Mini Test Vigile Urbano 3

Tempo trascorso
-

1. Un agente della polizia municipale del comune di Milano, che esercita la propria funzione con la qualifica di agente di polizia giudiziaria, svolge tali mansioni:

In qualunque parte del territorio nazionale.
Solo nell'ambito della regione Lombardia
Solo nell'ambito del comune di Milano.
Non so rispondere

2. Il fermo degli indiziati di delitto può essere eseguito da privati?

Si, ma solo se il fermato è maggiorenne.
No, il fermo è eseguito solo dalla polizia giudiziaria.
Il fermo può essere eseguito dal P.M. o nei casi previsti dalla legge dalla polizia giudiziaria.
Non so rispondere

3. La Polizia Giudiziaria può essere ripartita in generici organi di P.G., servizi di P.G. e sezioni di P.G. I generici organi di P.G.:

Hanno una totale dipendenza funzionale-operativa dal P.M.
Sono organi adibiti in via permanente a espletare funzioni di indagini (Squadre mobili, Nuclei operativi, ecc).
Sono organi obbligati per legge ad espletare indagini (vigili urbani, guardie provinciali, ecc.), ma normalmente investiti di funzioni amministrative.
Non so rispondere

4. Un ufficiale di polizia giudiziaria può, di propria iniziativa, impedire che un reato venga portato a ulteriori conseguenze?

Si, lo prevede espressamente l'art. 55 del c.p.p
No, tale attività è demandata dal c.p.p. alla competenza degli agenti di polizia giudiziaria.
No, tale attività può essere svolta solo dall'autorità giudiziaria.
Non so rispondere

5. I sottufficiali della Guardia di finanza:

Sono agenti di polizia giudiziaria.
Sono ufficiali di polizia giudiziaria
Non sono organi di polizia giudiziaria, ma di pubblica sicurezza.
Non so rispondere

6. Si ha notizia che in un certo locale si trova della sostanza stupefacente, e quindi si procede alla perquisizione, al sequestro e alla perizia della sostanza. Quale è considerato mezzo di prova?

La perizia.
La notizia.
La perquisizione.
Non so rispondere

7. La comunicazione proveniente dalla P.G. trasmessa al P.M senza ritardo, contenente gli elementi essenziali del fatto, le fonti di prova, le attività compiute è denominata:

Autorizzazione a procedere.
Informativa di reato.
Querela
Non so rispondere

8. Gli organi di Polizia quando effettuano interventi necessari ad individuare gli autori del reato, ad assicurare l'acquisizione delle prove, ad impedire che le azioni criminose siano portate a compimento o si protraggano nel tempo esplicano funzioni:

Di polizia amministrativa.
Di polizia giudiziaria.
Di pubblica sicurezza
Non so rispondere

9. Indicare quale tra le seguenti affermazioni sulla Polizia Giudiziaria e sulla Polizia di Sicurezza è corretta.

La P.S. cura la prevenzione non solo dei reati ma anche delle cause generali di turbamento dell'ordine
La P.S. ha il compito esclusivo di acquisire fonti di prova.
Sono generici organi di P.G. quelli che ricevono in modo permanente ed esclusivo direttive solo dal P.M.
Non so rispondere

10. Le guardie provinciali sono, ai sensi del codice di procedura penale, agenti di polizia giudiziaria. Esercitano l'attività rivestendo tale qualifica:

Solo nell'ambito del territorio regionale di riferimento dell'ente di appartenenza.
Solo nell'ambito territoriale dell'ente di appartenenza e quando sono in servizio.
Nell'intero territorio nazionale.
Non so rispondere

11. Tra le forme tipiche della notizia di reato, l'atto con cui ogni persona, estranea alla P.G. ed anche diversa dall'offeso dal reato, informa il Procuratore della Repubblica, o un ufficiale della P.G., di un fatto che possa costituire reato perseguibile d'ufficio è denominato:

Autorizzazione a procedere
Denuncia.
Informativa di reato.
Non so rispondere

12. Indicare quale tra le seguenti affermazioni sulla Polizia Giudiziaria e sulla Polizia di Sicurezza è corretta.

Le funzioni di P.G. sono svolte alla dipendenza e sotto la direzione del Ministro della Giustizia.
I sottufficiali della Guardia di finanza sono ufficiali di P.G.
Le sezioni di P.G. sono adibite in via permanente, anche se giuridicamente non esclusiva, a funzioni di P.G., ma nell'ambito delle istituzioni di appartenenza (Squadre mobili, Nuclei operativi, ecc).
Non so rispondere

13. La Polizia Giudiziaria svolge anche funzioni repressive?

Si.
No. La P.G. non svolge alcuna funzione investigativa, repressiva ed esecutiva
No, svolge solo funzione investigativa.
Non so rispondere

14. L'arresto e il fermo di polizia giudiziaria hanno una durata temporanea?

No, non hanno durata temporanea.
Solo l'arresto ha durata temporanea
Si, hanno durata temporanea.
Non so rispondere

15. É conforme al c.p.p. asserire che le funzioni di polizia giudiziaria sono svolte alla dipendenza e sotto la direzione del Prefetto?

No. Le funzioni di polizia giudiziaria sono svolte alla dipendenza e sotto la direzione dell'autorità giudiziaria.
No. Le funzioni di polizia giudiziaria sono svolte alla dipendenza e sotto la direzione del Questore.
Si, tale affermazione è corretta.
Non so rispondere

16. Un agente della polizia giudiziaria che, ai sensi dell'art. 55 del codice di procedura penale, voglia impedire che un reato venga portato a conseguenze ulteriori, deve essere preventivamente autorizzato?

No. Le funzioni di polizia giudiziaria sono svolte alla dipendenza e sotto la direzione del Questore
Si, tale affermazione è corretta.
No, dispone il codice di procedura penale che tale funzione può essere svolta, anche di propria iniziativa.
Non so rispondere

17. Un agente della polizia giudiziaria che, ai sensi dell'art. 55 del codice di procedura penale, voglia impedire che un reato venga portato a conseguenze ulteriori, deve essere preventivamente autorizzato?

Si, deve essere formalmente autorizzato dal magistrato inquirente o, in casi eccezionali, da un ufficiale di polizia giudiziaria.
Si, deve essere formalmente autorizzato dal magistrato inquirente
No, dispone il codice di procedura penale che tale funzione può essere svolta, anche di propria iniziativa
Non so rispondere

18. I sottufficiali del Corpo di polizia penitenziaria:

Sono agenti di polizia giudiziaria.
Sono ufficiali di polizia giudiziaria.
Non sono organi di polizia giudiziaria, ma di pubblica sicurezza.
Non so rispondere

19. Gli ufficiali inferiori dei Carabinieri sono ufficiali di P.G.?

Si.
No, sono agenti di P.G
No. Non sono organi di P.G., ma di P.S.
Non so rispondere

20. Dispone il codice di procedura penale che le funzioni di polizia giudiziaria sono svolte alla dipendenza e sotto la direzione:

Del Prefetto
Del Questore
Dell'autorità giudiziaria
Non so rispondere

21. Il sindaco di un comune di 10.000 abitanti dove non esista un ufficio di polizia di Stato ma è insediato un comando dell'Arma dei carabinieri e della Guardia di finanza, è ufficiale di P.G.?

Si
No
No, è agente di P.G
Non so rispondere

22. ) Il sindaco di un comune di 6.000 abitanti dove esista un comando dell'arma dei Carabinieri, è ufficiale di polizia giudiziaria?

Si
No
No, è agente di polizia giudiziaria.
Non so rispondere

23. L'arresto e il fermo dell'indiziato hanno una durata temporale?

Si
No
Solo l'arresto
Non so rispondere

24. La polizia giudiziaria dopo aver proceduto all'arresto o al fermo entro quanto tempo deve porre l'arrestato o il fermato a disposizione del P.M.?

Entro 12 ore.
Entro 24 ore.
Entro 36 ore.
Non so rispondere

25. Le funzioni di polizia (tralasciando i compiti di polizia amministrativa) si distinguono in Polizia di sicurezza e polizia giudiziaria. Chi si occupa in particolare di prendere notizia dei reati, di impedire che essi siano portati a conseguenze ulteriori, di acquisire fonti di prova e di identificarne gli autori?

La polizia di sicurezza.
La polizia giudiziaria.
Solo l'Arma dei Carabinieri.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate