Diritto Amministrativo 14

Diritto Amministrativo 14

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

Diritto Amministrativo 14

Autore: 
INPS - CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI A N. 35 POSTI DI DIRIGENTE AMMINISTRATIVO DI SECONDA FASCIA
Difficoltà: 
medio
Voto: 
Average: 4 (1 vote)
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test Diritto Amministrativo 14

1. Nel procedimento amministrativo, quale fase è diretta ad introdurre l'interesse pubblico primario nonché gli interessi secondari di cui sono titolari i privati interessati all'oggetto del provvedimento da emanare?

2. La normativa in materia di ricorso straordinario al Presidente della Repubblica stabilisce che:

3. La condizione in cui viene a trovarsi un atto quando sono decorsi i termini per impugnarlo è l'istituto ....

4. Dispone l'art. 63 del D.Lgs. n. 165/2001 in merito alle controversie relative ai rapporti di lavoro che restano devolute alla giurisdizione del giudice amministrativo....

5. A norma del'art. 249 del Trattato istitutivo della Comunità europea, i pareri dell'Unione europea....

6. La decisione, alla quale corrispondeva nel sistema CECA la decisione individuale, è, al pari del regolamento, atto obbligatorio in tutti i suoi elementi. Essa...

7. Quando viene ritirato un atto amministrativo per il sopravvenire di nuove circostanze di fatto che rendono l'atto non più rispondente al pubblico interesse, si pone in essere un provvedimento di....

8. Ai fini del D.Lgs. n. 82/2005, il soggetto che presta servizi di certificazione delle firme elettroniche o che fornisce altri servizi connessi con queste ultime è denominato....

9. L'interpretazione correttiva delle fonti legislative tende ad attribuire alle disposizioni un significato diverso da quello risultante dalla lettera del testo, facendo leva sulla intenzione, sulla volontà o gli scopi del legislatore sottesi alla norma e non esplicitati nella stessa. L'interpretazione sistematica....

10. Esiste un obbligo generale di comunicare ai soggetti di cui all'art. 7 della legge n. 241/1990 l'unità organizzativa competente?

11. L'esecutorietà dell'atto amministrativo, che consiste nel potere della P.A. di realizzare direttamente le proprie pretese giuridiche fondate su un atto amministrativo, trova la sua radice....

12. Il Registro informatico degli adempimenti amministrativi per le imprese previsto dal Codice dell'amministrazione digitale....

13. La legge n. 59/1997 ha disposto la delegificazione delle norme concernenti i procedimenti amministrativi di numerose materie, demandando al Governo il relativo potere regolamentare. Quale delle indicazioni di seguito proposte corrisponde ad uno dei criteri e/o principi cui devono conformarsi i predetti regolamenti, secondo quanto disposto dall'art. 20?

14. L'esecuzione, in sede regionale, dei provvedimenti che il Consiglio dei ministri emana nei casi in cui si renda necessario esercitare il potere sostitutivo dello Stato (art. 120, comma 2, Cost.), è curata....

15. Quale delle seguenti affermazioni è aderente ai principi sanciti dal D.Lgs. n. 165/2001 in materia di gestione delle risorse umane?

16. I diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 (Codice della Privacy) possono essere fatti valere:

17. Al corso-concorso selettivo di formazione per l'accesso alla qualifica di dirigente nelle amministrazioni statali possono essere ammessi....

18. Ai sensi dell'art. 16 del D.Lgs. n. 165/2001, chi ha il compito di svolgere le attività di organizzazione e gestione del personale e di gestione dei rapporti sindacali e di lavoro?

19. Il Codice dell'amministrazione digitale, che ha abrogato il D.Lgs. 10/2002 sulla firma elettronica e numerosi articoli del D.P.R. 445/2000,....

20. La legge n. 59/1997 ha disposto la delegificazione delle norme concernenti i procedimenti amministrativi di numerose materie, demandando al Governo il relativo potere regolamentare. Quale delle indicazioni di seguito proposte corrisponde ad uno dei criteri e/o principi cui devono conformarsi i predetti regolamenti, secondo quanto disposto dall'art. 20?

21. Ai fini del D.Lgs. n. 82/2005, per «interoperabilità evoluta» si intende...

22. Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....

23. Esiste per la pubblica amministrazione, ai sensi della legge n. 241/1990, un obbligo di motivazione dei provvedimenti amministrativi concernenti lo svolgimento dei pubblici concorsi?

24. I Ministri senza portafoglio svolgono le funzioni....

25. La composizione delle commissioni per l'assunzione di lavoratori da parte delle pubbliche amministrazioni, ai sensi dell'art. 35, comma 3, del D.Lgs. n. 165/2001, e succ. mod. ed integr., deve avvenire esclusivamente con...

26. L'interesse a ristabilire la legalità dell'azione amministrativa....

27. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....

28. Dispone l'art. 10-bis della legge n. 241/1990 che nei procedimenti ad istanza di parte il responsabile del procedimento o l'autorità competente, prima della formale adozione di un provvedimento negativo, comunica tempestivamente agli istanti i motivi che ostano all'accoglimento della domanda, concedendo ad essi il diritto di presentare per iscritto le loro osservazioni, eventualmente corredate da documenti. Entro quale termine gli istanti devono presentare le loro osservazioni?

29. Secondo l'orientamento prevalente, il vizio dell'atto amministrativo per incompetenza relativa può aversi:

30. Dispone l'art. 22 del Codice in materia di protezione dei dati personali, in merito ai Principi applicabili al trattamento di dati sensibili e giudiziari da parte di soggetti pubblici, tra l'altro, che...

31. Per quanto riguarda le innovazioni di cui al D.P.R. 445/2000, l'INPS ha provveduto con Circ. 10-1-2002 n. 12 a fornire una disamina dettagliata e coordinata di quelle che più direttamente interessano l'Istituto e a richiamare principi di carattere generale già applicati. Per quanto attiene ai cittadini extracomunitari....

32. I conferimenti di funzioni di cui ai commi 1 e 2 dell'art. 4 della L. 15-3-1997 n. 59 devono avvenire nell'osservanza di alcuni principi fondamentali. Secondo il principio di completezza,....

33. A norma di quanto dispone l'art. 19 del D.Lgs. n. 267/2000, le funzioni amministrative di interesse provinciale che riguardino vaste zone intercomunali o l'intero territorio provinciale nel settore caccia e pesca nelle acque interne spettano....

34. La normativa del D.Lgs. 165/2001 prevede che gli incarichi di funzione dirigenziale di livello generale sono conferiti .....

35. Possono essere esperiti in assenza di una specifica norma che li ammetta e si concretano nel ricorso gerarchico, utilizzabile purché sussista il rapporto di gerarchia, e nel ricorso straordinario, utilizzabile sempre che l'atto impugnato sia definitivo....

36. L'ordine è....

37. In materia di pari opportunità, il D.Lgs. n. 165/2001 dispone che le pubbliche amministrazioni, al fine di garantire pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro, tra l'altro,....

38. Il Garante per la protezione dei dati personali può disporre il blocco del trattamento dei dati personali....

39. Il rinnovo del contratto o l'utilizzo del medesimo lavoratore assunto nella pubblica amministrazione con tipologia contrattuale diversa dal rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato....

40. Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel caso in cui la domanda di accesso per taluni profili, non riguardi documenti esistenti, ma postuli una attività di elaborazione dati?

41. Il previsto parere sul ricorso straordinario al Presidente della Repubblica è espresso di regola:

42. Dispone la legge n. 241/1990 che in accoglimento di osservazioni e proposte presentate dai privati, l'amministrazione procedente può concludere, senza pregiudizio dei diritti dei terzi, e in ogni caso nel perseguimento del pubblico interesse, accordi con gli interessati al fine di determinare il contenuto discrezionale del provvedimento finale ovvero in sostituzione di questo. Tali accordi debbono essere stipulati in forma scritta?

43. La pubblica amministrazione può incorrere in responsabilità:

44. Il diritto di accesso ai documenti amministrativi è riconosciuto dalla legge....

45. La mancata accettazione delle dichiarazioni sostitutive di certificazione o di atto di notorietà rese a norma delle disposizioni di cui al D.P.R. 445/2000, costituisce a norma dell'art. 74....

46. Quali tra le seguenti opzioni non rientrano nell'elenco dei compiti e poteri di cui i dirigenti hanno l'esercizio in base all'art. 17, comma 1, D.Lgs. n. 165 del 2001, e successive modificazioni ed integrazioni?

47. Mediante la dichiarazione sostitutiva di cui all'art. 47 del D.P.R. 445/2000....

48. Il legislatore ha ulteriormente semplificato la materia delle certificazioni amministrative, estendendo i casi di utilizzo delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni. Non possono, tuttavia, essere sostituiti da altro documento, salvo diverse disposizioni della normativa di settore,....

49. Su quali dei seguenti atti deve essere acquisito il parere obbligatorio del Consiglio di Stato?

50. L'art. 33 del D.Lgs. n. 165/2001 disciplina l'eccedenza di personale e le conseguenti procedure di mobilità collettiva. Quando trova applicazione questo articolo?