rispondere

5. Il petrolio contiene prevalentemente:

alcooli
bitumi
carbon fossile
composti eterociclici
idrocarburi
Non so rispondere

6. Nella tavola periodica degli elementi il potenziale di ionizzazione lungo un gruppo:

cresce progressivamente
decresce progressivamente
resta invariato
cresce nei primi tre gruppi, resta invariato negli altri
decresce nei primi due gruppi, cresce negli altri
Non so rispondere

7. Se un litro di soluzione acquosa di HCl a pH = 4 viene diluito con acqua a 10 litri, il pH della soluzione ottenuta è:

0,4
14
5
10
3
Non so rispondere

8. A quale volume bisogna diluire 10 mL di HCl 6 M per ottenere HCl 0,5 M ?

60 mL
30 mL
300 mL
120 mL
200 mL
Non so rispondere

9. "L'entropia può essere considerata una misura del disordine di un sistema; si osserva in generale che i sistemi tendono ad assumere spontaneamente le disposizioni più probabili, e quindi meno ordinate." Dalla precedente affermazione si può dedurre che:

tutti i sistemi sono estremamente disordinati
è più probabile una disposizione ordinata rispetto ad una disordinata
l'entropia di un sistema deve comunque rimanere costante
l'entropia di un sistema tende spontaneamente ad aumentare
l'entropia di un sistema tende spontaneamente a diminuire
Non so rispondere

10. "Il reagente di Benedict per la ricerca e il dosaggio degli zuccheri riducenti è una soluzione acquosa di citrato rameico e carbonato sodico; quest'ultima sostanza rende la soluzione basica, e gli ioni citrato riducono la tendenza dello ione rameico a precipitare in ambiente basico sotto forma di idrossido. In presenza di zuccheri riducenti, si ottiene un precipitato rosso-mattone di ossido rameoso". Quale delle seguenti affermazioni PUO' essere dedotta dalla lettura del brano precedente?

La basicità del reagente di Benedict è dovuta al citrato rameico
Gli zuccheri riducenti precipitano in ambiente basico
Il carbonato sodico impedisce la precipitazione dell'idrossido rameico
La trasformazione del sale rameico in ossido rameoso è una ossidazione
La basicità della soluzione del reattivo è dovuta al sale di sodio
Non so rispondere

11. L'ossido di potassio, reagendo con l'acqua, forma:

un sale
una soluzione basica
una soluzione acida
potassio libero
la reazione non avviene
Non so rispondere

12. A quale dei seguenti valori del pH si ha la massima concentrazione di ioni H3 O+ ?

3,11
3,5
6,6
6,12
8,14
Non so rispondere

13. Quando si scioglie in acqua l' idrogenocarbonato (o bicarbonato) di sodio NaHCO3 , la soluzione risultante è:

effervescente
debolmente basica
neutra
debolmente acida
fortemente acida
Non so rispondere

14. L'energia cinetica media delle molecole di un gas dipende:

dalla natura del gas
dalla pressione esercitata dal gas
dal volume occupato dal gas
dalla presenza di altri gas nel recipiente
dalla temperatura
Non so rispondere

15. Quale dei seguenti elementi NON appartiene agli elementi di transizione?

Zn
Fe
Cu
As
Hg
Non so rispondere

16. Solo una delle seguenti affermazioni è CORRETTA. Quale?

Alcune proteine non contengono azoto
Nelle proteine è sempre contenuto fosforo
Nelle proteine è sempre contenuto ossigeno
Il carbonio è l'unico elemento obbligatoriamente presente in tutte le proteine
Il peso molecolare di una proteina è uguale alla somma dei pesi molecolari degli aminoacidi che la costituiscono
Non so rispondere

17. Litio e potassio:

appartengono allo stesso periodo del sistema periodico
appartengono entrambi al secondo gruppo del sistema periodico
possiedono lo stesso numero di protoni nel nucleo
possiedono lo stesso numero di elettroni nell'ultimo livello
sono entrambi non metalli
Non so rispondere

18. "Tutti i carbonati degli elementi del II gruppo sono poco solubili in acqua, e si trovano in natura come minerali solidi; il più comune tra questi composti è il carbonato di calcio, o calcare, che costituisce uno dei minerali più diffusi; il carbonato di calcio, praticamente insolubile in acqua pura, risulta invece assai solubile in acqua contenente anidride carbonica; la soluzione acquosa di CO2 scioglie il carbonato di calcio, perché lo converte in idrogenocarbonato (o bicarbonato), solubile; le rocce calcaree vengono pertanto erose dalle acque del suolo, tutte contenenti CO2". Quale delle seguenti affermazioni può essere dedotta dalla lettura del brano precedente?

Il calcio è un elemento del II gruppo
Il carbonato di calcio ha una notevole solubilità in acqua
L'unico carbonato poco solubile in acqua è quello di calcio
Il carbonato e il bicarbonato di calcio hanno pressoché la stessa solubilità in acqua
Il bicarbonato di calcio si trasforma in carbonato per effetto dell'anidride carbonica
Non so rispondere

19. Le emoglobine umane (Hb) hanno la proprietà di legare ossigeno in funzione della sua pressione parziale dell'aria. Ad una pressione parziale di 100 mm di Hg tutte le Hb sono sature di ossigeno (saturazione uguale a 100%). Esistono, nella specie umana, diversi tipi di Hb con differente affinità per l'ossigeno. L'Hb embrionale (Hb-E) ha la massima affinità, seguono l'Hb fetale (Hb-F), L'Hb adulta (Hb-A) e l'Hb di individui che abitano ad alta quota (Hb-HA). Il grafico (Fig. L) rappresenta il rapporto tra pressione parziale di ossigeno (in mm Hg) e saturazione dei quattro diversi tipi di Hb con ossigeno. Qual è la differenza (in mm Hg) fra le P50 dell'Hb con massima e minima affinità per l'ossigeno?

20 mm Hg
25 mm Hg
32 mm Hg
18 mm Hg
10 mm Hg
Non so rispondere

20. La tabella (Fig. M) rappresenta le percentuali di umidità che si stabiliscono a diverse temperature sopra soluzioni sature di otto differenti sali: Litio Cloruro (A), Magnesio Cloruro (B), Sodio Bicromato (C), Magnesio Nitrato (D), Sodio Cloruro (E), Ammonio Solfato (F), Potassio Nitrato (G), Potassio Solfato (H). Quale delle seguenti affermazioni NON può essere dedotta dai dati della tabella?

L'umidità sopra la soluzione di NaCl ha la minima dipendenza dalla temperatura
La minima umidità si stabilisce sulla soluzione di LiCl
In confronto con le altre soluzioni saline, l'umidità che si stabilisce a temperatura crescente diminuisce più spiccatamente sulla soluzione di Mg(NO3)2
A 30 gradi C si stabilisce una soluzione di K2SO4 la stessa umidità che si stabilisce sopra la soluzione di KNO3 a 5 gradi C
Con l'aumento della temperatura, l'umidità diminuisce sempre sopra tutte le soluzioni saline
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate