Polizia Giudiziaria 2

Tempo trascorso
-

1. Aisensi dell'art. 349 c.p.p., possono procedere all'identificazione della persona nei cui confronti vengono svolte le indagini e dei potenzialitestimoni:

Solo gli ufficiali
Sia gli ufficialisia gli agenti di polizia giudiziaria.
Solo gli agenti di polizia giudiziaria
Non so rispondere

2. È possibile provvedere all’intercettazione deimessaggi di posta elettronica?

no, la legge ammette solo le intercettazionitelefoniche
si, per qualsiasireato
Si,ma solo nei casi in cuisono ammesse le intercettazionitelefoniche e perreati commessimediante l’impiego di tecnologie informatiche o telematiche
Non so rispondere

3. Nel caso di perquisizione personale l’interessato può farsi assistere da persona difiducia?

No, in nessun caso
Si e se questa non è prontamente reperibile l’autorità giudiziaria deve disporre ilrinvio della perquisizione
Si, purchè questa sia prontamente reperibile e idonea a norma dell’art. 120
Non so rispondere

4. Dopo l’intervento del pubblicoministero, la polizia giudiziaria può solo svolgere le intercettazionitelefoniche indispensabili all'accertamento deireati ?

No, la polizia giudiziaria può svolgere tutte le altre attività di indagine di iniziativa per accertare ireati
Si.
No, la polizia giudiziaria non può più svolgere nessuna altra attività di indagine volta ad accertare ireati
Non so rispondere

5. Il procedimento disciplinare per gli ufficiali ed agenti di polizia giudiziaria che abbiano eseguito negligentemente un ordine dell’Autorità giudiziaria:

È promosso dai Magistrati che dirigono gli uffici presso i quali è istituita la Sezione
È promosso dal Presidente del Tribunale;
È promosso dal ProcuratoreGenerale presso la Corte d’Appello;
Non so rispondere

6. Nel caso in cui vengono contestati nuovi o diversifatti all’imputato, questi può chiedere l’assunzione di nuovimezzi di prova a suo discarico?

no,mai
Si,ma il dibattimento continua regolarmente
Si, e può chiedere anche la sospensione del dibattimento per un certo periodo ditempo
Non so rispondere

7. Quando deve essere eseguita una sentenza di condanna a pena detentiva di durata superiore a quattro anni:

il Pubblico Ministero emette ordine di carcerazione,ma ne sospende l’esecuzione persessanta giorni entro i quali può essere presentata istanza volta ad ottenere la concessione di unamisura alternativa alla detenzione o la sospensione dell’esecuzione della pena
il Pubblico Ministero emette ordine di carcerazione,ma ne sospende l’esecuzione pertrenta giorni entro i quali può essere presentata istanza volta ad ottenere la concessione di unamisura alternativa alla detenzione o la sospensione dell’esecuzione della pena
il Pubblico Ministero emette ordine di carcerazione al quale la PoliziaGiudiziaria deve dare immediata esecuzione
Non so rispondere

8. La polizia giudiziaria può porre specifiche domande durante l’assunzione dispontanee dichiarazionirese da un indagato?

Si
No
Si,solo in presenza dell'avvocato difensore
Non so rispondere

9. Può essere attribuita al difensore la facoltà disvolgere attività investigativa?

Si,ma esclusivamente del giudizio di primo grado
Si, in ognistato e grado del procedimento, nell’esecuzione penale e per promuovere il giudizio direvisione
Sima solo durante la fase delle indagini preliminari e, in casi eccezionali, durante il dibattimento nel giudizio di primo grado
Non so rispondere

10. A norma del Codice di Procedura Penale, quale tra questi non è unmezzo diricerca della prova?

Testimonianza
Ispezione
Perquisizione
Non so rispondere

11. È consentita la pubblicazione delle generalità della persona offesa dalreato che abbia compiuto isedici anni?

Sise ilminore vi consenta
No,mai
Sisempre
Non so rispondere

12. Se ilfatto non costituisce reato, ilGiudice dell’udienza preliminare:

pronuncia sentenza di assoluzione
pronuncia sentenza di non luogo a procedere
pronuncia sentenza di non luogo a procedere,salvo che il Pubblico Ministero non visi opponga
Non so rispondere

13. Ilsequestro conservativo è unamisura definitiva?

Si
No, è unamisura detentiva
no, è unamisura cautelare reale
Non so rispondere

14. Cosa s’intende per corpo delreato?

le cose che costituiscono il prodotto, il profitto o il prezzo delreato
le cose sulle quali omediante le quali ilreato è stato commesso
le cose sulle quali omediante le quali ilreato è stato commesso nonché le cose che ne costituiscono il prodotto, il profitto o il prezzo
Non so rispondere

15. Isoggetti legittimati a presentare l’appello contro le ordinanze dispositive di unamisura cautelare sono:

il Pubblico Ministero
il Pubblico Ministero, l’imputato e il difensore
il difensore e il Pubblico Ministero
Non so rispondere

16. Cosa deve necessariamente contenere la denuncia direato?

L’indicazione deitestimoni e le generalità ed il domicilio della persona alla quale il fatto è attribuito
Le generalità e il domicilio della persona alla quale ilfatto è attribuito
La esposizione degli elementi essenziali delfatto, la data dell’acquisizione della notizia direato nonché le fonti di prova già note
Non so rispondere

17. L’arresto facoltativo è eseguito per delitti colposi che prevedono la reclusione

Non inferiore nelmassimo a 5 anni
Non inferiore nelmassimo a 2 anni
Non inferiore nelmassimo a 4 anni
Non so rispondere

18. I familiari dell’arrestato devono essere avvisati dalla PoliziaGiudiziaria?

Si,sempre
Solo con il consenso dell’arrestato
Sise sono familiari conviventi
Non so rispondere

19. La PoliziaGiudiziaria deve trasmettere il verbale delfermo di indiziato di delitto al Pubblico Ministero?

entro 24 ore dalfermo,salvo che il Pubblico Ministero autorizzi una dilazionemaggiore
entro 6 dal fermo,salvo che il giudice autorizzi una dilazionemaggiore
entro 12 ore dalfermo
Non so rispondere

20. I Consigli dell’Ordine degli avvocatifissano i criteri perla nomina dei difensori d’ufficio sulla base:

delle sole competenze specifiche
delle competenze specifiche, della prossimità alla sede del procedimento e della reperibilità
dell’anzianità d’iscrizione all’albo
Non so rispondere

21. Aisensi dell’art. 349 c.p.p., quando l’indagato o i potenzialitestimonirifiutano difarsi identificare, la polizia giudiziaria provvede all’accompagnamento nei propri uffici?

No, provvede all'accusa e allo stato di fermo.
No, provvede all’arresto perfalsa testimonianza.
Si
Non so rispondere

22. In caso di flagranza, la polizia giudiziaria procede all’arresto facoltativo soltanto se lamisura è giustificata dalla gravità delfatto ovvero dalla pericolosità delsoggetto

No,soltanto se lamisura non è giustificata dalla gravità del fatto ovvero dalla pericolosità delsoggetto
Si
L'Arresto facoltativo non è previsto dal c.p.p.
Non so rispondere

23. Quando può essere rilevata l’incompetenza perterritorio?

In ognistato e grado del procedimento
Prima della conclusione dell’udienza preliminare
Solo su istanza di parte, in ognistato e grado del procedimento
Non so rispondere

24. Una segnalazione direato è:

Una informativa direato proveniente da un privato
Una informativa direato proveniente dalla polizia giudiziaria
Una informativa direato proveniente dalla persona offesa
Non so rispondere

25. L’arresto in flagranza direato quando ne ricorrono i presupposti può essere operato dall’agente di polizia giudiziaria?

Si, è ammissibile purché la pena non sia inferiore nelminimo a 2 anni
No,mai
Si,sempre
Non so rispondere

26. Come avviene la notifica all’imputato detenuto?

mediante consegna di copia dell’atto alla persona nel luogo di detenzione
mediante consegna di copia dell’atto al difensore
esclusivamentemediante consegna dell’atto alDirettore dell’Istituto
Non so rispondere

27. Se vi è pericolo che le cose, le tracce ed i luoghi pertinenti alreato si alterino o si disperdano o comunque simodifichino e il pubblicoministero non può intervenire tempestivamente ovvero non ha ancora assunto la direzione delle indagini, gli agenti di polizia giudiziaria possono compiere i necessari accertamenti e rilievisullo stato dei luoghi e delle cose?

Si, nei casi di particolare necessità ed urgenza.
No,mai. La segretezza delle comunicazioni è inviolabile.
Si,sempre.
Non so rispondere

28. Quali sono le cose che possono essere oggetto disequestro preventivo?

le cose che costituiscono la garanzia patrimoniale perle obbligazioni civili derivanti dalreato
le cose pertinenti alreato la cui libera disponibilità potrebbe aggravare o protrarre le conseguenze di esso nonché le cose di cui è consentita la confisca
solo le cose che costituiscono corpo delreato
Non so rispondere

29. In relazione alla verbalizzazione di atti del processo penale, da chi è effettuata la riproduzione fonografica o audiovisiva?

da personale tecnico, anche estraneo all’amministrazione dello Stato, in piena autonomia
dall’ausiliario delGiudice
da personale tecnico, anche estraneo all’amministrazione dello Stato,sotto la direzione dell’ausiliario che assiste il Giudice
Non so rispondere

30. Nel corso delle indagini preliminari, la persona sottoposta alle indagini può presentare richiesta di incidente probatorio?

si,ma la richiesta deve essere presentata al Pubblico Ministero che a sua volta deve presentare richiesta al Giudice delle indagini preliminari
no,mai
si,sempre
Non so rispondere

31. La persona nei cui confronti vengono svolte le indagini può fornire dichiarazionispontanee alla polizia giudiziaria?

No,mai
Si,sempre
Si,solo perireati gravi
Non so rispondere

32. Chi ha svolto atti di polizia giudiziaria può esercitare nelmedesimo procedimento l'ufficio di giudice?

No
Si
Si, decorsitre anni.
Non so rispondere

33. Come si effettuano le notifiche all’imputato latitante?

Mediante deposito dell’atto nella cancelleria delGiudice procedente
L’Autorità Giudiziaria pronuncia decreto d’irreperibilità
Mediante consegna di copia dell’atto al difensore
Non so rispondere

34. L’esistenza di un fatto può essere desunta da indizi,se questisiano gravi, precisi e concordanti ?

Si, a condizioni che siano indizi documentali
Si
No, il nostro ordinamento non ammette il processo indiziario
Non so rispondere

35. Ilsequestro di iniziativa da parte della polizia giudiziaria deve essere eseguito autonomamente dallamedesima quando ne ricorrono i presupposti:

ed è soggetto a convalida successiva
non può essere eseguito autonomamente dalla polizia giudiziaria
e non è soggetto a convalida successiva
Non so rispondere

36. È consentita la pubblicazione dell'immagine di una persona privata della libertà personale ripresamentre la stessa si trova sottoposta a unmezzo di coercizione fisica?

Si sempre
Si,ma solo se la persona vi consenta
No,mai
Non so rispondere

37. A norma del C.P.P., cosa si intende permezzo di prova?

ognistrumento attraverso il quale è possibile produrre una prova
le prove acquisite nel corso dell’incidente probatorio
ogni cosa, documento o persona da cui può scaturire una prova
Non so rispondere

38. A norma del Codice di Procedura Penale, le indagini preliminarisono finalizzate:

All'acquisizione delle determinazioni inerenti all'esercizio dell'azione penale
All'acquisizione delle determinazioni inerenti all'esercizio della difesa
All'acquisizione delle determinazioni inerenti la pubblica accusa
Non so rispondere

39. Se richiesto dall'indagato, bisogna attendere l'arrivo del difensore prima di iniziare una perquisizione domiciliare ?

Si,ma solo se l’avvocato è prontamente reperibile
No,maisisensi dell'art. 347 c.p.p.
Si,sempre
Non so rispondere

40. In quali casi lamisura cautelare non è applicabile?

Qualora risulti che ilfatto sia stato compiuto in presenza di una causa di giustificazione delreato o di non punibilità, o se sussista causa di estinzione delreato, ovvero se sussista causa di estinzione della pena che si ritiene possa essere irrogata
Non visono casi nei quali lamisura cautelare non può essere applicata
Qualora il fatto sia stato compiuto in presenza di una causa di giustificazione
Non so rispondere

41. Quando è possibile la sospensione dell’esecuzione di unamisura cautelare?

E' possibile quando visia un ordine con cuisi dispone la carcerazione nei confronti di un imputato al quale sia stata applicata unamisura cautelare personale per un altro reato,salvo che gli effetti dellamisura disposta siano compatibili con l’espiazione della pena
E' possibile solo quando si dispone la carcerazione per un reato che preveda l’ergastolo come pena
Non è possibile sospendere l’esecuzione di unamisura cautelare
Non so rispondere

42. A norma del Codice di Procedura Penale, le indagini preliminarisono finalizzate all’accertamento della responsabilità penale dell’imputato ?

No,sono finalizzate esclusivamente all’acquisizione delle prove a carico delle persone indagate
Si
No,sono finalizzate all’acquisizione delle determinazioni inerenti all’esercizio dell’azione penale
Non so rispondere

43. A norma del Codice di Procedura Penale, le indagini preliminarisono svolte solo dalla PoliziaGiudiziaria ?

Si
No,solo dal Pubblico Ministero
No, dal Pubblico Ministero e dalla PoliziaGiudiziaria
Non so rispondere

44. Nei casi dirinuncia, direvoca, d’incompatibilità, e nel caso di abbandono, il nuovo difensore dell’imputato o quello designato d’ufficio che ne fa richiesta:

ha diritto ad un termine congruo, non inferiore a sette giorni, per prendere cognizione degli atti e per informarsisui fatti oggetto del procedimento
Deve immediatamente prendere cognizione degli atti e informarsisuifatti oggetto del procedimento
ha diritto ad un termine congruo, non inferiore a trenta giorni, per prendere cognizione degli atti e per informarsisui fatti oggetto del procedimento
Non so rispondere

45. Nel corso delle indagini preliminari, Il Pubblico Ministero può chiedere ilsequestro preventivo ?

si, e in questo caso ilsequestro è disposto dalGiudice delle indagini preliminari e in particolarisituazioni di urgenza anche dal Pubblico Ministero, con decretomotivato
no, non è prevista tale possibilità
nel corso delle indagini preliminari, ilsequestro è sempre disposto con decretomotivato del Pubblico Ministero
Non so rispondere

46. Il soggetto legittimato all’arresto in flagranza è:

Il giudice delle indagini preliminari
Il Pubblico Ministero
La polizia giudiziaria
Non so rispondere

47. Il corpo delreato può essere sequestrato dalla PoliziaGiudiziaria?

No,mai
si,se convalidato dal Pubblico Ministero
si, perla richiesta di carcerazione preventiva
Non so rispondere

48. L’arresto facoltativo è eseguito per delitti non colposi che prevedono la reclusione:

Superiore nelmassimo a 3 anni
Superiore nelmassimo a 5 anni
Superiore nelmassimo a 8 anni
Non so rispondere

49. Nelfascicolo peril dibattimento sono raccolti,tra gli altri,…

i verbali degli atti non ripetibili compiuti dalla polizia giudiziaria
i verbali degli attiripetibili compiuti dalla polizia giudiziaria
i verbali degli attiripetibili e non compiuti dalla polizia giudiziaria
Non so rispondere

50. In quali casi, a norma del C.P.P., è possibile usare l’ipnosi perl’esame deitestimoni?

Mai.Nell’assunzione delle prove non possono essere usati, neppure con il consenso della persona interessata, metodi o tecniche idonei ad influire sulla libertà di autodeterminazione o ad alterare la capacità di ricordare e di valutare
solo se vi è l’autorizzazione delGiudice
solo nei casi espressamente stabiliti dalla legge
Non so rispondere

51. Ilregistro delle notizie direato è:

Un registro tenuto presso ogni Procura, in cuisono iscritte in ordine cronologico le querele
Un registro tenuto presso ogni Tribunale in cuisono iscritte in ordine cronologico le notizie direato
Un registro tenuto presso ogni Procura, in cuisono iscritte in ordine cronologico le notizie direato
Non so rispondere

52. Il decreto che dispone il giudizio immediato deve essere notificato:

Alla persona offesa
All’imputato
All’imputato e alla persona offesa
Non so rispondere

53. L’obbligo di permanenza domiciliare consiste:

nell’obbligo dirimanere presso la propria abitazione pertutto iltempo stabilito dalGiudice
nell’obbligo dirimanere presso la propria abitazione durante i giorniferiali della settimana
nell’obbligo dirimanere presso la propria abitazione nei giorni disabato e domenica
Non so rispondere

54. Ilsequestro probatorio:

perdura fin quando rimangano le esigenze ditutela delle prova
termina comunque entro trenta giorni dal provvedimento disequestro
termina comunque entro sessanta giorni dal provvedimento disequestro
Non so rispondere

55. Quando vi è pericolo che la libera disponibilità di una cosa pertinente alreato possa aggravare o protrarre le conseguenze di esso ovvero agevolare la commissione di altrireati, è ammesso ilsequestro preventivo?

Si,se contestualmente vi è pericolo di inquinamento delle prove
Si,se vi è fondata ragione diritenere chemanchino o si disperdano le garanzie peril pagamento della pena pecuniaria, delle spese di procedimento oppure quando vi è fondata ragione diritenere chemanchino o si disperdano le garanzie delle obbligazioni civili derivanti dalreato
Si,sempre
Non so rispondere

56. Il diritto di querela può essere esercitato se sono trascorsitremesi dal giorno della notizia delfatto che costituisce il reato,salvo che la legge disponga altrimenti

No
Si
Si,se ritenuto opportuno dall'offeso
Non so rispondere

57. Acquisita la notizia direato, la PoliziaGiudiziaria deve riferire senza ritardo gli elementi essenziali delfatto e gli altri elementiraccolti:

Al Pubblico Ministero
Al Pubblico Ministero e alGiudice perle Indagini preliminari
AlGiudice perle indagini preliminari
Non so rispondere

58. Quando può essere disposta la perquisizione locale?

quando vi è fondatomotivo diritenere che il corpo delreato o cose pertinenti alreato sitrovino in un determinato luogo ovvero che in esso possa eseguirsi l’arresto dell’imputato
in tutti i casi in cui non è ammessa l’ispezione dei luoghi
in tutti i casi in cui occorre accertare le tracce o gli altri effettimateriali delreato
Non so rispondere

59. In occasione dell’arresto in stato diflagranza direato si deve procedere alla nomina dell’avvocato d’ufficio?

Si
Solamente se l’arrestato non indica un avvocato di fiducia
No
Non so rispondere

60. Il corpo delreato o le cose pertinenti alreato rinvenute a seguito della perquisizione

sono sottoposte a sequestro solo se sono pericolose perla pubblica incolumità
non sono sottoposte a sequestro
sono sottoposte a sequestro
Non so rispondere

61. La comunicazione telefonica ha valore di notificazione, con effetto dalmomento in cui è avvenuta:

solo se fatta all’imputato a seguito della dichiarazione o elezione di domicilio
sempre che sia seguita da una raccomandata dell’ufficiale giudiziario o della PoliziaGiudiziaria al destinatario
sempre che della stessa sia data immediata conferma al destinatariomediante telegramma
Non so rispondere

62. La richiesta dirinvio a giudizio di un indagato a cui non è stato notificato l’avviso della conclusione delle indagini preliminari è:

inefficace
pienamente valida ed efficace
nulla
Non so rispondere

63. È ammessa la perizia disposta perstabilire la tendenza a delinquere dell’imputato?

Si,ma solo quando l’imputato vi consenta
Si,sempre
no,mai
Non so rispondere

64. La persona sottoposta alle indagini può presentare richiesta di incidente probatorio?

no,mai
Si,sempre nel corso delle indagini preliminari
Si,ma la richiesta deve essere presentata al Pubblico Ministero che a sua volta deve presentare richiesta al Giudice delle indagini preliminari
Non so rispondere

65. La pubblicazione dell'immagine di una persona privata della libertà personale ripresamentre la stessa sitrova in manette è consentita?

si,ma solo se la persona vi consenta
No,mai
si,se è un personaggio pubblico
Non so rispondere

66. A norma dell’Art. 57, comma 1 del Codice di Procedura Penale,sonoUfficiali di PoliziaGiudiziaria:

I dirigenti, i commissari, gli ispettori, isovrintendenti della Polizia di Stato, gliUfficialisuperiori e inferiori e i Sottufficiali dei Carabinieri, dellaGuardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato, nonché il Sindaco dei comuni ove non abbia sede un ufficio della Polizia di Stato ovvero un comando dell'arma dei Carabinieri o dellaGuardia di Finanza.
I dirigenti, i commissari, gli ispettori, isovrintendenti della Polizia di Stato, gliUfficialisuperiori e inferiori e i Sottufficiali dei Carabinieri, dellaGuardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato, nonché ilDifensore Civico dei comuni ove non abbia sede un ufficio della Polizia di Stato ovvero un comando dell'arma dei Carabinieri o dellaGuardia di Finanza.
I dirigenti, i commissari, gli ispettori, isovrintendenti della Polizia di Stato, gliUfficialisuperiori e inferiori e i Sottufficiali dei Carabinieri, dellaGuardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato, nonché il Segretario Comunale dei comuni ove non abbia sede un ufficio della Polizia di Stato ovvero un comando dell'arma dei Carabinieri o dellaGuardia di Finanza.
Non so rispondere

67. Un ufficiale di polizia giudiziaria disesso femminile può eseguire una perquisizione domiciliare a casa di un indagato di sessomaschile?

No
Si
Si,se autorizzato dal Pubblico Ministero
Non so rispondere

68. Le indagini atipiche si documentano con annotazione?

Si
No, con documenti elettronici.
No, con appunti.
Non so rispondere

69. Le attività investigative del difensore possono essere svolte anche da investigatori privati autorizzati e da consulenti tecnici?

Si,se appositamente incaricati
No, da investigatori privati autorizzati e dalla PoliziaGiudiziaria,su incarico del difensore
No, da investigatori privati autorizzati, esclusivamente su incarico dell’indagato
Non so rispondere

70. Al termine della discussione dell’udienza preliminare,se ilGiudice dell’udienza preliminare ritiene che le indagini siano incomplete:

procede con un incidente probatorio
acquisisce d’ufficio le provemancanti
indica al Pubblico Ministero le ulteriori indaginifissando un termine peril loro compimento
Non so rispondere

71. Qual è iltermine entro il quale il difensore dell’imputato può richiedere ilriesame dell’ordinanza che dispone la misura coercitiva?

il termine è di duemesi dalla notificazione dell’avviso di deposito dell’ordinanza che dispone lamisura
il termine è di cinque giorni dalla notificazione dell’avviso di deposito dell’ordinanza che dispone lamisura
il termine è di dieci giorni dalla notificazione dell’avviso di deposito dell’ordinanza che dispone lamisura
Non so rispondere

72. La querela può essere presentata:

Solo ad unUfficiale di PoliziaGiudiziaria
Al Pubblico Ministero, ad unUfficiale di PoliziaGiudiziaria o a un Agente consolare all’estero
Solo al Pubblico Ministero o alla PoliziaGiudiziaria
Non so rispondere

73. In materia processuale penale, qualora risulti dagli atti notizia precisa del luogo diresidenza o di dimora all’estero:

la persona offesa è invitata,mediante comunicazione della PoliziaGiudiziaria, previa autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, a dichiarare o eleggere domicilio nelterritorio dello stato
l’Autorità Giudiziaria incarica il Console del distretto consolare ove la notifica deve essere effettuata, di consegnare copia dell’atto al destinatario
la persona offesa è invitata,mediante raccomandata con avviso diricevimento, a dichiarare o eleggere domicilio nelterritorio dello Stato
Non so rispondere

74. Quando può essere disposta la perquisizione personale ?

quando vi è fondatomotivo diritenere che taluno occultisulla persona il corpo delreato o cose pertinenti al reato
solo qualora si proceda pertaluni delitti indicati dalla legge
in tutti i casi in cui occorre accertare le tracce o gli altri effettimateriali delreato
Non so rispondere

75. Cosa succede se vi è pericolo che le tracce pertinenti alreato si alterino o si disperdano e il Pubblico Ministero non ha ancora assunto la direzione delle indagini?

GliUfficiali di PoliziaGiudiziaria possono compiere i necessari accertamenti o rilievisullo stato dei luoghi e delle cose solo se sitratta di delitto non colposo in flagranza
La PoliziaGiudiziaria non può compiere alcun accertamento o rilievo fin quando il Pubblico Ministero non assume la direzione delle indagini
Gli ufficiali di PoliziaGiudiziaria devono compiere i necessari accertamenti e rilievisullo stato dei luoghi e delle cose se del caso anche sequestrando il corpo delreato e le cose a questo pertinenti
Non so rispondere

76. Il verbale è nullo:

quando manca la sottoscrizione deltestimone
quando vi è incertezza assoluta sulle persone intervenute o semanca la sottoscrizione del pubblico ufficiale che lo ha redatto
quandomanca la sottoscrizione dell'indagato
Non so rispondere

77. Perl’assunzione disommarie informazioni dalla persona indagata da parte della PoliziaGiudiziaria è necessaria la presenza del difensore?

E' opportuno
No
Si,sempre
Non so rispondere

78. A chi è presentata la denuncia ?

AlGiudice perle Indagini Preliminari
Al pubblicoministero o a un ufficiale di polizia giudiziaria
Ad un ufficiale di polizia giudiziaria
Non so rispondere

79. Cosa accade se l’imputato sirifiuta di consentire allemodalità di controllo disposte dalGiudice nel caso di arresti domiciliari?

Non vi è alcuna conseguenza perl’imputato che sirifiuta di aderire.
Il Giudice dispone un aggravamento dellamisura cautelare, oltre all’applicazione in carcere.
Il Giudice predispone, necessariamente, l’applicazione dellamisura cautelare in carcere.
Non so rispondere

80. Alla scadenza deltermine di durata della indagini preliminari, nel caso direato commesso da persona ignota, il Pubblico Ministero può presentare richiesta di archiviazione?

no, la richiesta di archiviazione è ammessa solo nel caso in cui la notizia direato sia infondata
si, il Pubblico Ministero può presentare richiesta di archiviazione o di autorizzazione a proseguire le indagini
no, il Pubblico Ministero deve necessariamente presentare richiesta di autorizzazione al proseguimento delle indagini
Non so rispondere

81. A norma del Codice di Procedura Penale, le indagini preliminarisono svolte dal Pubblico Ministero e dalla Polizia Giudiziaria

No,solo dal Pubblico Ministero
Si
No,solo dalla PoliziaGiudiziaria
Non so rispondere

82. Quando ilGiudice dispone che si effettui la redazione del verbale in forma riassuntiva?

solo quando si verifica una contingente indisponibilità distrumenti diriproduzione o di ausiliaritecnici
Nei giudizi abbreviati
quando gli atti da verbalizzare hanno contenuto semplice o di limitata rilevanza ovvero quando si verifica una contingente indisponibilità distrumenti diriproduzione o di ausiliaritecnici
Non so rispondere

83. Lamessa dell’arrestato a disposizione del pubblicoministero deve essere effettuata:

Al più presto e comunque entro le 24 ore
Al più presto e comunque entro le 12 ore
Al più presto e comunque entro le 48 ore
Non so rispondere

84. IlGiudice può prescrivere che la notifica sia eseguita con l’impiego dimezzitecnici che garantiscano la conoscenza dell’atto?

no, non sono previste notifiche con l’utilizzo dimezzitecnici
Si,solo a persone diverse dall’imputato e quando lo consigliano circostanze particolari
Si, ilGiudice può disporre con decreto la notifica conmezzitecnicisolo per comunicazioni urgenti all’imputato
Non so rispondere

85. La richiesta diriesame delsequestro conservativo può essere richiesta da chiunque ne abbia interesse?

No,solo il difensore può proporre richiesta diriesame
No,solo l’imputato può proporre richiesta diriesame
Si
Non so rispondere

86. Quando si ha la nullità del verbale?

Quando vi è incertezza assoluta sulle persone intervenute o semanca la sottoscrizione del pubblico ufficiale che lo ha redatto
Quandomanca la sottoscrizione dell'indagato
Quandomanca la sottoscrizione deltestimone
Non so rispondere

87. E' possibile la sospensione dell’esecuzione di unamisura cautelare?

No, non è possibile
Si, quando visia un ordine con cuisi disponga la carcerazione nei confronti di un imputato, al quale sia stata applicata unamisura cautelare personale per un altro reato,salvo che gli effetti dellamisura disposta siano compatibili con l’espiazione della pena
Si, quando si disponga la carcerazione per un reato che preveda come pena l’ergastolo
Non so rispondere

88. L’arresto in flagranza legittima la perquisizione?

Si, quando si ha fondatomotivo diritenere che sulla persona sitrovino occultate cose o tracce pertinenti al reato
No,mai
Si,sempre
Non so rispondere

89. Se, altermine delle indagini preliminari, la notizia direato risulta infondata, che cosa avviene ?

Il GIP dispone l'archiviazione su richiesta del pubblicominstero o del difensore dell'imputato
ll P. M. dispone l'archiviazione
ll P. M. presenta al giudice richiesta di archiviazione
Non so rispondere

90. L’Ufficiale di PoliziaGiudiziaria incaricato delle indagini aggiorna, durante le indagini preliminari, le iscrizioni nelregistro delle notizie direato, qualora ilfatto risulti diversamente circostanziato?

Si
No, l'aggiornamento è effettuato dal Pubblico Ministero
No, l'aggiornamento è effettuato dalGiudice perle Indagini Preliminari
Non so rispondere

91. Chi aggiorna, durante le indagini preliminari, le iscrizioni nelregistro delle notizie direato, qualora ilfatto risulti diversamente circostanziato?

Il Pubblico Ministero
Il Giudice delle indagini preliminari
L’Ufficiale di PoliziaGiudiziaria incaricato delle indagini
Non so rispondere

92. Ha valore di notificazione, con effetto dalmomento in cui è avvenuta, la comunicazione telefonica:

a condizione che della stessa sia data immediata conferma al destinatariomediante telegramma
solo se fatta all’imputato a seguito della dichiarazione o elezione di domicilio
sempre che sia seguita da una raccomandata dell’ufficiale giudiziario o della PoliziaGiudiziaria al destinatario
Non so rispondere

93. La pubblicazione delle generalità della persona offesa dalreato che abbia compiuto isedici anni è consentita?

Si sempre
Si se ilminore vi consenta
No,mai
Non so rispondere

94. La perquisizione è unmezzo diricerca della prova preordinato alla ricerca ditracce delreato e deisuoi effettimateriali su persone, luoghi o cose?

Si
No, è unmezzo diricerca della prova preordinato alla ricerca del corpo delreato e delle cose pertinenti al reato
No, è unmezzo di prova diretto ad individuare cose o tracce pertinenti ilreato
Non so rispondere

95. A norma del Codice di Procedura Penale, le indagini preliminarisono dirette:

Dal Giudice delle indagini preliminari
Dal Pubblico Ministero che dispone direttamente della Polizia Giudiziaria
DalGiudice istruttore
Non so rispondere

96. Il difensore dell’indagato ha diritto di assistere alsequestro del corpo delreato ?

si,se è ritenuto opportuno dalGiudice perle Indagini Preliminari
si,rispettando l'ordinario termine di preavviso
si, ha sempre il diritto di assistere all’atto, anche se non ha diritto al preavviso
Non so rispondere

97. Che cos’è la DirezioneDistrettuale Antimafia?

E’ un’articolazione della Procura della Repubblica competente a svolgere attività di indagini preliminarisui reati di associazione a delinquere ditipomafioso
E’ un dipartimento del Ministero degli Interni competente a ad investigare suireati distampomafioso ed ad effettuare le relative indagini preliminari
E’ un reparto della PoliziaGiudiziaria competente ad investigare suireati distampomafioso
Non so rispondere

98. Con quale provvedimento viene disposto ilsequestro conservativo richiesto dal Pubblico Ministero?

sentenza
decreto
con ordinanza
Non so rispondere

99. Come vengono applicate lemisure cautelari ?

con riguardo alla pena prevista dalla legge per ciascun reato consumato o tentato tenendo conto di aggravanti o attenuanti
con riguardo alla recidiva nelreato
con riguardo alla gravità delreato
Non so rispondere

100. Cosa deve fare l’incaricato di un pubblico servizio che, nell’esercizio delle sue funzioni, ha notizia di un reato perseguibile d’ufficio?

Non ha particolari obblighi, dalmomento che solo la PoliziaGiudiziaria può denunciare un reato al Pubblico Ministero
Deve farne denuncia periscritto al Pubblico Ministero o a unUfficiale di PoliziaGiudiziaria
Deve farne denuncia orale ad unUfficiale di Polizia
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate