Ispettori della Polizia di Stato (Diritto Penale) 2°- serie 10 domande

Tempo trascorso
-

1. Il tentativo si definisce compiuto quando..

L'azione si compie ma è inidonea.
L'azione non si compie.
L'evento si verifica.
L'evento non si verifica.
Non so rispondere

2. Il delitto tentato è punito con..

La stessa pena del delitto consumato, dimostrando il soggetto una intenzione criminosa.
Una pena meno grave del delitto consumato.
La stessa pena del delitto consumato ma è prevista una circostanza attenuante.
La pena per il delitto tentato o consumato, che il giudice decide di applicare al caso concreto.
Non so rispondere

3. La teoria della "conditio sine qua non"significa che..

Tutte le cause hanno equivalenza causale.
Riconosce rilevanza esclusiva ad alcune cause.
Le cause adeguate hanno maggiore rilevanza causale.
Le cause preesistenti interrompono la causalità.
Non so rispondere

4. Il concorso di cause preesistenti esclude il nesso causale fra l'azione o l'omissione e l'evento?

No, ma è possibile diminuire la pena.
Solo se sono state da sole sufficienti a determinare l'evento.
No, mai.
Si, sempre.
Non so rispondere

5. Il concorso di cause concomitanti esclude il nesso causale fra l'azione o l'omissione e l'evento?

No, ma è possibile diminuire la pena.
Solo se sono state da sole sufficienti a determinare l'evento.
No, mai.
Si, sempre.
Non so rispondere

6. Il concorso di cause sopravvenute esclude il rapporto di causalità?

No, mai .
Solo se sono state da sole sufficienti a determinare l'evento.
Si, sempre.
No, ma è possibile diminuire la pena.
Non so rispondere

7. Il tentativo compiuto è punito più gravemente del tentativo incompiuto?

Si sempre.
No, mai.
Dipende dal tipo di reato.
Il giudice decide in base ai criteri che ne regolano il potere discrezionale.
Non so rispondere

8. La desistenza configura..

Una circostanza attenuante del delitto tentato.
Un fatto penalmente rilevante.
Una causa di giustificazione.
Una causa di non punibilità.
Non so rispondere

9. Il tentativo incompiuto può dare luogo..

Ad una ipotesi di desistenza.
Ad una ipotesi di recesso attivo.
Ad entrambe le ipotesi.
Sempre ad una causa di non punibilità.
Non so rispondere

10. Il tentativo compiuto può dare luogo..

È una causa di non punibilità.
È una causa di estinzione del reato.
Ad una ipotesi di desistenza.
Ad una ipotesi di recesso attivo.
Non so rispondere