Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria 1

Tempo trascorso
-

1. Un microscopio ottico consente ingrandimenti di oltre 1000 volte. Al massimo ingrandimento e' possibile osservare:

virus
batteri
geni purificati ed isolati
macromolecole proteiche
anticorpi
Non so rispondere

2. Nel DNA di una cellula, qual e' in percentuale la quantita' di timina se la citosina e' il 35%?

15%
35%
30%
70%
25%
Non so rispondere

3. Immagina di costruire un cromosoma artificiale. Quali elementi ritieni indispensabili per il suo funzionamento in mitosi?

DNA, istoni, proteine acide
DNA, istoni, telomeri
DNA, proteine basiche, RNA
DNA, centromeri, istoni
DNA, centrioli, istoni
Non so rispondere

4. Nel brano seguente, articolato in frasi, una sola frase esprime un concetto NON coerente nel suo contesto. Individuarla:

morte naturale ed invecchiamento non sono obbligatoriamente correlate
gli organismi unicellulari che dividendosi danno origine a coppie di cellule figlie, non muoiono di vecchiaia, ma in seguito a condizioni sfavorevoli che arrestano il processo di divisione
gli organismi unicellulari sono quindi potenzialmente immortali
negli organismi pluricellulari, morte naturale ed invecchiamento sono sempre correlati: per esempio le cellule sessuali possono ritenersi potenzialmente immortali
negli organismi pluricellulari le cellule somatiche, che si differenziano in base a funzioni specifiche, invecchiano e muoiono
Non so rispondere

5. L'approccio piu' corretto alfine di scoprire le relazioni esistenti tra organismi all'inizio dell'evoluzione consiste:

nel cercare la possibile esistenza di vita su altri pianeti
nella simulazione delle condizioni che si rietiene esistessero ai primordi della vita sulla Terra
nel confronto morfologico tra gli organismi presenti ai nostri giorni
nel confronto tra le sequenze di DNA di organismi presenti ai nostri giorni
nell'esame dei primi organismi fossili
Non so rispondere

6. Il numero dei cromosomi presenti in una cellula somatica di una donna e':

46 + XX
23 + XX
44 + XX
22 + X
44 + XY
Non so rispondere

7. Perche' la sostituzione di una base in un gene puo' NON alterare la sequenza aminoacida corrispondente?

I ribosomi correggono le modificazioni
Il codice genetico e' universale
Il codice genetico e' degenerato
Vi e' una correzione posttrascrizionale della sequenza dell'RNA messaggero
Vi e' una correzione posttraduzionale della proteina
Non so rispondere

8. Se una cellula di mammifero osservata al microscopio risulta contenere uno o piu' nuclei, mitocondri, ribosomi e vari sistemi di membrane si puo' escludere che sia:

un eritrocita
un neurone
una fibra miocardica
un epatocita
un oocita
Non so rispondere

9. Nell'uomo le cellule epiteliali dello strato corneo non hanno nucleo e quindi:

si dividono piu' lentamente delle cellule dello strato basale dell'epitelio che sono provviste di nucleo
si dividono con modalita' che ricordano quelle dei batteri
si possono dividere una sola volta
non si possono piu' dividere
non si ricambiano mai
Non so rispondere

10. Il codice genetico si dice "ridondante" o "degenerato" perche':

ad 1 tripletta di nucleotidi corrispondono 2 aminoacidi
ad 1 tripletta di nucleotidi corrispondono piu' amminoacidi
ad 1 amminoacido corrispondono piu' triplette di nucleotidi
ad un amminoacido corrisponde un solo tRNA
a molti nucleotidi corrispondono molti amminoacidi
Non so rispondere

11. Il codice genetico dell'RNA messaggero di tutti gli organismi viventi e' formato da un numero fisso di codoni o triplette di basi azotate; questo numero corrisponde a:

4
42
64
34
24
Non so rispondere

12. Se una mutazione provoca la delezione di una base nella regione di un gene che specifica una proteina, quale sara' l'effetto sulla sintesi di quella proteina?

La proteina avra' un aminoacido sostituto
La proteina non verra' tradotta
La proteina non subira' modificazioni
La proteina sara' tutta modificata
La proteina sara modificata dal punto della delezione in poi
Non so rispondere

13. Quali delle seguenti affermazioni NON e' corretta:

un virus e' un parassita che non e' capace di riprodursi da solo
i virus contengono RNA o DNA
la maggior parte dei virus puo' infettare una gamma ristretta di ospiti
i virus contengono solo DNA
il rivestimento (capside) del virus e' composto di una o piu' proteine specifiche per ogni tipo di virus
Non so rispondere

14. La valvola mitrale si trova tra:

atrio destro e atrio sinistro
ventricolo destro e ventricolo sinistro
ventricolo destro e arteria polmonare
atrio sinistro e ventricolo sinistro
atrio destro e ventricolo destro
Non so rispondere

15. La glicolisi e' un processo:

proprio di tutti gli organismi
proprio dei batteri
proprio degli organismi anaerobi
limitato al processo di fermentazione
proprio degli organismi aerobi
Non so rispondere

16. Una cellula uovo differisce da uno spermatozoo in quanto la cellula uovo:

possiede mitocondri
non possiede citoplasma
possiede un corredo aploide di cromosomi
e' un prodotto della meiosi
ha molte piu' riserve energetiche
Non so rispondere

17. Durante la segmentazione, fino allo stadio di blastula, cosa avviene dopo ciascuna divisione?

Aumenta la massa totale delle cellule
Diminuisce la massa totale delle cellule
Aumenta la massa media delle singole cellule
Diminuisce la massa media delle singole cellule
Diminuisce il numero totale delle cellule
Non so rispondere

18. A scopo profilattico, le societa' moderne attuano vaccinazioni di massa contro varie malattie. Tali vaccini sono molto spesso:

sieri di animali infettati
sieri di animali sani
antigeni attenuati
anticorpi modificati
sieri di pazienti guariti
Non so rispondere

19. Due gemelli identici originano da:

una stessa cellula uovo fecondata con due spermatozoi
due cellule uovo fuse, fecondate da uno spermatozoo
due cellule uovo fecondate da due spermatozoi
una cellula uovo fecondata da uno spermatozoo
una madre a sua volta gemella identica
Non so rispondere

20. Due individui possono considerarsi appartenenti a specie diverse se:

sono morfologicamente diversi
vivono in ecosistemi diversi
sono isolati dal punto di vista riproduttivo
hanno un diverso numero di cromosomi
sono incapaci di accoppiarsi
Non so rispondere

21. Quale di queste cellule puo' essere priva di nucleo?

Neurone
Spermatozoo
Eritrocita
Leucocita
Osteoblasto
Non so rispondere

22. Il primo amminoacido di una proteina presenta sempre:

il gruppo COOH libero
il gruppo NH2 non impegnato nel legame peptidico
il gruppo NH2 impegnato nel legame peptidico
un gruppo SH libero
un gruppo fenolico
Non so rispondere

23. L'esofago mette in comunicazione:

faringe e stomaco
stomaco e duodeno
stomaco e colon
ileo e colon
laringe e stomaco
Non so rispondere

24. Una molecola di lipide semplice e' composta da glicerolo e acidi grassi in rapporto:

uno/uno
uno/due
tre/tre
uno/tre
uno/quattro
Non so rispondere

25. Il valore calorico dei seguenti componenti, espresso in Kcal/100 mg, e': componente Kcal/100 mg ---------------------------------- Glicidi 0,4 Proteine 0,4 Lipidi 0,9 un campione del formaggio A contiene 14,50 g di proteine, 11,12 g di lipidi e 5,50 g di glicidi. Il numero totale di Kcal del campione e':

180
195
175
190
176
Non so rispondere

26. Qual e' il pH di una soluzione acquosa di NaCl 0,2 Molare?

4,0
7,8
7,0
2,0
0,2
Non so rispondere

27. Quante moli di CO2 si formano nella combustione completa di tre moli di CH4?

1
1,5
2
3
Nessuna, perche' il metano non brucia
Non so rispondere

28. A 25 gradi C, l'equazione di Nernst e': E'= E+60 log [OX]/[R] E'= potenziale di riduzione; E = potenziale di riduzione standard; [OX] = concentrazione dell'ossidante; [R] = concentrazione del riducente. L'equazione di Nernst consente di calcolare il potenziale di riduzione E' di una coppia redox in funzione del rapporto tra le concentrazioni dell'ossidante OX e del riducente R, essendo noto E. Calcolare il potenziale di riduzione della coppia redox tampachinone/ tampachinolo per un quoziente tampachinone [OX]/tampachinolo [R] (E= -552 mVolt) = 10.000.

- 340 mVolt
- 400 mVolt
- 372 mVolt
- 312 mVolt
- 792 mVolt
Non so rispondere

29. Valutare le seguenti affermazioni: la struttura primaria di una proteina e' determinata da: (A)legami a idrogeno; (B)legami covalenti; (C)interazioni idrofobiche; (D)legami disolfuro; (E)forze di Van der Waals. UNA SOLA delle seguenti opzioni e' giusta: quale? La struttura primaria di una proteina e' determinata da legami:

di tipo B e A
di tipo B
di tipo B e D
di tipo B e C
di tipo B e E
Non so rispondere

30. Quale dei seguenti termini NON si riferisce alla medesima classe di composti?

Idrati di carbonio
Carboidrati
Zuccheri
Glicidi
Gliceridi
Non so rispondere

31. Che cosa e' l'acqua pesante?

L'acqua raffreddata al di sotto di 0 gradi C ancora allo stato liquido
Una soluzione concentrata di vari isotopi
L'acqua surriscaldata oltre 100 gradi C
L'acqua con due atomi di deuterio
L'acqua con ossigeno di massa 18
Non so rispondere

32. Nella reazione As2O3 + 4 HNO3 + H2O---> 2 H3AsO4 + 4 NO2 gli elementi che subiscono una variazione del numero di ossidazione sono:

As e N
O e As
N e H
As e H
nessuno
Non so rispondere

33. A quale elemento neutro, non eccitato, appartiene la seguente struttura elettronica esterna: 2s esp2 2p esp2?

Fe
O
C
N
F
Non so rispondere

34. La somma algebrica dei numeri di ossidazione di tutti gli atomi contenuti in un anione bivalente e':

-2
+2
zero
-4
indefinibile perche' dipende dalla natura dell'anione
Non so rispondere

35. Un elemento la cui formula elettronica sia 1s esp2 2s esp2 2p esp6 3s esp1 si comporta come:

un forte riducente
un forte ossidante
un elemento inerte
un potente elettrofilo
un acido forte
Non so rispondere

36. In una soluzione satura di un sale poco solubile come BaSO4 si ha che:

il sale disciolto e' tutto dissociato in ioni
il corpo di fondo e' costituito da molecole indissociate
le molecole sciolte sono tutte indissociate
tutto il sale e' completamente indissociato
il sale non e' costituito da ioni
Non so rispondere

37. Sapendo che il numero atomico di un dato elemento e' 16, indicare quale dei seguenti valori e' quello corrispondente al suo numero di ossidazione massimo:

+3
+4
+5
+6
+7
Non so rispondere

38. L'aggiunta di glucosio ad una soluzione di cloruro di sodio ha l'effetto di:

aumentare il pH
diminuire il pH
abbassare il punto di ebollizione
aumentare la conducibilita' elettrica
aumentare la pressione osmotica
Non so rispondere

39. Una sola delle seguenti affermazioni concernenti lo ione potassio (Z = 19, P.A. = 39) e' ERRATA. Quale?

La massa atomica relativa e' 39
Nel nucleo sono presenti 19 protoni
Nel nucleo sono presenti 39 neutroni
La configurazione elettronica e': 1s esp2 2s esp2 p esp6 3s esp2 p esp6
Attorno al nucleo sono presenti 18 elettroni
Non so rispondere

40. Si abbia una soluzione di cloruro di sodio in acqua: come varia il punto di congelamento della soluzione se viene raddoppiato il volume della soluzione per aggiunta di acqua pura?

Diminuisce
Aumenta
Non subisce variazioni
Non subisce variazioni solo se la pressione e' costante
Aumenta di un valore pari al doppio della costante crioscopica dell'acqua
Non so rispondere

41. Per ottenere un metallo allo stato di elemento da un minerale che lo contiene sotto forma di ossido, quale tra le seguenti trasformazioni chimiche si deve effettuare?

Ossidazione
Neutralizzazione
Acidificazione
Riduzione
Distillazione frazionata
Non so rispondere

42. Ciro ha mangiato un'arancia. Sapendo che gli acidi presenti nell'arancia sono deboli, e che l'acido cloridrico contenuto nel succo gastrico e' forte, il pH (normalmente tra 2 e 3) nel succo gastrico di Ciro, dopo aver mangiato l'arancia, verosimilmente:

non si modifica
diventa maggiore di 7
si abbassa un po'
diventa minore di 1
diventa neutro
Non so rispondere

43. Una sola delle seguenti affermazioni e' ERRATA. Quale? Gli elementi F, Cl, Br e I:

sono indicati come "alogeni"
costituiscono un periodo nel sistema periodico degli elementi
sono simili dal punto di vista chimico
sono caratterizzati da notevole elettronegativita'
si possono trovare nella materia vivente
Non so rispondere

44. Una sola delle seguenti associazioni e' CORRETTA. Quale?

K = metallo alcalino terroso
S = attinide
H = gas nobile
Cs = metallo alcalino
Sr = metallo alcalino
Non so rispondere

45. La reazione C + O2 = CO2 e' una reazione:

di ossidazione
di ossidoriduzione
acido-base
di scambio semplice
di doppio scambio
Non so rispondere

46. Per ossidazione dell'etanolo si puo' ottenere:

glicerolo
acido acetico
acetone
metano
propano
Non so rispondere

47. Una batteria ideale fornisce una differenza di potenziale di 6 V. Se tra i terminali viene collegata una resistenza di 24 ohm, quale sara' la potenza dissipata per effetto Joule?

3 W
0,3 W
9 W
1,5 W
84 W
Non so rispondere

48. Un sasso viene lasciato cadere con velocita' nulla in un pozzo. Il rumore del sasso che tocca il fondo giunge dopo 6 secondi dall'istante iniziale. La profondita' del pozzo e' di circa:

0,018 km
90 m
45 m
450 m
180 m
Non so rispondere

49. Un'auto viaggia a 120 km/h. Quanti metri percorre in un secondo?

12 m
120 m
0,12 m
3,3 m
33 m
Non so rispondere

50. Un pilota di aviogetto di massa m descrive una circonferenza di raggio r con velocita' v. Il seggiolino dovra' sopportare una forza centrifuga pari a:

mvr esp2
mv esp2/r
(1/2) mv esp2/r
vr esp2/m
v esp2*r/m
Non so rispondere

51. Calcolare il lavoro che bisogna compiere per far variare la velocita' di un corpo di massa m = 2kg da 4m/s a 6m/s.

6 J
24 J
48 N
20 J
0,5 J
Non so rispondere

52. L'attivita' di un radionuclide inizialmente e' 64 milliCurie, dopo 7 periodi di dimezzamento sara', nella stessa unita' di misura:

1/2
1
64/14
64/7
128/7
Non so rispondere

53. In un circuito elettrico vi sono una pila da 10 Volt e due resistenze in serie R1 e R2. Se la potenza totale e' 50 watt e R2 = 3*R1, quanto vale R1 in ohm?

1/2
1
64/14
64/7
128/7
Non so rispondere

54. Se, in acqua di mare, il prodotto d*g (densita' * accelerazione di gravita') ha un valore numerico vicino a 104, le adatte unita' di misura saranno:

Pascal/m esp2
Joule/m esp2
N/m esp3
Dyne/cm esp2
Newton/m
Non so rispondere

55. Quale fra quelle di seguito elencate NON rappresenta una unita' di misura dell'energia?

joule
watt * sec
caloria
joule/sec
elettronvolt
Non so rispondere

56. La pressione alla base di un cilindro contenente un liquido e':

indipendente dall'altezza del liquido
funzione solo della densita' del liquido e della temperatura
indipendente dall'accelerazione di gravita'
indipendente dalla sezione del cilindro
indipendente dalla densita' del liquido
Non so rispondere

57. Si lasciano cadere a terra dalla medesima altezza un foglio e una pallina, entrambi di carta e di massa 15 grammi:

essi arrivano a terra contemporaneamente
arriva prima la pallina, perche' ha peso maggiore
arriva prima la pallina, perche' c'e' l'aria
arriva prima la pallina, perche' la forza peso dipende dalla superficie del corpo
arriva prima la pallina, perche' c'e' l'accelerazione di gravita'
Non so rispondere

58. Si puo' trasferire del calore da un corpo che si trova ad una temperatura di 350 K ad uno che si trova ad una temperatura di 87°C?

No, perche' si violerebbe il primo principio della termodinamica
Si, solo se la trasformazione e' reversibile
Si, solo se la pressione rimane costante
Si, ma solo compiendo un lavoro
Non e' possibile rispondere, perche' le due temperature sono misurate usando scale diverse
Non so rispondere

59. Quale delle seguenti unita' di misura NON si riferisce all'energia?

Joule
Erg
Caloria
Newton
Chilowattora
Non so rispondere

60. Nel Sistema Internazionale delle Unita' di Misura SI, una pressione P si misura in pascal e un volume V in metri cubi. In quali unita ' di misura dello stesso sistema viene quindi misurato il prodotto (P * V) ?

Joule
Watt
Kelvin
Newton
E' adimensionale
Non so rispondere

61. La pressione che si esercita su di una superficie immersa in un liquido di densita' costante in condizioni statiche, ad una data profondita':

non dipende dalla densita' del liquido
dipende linearmente dalla profondita'
dipende dalla viscosita' del liquido
dipende dal quadrato della profondita'
dipende dal reciproco della profondita'
Non so rispondere

62. In un liquido in condizioni statiche la pressione idrostatica dipende da varie grandezze. Tuttavia essa NON dipende:

dal peso specifico del liquido
dalla densita' del liquido
dalla profondita' alla quale si misura la pressione
dalla accelerazione di gravita'
dalla viscosita' del liquido
Non so rispondere

63. Nella dinamica dei fluidi ideali:

la densita' e' nulla
si trascurano le forze di superficie
si trascurano le forze di volume
la viscosita' e' supposta nulla
la portata e' costante
Non so rispondere

64. La pressione atmosferica :

e' la media aritmetica delle pressioni parziali dei gas presenti nell'atmosfera
e' proporzionale all'umidita'
e' virtualmente uguale alla pressione parziale dell'azoto atmosferico
non varia con l'altitudine
e' la somma delle pressioni parziali dei gas presenti nell'atmosfera
Non so rispondere

65. La forza di attrito e' NON conservativa, perche':

il lavoro fatto dalla forza di attrito dipende dal percorso
il lavoro fatto dalla forza di attrito lungo un percorso chiuso e' sempre nullo
l'energia per un sistema in cui e' presente l'attrito non si conserva
e' nulla la variazione di energia cinetica
nessuna delle altre risposte e' corretta
Non so rispondere

66. Un mezzo X viene detto otticamente piu' denso di un mezzo Y quando:

il volume di X e' maggiore del volume di Y
X appare piu' viscoso di Y
l'indice di rifrazione di X e' maggiore di quello di Y
la densita' a 4°C di X e' maggiore di quella di Y
la luce bianca e' assorbita maggiormente da X che da Y
Non so rispondere

67. L'immagine formata da una lente convergente:

e' reale o virtuale a seconda della lunghezza d'onda della luce
e' sempre reale
e' reale o virtuale a seconda della distanza tra l'oggetto e la lente
e' sempre virtuale
e' reale o virtuale a seconda del potere diottrico della lente
Non so rispondere

68. La differenza tra gas e vapore consiste nel fatto che il vapore:

e' meno denso del gas
e' bianco, il gas e' trasparente
puo' essere liquefatto per compressione
non e' un aeriforme
conduce la corrente meglio del gas
Non so rispondere

69. L'espressione (4 + 2x * 12y) / 2 si puo' ridurre a:

2 + 2 * (x + 6y)
4 + y + 6x
2 + x + 6y
4 + x + 6y
2 + 2x + 6y
Non so rispondere

70. Osservate la seguente tabella: x y___________________________ 1 1 3 25 5 73 7 145 9 241 attraverso quale delle seguenti relazioni sono collegate le grandezze x ed y ?

y esp2 = x + 2
y = x esp2 - 2
3y = x esp2 - 2
3x esp2 = y + 2
3x esp2 = y - 2
Non so rispondere

71. Se l'equazione x esp2 + ax + b = 0 ha soluzioni 5 e 1, il discriminante vale:

4
16
56
29
6
Non so rispondere

72. Data l'equazione 2x esp2 + bx + c = 0, qual e' la coppia di valori di b e c che produce le soluzioni 11 e 3?

b = -28 c = -33
b = 14 c = -66
b = -28 c = 66
b = - 7 c = 33/2
b = 14 c = -33
Non so rispondere

73. Sia f(x) = x esp2 . Risulta f(x1) < f(x2) per ogni coppia di numeri reali x1 < x2 tali che:

x1 diverso da x2
0 < x1 < x2
x1 < 0 < x2
x2 < 0 < x1
x1 < x2 < 0
Non so rispondere

74. La derivata prima della funzione f(x)= x(3x-2) e':

3x-2
6x-2
-2x
x
nessuna delle risposte proposte e' corretta
Non so rispondere

75. E' possibile suddividere la popolazione umana in quattro gruppi sulla base di due specificita' antigeniche (A e B). Alcuni individui presentano la specificita' A (gruppo A), altri la specificita' B (gruppo B), altri entrambe (gruppo AB), ed infine vi sono individui in cui non e' espressa ne' l'una ne' l'altra specificita' (gruppo 0). In uno studio sui gruppi sanguigni ABO condotto su 6000 cinesi, 2527 avevano l'antigene A e 2234 l'antigene B, 1846 nessun antigene. Quanti individui avevano entrambi gli antigeni?

Non si puo' rispondere
293
4154
4761
607
Non so rispondere

76. In una progressione geometrica il primo elemento e' 2 e il sesto e' 0,0625. Il quinto valore della progressione e':

0,125
0,0125
0,5
0,05
nessuno dei valori proposti nelle altre risposte e' corretto
Non so rispondere

77. Dato un cilindro retto a base circolare di raggio R e altezza h = 2R, qual e' il rapporto fra il suo volume e quello della sfera massima contenibile?

3/2
4/3
6/_
_/2
_ * 3
Non so rispondere

78. Dato un cubo di volume Vc ed una sfera di volume Vs (diametro sfera = lato del cubo), calcolare il rapporto (Vc-Vs)/Vc:

1- _/6
1- _/2
_/6
_/3
_ /2
Non so rispondere

79. L'area sottesa dalla curva y = 2x + 3 nell'intervallo compreso tra 0 e 5 e' data da:

2
5
17
24
40
Non so rispondere

80. Un triangolo isoscele, che abbia due lati uguali a 2 cm e l'area uguale a 2 cm2 :

e' inscritto in un cerchio di raggio uguale a 2
e' anche equilatero
ha il terzo lato uguale ad un cm
non puo' esistere
e' anche rettangolo
Non so rispondere

81. Disponendo di 7 lettere dell'alfabeto, tutte diverse, il numero di parole con 4 lettere che si possono formare potendo ripetere 2 o 3 o 4 volte la stessa lettera e':

4esp4
4esp7
7esp4
7esp7
49
Non so rispondere

82. La radice quadrata positiva di un numero x maggiore di 0 e minore di 1 e':

x/2
un numero maggiore di x
un numero minore di x
un numero maggiore di 1
non esiste nel campo dei numeri reali
Non so rispondere

83. Due rette che giacciono nello stesso piano:

sono parallele
non si incontrano mai
possono essere parallele
individuano due piani perpendicolari
si incontrano formando sempre un angolo retto
Non so rispondere

84. Un triangolo rettangolo, ruotando intorno all'ipotenusa, genera:

due coni uniti per la base
un prisma
un tronco di cono
un cono retto
una piramide
Non so rispondere

85. Un litro di liquido equivale a:

un miliardo di millimetri cubi
un milione di centimetri cubi
centomila microlitri
un millesimo di metro cubo
l'equivalenza dipende dal tipo di liquido considerato
Non so rispondere

86. Se i tre angoli di un triangolo sono eguali ai tre angoli di un secondo triangolo, i due triangoli sono:

entrambi equilateri
sempre simili
sempre uguali
entrambi rettangoli
non e' possibile rispondere perche' mancano i valori delle ampiezze degli angoli
Non so rispondere

87. Una coppia vuole avere due figli dello stesso sesso: quanti figli deve avere per essere sicura che almeno due siano dello stesso sesso?

2
3
4
Non si puo' stabilire
Piu' di 4
Non so rispondere

88. L'insieme dei valori assunti, per x reale, dalla funzione f(x) = cos esp2x:

e' l'intervallo tra (-1,1) estremi inclusi
e' l'insieme dei numeri reali
e' l'intervallo (0,2) estremi inclusi
dipende dal fatto che x sia espresso in gradi o radianti
e' l'intervallo (0,1) estremi inclusi
Non so rispondere

89. Un numero e' sempre divisibile per 4 se:

la somma delle sue cifre e' divisibile per 4
il numero formato dalle sue due prime cifre e' divisibile per 4
la sua ultima cifra e' pari
il numero formato dalle sue due ultime cifre e' divisibile per 4
la sua ultima cifra e' 4 oppure 8
Non so rispondere

90. Per un triangolo rettangolo, quali delle seguenti affermazioni e' FALSA?

Puo' essere scaleno
Puo' essere isoscele
Puo' essere equilatero
Vale il teorema di Pitagora
La somma degli angoli interni e' 180°
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate