Diritto Amministrativo 6

Diritto Amministrativo 6

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

Diritto Amministrativo 6

Autore: 
INPS - CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI A N. 35 POSTI DI DIRIGENTE AMMINISTRATIVO DI SECONDA FASCIA
Difficoltà: 
medio
Voto: 
Average: 3 (1 vote)
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test Diritto Amministrativo 6

1. Ai sensi del terzo comma del nuovo art. 36 del D.Lgs. n. 165/2001, le pubbliche amministrazioni possono avvalersi delle prestazioni lavorative di personale dipendente da altre pubbliche amministrazioni....

2. Le fonti secondarie dell'ordinamento italiano comprendono tutti gli atti espressione del potere normativo della P.A. statale o degli altri enti pubblici. Esse....

3. É corretto affermare che tra le aree funzionali in cui il Ministero delle Comunicazioni svolge la sua attività vi è anche quella attinente la gestione degli accordi internazionali in materia di assegnazione dei diritti d'uso delle frequenze e delle reti ed orbite dei sistemi satellitari?

4. Quale delle seguenti affermazioni in merito agli "accordi integrativi o sostitutivi del provvedimento" di cui all'art. 11 della legge n. 241/1990 risulta essere errata?

5. Attualmente la giustizia amministrativa è organizzata secondo il sistema della doppia giurisdizione, in base al quale....

6. Nel protocollo informatico....

7. Il D.Lgs. 31/3/1998, n. 112, ha conferito funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle Regioni ed agli enti locali, in attuazione della L. n. 59/1997. Quale delle seguenti attività è classificata nel Titolo II "Sviluppo economico e attività produttive" di detto D.Lgs.?

8. Anche al fine di favorire lo scambio internazionale di esperienze amministrative, i dipendenti delle amministrazioni pubbliche, a seguito di appositi accordi di reciprocità stipulati tra le amministrazioni interessate, d'intesa con il Ministero degli affari esteri ed il Dipartimento della funzione pubblica, possono essere destinati a prestare temporaneamente servizio...

9. Gli atti amministrativi non provvedimenti possono essere raggruppati in due grandi categorie: atti consistenti in manifestazioni di volontà e atti non consistenti in manifestazioni di volontà. I primi si suddividono in atti paritetici, atti facenti parte del procedimento amministrativo e atti di controllo; fra gli atti che si inseriscono nella fase preparatoria del procedimento rientrano la richiesta, la designazione, le deliberazioni preliminari, gli accordi preliminari. Le deliberazioni preliminari....

10. Il provvedimento che viene adottato quando l'amministrazione verifichi l'insussistenza di vizi nell'atto sottoposto a riesame viene tradizionalmente definito....

11. In relazione al trattamento di dati personali, l'interessato al quale sia stato illegittimamente vietato di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano può far valere i propri diritti dinanzi....

12. L'istituto della conversione dell'atto amministrativo....

13. É dichiarato inammissibile il ricorso amministrativo....

14. La rinnovazione dei provvedimenti amministrativi....

15. L'insieme degli atti che costituisce comunemente il diritto comunitario derivato incide in modo rilevante sugli ordinamenti giuridici interni e sulle posizioni giuridiche dei singoli, talvolta senza che occorra un intervento formale del legislatore e/o dell'amministrazione nazionale, altre volte imponendo all'uno e/o all'altra un'attività normativa. I regolamenti dell'Unione europea, in particolare,....

16. I regolamenti....

17. Il ricorso gerarchico proprio è un rimedio amministrativo....

18. Tra gli atti amministrativi negoziali, alcuni sono diretti ad aumentare le facoltà, i poteri, i diritti, in una parola la sfera giuridica dei singoli; quali non rientrano in tale categoria?

19. Perché possa garantirsi l'autenticità della sottoscrizione di qualsiasi istanza o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà da produrre agli organi della pubblica amministrazione, nonché ai gestori di servizi pubblici...

20. Le posizioni giuridiche soggettive...

21. Dispone il D.Lgs. n. 165/2001 che nella P.A. l'esercizio di fatto di mansioni superiori a quelle della qualifica di appartenenza....

22. L'applicazione di nozioni e di metodi propri di scienze, arti o discipline, in funzione preparatoria o strumentale rispetto all'esercizio dell'azione amministrativa, è espressione....

23. A norma di quanto dispone l'art. 65 del D.Lgs. n. 82/2005 le istanze e dichiarazioni presentate alle P.A. per via telematica....

24. Il Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro....

25. Dinanzi a quale organo il dipendente della P.A., ai sensi dell'art. 55 del D.Lgs. n. 165/2001, può impugnare la sanzione disciplinare che gli è stata comminata?

26. Ai sensi della legge n. 400/1988, chi determina l'indirizzo generale dell'azione amministrativa del Governo?

27. Secondo il disposto della legge n. 241/1990, nella prima riunione della conferenza di servizi, o comunque in quella immediatamente successiva alla trasmissione dell'istanza o del progetto definitivo, le amministrazioni che vi partecipano determinano il termine per l'adozione della decisione conclusiva. Entro quale termine devono essere contenuti i lavori della conferenza?

28. La violazioni di circolari, di ordini e di istruzioni di servizio....

29. Secondo la ricostruzione operata dalla giurisprudenza (C.d.S., 6023/2005 e T.A.R. Lazio 4863/2005) nel concetto di elemento essenziale dell'atto amministrativo....

30. La concessione è il provvedimento amministrativo con cui la P.A. conferisce ex novo posizioni giuridiche attive al destinatario, ampliando così la sua sfera giuridica. Indicare quale tra le seguenti affermazioni sulle concessioni è corretta.

31. Il nulla-osta è....

32. In base all'art. 23 bis, comma 5, del D.Lgs. n. 165/2001 e succ. mod. e integr. l'aspettativa per lo svolgimento di attività o incarichi presso soggetti privati o pubblici da parte dei dirigenti delle pubbliche amministrazioni non può comunque essere disposta se....

33. L'acquiescenza dell'atto amministrativo....

34. Ai fini del Codice dell'amministrazione digitale, per "chiave privata" si intende....

35. La fase integrativa dell'efficacia del procedimento amministrativo....

36. Su quali dei seguenti atti deve essere acquisito il parere obbligatorio del Consiglio di Stato?

37. Quando entrano in vigore i regolamenti dell'Unione europea?

38. L'istituto della conversione dell'atto amministrativo....

39. La registrazione di protocollo informatico per ogni documento ricevuto o spedito dalle pubbliche amministrazioni è effettuata mediante la memorizzazione delle seguenti informazioni....

40. Quale è la procedura per procedere alla correzione degli errori materiali delle decisioni dei giudici amministrativi?

41. La legge n. 241/1990 in materia di partecipazione degli interessati al procedimento amministrativo, ha recepito i dettami della dottrina del giusto procedimento prevedendo che l'amministrazione pubblica provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento amministrativo, di norma, mediante....

42. La concessione è il provvedimento amministrativo con cui la P.A. conferisce ex novo posizioni giuridiche attive al destinatario, ampliando così la sua sfera giuridica. Indicare quale tra le seguenti affermazioni sulle concessioni è corretta.

43. L'istituto della conversione dell'atto amministrativo....

44. Indicare quale affermazione sull'istituto dell'acquiescenza dell'atto amministrativo è corretta.

45. Dispone il D.Lgs. 165/2001 che le determinazioni per l'organizzazione degli uffici e le misure inerenti alla gestione dei rapporti di lavoro del personale sono assunte dagli organi preposti alla gestione con la capacità e i poteri del privato datore di lavoro. A quale dei seguenti soggetti si riferisce la legge con il termine "organi preposti alla gestione"?

46. Relativamente al diritto di accesso ai documenti amministrativi è corretto affermare che...

47. É personale l'autorizzazione....

48. Il ricorso è....

49. Quale delle seguenti fattispecie configura responsabilità dirigenziale, come delineata dall'art. 21 del D.Lgs. n. 165/2001?

50. Indicare quale affermazione sull'istituto dell'acquiescenza dell'atto amministrativo è corretta.